facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 19 gennaio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Il decalogo. Ecco come Di Francesco ha impresso la svolta alla Roma

Mercoledì 08 novembre 2017
La festa fiorentina è stata un po' rovinata dall'infortunio del figlio Federico, che già domenica sera ha raggiunto a Bologna per trascorrere qualche ora in famiglia. Per il resto Eusebio Di Francesco non poteva chiedere di più al weekend: ha recuperato due punti a Napoli e Inter e ha trovato conferme nella solidità e nel carattere della sua Roma, che non si è fermata al Franchi dopo aver tritato il Chelsea (a proposito: Conte ha poi battuto il Manchester United, avvalorando i meriti romanisti in Champions League).

CRESCITA - Più in generale, il meteo a Trigoria è sensibilmente migliorato tra la sosta di ottobre e quella di novembre: non tanto grazie ai risultati in campionato, nel quale la Roma è rimasta al quinto posto con la partita da recuperare contro la Sampdoria guadagnando "solo" un punto sulla vetta a causa dello scontro diretto perso col Napoli; quanto grazie alla Champions League, dove la squadra si è quasi assicurata la qualificazione con due giornate d'anticipo in un girone difficilissimo senza perdere colpi in Italia.

SVILUPPO - E' il segno del lavoro del nuovo allenatore. Che nonostante lo scetticismo preventivo ha cominciato la stagione con numeri superiori rispetto a Luciano Spalletti, arrivato a maggio con il record societario di punti in serie A (87) e con la squadra in Champions. Nelle prime 11 partite di campionato, Di Francesco ha conquistato addirittura 4 punti in più. E nell'autunno 2016 la Roma faceva l'Europa League, a causa del preliminare perso ad agosto contro il Porto, con meno energie disperse per le questioni domestiche.

CAMBIAMENTI - Di Francesco si presenta così al primo derby da allenatore con credenziali di assoluto rilievo. Il suo merito è aver trasmesso con pazienza le proprie idee senza vergognarsi di adattarle alle situazioni contingenti. Ha seguito un filo logico, sia nello spartito tattico che nella mentalità, ma ha anche saputo sistemare le cose che non funzionavano, a dispetto dei tanti infortuni e dell'assenza di Schick. Sul bilancio di questo inizio di stagione, classifica alla mano, pesano le sconfitte all'Olimpico con Inter e Napoli. Ma se non fossero capitati due risultati storti, forse Di Francesco non sarebbe riuscito a trovare la Roma migliore. La Roma oggi ha una sola identità ma tanti protagonisti. In questa pagina analizziamo le dieci mosse vincenti che l'hanno accreditata al gala dello scudetto.
di R. Maida
Fonte: Corriere dello Sport

