facebook twitter Feed RSS
Sabato - 17 novembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Roma, Manolas e Florenzi sono i prossimi rinnovi di Monchi. Schick punta il Genoa

Mercoledì 08 novembre 2017
Il direttore sportivo della Roma Monchi è a Boston e ci rimarrà fino al weekend. Il dirigente è andato a trovare il presidente Pallotta insieme con Baldini per fare il punto sulla prima parte della stagione e pianificare il resto, mercato compreso. Sì, perché se da una parte il ds ex Siviglia ha detto che non ha intenzione di acquistare nuovi calciatori a gennaio, dall'altra vorrebbe regalare al tecnico un terzino che possa aiutare sulla fascia destra, visto il recente infortunio di Karsdorp.

Pallotta sta valutando anche la questione rinnovi: questa estate durante la tournée il presidente ha speso diverso tempo a parlare con Manolas sia per chiarire il perché del rifiuto allo Zenit, sia per gettare le basi di un futuro nella Roma. Attualmente il greco guadagna 1,8 milioni con un contratto valido fino a giugno 2019, l'idea della società è di offrire 3 milioni di euro prolungando l'accordo, per evitare di arrivare a un anno dalla scadenza e lasciare libero il calciatore di accordarsi con altri club. Meno complessa la situazione Florenzi: anche l'esterno ha il contratto in scadenza a giugno 2019, ma l'anno in cui è stato fermo per infortunio ha rallentato le trattative. Adesso Alessandro ha riconquistato la Nazionale e, se l'Italia dovesse passare il playoff, sarà convocato al Mondiale, inoltre non ha nessuna intenzione di lasciare la Roma, club per il quale è già una bandiera.

La tempesta che si è scagliata ieri su Schick si sta attenuando, le dichiarazioni rilasciate alla rivista ceca Reporter non hanno dato un'ottima immagine del calciatore e il club è pronto a multarlo per dichiarazioni non autorizzate. Nervosismo a parte, però, Patrik punta al rientro in pianta stabile, in questi giorni si sta allenando a Trigoria per superare il fastidio muscolare, domani rientreranno anche gli altri compagni che non sono in Nazionale. L'obiettivo è la convocazione per il derby e magari scendere in campo titolare contro il Genoa il 26 novembre.
di Gianluca Lengua
Fonte: Il Messaggero

