facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 24 gennaio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Schick, a Genova il rientro intelligente

Martedì 07 novembre 2017
«Torno» . Sì ma quando? «Presto, molto presto». Intercettato da un tifoso in un ristorante giapponese affacciato sul laghetto dell'Eur, Patrik Schick ha allargato un sorriso tale da giustificare un cauto ottimismo in casa Roma. Del resto già Monchi ne aveva parlato prima della partita di Firenze, auspicando un rientro graduale dopo la sosta.

LA CORSA - Dopo la sosta non significa giocare il derby del 18 novembre. Sarebbe da folli anche solo immaginarlo. Però è possibile che Schick, superato l'ennesimo intoppo generato dalla lesione muscolare capitata a metà settembre, possa essere a disposizione per la panchina. Per poi viaggiare con la squadra a Madrid per la notte di Champions contro l'Atletico e magari giocare mezz'ora la domenica successiva sul campo che conosce meglio, Marassi, in una specie di derby personale con il Genoa. Lo staff medico della Roma comunque non si sbilancia ancora. Anzi, non si sbilancia più. Di sicuro ieri i preparatori atletici hanno osservato l'attaccante lavorare sul campo mentre un frammento della squadra, a parte Karsdorp che si sta curando con le terapie post operatorie e i 14 nazionali in giro per il mondo, si godeva il primo dei tre giorni di riposo concessi da Di Francesco al termine di un duro ciclo di partite.

ECCOLI - E così, senza dirlo troppo forte per non attirare nubi tossiche di malaugurio, la Roma si avvia a recuperare tutti i suoi infortunati. Ok, a parte Karsdorp che si rivedrà nella migliore delle ipotesi quando sarà già primavera inoltrata. C'è Emerson Palmieri, recuperato pienamente dopo il crac al crociato del 28 maggio: è già andato in panchina a Firenze e deve solo ritrovare il ritmo agonistico per garantire un'alternativa di qualità sulla fascia sinistra all'inossidabile Kolarov. Che, purtroppo per la Roma, tornerà per prepararsi alla sfida con i vecchi amici della Lazio soltanto giovedì 16 dopo la tournée della Serbia in Estremo Oriente. Inoltre Di Francesco dovrebbe riavere Bruno Peres, costretto al forfait contro Chelsea e Fiorentina per il secondo stiramento della stagione. Bruno Peres sta molto meglio e presto tornerà ad allenarsi regolarmente, per poi candidarsi a una maglia da titolare alla ripresa. Si alternerà con Florenzi, ora impegnato in Nazionale nel delicatissimo spareggio mondiale, per le partite contro Lazio e Atletico.

CARICA - Molto presto, come direbbe Schick, diventeranno dunque 22 i giocatori utilizzati come titolari in stagione da Di Francesco (ora sono 20: mancano appunto Schick ed Emerson). La scelta estiva di creare un organico più ricco, con due titolari per ruolo, sta pagando nella distribuzione delle energie tra campionato e Champions: la Roma, dopo 11 partite di campionato, ha 4 punti più dello scorso anno e, rispetto alla corsa di Spalletti, ha giocato con profitto anche il torneo europeo più competitivo. Merito della qualità del gruppo e di una saggia gestione.
di R. Maida
Fonte: Corriere dello Sport

