facebook twitter Feed RSS
Martedì - 24 aprile 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Schick, a Genova il rientro intelligente

Martedì 07 novembre 2017
«Torno» . Sì ma quando? «Presto, molto presto». Intercettato da un tifoso in un ristorante giapponese affacciato sul laghetto dell'Eur, Patrik Schick ha allargato un sorriso tale da giustificare un cauto ottimismo in casa Roma. Del resto già Monchi ne aveva parlato prima della partita di Firenze, auspicando un rientro graduale dopo la sosta.

LA CORSA - Dopo la sosta non significa giocare il derby del 18 novembre. Sarebbe da folli anche solo immaginarlo. Però è possibile che Schick, superato l'ennesimo intoppo generato dalla lesione muscolare capitata a metà settembre, possa essere a disposizione per la panchina. Per poi viaggiare con la squadra a Madrid per la notte di Champions contro l'Atletico e magari giocare mezz'ora la domenica successiva sul campo che conosce meglio, Marassi, in una specie di derby personale con il Genoa. Lo staff medico della Roma comunque non si sbilancia ancora. Anzi, non si sbilancia più. Di sicuro ieri i preparatori atletici hanno osservato l'attaccante lavorare sul campo mentre un frammento della squadra, a parte Karsdorp che si sta curando con le terapie post operatorie e i 14 nazionali in giro per il mondo, si godeva il primo dei tre giorni di riposo concessi da Di Francesco al termine di un duro ciclo di partite.

ECCOLI - E così, senza dirlo troppo forte per non attirare nubi tossiche di malaugurio, la Roma si avvia a recuperare tutti i suoi infortunati. Ok, a parte Karsdorp che si rivedrà nella migliore delle ipotesi quando sarà già primavera inoltrata. C'è Emerson Palmieri, recuperato pienamente dopo il crac al crociato del 28 maggio: è già andato in panchina a Firenze e deve solo ritrovare il ritmo agonistico per garantire un'alternativa di qualità sulla fascia sinistra all'inossidabile Kolarov. Che, purtroppo per la Roma, tornerà per prepararsi alla sfida con i vecchi amici della Lazio soltanto giovedì 16 dopo la tournée della Serbia in Estremo Oriente. Inoltre Di Francesco dovrebbe riavere Bruno Peres, costretto al forfait contro Chelsea e Fiorentina per il secondo stiramento della stagione. Bruno Peres sta molto meglio e presto tornerà ad allenarsi regolarmente, per poi candidarsi a una maglia da titolare alla ripresa. Si alternerà con Florenzi, ora impegnato in Nazionale nel delicatissimo spareggio mondiale, per le partite contro Lazio e Atletico.

CARICA - Molto presto, come direbbe Schick, diventeranno dunque 22 i giocatori utilizzati come titolari in stagione da Di Francesco (ora sono 20: mancano appunto Schick ed Emerson). La scelta estiva di creare un organico più ricco, con due titolari per ruolo, sta pagando nella distribuzione delle energie tra campionato e Champions: la Roma, dopo 11 partite di campionato, ha 4 punti più dello scorso anno e, rispetto alla corsa di Spalletti, ha giocato con profitto anche il torneo europeo più competitivo. Merito della qualità del gruppo e di una saggia gestione.
di R. Maida
Fonte: Corriere dello Sport

