facebook twitter Feed RSS
Domenica - 23 settembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Vertice Roma negli Usa: Manolas verso la firma

Mercoledì 08 novembre 2017
Sempre più spesso a Londra, ogni tanto a Boston. I piani della Roma americana si mettono a punto lontano da Trigoria e non potrebbe essere diversamente con un presidente come Pallotta che, di volta in volta, deve incastrare le riunioni con i dirigenti giallorossi tra un viaggio di lavoro e l'altro. Stavolta ha convocato nella sua città il ds Monchi, partito lunedì sera verso Boston, e il consigliere di fiducia Baldini, mentre il dg Baldissoni e l'ad Gandini si sono dedicati ieri all'assemblea di Lega a Milano. La presenza dei due dirigenti più addetti alle questioni prettamente sportive fa capire che il tema saliente delle riunioni in programma nei prossimi giorni fino al weekend, quando Monchi dovrebbe fare un passaggio anche in Spagna prima di rientrare a Trigoria, sarà la valutazione della squadra attuale e le mosse per migliorarla in futuro.

Salutato tra un'incomprensione e l'altra Sabatini, Pallotta ha affidato il nuovo progetto tecnico al diesse spagnolo ma continua a fidarsi ciecamente di Baldini che, seppur tenendosi a debita distanza da Roma, conserva un ruolo centrale nelle strategie del club. Cosa bolle in pentola? A gennaio la società non intende fare granché sul mercato. La rosa piace parecchio così com'è e Di Francesco sembra l'allenatore perfetto per valorizzarla nella sua interezza. Tutto è migliorabile, ci mancherebbe, ma la scelta «conservativa» della Roma è dettata anche da questioni di bilancio: in cassa non ci sono chissà quali risorse per andare a prendere giocatori che possono davvero incidere a stagione in corso, per cui, al netto di occasioni che spesso nel mercato si presentano all'improvviso, non sono previsti acquisti nella finestra di riparazione.

Tantomeno cessioni eccellenti, che torneranno d'attualità a giugno. Per ora potrebbe partire solo Castan, che avrebbe bisogno di una squadra dove poter dimostrare di essere ancora un calciatore «vero». Qualche club in Brasile lo prenderebbe pure, ma la Roma dovrebbe sobbarcarsi oltre metà dello stipendio che è stato spalmato sul nuovo contratto fino al 2020 e ammonta ancora a circa 2.6 milioni lordi a stagione. Troppi per qualsiasi club verdeoro. Detto che al momento non c'è l'intenzione di vendere a gennaio né Skorupski né Bruno Peres (ma non si sa mai), Monchi sta già lavorando in prospettiva e in questi giorni presenterà le sue idee a Pallotta.

La priorità è il rinnovo di Manolas, ora molto più vicino rispetto a qualche mese fa, mentre sembra esserci meno fretta per Florenzi, anche lui in scadenza nel 2019. Il greco ha deciso di firmare per ottenere intanto l'aumento dell'ingaggio ancora fermo a circa un milione e mezzo netti, a patto che venga inserita la clausola rescissoria. La Roma è d'accordo, per evitare di ritrovarsi a doverlo svendere per forza di cose la prossima estate, quando mancheranno 12 mesi alla scadenza dell'attuale contratto. La trattativa è nel vivo e il club ha dato appuntamento al procuratore del greco dopo gli spareggi Mondiali. Fumata bianca possibile entro dicembre, ma non sarebbe comunque la certezza della conferma di Manolas per il prossimo anno. Non a caso, Monchi si sta concentrando proprio nella ricerca di un difensore centrale da prendere in estate. In Spagna si fa il nome di Gimenez dell'Atletico Madrid, che piace ma al momento niente più. Scartato invece il brasiliano Rodrigo Caio. Per il futuro si segue con interesse Berke Ozer, portiere turco 17enne dell'Altinordu.
di A. Austini
Fonte: Il Tempo

