facebook twitter Feed RSS
Martedì - 17 luglio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Gerson: "Questi gol sono solo l'inizio, posso fare molto di più"

Conviviale UTR. Presenti Nela, De Sanctis, Gerson e Castan.
Martedì 07 novembre 2017
L'Unione Tifosi Romanisti (UTR) ha organizzato una cena all'interno del Park Hotel Mancini. Per la società giallorossa sono presenti il team manager Morgan De Sanctis e i calciatori Castan e Gerson. All'evento è stato invitato anche l'ex bandiera giallorossa Sebastiano Nela.

Dopo la cena De Sanctis, Gerson e Castan hanno rilasciato anche delle dichiarazioni ai presenti. Queste le loro parole:

GERSON

Descrivi quel secondo gol alla Fiorentina...
"Ho pensato devo fare gol e basta."

Che cosa ha rappresentato per te la giornata di domenica?
"Ho fatto gol e sono molto contento."

Cosa ha rappresentato per te la giornata di domenica?
"Castan traduce: "E' molto contento, si aspettava un'opportunità così di poter giocare. Il lavoro paga e tutto quello che aspettava è un'opportunità."

Hai lavorato per questo momento o hai sofferto?
"Sapevo che l'anno scorso non ho fatto bene, quest'anno sono tornato cambiato, molto concentrato e sono felicissimo. Questi gol sono solo l'inizio, posso fare molto di più."

*** *** ***


DE SANCTIS

Prima uscita nei panni da team manager. Com'è? Ti piace o non ti piace?
"Innanzitutto ci tenevo a portare i saluti di tutta la società, del Presidente Pallotta, di Gandini, di Baldissoni, di Monchi, di Francesco e di tutti i ragazzi che si stanno godendo 2/3 giorni di meritato riposo. Vi ringraziamo per l'ospitalità, siete sempre generosi nella vostra manifestazione di affetto e di questo noi ve ne riconosciamo grande merito. Sebino ha fatto riferimento a quanto sia importante rappresentare la bandiera della Roma ed è importante perché voi siete tanti, generosi e attaccati a questi colori. Quindi noi dalla nostra parte cerchiamo sempre di metterci il massimo impegno e questa prima parte di stagione ci ha anche premiato con i risultati. Sappiamo che il cammino è lungo, è un luogo comune dire che tutti insieme nella stessa direzione si possono ottenere grandi risultati però è nella realtà dei fatti. Credo che essere giocatore era più semplice, non più bello o più brutto o complicato. Quando sei giocatore devi concentrarti a fare il giocatore e nel resto della giornata devi pensare a riposarti e non fare stupidaggini. Nel ruolo da dirigente ci sono tantissime cose da fare e soprattutto si entra a contatto con la vita reale. La vita reale è complicata, quindi io un po' mi immedesimo anche in voi, che bene o male fate parte della vita reale e avete nella Roma una grossa valvola di sfogo e speriamo che possa regalarvi sempre le più grandi gioie possibili. Ribadisco i saluti della società, della squadra e dell'allenatore. Grazie ancora per l'ospitalità, il capitano prima o poi dovrà venire nelle vesti da dirigente in quesi centri di rappresentanza ad incontrare i tifosi. Grazie a tutti e daje Roma!"

*** *** ***


CASTAN

Com'è stato questo compleanno in giallorosso?
"Sono arrivato qua che ero un ragazzino, pochi giorni fa ne ho fatti 31. Mi sento bene e sono felice di essere qua, sono arrivato ragazzino poi dopo ho avuto un po' di sfortuna. Sono molto credente, credo che Dio abbia un proposito per tutto e prendo questo con allegria e serenità."

L'anno di Castan e Benatia dicevamo che la forza di quella difesa eri tu. C'è la voglia di tornare a quel livello?
"La voglia non manca mai, purtroppo la cosa che ho passato non pensavo fosse così dura. Io come dico sempre alla mia famiglia, sono un professionista. E' passato tanto tempo e per un calciatore stare fermo come sono stato io, con un intervento al cervello, non è facile. Ma chissà che non potrei tornare. Con Benatia abbiamo fatto veramente molto bene."

Risponde De Sanctis: "La palla non ti arrivava mai, non servivi a niente".

Che rappresenta la Roma per te?
"Siamo sulla strada giusta. Quest'anno stiamo crescendo sempre, ho visto che è arrivato un allenatore molto bravo e è cambiato tantissimo anche negli anni scorsi. Ci vuole tempo, però l'importante è che a inizio campionato pur non giocando benissimo ha fatto dei punti e ha vinto, è un segnale importante. Adesso sta cominciando a giocare bene e sono contentissimo. Morgan è un grande e ci ha aiutato tantissimo."

Che consigli hai dato a Gerson?
"E' un ragazzo giovane, però ha la testa molto matura. E' un ragazzo tranquillo, un professionista e sono molto contento per lui perché il lavoro paga. Penso che nessuno se lo aspettava e sono molto contento perché è un ragazzo dal cuore d'oro e conosco sua moglie e sua figlia, merita tutto quello che gli sta accadendo. E' un ragazzo veramente molto forte."

