facebook twitter Feed RSS
Sabato - 22 settembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Gerson: "Questi gol sono solo l'inizio, posso fare molto di più"

Conviviale UTR. Presenti Nela, De Sanctis, Gerson e Castan.
Martedì 07 novembre 2017
L'Unione Tifosi Romanisti (UTR) ha organizzato una cena all'interno del Park Hotel Mancini. Per la società giallorossa sono presenti il team manager Morgan De Sanctis e i calciatori Castan e Gerson. All'evento è stato invitato anche l'ex bandiera giallorossa Sebastiano Nela.

Dopo la cena De Sanctis, Gerson e Castan hanno rilasciato anche delle dichiarazioni ai presenti. Queste le loro parole:

GERSON

Descrivi quel secondo gol alla Fiorentina...
"Ho pensato devo fare gol e basta."

Che cosa ha rappresentato per te la giornata di domenica?
"Ho fatto gol e sono molto contento."

Cosa ha rappresentato per te la giornata di domenica?
"Castan traduce: "E' molto contento, si aspettava un'opportunità così di poter giocare. Il lavoro paga e tutto quello che aspettava è un'opportunità."

Hai lavorato per questo momento o hai sofferto?
"Sapevo che l'anno scorso non ho fatto bene, quest'anno sono tornato cambiato, molto concentrato e sono felicissimo. Questi gol sono solo l'inizio, posso fare molto di più."

*** *** ***


DE SANCTIS

Prima uscita nei panni da team manager. Com'è? Ti piace o non ti piace?
"Innanzitutto ci tenevo a portare i saluti di tutta la società, del Presidente Pallotta, di Gandini, di Baldissoni, di Monchi, di Francesco e di tutti i ragazzi che si stanno godendo 2/3 giorni di meritato riposo. Vi ringraziamo per l'ospitalità, siete sempre generosi nella vostra manifestazione di affetto e di questo noi ve ne riconosciamo grande merito. Sebino ha fatto riferimento a quanto sia importante rappresentare la bandiera della Roma ed è importante perché voi siete tanti, generosi e attaccati a questi colori. Quindi noi dalla nostra parte cerchiamo sempre di metterci il massimo impegno e questa prima parte di stagione ci ha anche premiato con i risultati. Sappiamo che il cammino è lungo, è un luogo comune dire che tutti insieme nella stessa direzione si possono ottenere grandi risultati però è nella realtà dei fatti. Credo che essere giocatore era più semplice, non più bello o più brutto o complicato. Quando sei giocatore devi concentrarti a fare il giocatore e nel resto della giornata devi pensare a riposarti e non fare stupidaggini. Nel ruolo da dirigente ci sono tantissime cose da fare e soprattutto si entra a contatto con la vita reale. La vita reale è complicata, quindi io un po' mi immedesimo anche in voi, che bene o male fate parte della vita reale e avete nella Roma una grossa valvola di sfogo e speriamo che possa regalarvi sempre le più grandi gioie possibili. Ribadisco i saluti della società, della squadra e dell'allenatore. Grazie ancora per l'ospitalità, il capitano prima o poi dovrà venire nelle vesti da dirigente in quesi centri di rappresentanza ad incontrare i tifosi. Grazie a tutti e daje Roma!"

*** *** ***


CASTAN

Com'è stato questo compleanno in giallorosso?
"Sono arrivato qua che ero un ragazzino, pochi giorni fa ne ho fatti 31. Mi sento bene e sono felice di essere qua, sono arrivato ragazzino poi dopo ho avuto un po' di sfortuna. Sono molto credente, credo che Dio abbia un proposito per tutto e prendo questo con allegria e serenità."

L'anno di Castan e Benatia dicevamo che la forza di quella difesa eri tu. C'è la voglia di tornare a quel livello?
"La voglia non manca mai, purtroppo la cosa che ho passato non pensavo fosse così dura. Io come dico sempre alla mia famiglia, sono un professionista. E' passato tanto tempo e per un calciatore stare fermo come sono stato io, con un intervento al cervello, non è facile. Ma chissà che non potrei tornare. Con Benatia abbiamo fatto veramente molto bene."

Risponde De Sanctis: "La palla non ti arrivava mai, non servivi a niente".

Che rappresenta la Roma per te?
"Siamo sulla strada giusta. Quest'anno stiamo crescendo sempre, ho visto che è arrivato un allenatore molto bravo e è cambiato tantissimo anche negli anni scorsi. Ci vuole tempo, però l'importante è che a inizio campionato pur non giocando benissimo ha fatto dei punti e ha vinto, è un segnale importante. Adesso sta cominciando a giocare bene e sono contentissimo. Morgan è un grande e ci ha aiutato tantissimo."

Che consigli hai dato a Gerson?
"E' un ragazzo giovane, però ha la testa molto matura. E' un ragazzo tranquillo, un professionista e sono molto contento per lui perché il lavoro paga. Penso che nessuno se lo aspettava e sono molto contento perché è un ragazzo dal cuore d'oro e conosco sua moglie e sua figlia, merita tutto quello che gli sta accadendo. E' un ragazzo veramente molto forte."

