facebook twitter Feed RSS
Sabato - 18 novembre 2017
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Florenzi: "Sogno il Mondiale, voglio morire sul campo per giocarlo"

Martedì 07 novembre 2017
Alessandro Florenzi, calciatore della Roma e della Nazionale italiana, ha parlato in conferenza stampa riguardo al momento giallorosso e degli azzurri, che venerdì alle 20:45 incontreranno la Svezia per la prima sfida del play off di qualificazione ai prossimi Mondiali. Queste le sue dichiarazioni:

Sono circa 13 mesi che non tornavi a Coverciano. Nella partita con la Svezia dovrà essere un'Italia esperta?
"Sono sensazioni che mi mancavano, è un orgoglio tornare in Nazionale in questo momento, ci vorrà cattiveria e determinazione. Io sono qui da tanti anni, ma non sono come i senatori, l'obiettivo deve essere comune. L'Italia deve andare al Mondiale e deve essere un punto fisso nella nostra mente."

Sarà un 3-5-2?
"Non lo so, lo vedremo. Conta poco il modulo, conta il carattere per affrontare una partita di questo genere. Non conta il modulo."

Già sapete come giocano loro, vi sentite pronti per affrontare la Svezia sotto l'aspetto della cattiveria?
"Non possiamo non essere pronti, è troppo importante, sono una squadra corta e fisica, si muovono tutti insieme. Dovremo sfruttare le nostre qualità e affrontarli sul punto di vista della cattiveria."

Dalla Svezia sono carichi...
"Ognuno tira l'acqua al suo mulino, siamo certi di fare una grande gara, faremo bene. Non sarà facile ma abbiamo un grande gruppo e su quello sono basate molte delle nostre vittorie. Quando l'Italia è in difficoltà tira fuori il meglio di sé."

È bello rivederti. Come hai vissuto questi mesi?
"Ci pensavo, prima di tutto a tornare bene e per fortuna è successo. In quella partita giocai a sinistra e facemmo una grande gara, dobbiamo ripeterci, vogliamo fare una bella prestazione."

Sei arrivato da capitano. Quanto hai dentro di te il momento straordinario della Roma?
"Tantissimo, i miei compagni sono stati fondamentali per il recupero. Il mister sta facendo il meglio di sé e se avrà voglia di mettermi in gioco sono a disposizione."

La Svezia senza Ibra fa meno paura?
"Si perché Ibra è uno dei migliori al mondo, ma hanno dei grandi giocatori che non vogliono farlo rimpiangere. Noi però abbiamo i difensori più forti al mondo e non abbiamo paura."

Perché il Mondiale è importante per chi non l'ha mai fatto?
"Non ci sono riuscito nel 2014 e morirò sul campo per fare quello del 2018."

Quali sono le qualità della Svezia?
"Ci sono molte qualità tecniche, loro vogliono andare al Mondiale. Non sarà una partita facile, ma nemmeno per loro, troveranno un'Italia agguerrita."

Che clima hai trovato?
"Non siamo in difficoltà, ho trovato la stessa Italia che ho lasciato l'ultima volta. Siamo tutti affiatati e abbiamo lo stesso obiettivo che è andare al Mondiale, daremo il 150% per andarci."

Un pensiero su Pirlo e De Rossi?
"Ci ho giocato poco, ma per lui parla la storia e quello che ha fatto sul campo. Mi accodo agli altri e ha fatto un pezzo di storia, è un maestro. Per Daniele domani sarà un grande giorno, ma tutti sanno che persona è anche fuori dal campo."

Con Zaza vi siete confrontati? Anche lui torna dopo tanto tempo...
"C'è stata la voglia di rivedersi, Simone è stato importante per la Nazionale nell'Europeo. C'è stato troppo accanimento nei suoi confronti all'Europeo. In allenamento calciava i rigori in quella maniera ma li metteva sempre sotto al sette. È stata una casualità. Ora è in grande fiducia, è motivato e ci darà una grande mano."