Derby - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Gio. 15 nov 2018 
Juan Jesus non tradisce: con lui in campo giallorossi mai sconfitti
Domenica scorsa aveva aperto le marcature con la Samp. Un gol che per Juan Jesus...
Pastore smarrito, più Flaco non si può
Inutile giocare una volta e poi fermarsi per 20 giorni. O scendere in campo con...
 Mar. 13 nov 2018 
Da Under a Kluivert il futuro è dorato
C'è la Roma esperta della vittoria nel derby (29 settembre). E quella giovane di...
 Sab. 10 nov 2018 
GIAMPAOLO: "La Roma è un avversario di caratura. Dobbiamo fare una partita importante"
ROMA-SAMPDORIA, LA CONFERENZA STAMPA DI MARCO GIAMPAOLO
Delneri, ragazze e... Palombo: Roma-Sampdoria nel nome di Cassano
La sfida tra giallorossi e blucerchiati in programma domani all'Olimpico sarà una partita speciale per Fantantonio. Ecco le sue frasi storiche dei suoi periodi nella Capitale e a Genova
DiFra, con Giampaolo è derby d'Abruzzo: "Sì, ci assomigliamo"
Terra di castelli, sapori e vini. E di bellezze sparse tra le montagne dell'Appennino...
Manolas resta il perno di una difesa in netta crescita
Archiviata la Champions, la Roma prova la risalita in campionato. Che passa, inevitabilmente,...
 Ven. 09 nov 2018 
Dzeko "Non sono più a Manchester ma il City è ancora il mio club. A me e Kolarov piacerebbe tornare"
Il bomber bosniaco non dimentica il suo passato nella settimana del derby con lo United: "Se posso guarderò la partita in tv insieme a Kolarov"
Pellegrini sempre più scintillante. Adesso comanda lui
Due gol e cinque assist, ma anche tanto altro ancora sparso qua e là. Già, perché...
Roma, la spinta di Eusebio
Paulo Sousa, anche in pubblico, si è candidato, addirittura presentandosi sabato...
Roma, la meglio gioventù
Quanto si sta facendo bella questa gioventù. La Roma baby cresce, prende forma e...
 Gio. 08 nov 2018 
Roma, ottavi ad un passo
La Roma, se c'è la Champions, non fa mai la stupida. E, ritrovando il successo esterno...
 Mer. 07 nov 2018 
PELLEGRINI: "Noi centrocampisti ci stiamo conoscendo e ogni domenica è sempre più semplice capirsi"
CSKA MOSCA-ROMA 1-2, LE INTERVISTE POST-PARTITA PELLEGRINI A SKY Oggi abbiamo visto...
CSKA-Roma 1-2, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Pellegrini ancora super, Dzeko sbaglia tutto
Duplice Florenzi: è lui il vero jolly di Di Francesco
Il tecnico può spostare il giocatore da terzino a esterno alto: la duttilità del numero 24 sarà preziosa anche in questa serata di Champions
Roma, la trasferta che porta agli ottavi
Nessun brivido, a quanto pare. Neanche nella notte da passare nel maestoso e monumentale...
 Mar. 06 nov 2018 
Roma, Di Francesco orientato verso formula derby con il doppio terzino
Meno male che c'è la Champions. Lo pensano Di Francesco e i giocatori nello spoagliatoio....
Tutti gli errori di Orsato: scatta l'allontanamento, ma gli arbitri difendono quel rigore contestato
Per i vertici arbitrali, il rigore della Fiorentina non è "un chiaro ed evidente...
Roma a Mosca, altra tappa cruciale per le sorti di Di Francesco
Panchina bollente, e tutto intorno il gelo russo. Sarà Mosca la nuova tappa da non...
 Lun. 05 nov 2018 
Roma nona, punto più basso dell'era Usa
Mediocre, nel senso letterale del termine e senza l'accezione positiva che gli veniva...
Eusebio mai in discussione: una scelta o un obbligo?
Sedici punti in classifica dopo undici turni di campionato. E desolante nono posto....
Schick, troppo chic per mostrare voglia
Al tempo di moda delle manine, Napoli e Inter mettono le manitas sulla Champions...
 Dom. 04 nov 2018 
Florenzi, l'ultimo ad arrendersi: segna sempre nei minuti finali
Le ultime 5 reti del terzino giallorosso sono arrivate nella mezz'ora finale. Ieri grazie al suo sinistro ha rimesso un parità il match del Franchi
Orsato, al Var o in campo quanti scempi con la Roma: tutti i precedenti
Dal rigore non dato a Perotti in Roma-Inter al penalty di ieri regalato a Simeone, passando per l'espulsione di Salah e un gol annullato a Vucinic
Monchi: "Il solito Orsato"
Il clou ha come data il 26 agosto dello scorso anno, quando allo stadio Olimpico...
 Sab. 03 nov 2018 
Il totem: Dzeko l'inamovibile, tocca sempre a lui
Di Francesco ha dimostrato con i fatti che a Edin non rinuncia mai. Il numero 9 è il vero titolarissimo della Roma: tanto rifinitore quanto bomber
Difra a Firenze in emergenza: con De Rossi già 21 infortuni
Di Francesco era quasi sconsolato, a ripensarci. «Ormai sono diventato il medico...
Milenkovic-Kolarov: sulla fascia è derby di Belgrado
Roma-Lazio? Probabilmente troppo poco. Forse per trovare qualche parallelo al derby...
 Gio. 01 nov 2018 
Kolarov l'insostituibile, pronto a fare anche il mediano
Il fattore K - L'uomo che è cresciuto nella guerra è una delle garanzie nella Roma di Di Francesco
 Mer. 31 ott 2018 
Dischetto rosso, la Roma non ottiene un rigore da febbario
L'ultima volta fu Defrel contro il Benevento, nonostante i giallorossi siano una delle squadre che occupa di più l'area
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>