Champions - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mar. 23 gen 2018 
Calciomercato Roma, Monchi tratta Ferreira Carrasco
Una settimana per provare a "rinforzare" la rosa. Un'impresa quasi impossibile per...
Bilancio, Fair play finanziario e Schick: ecco perché la Roma vende Dzeko
Dzeko ed Emerson Palmieri ceduti a gennaio anche a rischio di indebolire la squadra...
Calciomercato, lasciarsi un giorno a Roma. Dzeko si sente scaricato e cede alla corte del Chelsea
Gli 83 minuti giocati domenica sera contro l'Inter a San Siro hanno l'aria di essere...
I giallorossi lavorano blindati. Edin e il Ninja i più acclamati
Giusto fuori dal cancello c'è un contenitore che sembra stato messo lì apposta:...
 Lun. 22 gen 2018 
Calciomercato Roma, Dzeko al Chelsea: lui prende tempo, la società stringe
L'accordo fra le due società è sempre più vicino, ma il bosniaco non farebbe la Champions e sarebbe chiuso da Morata. Tutto può essere rimandato a giugno: intanto Emerson dice di sì al Chelsea
La Roma si butta via nel finale
Alla fine ride solo la Lazio. A San Siro Inter-Roma finisce 1-1 e la vera vincitrice...
 Dom. 21 gen 2018 
Inter, Gagliardini e Santon flop. Roma: Manolas, muro per due
Vecino da applausi. Bene Miranda, Skriniar e Brozo. Fazio e Juan Jesus bucano sul gol del pareggio interista, Bruno Peres mossa infelice. Alisson strepitoso. Ecco i migliori e peggiori della sfida di San Siro
DI FRANCESCO: "Ottima gara per 70 minuti. Sarebbe un peccato perdere Nainggolan o Dzeko"
INTER-ROMA 1-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA EUSEBIO DI FRANCESCO: "Ottima gara per 70 minuti. I crampi hanno influito nelle scelte. Non avevo grandi possibilità di cambi"
EL SHAARAWY: "C'è un po' di rammarico, potevamo portarla a casa, ora pensiamo alla Sampdoria"
INTER-ROMA 1-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA EL SHAARAWY IN ZONA MISTA Come uscite...
Inter-Roma 1-1: Vecino risponde a El Shaarawy
Icardi spreca, Alisson para tutto, il Faraone spaventa i nerazzurri, ma ci pensa l'uruguaiano a trovare il pareggio a una manciata di minuti dalla fine
FLORENZI: "Si riparte con cattiveria e voglia di far bene, questa è l'occasione giusta"
INTER-ROMA LE INTERVISTE PRE-PARTITA FLORENZI A ROMA TV Come si riparte? "Si...
Eusebio è solo con il suo coraggio
Eusebio Di Francesco è solo, come non era stato mai dall'inizio del campionato....
Lucio, nervo scoperto: "Totti? Scrivete quello che volete"
La Champions League sullo sfondo nella sfida contro il suo passato. Luciano Spalletti...
Di Francesco: "Maledetto mercato"
«Contro l'Inter Dzeko partirà dall'inizio, è motivatissimo». Diretto, senza fronzoli...
Roma, bivio per la Champions: i giallorossi in casa dell'Inter per recuperare terreno
Finalmente c'è la partita. Che poi è l'unica cosa che conta per l'Inter e la Roma...
 Sab. 20 gen 2018 
SPALLETTI: "Non è una partita decisiva, è ancora presto. L'andata? Girati bene un paio di episodi"
INTER-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI LUCIANO SPALLETTI: "Chi voglio togliere alla Roma? Vuoi far riferimento a qualcuno? L'alieno, Radja (ride)"
DI FRANCESCO: "Pretendo la massima concentrazione da qui alla fine del nostro percorso"
INTER-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Dzeko domani sarà titolare”
Boniek: "Se la Roma deve vendere a gennaio, non è una società che gioca per vincere"
Parla l’ex giallorosso: “Non entrare tra le prime 4 della campionato sarebbe una disgrazia disumana. Bereszynski è un ottimo terzino destro, ha grandi margini di miglioramento”
Florenzi passo avanti. Formerà il tridente con Dzeko ed El Shaarawy
Ritorno al passato per Alessandro Florenzi. L'azzurro domani a San Siro tornerà...
Tra mercato e corsa Champions. Rafinha all'Inter, la Roma vende
Il mercato è come un'onda impazzita, difficile da capire, più ancora da governare....
La coscienza di Dzeko, non ci sono incedibili nella Roma di Pallotta
Offerti 50 milioni, al club ne servono 60 per pareggiare il bilancio. Il bosniaco...
Gonalons ko, Strootman al centro
Eusebio Di Francesco ha bisogno di novità per sorprendere Luciano Spalletti. Magari...
Inter e Roma agli opposti del fair play
C'è fair play e fair play. Quello sul campo fa ovviamente bene al calcio. Anche...
La Roma in partenza: Dzeko e Emerson verso il Chelsea per 55 milioni
Difficilmente poteva esserci modo peggiore per avvicinarsi a Inter-Roma. Uno spareggio...
Gestione in rosso. La cassa spera nel mercato
La Roma americana ha sempre recitato il mantra dell'autofinanziamento. Plusvalenze...
Vuoi un po' di Roma? In uscita Emerson, Dzeko o Nainggolan
Non sappiamo se il denaro sia davvero lo sterco del diavolo o una scorciatoia per...
 Ven. 19 gen 2018 
Kolarov: "Nainggolan? Due gol all'Inter e passa tutto". Chelsea: 50 milioni per Dzeko e Emerson
Il serbo chiude il caso del belga. Il club inglese è pronto al doppio colpo, offerto anche il prestito di Batshuayi. E sui social piovono le accuse. Perotti out con l'Inter
KOLAROV: "Dobbiamo fare salto di qualità al livello mentale. Dzeko? So che il mercato è in corso..."
"Alla Roma mi sono integrato subito anche grazie a Di Francesco. Dzeko? So che il mercato è in corso e anche se so qualcosa non sono io a dover parlare."
Chivu: "Di Francesco mi stupisce per la sua tranquillità in un ambiente come Roma"
Cristian Chivu, ex calciatore di Inter e Roma, ha parlato ai microfoni di TMW Radio...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>