Pallotta - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Ven. 21 set 2018 
Monchi si è scordato come si vince
Il direttore sportivo è finito sul banco degli imputati per il difficile inizio di stagione dei giallorossi. I tifosi sono critici con il ds
Per i 50 anni di Monchi pochi auguri tante critiche
«Non te vende pure la torta». Tra i tanti "auguri" speciali recapitati, via social,...
Eusebio e Monchi una crisi per due
Il confronto è adesso, cioè urgente. Dentro Trigoria. Fuori ognuno può dire e pensare...
 Gio. 20 set 2018 
Roma, il day after è nero. Monchi e Di Francesco finiscono sulla graticola
Dopo la sconfitta di ieri contro il Real in Champions i tifosi insorgono contro d.s. e l'allenatore, rei di aver "distrutto la squadra arrivata in semifinale". E a Trigoria i nervi sono piuttosto tesi...
Real, la nuova era. Com'è lontana la Roma dei miracoli
"Madrid, y nada mas", scandiva il Bernabeu calando il sipario sulla prima vittoria...
Monchi ammette: "Tutta colpa mia, sono preoccupato"
Monchi comincia a parlare appena al Bernabeu finiscono i cori dei tifosi della Roma...
 Mer. 19 set 2018 
Roma, in cento a Madrid. E Monchi salterà il pranzo con Florentino Perez
Tra Champions e Youth League, da Trigoria è partita una spedizione di massa. Ci sono anche i tifosi, tra cui il presidente dell'UTR alla 118ª trasferta europea
 Mar. 18 set 2018 
Pallotta, niente Madrid ma chiede una reazione
A meno di ripensamenti dell'ultimo minuto James Pallotta non sarà presente a Madrid...
 Lun. 17 set 2018 
Di Francesco sulla graticola. Totti predica fiducia: "A Madrid possiamo far bene"
Il tecnico giallorosso ha tanti problemi da risolvere: dal modulo più adatto ai giocatori a una condizione che stenta ad arrivare. L'ex capitano prova a restituire serenità all'ambiente: "Dobbiamo avere la consapevolezza di essere una squadra competitiva. Se scenderemo in campo tranquilli, al Bernabeu faremo bella figura"
Prima applausi, poi fischi e cori: è partita la caccia al colpevole
Partiamo dalla fine, dai fischi dell'Olimpico che ancora non conosce vittoria, dai...
Esperimenti fatali. La Roma si butta via
L'anticipo rispetto all'anno scorso, quando l'illusione di essere competitivi al...
Roma inguardabile
Dalla voglia di affrontare il Liverpool alla paura di imbarcarsi per Madrid. La...
Pallotta comincia a perdere la pazienza: è furioso per il rendimento del gruppo
Eusebio Di Francesco è sotto stretta osservazione della proprietà americana: il...
 Dom. 16 set 2018 
La Roma non sa più vincere. Il Chievo rimonta dal 2-0
I giallorossi in vantaggio di due reti rimontati dalla squadra di D'Anna rischiano anche di perdere al 95'
Steven riparte da Milano per conquistare l'Olimpico
Tra le priorità di Monchi dello scorso mercato estivo c'era di quella di trovare...
Roma, un pranzo con i vecchi amici
Il flash back, mai come in questo caso, è obbligatorio: vale la pena ripartire dal...
 Sab. 15 set 2018 
Gervinho-Spalletti, certe storie fanno giri immensi
L'attaccante ivoriano andò via dalla Roma pochi giorni dopo l'arrivo di Luciano a Trigoria. «Non si allenava e creava problemi», disse il nuovo tecnico. Poi ci ripensò
Dzeko, il dottore per la Roma
Dottore, chiamate un dottore: eccolo, Edin. Edin Dzeko, dottore, appunto: in Management...
 Ven. 14 set 2018 
È morta Maria Sensi. La figlia Rosella: "Una grande donna, una moglie meravigliosa, una madre unica"
Lutto nel mondo della Roma: è morta Maria Sensi l'ex moglie del presidente Franco. Aveva 75 anni
 Gio. 13 set 2018 
Roma-nuovo stadio, storia infinita. Pallotta: "Se lo bloccano, me ne vado"
A sei anni dall’avvio del progetto tutto fermo per l’arresto di Parnasi. Ma Pallotta è stufo e non aspetta più
 Mer. 12 set 2018 
Il nuovo stadio resta senza "tutor"
Sono trascorsi già 62 giorni da quando il sindaco di Roma, Virginia Raggi, annunciò...
 Lun. 10 set 2018 
Fiducia Pallotta. E pensa al blitz per Madrid
Nonostante la squalifica il presidente spera di esserci all’esordio col Real
Prima la valigia, poi il muso lungo: riecco Perotti, uomo da Champions
Se andassimo a calcolare quanti milioni la Roma ha incassato grazie ai gol Diego...
 Sab. 08 set 2018 
Monchi: "Assumere o esonerare allenatori è una mia competenza. Roma scelta giusta per me"
"Voglio portare la Roma al top, qui posso lavorare in autonomia. Vendere è una cosa normale se poi si investe in meglio"
Roma, i dilemmi di Di Francesco: dove mettere Schick e Pastore
Il venerdì nero di San Siro è più lontano. Eusebio Di Francesco (oggi compie 49...
 Ven. 07 set 2018 
Squadra femminile. Baldissoni: "Da oggi queste ragazze fanno parte della nostra famiglia"
Piazza di Spagna, Presentata la squadra femminile. Bavagnoli: "Vogliamo appassionare le persone".
 Gio. 06 set 2018 
Totti, un capitano in difesa
Mediaticamente, niente da dire. Il club giallorsso, dopo la falsa partenza in campionato,...
 Mer. 05 set 2018 
Giù le mani da Monchi
Una sedia che scotta. Da sempre. Fare il direttore sportivo della Roma è un lavoro...
Sabatini: "Saranno i tifosi a risollevare la Roma"
«Saranno i tifosi della Roma a trascinare la squadra fuori da questo momento di...
 Mar. 04 set 2018 
Calciomercato: Roma nona in Europa per investimenti fatti ma terza per soldi incassati
Il CIES, l'osservatorio calcistico europeo, ha stilato una nuova classifica prendendo...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>