Champions - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 23 apr 2018 
SALAH: "Sono stato benissimo con la Roma, ma lotterò al 100% per batterla"
Il sito del Liverpool riporta delle dichiarazioni di Mohamed Salah: "Ho giocato...
Liverpool-Roma Le Probabili Formazioni
Champions League, Semifinale di Andata
LA ROMA omaggia le vittime di Hillsborough (VIDEO)
Un bel gesto da parte della Roma alla vigilia del match con il Liverpool. Dopo il...
DI FRANCESCO: "Dovremo essere ancora più squadra. Attenzione alle verticalizzazioni del Liverpool"
LIVERPOOL-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Già immaginiamo l'atmosfera di domani. Dovremo essere ancora più squadra"
KOLAROV: "Dobbiamo giocare insieme, come contro il Barca. Salah? Dobbiamo stare attenti a tutti"
LIVERPOOL-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI ALEKSANDAR KOLAROV: "Abbiamo dimostrato di essere al livello di una semifinale di Champions"
Nainggolan: "Il giorno dopo l'impresa col Barca ancora non ci credevo, si può sognare la finale"
Finalmente si può cominciare a parlare del Liverpool. Con uno che non ha ancora...
Liverpool-Roma: Diretta tv in chiaro e Live-Streaming
Liverpool-Roma in Diretta tv e Live-Streaming: l'andata delle semifinali di Champions...
Qatar Airways nuovo main sponsor: 40 milioni più bonus in 3 anni
Il club giallorosso ha siglato l'accordo con la compagnia aerea, il cui logo sarà sulle maglie già dalla sfida di Anfield. Pallotta svela: "Risultato di oltre otto mesi di contatti"
HENDERSON: "Vogliamo scrivere la nostra pagina di storia del Liverpool. Salah è tra i migliori..."
LIVERPOOL-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI JORDAN HENDERSON: "Salah è tra i migliori giocatori al mondo. Momento storico per noi. De Rossi è un leader"
L'AS ROMA indosserà la maglia con il nuovo logo di Qatar Airways per la prima volta ad Anfield
L'AS Roma indosserà la maglia con il nuovo logo di Qatar Airways per la prima volta...
KLOPP: "Salah è diventato quel che è grazie alla Roma. Ammiro Di Francesco"
LIVERPOOL-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI JURGEN KLOPP: "Domani gara importante, siamo un po’ la faccia della città di Liverpool"
Liverpool-Roma i Convocati
Dopo la seduta di allenamento sostenuta dalla squadra giallorossa questa mattina,...
L'AS Roma annuncia Qatar Airways come Main Global Partner e nuovo sponsor di maglia
AS Roma e Qatar Airways sono liete di annunciare una partnership pluriennale, che...
TRIGORIA, febbre da Liverpool. Circa 200 tifosi presenti per incitare la squadra
Comincia a farsi sentire la carica per Liverpool-Roma, in programma domani sera....
Pallotta: "Noi siamo una buona squadra davvero, e lo abbiamo dimostrato contro il Barcellona"
James Pallotta, Presidente della Roma, ha parlato ai microfoni di Sky Sport in vista...
DE SANCTIS: "La Roma si sta preparando al meglio per Liverpool"
Morgan De Sanctis, team manager della Roma, in occasione di un evento al Coni, ha...
TOTTI: "Il Liverpool è un modello da seguire"
Francesco Totti, dirigente della Roma, è stato intervistato dal sito ufficiale del...
Salah: "Ho parlato con Totti: per me sarà una partita difficile, amo il club e la città"
Si è aggiudicato il premio di miglior giocatore dell'anno della Premier League a...
Tornano i "titolarissimi" e il modulo a 3 dietro
Ad Anfield ci sarà quasi tutta la squadra che ha fatto fuori il Barça. Unico dubbio il partner di Nainggolan alle spalle di Dzeko, con Under favorito
The Fab Three, a Liverpool l'enciclopedia del gol
Salah, Firmino e Mané hanno segnato in tre 56 reti in Premier e 84 in stagione. Klopp: “Non avrei mai pensato così tanto”
Roma al centro del mondo
I giorni della storia. Dentro Liverpool-Roma di domani c'è tutto: il sogno, la rivincita,...
De Rossi vola più in là di Totti e accarezza il sogno
Poco più di due anni fa, esattamente il 21 febbraio 2016. Il giorno dell'oltraggio...
Destinazione Liverpool. "Beatles? Meglio Fiorini". La carica dei romanisti
I primi tifosi sono partiti già ieri sera col volo delle 22 che, sembra, avesse...
Monchi: "Il calcio e la Roma: il mio pazzo mondo"
Il ds: “Se penso di aver fatto una squadra perfetta, sbaglio; ma sbaglia pure chi sostiene che sia incompleta”
Nainggolan: "La gara col Liverpool è per molti la più importante della carriera"
Le parole del centrocampista giallorosso a due giorni dal match contro i Reds
Ünder: "Noi a Kiev ci saremo: è il sogno di tutti. Se facciamo il nostro gioco possiamo farcela"
Cengiz Ünder, in un'intervista, si carica per l'andata delle semifinali di Champions...
Fazio: "La mia Roma-Liverpool è un sogno, non un incubo. La storia comincia qui"
Parla il Comandante: “Godiamoci la semifinale, non serve vivere di ricordi. Se andassimo ai rigori? Certo che lo tiro. Salah ci conosce bene, ma noi lo conosciamo benissimo”
Liverpool, Van Dijk: "Favorito? Impossibile prevederlo"
Anche il difensore dei Reds di Klopp, Virgil Van Dijk, ha commentato l'avvicinamento...
Strootman: "Odio il Fantacalcio e la parola leader. Ora aspetto Salah"
Il centrocampista olandese: “L’infortunio mi ha cambiato. Chi non ne ha avuti, va in campo e tira cento volte in porta: se lo faccio io, poi non gioco per tre settimane”
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>