Di Francesco - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Sab. 22 set 2018 
Karsdorp discute con Di Francesco: il tecnico non lo convoca per il Bologna
Eusebio Di Francesco ha escluso Rick Karsdorp dalla lista dei convocati per la partita...
Bologna-Roma, i convocati
Ecco la nostra lista dei 23 convocati per Bologna-Roma I Convocati: Olsen, Fuzato,...
DI FRANCESCO: "Il Bologna è una squadra quadrata e compatta, dobbiamo cercare la vittoria"
BOLOGNA-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Pastore è disponibile, devo decidere se giocherà. La tribuna di Kluivert un segnale ma domani gioca"
Roma, i baby che fanno? Tra dubbi e volti da scoprire
Bianda male in Primavera. Coric e Luca Pellegrini: poco spazio a fronte di investimenti importanti
Bologna-Roma, turnover in vista: difesa senza ministro
Dopo la gara contro il Real Madrid, Eusebio Di Francesco opererà alcuni cambi nella formazione che scenderà in campo al Dall'Ara
La falsa partenza di Dzeko: simbolo di una squadra che ha smarrito la fiducia
Sfiduciato, nervoso, troppo spesso a testa bassa, quasi disinteressato a quello...
Un altro esodo, 2.500 romanisti a Bologna
Al Bernabeu erano 1.250. Il settore sarà pieno. Polverizzati già mercoledì i tagliandi mandati a Roma e sono in arrivo altri tifosi anche dal resto d’Italia
Skorupski: "Alla Roma devo tutto, Totti è il Papa. Domani dovremo vincere i duelli"
Alla vigilia di Bologna-Roma, ha commentato la sfida l'ex portiere giallorosso passato...
Fazio, Kolarov, Dzeko: la crisi della "terza età"
Tra i motivi della crisi della Roma, c'è anche il rendimento non ancora all'altezza...
Quel salto di Kluivert e Karsdorp
Anche se non è un salto triplo, ci si può avvicinare. Diciamo doppio, dalla tribuna...
Confronto animato tra Di Francesco e i senatori per uscire dalla crisi
Confrontarsi fa sempre bene. Farlo con chi, grazie a qualche anno in più sulla carta...
Roma, la carica degli invisibili
Qualcosa è cambiato. O qualcosa sta cambiando. Qualcosa, meglio ancora, deve per...
 Ven. 21 set 2018 
Karsdorp: "Ho bisogno di fiducia". Di Francesco recupera Pastore
Il terzino olandese: "Adesso mi serve fiducia, in me stesso e da parte degli altri. Solo così potrò tornare ad essere un buon giocatore". L'argentino, salvo sorprese, tornerà tra i convocati
TRIGORIA, domani mattina la rifinitura e la conferenza di Di Francesco
Domani sarà il giorno di vigilia di Bologna-Roma. La squadra scenderà in campo a...
SPALLETTI: "Adesso non rispondo a Totti, leggerò il libro poi casomai farò due discorsi"
Intervenuto in conferenza stampa, il tecnico dell'Inter Luciano Spalletti ha parlato...
PEROTTI: "Facile prendersela con Di Francesco. La colpa è di chi scende in campo"
«Nel calcio si sa che la soluzione più facile è dare la colpa al mister e mandarlo...
RANKING UEFA, Roma agganciata dal Liverpool
Dopo la prima giornata europea, come di consueto, si aggiorna il Ranking UEFA per...
Monchi si è scordato come si vince
Il direttore sportivo è finito sul banco degli imputati per il difficile inizio di stagione dei giallorossi. I tifosi sono critici con il ds
Codice DiFra. Roma, le scelte del tecnico bocciano il mercato estivo
No, questo mercato non mi è piaciuto. Non lo dirà (forse) a parole, ma lo fa capire...
De Rossi-Nzonzi, viaggio al centro dell'equivoco
La ricchezza di una squadra può essere: Steven Nzonzi alternativa di Daniele De...
Eusebio e Monchi una crisi per due
Il confronto è adesso, cioè urgente. Dentro Trigoria. Fuori ognuno può dire e pensare...
 Gio. 20 set 2018 
Roma, l'eredità del Bernabeu: difesa inconsistente e i casi Karsdorp e Kluivert
Di Francesco ha punito i due olandesi spedendoli in tribuna a Madrid. A preoccupare il tecnico è soprattutto la tenuta del reparto arretrato che nelle prime cinque partite della stagione ha incassato già 10 reti. Pastore torna ad allenarsi
TRIGORIA, sabato la conferenza stampa di Di Francesco in vista del Match contro il Bologna
Eusebio Di Francesco parlerà in conferenza stampa sabato alle 13:30, dopo la...
Roma, il day after è nero. Monchi e Di Francesco finiscono sulla graticola
Dopo la sconfitta di ieri contro il Real in Champions i tifosi insorgono contro d.s. e l'allenatore, rei di aver "distrutto la squadra arrivata in semifinale". E a Trigoria i nervi sono piuttosto tesi...
Calciomercato Roma, allarme difesa dopo Madrid: tutti i nomi
NACHO, SAVIC, IAGO MAIDANA, RODRIGO CAIO, PEZZELLA, N'KOULOU, BAILLY LE OPZIONI IN CASA GIALLOROSSA
Ilary Blasi: "Francesco è più impegnato di prima. E non siamo come Fedez e la Ferragni"
La presentatrice e moglie di Totti: “Altro che pensionato, ora siamo più belli e intensi. Il nostro matrimonio è stato un regalo ai romanisti, era un po’ come sposarci tutti insieme”
Real, la nuova era. Com'è lontana la Roma dei miracoli
"Madrid, y nada mas", scandiva il Bernabeu calando il sipario sulla prima vittoria...
Real Madrid-Roma 3-0: Le Pagelle dei Quotidiani
CHAMPIONS LEAGUE: REAL MADRID-ROMA 3-0 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI...
Monchi ammette: "Tutta colpa mia, sono preoccupato"
Monchi comincia a parlare appena al Bernabeu finiscono i cori dei tifosi della Roma...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>