Europa League - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 17 gen 2018 
Dzeko, il girone della svolta. All'Inter mai gol a San Siro
Gran parte delle speranze Champions della Roma sono nelle mani, o forse sarebbe...
 Ven. 12 gen 2018 
CALCIOMERCATO Roma, Torreira: "Resto alla Sampdoria fino a giugno"
Gennaio, mese di calciomercato e di trattative. La Roma è alla ricerca di un centrocampista...
 Dom. 07 gen 2018 
Dall'Atalanta un'altra lezione, la Roma ora teme le vacanze
Prima il Napoli al San Paolo e adesso la Roma all'Olimpico: quattro giorni in tutto....
 Sab. 06 gen 2018 
Pellegrini oro Roma
All'Atalanta ha segnato il suo ultimo gol con la maglia del Sassuolo, l'8 aprile...
 Gio. 04 gen 2018 
Calciomercato Torino, Mihajlovic esonerato: Mazzarri in pole
Fatale la sconfitta contro la Juventus, si attende l'ufficialità: il tecnico granata era stato espulso per proteste dopo il gol del 2-0
L'Atalanta vuole dare una lezione anche a Di Francesco
Riecco l'Atalantamania. Una vittoria di prestigio e la festa tra due ali di folla,...
 Mar. 02 gen 2018 
L'Italcalcio del futuro
Aspettando l'apertura del calciomercato sotto la neve, da domani al 31 gennaio,...
 Lun. 01 gen 2018 
Occasione o necessità: il futuro di Badelj è tra Milan e Roma
Il cambio di procuratore, il passaggio da Dejan Joksimovic ad Alessandro Lucci,...
 Dom. 31 dic 2017 
La cura è nel tunnel di Schick
Oggi Patrik Schick, l'acquisto più costoso della storia della Roma, è un problema....
 Sab. 30 dic 2017 
Florenzi: duecento volte Roma
Se il destino sceglie di farti esordire in A a 20 anni al posto di Totti, tu che...
 Ven. 29 dic 2017 
DiFra, ieri oggi e domani
Prima o poi doveva arrivare. Il calendario ha voluto che fosse l'ultima partita...
 Gio. 28 dic 2017 
DZEKO: "Siamo un gruppo bellissimo. Ero molto triste quando è andato via Sabatini"
"L'addio di Totti al calcio? Gara più emozionante degli ultimi anni per i romanisti. Monchi? Darà un gran futuro alla Roma. Ho giocato in Germania e in Inghilterra, ma questo è un gruppo bellissimo. Nainggolan è importantissimo per noi. Contento di aver giocato con Totti, Di Francesco è un grande allenatore”
Il 2017 della Roma. Addio Totti, Champions e la nuova rivoluzione
Un anno di svolta. Emotiva, tecnica, progettuale. Il 2017 della Roma passerà alla...
Florenzi, che festa: 200 con la Roma, poi contratto a vita
Al Sassuolo non sono legati bei ricordi. Proprio contro la formazione emiliana,...
La Roma torna ai romani
Scatta l'ora R. L'ora della Roma, l'ora dei Romani della Roma. Eusebio Di Francesco...
 Ven. 22 dic 2017 
Vis a vis Alisson-Szczesny: i due ex compagni si ritrovano da rivali
Dopo una convivenza non semplice alla Roma, le strade dei due ex compagni si incrociano nuovamente nella supersfida di Torino: un faccia a faccia tra due dei migliori numeri 1 in circolazione
Alisson: "A casa della Juventus per lo scudetto"
Un'ora scarsa in compagnia di Alisson Becker, portiere della Roma (e della Seleçao)...
 Gio. 21 dic 2017 
Dalla Nike ricavi minori per l'Inter rispetto alla Roma in questa stagione
Il portale Calcio e Finanza ha pubblicato uno studio sulle fonti di ricavo dell'Inter,...
Calciomercato Roma, senza la Coppa, sì alle cessioni
L'eliminazione dalla Coppa Italia apre nuove prospettive di mercato. Diminuiscono...
 Mer. 20 dic 2017 
Coppa Capitale
Dentro al freddo pomeriggio dell'Olimpico romano c'è una coppa che vale. Roma e...
Roma, battere il Torino per andare carichi a Torino
«Contro il Torino cambierò tanti giocatori». Alza subito le braccia Di Francesco...
 Mar. 19 dic 2017 
Giacomelli, la Figc indaga
Gli errori arbitrali durante Lazio-Torino, l'espulsione di Immobile per una "finta"...
 Lun. 18 dic 2017 
Alisson, leggero come una piuma
L'imbattibilità di Alisson è salita a 305 minuti. L'ultimo gol incassato...
 Mar. 12 dic 2017 
Sono buoni avversari, ma poteva andar peggio
È stato un sorteggio corretto, complessivamente fortunato. Nessuno dei due avversari...
Champions, c'è Zorro sulla via della Roma
«È andata bene». Lo ammette Totti a Nyon, appena scopre che il prossimo avversario...
 Lun. 11 dic 2017 
Lazio, Immobile vede rosso: il Toro sbanca l'Olimpico
Il centravanti espulso con la Var a fine primo tempo, poi le reti di Berenguer, Rincon, Luis Alberto e Edera
EUROPA LEAGUE 2017/2018 - Partite Sedicesimi di Finale
Sedicesimi di Finale Dortmund* (GER) - Atalanta (ITA) Nice (FRA) - Lokomotiv...
Sorteggi da brividi a Nyon
Mezzogiorno di fuoco. Oggi a pranzo (diretta Sky, Mediaset Premium, Italia 1 ed...
Oggi alle 12 sorteggio Champions League
Bayern e Real per la Roma; City e Psg per la Juve. Questi gli incubi da evitare...
 Ven. 08 dic 2017 
E Di Francesco chiede altri due... acquisti da Roma: Gonalons e Moreno
E poi, in fondo alla via, c'è un momento in cui è obbligatorio prendere una via,...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>