Allenamento - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Ven. 17 nov 2017 
EMERSON: "Il ginocchio ha risposto bene, emozionante tornare a giocare. Al derby ci sarò"
Queste le parole di Emerson Palmieri a Roma TV dopo la partita disputata con la...
TRIGORIA 17/11 - Individuale per Nainggolan, in gruppo per la parte tattica
ALLENAMENTO ROMA - Rifinitura in vista del derby: palestra e campo dopo la sala video
INZAGHI: "Per Immobile c'è speranza. La Roma non avrà paura di noi. Vinca il migliore"
ROMA-LAZIO LA CONFERENZA STAMPA DI SIMONE INZAGHI: "Immobile risente ancora del problemino che aveva accusato con l'Udinese"
 Gio. 16 nov 2017 
Roma, derby quasi sold out: resta solo la Tribuna Tevere. Nainggolan in bilico
Sarà un Roma-Lazio con più di 55 mila spettatori quello che si disputerà sabato...
Osvaldo: "A Roma c'è gente malata di calcio. Diedi un pugno a Roberto Mancini dopo Juve-Inter"
Pablo Daniel Osvaldo, ex calciatore della Roma, ha parlato del suo passato nella...
De Rossi e Parolo in relax prima di buttarsi nel derby
La valanga che ti viene sopra e tu che non sai cosa fare, quando fare, come fare....
 Mer. 15 nov 2017 
TRIGORIA 15/11 - Recuperato Peres, a parte Nainggolan, differenziato per Schick
ALLENAMENTO ROMA - Riscaldamento atletico e lavoro tattico.
Cagni: "Io, Eusebio e Simone. Tutto cominciò a Piacenza"
Cosa c'entra Piacenza con il derby di Roma? C'entra eccome. Perché Eusebio Di Francesco...
Caro derby come stai? Roma-Lazio è a prova di forza
Verso il derby dell'Olimpico in un'attesa sempre più appassionante. Tra speranze,...
 Mar. 14 nov 2017 
Emozione Monchi al primo derby. Ai biancocelesti ha anche segnato
Il battesimo da dirigente l'ha fatto il 30 aprile, Roma-Lazio 1-3, non esattamente...
Rieccoli. Oggi tornano gli azzurri, anche Manolas a Trigoria dopo un giorno di permesso
E altre ventiquattr'ore ce le siamo messe alle spalle. Il derby si avvicina sempre...
Nainggolan: "Sto facendo di tutto per provare a giocare"
Radja a tutti i costi. Nainggolan non vuole saltare il derby. Ce la sta mettendo...
 Lun. 13 nov 2017 
Italia, rifinitura ad Appiano Gentile. Conferme per Jorginho al posto di De Rossi
Ultimo allenamento di rifinitura per gli azzurri, alla Pinetina, a poche ore dallo...
Strakosha, l'ex per una notte
Guantoni in alto. Già passata l'angoscia, può esultare Strakosha. E anche la Lazio...
L'esame
La settimana è più corta ma viene dopo un'attesa quasi snervante per Eusebio Di...
Testata sul campo a 8 anni. La Figc alla Totti School: "Riammettete il baby-bullo"
«Il baby bullo? Sbagliato escluderlo dalla Totti Soccer School». Scende in campo...
 Dom. 12 nov 2017 
Roma, Dzeko si ricarica per spezzare il digiuno
Per uno che in carriera, tra squadre di club e nazionale, ha realizzato 297 reti,...
 Sab. 11 nov 2017 
Roma, Nainggolan rientra a Trigoria. Dzeko scalda i motori per il derby: tripletta in allenamento
Radja Nainggolan è tornato a Trigoria dopo la lesione all'adduttore destro rimediata...
TRIGORIA 11/11 - Partitella con la Primavera, Dzeko a segno tre volte a segno.
ALLENAMENTO ROMA - Individuale per Schick e Peres, terapie per Nainggolan
Roma, Nainggolan si ferma: è l'infortunio muscolare numero 14. Il derby è a rischio
Un altro stop muscolare. L'ennesimo. Stavolta è il turno di Nainggolan che si è...
Lazio in ansia: si ferma Strakosha
C' è un allarme anche nella Lazio a una settimana dal derby. Riguarda Thomas Strakosha,...
Un derby senza il Ninja
Maledetta nazionale, maledetti muscoli. Radja Nainggolan passa in un attimo dal...
Nainggolan e la Nazionale maledetta. Per il derby ci vorrebbe un miracolo
La buona notizia è che, il giorno del suo trentaduesimo compleanno, Aleksandar Kolarov...
 Ven. 10 nov 2017 
Lazio, Di Gennaro e Caicedo ancora out. Domani amichevole con il Divino Amore
L'allenamento a ranghi ridotti in casa Lazio durerà ancora per qualche giorno. Solo...
Bollettino medico: Nainggolan
La nazionale belga ha comunicato che Radja Nainggolan ha riportato una lesione all'adduttore...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>