Monchi - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 16 lug 2018 
Beccaccioli: "Di Francesco è davvero appagante, mi chiede qualsiasi tipo di informazione"
Simone Beccaccioli, video analyst della Roma, è intervenuto ai microfoni di Roma...
Roma, i giorni della verità
Si prospetta una settimana fitta per Monchi che si concluderà con la partenza della...
Calciomercato Roma, da Alisson e Florenzi a Berardi e Chiesa: Le ultime
Nel giorno in cui la Juventus presenta ufficialmente a stampa e tifosi il 'colpo...
TRIGORIA 16/07 AM - Seduta completamente atletica
ALLENAMENTO ROMA - Individuale per Gerson, Capradossi e Verde, Gonalons in gruppo
Calciomercato Roma, Alisson, via all'asta inglese: servono 80 milioni
Il Liverpool si spinge a 70, oggi il rilancio del Chelsea e la Roma aspetta il sì del Psg per il sostituto Areola
Roma, il caso Florenzi: da "bello di nonna" a "trenta denari"
Pur in procinto di firmare il rinnovo, l’azzurro è ai ferri corti con gli ultrà: in 4 anni dalla simpatia alle ruggini
Roma, Schick ora è chic: ecco la sorpresa più bella della nuova squadra
Tre gol e due assist in 37 minuti. Ok, il Latina milita in serie D, si era radunato...
 Dom. 15 lug 2018 
Calciomercato Roma, Alisson ai saluti: la graduatoria dei successori
IN POLE C'È SEMPRE AREOLA, SEGUITO DA CILLESSEN. DONNARUMMA UNA SUGGESTIONE
Calciomercato Roma su Berardi, a Di Francesco manca solo lui
Trattativa serrata, l’esterno del Sassuolo è l’unico richiesto espressamente dal tecnico
Roma, Schick a raffica. Kluivert piace a metà
La Roma affonda il Latina (9-0) davanti a circa 3000 tifosi giallorossi accorsi...
Napoli, Roma e Inter: subito in campo le rivali della Juve, aspettando Ronaldo
Ronaldo, anche se per ora usando i social, già parla in italiano, a poche ore dal...
 Sab. 14 lug 2018 
Roma, 9-0 al Latina. Tris di Schick, Dzeko fa due gol in 5'
In rete anche Marcano, con una splendida rovesciata, Edin Dzeko e i due Pellegrini. Florenzi contestato dai tifosi
DI FRANCESCO: "Sono positivo sul rinnovo di Florenzi. Mercato? Faremo le nostre valutazioni"
AMICHEVOLE LATINA-ROMA 0-9 LE INTERVISTE POST-PARTITA EUSEBIO DI FRANCESCO: "Ho tanti giocatori a disposizione e lavoro meglio. Mi è piaciuta molto la linea difensiva"
LATINA-ROMA 0-9
Questo pomeriggio la Roma giocherà il primo test ufficiale della stagione 2018/2019,...
Florenzi-Roma: segnali d'intesa. Alisson, in corsa anche il Chelsea
L’esterno e Monchi fiduciosi sull'accordo: la svolta rinviata di qualche giorno. I Blues pronti a offrire 70 milioni per il portiere
Calciomercato Roma, Areola in pole per la porta. Ma la trattativa è congelata
Se Alisson va via, arriva il francese che vuole lasciare il Psg
I giorni di Alisson: per lui è braccio di ferro tra Chelsea e Liverpool. Areola, Cillesen e...
Areola, Cillesen e Olsen i nomi per sostituirlo
Eusebio, la forza della continuità
Lo scambio o comunque l'album delle figurine piace ai bambini. Non da oggi. D'estate...
Alisson via, questione di giorni. Idea Suso, in uscita uno tra El Shaarawy e Perotti
Questione di giorni, massimo un paio di settimane e Alisson non sarà più un giocatore...
 Ven. 13 lug 2018 
Calciomercato Roma, rinnovo Florenzi: chiusura prevista la prossima settimana
Una storia destinata a continuare quella tra la Roma e Florenzi. Monchi ha parlato...
MIRANTE: "Sono stato vicino alla Roma quando c'era stato il fallimento del Parma"
CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DI SANTON E MIRANTE
SANTON: "Con i tifosi della Roma è stato un approccio bello, non so se tutti sono felici..."
CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DI SANTON E MIRANTE
MONCHI: "La volontà di vendere Alisson dipende dalla Roma. Se mai arrivasse il momento ci penseremo"
CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DI SANTON E MIRANTE
TRIGORIA 13/07 AM - Riscaldamento in palestra ed esercitazioni tattiche per reparti in campo
ALLENAMENTO ROMA - Gonalons out per problemi intestinali
Calciomercato Roma, sogno Chiesa: può avverarsi con Defrel
L’attaccante francese è il preferito dalla Fiorentina. Se il club giallorosso avrà la possibilità di alzare l’offerta, Monchi proverà a convincere i viola inserendo l’ex Sassuolo
Calciomercato Roma, Alisson "chiama" Suso
Areola in pole per sostituire il brasiliano, Lo spagnolo del Milan corrisponde all’identikit perfetto che chiede Di Francesco
 Gio. 12 lug 2018 
CALCIOMERCATO Roma, tre cessioni in arrivo
La Roma presto cederà tre giocatori: Gregoire Defrel, Gerson e Daniele Verde....
Pellegrini: "A Trigoria stiamo a casa, conosciamo tutto. Strootman? E' una macchina da guerra"
"Sono contento della mia prima stagione, la quantità di partite è stata giusta. Sta a me aumentare la qualità, la concorrenza è uno stimolo"
Niente Inter, Florenzi sposa la Roma: ecco i dettagli del rinnovo
Il braccio di ferro sembra finito. Alessandro Florenzi e la Roma rinnoveranno il...
Calciomercato Roma, da Alisson a Chiesa: Le ultime sulle strategie di Monchi
Il nome del portiere brasiliano Alisson è tornato ad infiammare le cronache del...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>