facebook twitter Feed RSS
Sabato - 22 settembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Schick, a Genova il rientro intelligente

Martedì 07 novembre 2017
«Torno» . Sì ma quando? «Presto, molto presto». Intercettato da un tifoso in un ristorante giapponese affacciato sul laghetto dell'Eur, Patrik Schick ha allargato un sorriso tale da giustificare un cauto ottimismo in casa Roma. Del resto già Monchi ne aveva parlato prima della partita di Firenze, auspicando un rientro graduale dopo la sosta.

LA CORSA - Dopo la sosta non significa giocare il derby del 18 novembre. Sarebbe da folli anche solo immaginarlo. Però è possibile che Schick, superato l'ennesimo intoppo generato dalla lesione muscolare capitata a metà settembre, possa essere a disposizione per la panchina. Per poi viaggiare con la squadra a Madrid per la notte di Champions contro l'Atletico e magari giocare mezz'ora la domenica successiva sul campo che conosce meglio, Marassi, in una specie di derby personale con il Genoa. Lo staff medico della Roma comunque non si sbilancia ancora. Anzi, non si sbilancia più. Di sicuro ieri i preparatori atletici hanno osservato l'attaccante lavorare sul campo mentre un frammento della squadra, a parte Karsdorp che si sta curando con le terapie post operatorie e i 14 nazionali in giro per il mondo, si godeva il primo dei tre giorni di riposo concessi da Di Francesco al termine di un duro ciclo di partite.

ECCOLI - E così, senza dirlo troppo forte per non attirare nubi tossiche di malaugurio, la Roma si avvia a recuperare tutti i suoi infortunati. Ok, a parte Karsdorp che si rivedrà nella migliore delle ipotesi quando sarà già primavera inoltrata. C'è Emerson Palmieri, recuperato pienamente dopo il crac al crociato del 28 maggio: è già andato in panchina a Firenze e deve solo ritrovare il ritmo agonistico per garantire un'alternativa di qualità sulla fascia sinistra all'inossidabile Kolarov. Che, purtroppo per la Roma, tornerà per prepararsi alla sfida con i vecchi amici della Lazio soltanto giovedì 16 dopo la tournée della Serbia in Estremo Oriente. Inoltre Di Francesco dovrebbe riavere Bruno Peres, costretto al forfait contro Chelsea e Fiorentina per il secondo stiramento della stagione. Bruno Peres sta molto meglio e presto tornerà ad allenarsi regolarmente, per poi candidarsi a una maglia da titolare alla ripresa. Si alternerà con Florenzi, ora impegnato in Nazionale nel delicatissimo spareggio mondiale, per le partite contro Lazio e Atletico.

CARICA - Molto presto, come direbbe Schick, diventeranno dunque 22 i giocatori utilizzati come titolari in stagione da Di Francesco (ora sono 20: mancano appunto Schick ed Emerson). La scelta estiva di creare un organico più ricco, con due titolari per ruolo, sta pagando nella distribuzione delle energie tra campionato e Champions: la Roma, dopo 11 partite di campionato, ha 4 punti più dello scorso anno e, rispetto alla corsa di Spalletti, ha giocato con profitto anche il torneo europeo più competitivo. Merito della qualità del gruppo e di una saggia gestione.
di R. Maida
Fonte: Corriere dello Sport

Derby - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Ven. 21 set 2018 
Karsdorp: "Ho bisogno di fiducia". Di Francesco recupera Pastore
Il terzino olandese: "Adesso mi serve fiducia, in me stesso e da parte degli altri. Solo così potrò tornare ad essere un buon giocatore". L'argentino, salvo sorprese, tornerà tra i convocati
Roma, rialzati e cammina
La squadra attuale è il contrario esatto del gruppo sfacciato e irriverente di qualche mese fa. finora è mancato il cuore, bisogna ricominciare a correre
Eusebio e Monchi una crisi per due
Il confronto è adesso, cioè urgente. Dentro Trigoria. Fuori ognuno può dire e pensare...
 Gio. 20 set 2018 
Real, la nuova era. Com'è lontana la Roma dei miracoli
"Madrid, y nada mas", scandiva il Bernabeu calando il sipario sulla prima vittoria...
 Mar. 18 set 2018 
Lazio, tegola per Radu. Lesione al flessore, stop di 20 giorni: out per il derby
Contro l’Empoli il terzino biancoceleste ha riportato un infortunio che potrebbe fermarlo per 3 settimane: difficilmente sarà a disposizione di Inzaghi per la stracittadina del prossimo 29 settembre
Roma in crisi verso Madrid. Totti: "Andiamo dai marziani"
La crisi c'è, inutile negarla. Ha colpito i nuovi, ma pure i senatori ovvero gli...
 Lun. 17 set 2018 
Di Francesco sulla graticola. Totti predica fiducia: "A Madrid possiamo far bene"
Il tecnico giallorosso ha tanti problemi da risolvere: dal modulo più adatto ai giocatori a una condizione che stenta ad arrivare. L'ex capitano prova a restituire serenità all'ambiente: "Dobbiamo avere la consapevolezza di essere una squadra competitiva. Se scenderemo in campo tranquilli, al Bernabeu faremo bella figura"
Roma inguardabile
Dalla voglia di affrontare il Liverpool alla paura di imbarcarsi per Madrid. La...
 Ven. 14 set 2018 
Sette gare per dire che Roma sarà
Si comincia domenica col Chievo e si finisce il 6 ottobre a Empoli: Di Francesco si affida al turnover
Apatia giallorossa. Domenica meno di 30mila tifosi e a Madrid andranno solo in mille
In questo inizio stagione lo stadio Olimpico sta facendo registrare un clima glaciale
 Gio. 13 set 2018 
Festa al Colosseo per i 42 anni di Totti che svela il suo libro
L’ex capitano presenterà il 27 settembre il suo libro in un luogo suggestivo come l’Anfiteatro Flavio
Roma da ricaricare
Sospiro di sollievo per la caviglia di Manolas e record di presenze in nazionale...
 Mar. 11 set 2018 
Al Bernabeu allo sprint. Per il derby aria di boom
Per la sfida di Champions in casa del Real venduti poco più di 600 biglietti: la sensazione è che alla fine saranno più di mille i romanisti a Madrid. Per la sfida con la Lazio la quota 30mila è ad un passo
Se Batigol sognava di essere Totti
Nel 2013 l’argentino rivelò: “Veder giocare Francesco ancora a questi livelli mi fa piacere per lui e per la gente che lo guarda, ma mi fa anche invidia”
 Lun. 10 set 2018 
Tour de force, si gioca sempre: 7 gare in 20 giorni
Si comincia domenica in campionato contro il Chievo prima della trasferta a Madrid in Champions
Roma tutta d'un fiato
La sensazione a Trigoria è che la squadra abbia bisogno di uno stimolo che possa...
 Dom. 09 set 2018 
Oggi alle 16 al Tre Fontane il primo Trofeo Luisa Petrucci
Le giallorosse affronteranno la Florentia, uno dei club partecipanti al prossimo campionato di Serie A. L’ingresso all’impianto dell’Eur sarà gratuito e aperto a tutti
Zibì Boniek: "La Roma ha grandi potenzialità, ma ha bisogno di tempo"
"La Roma ha almeno due leader, Edin Dzeko e Daniele De Rossi"
 Sab. 08 set 2018 
Roma, tour de force alla ripresa: 7 partite in 20 giorni. Di Francesco pensa al turnover
Mentre la nazionale delude a Bologna contro la Polonia (1-1), i giocatori non convocati...
Real Madrid-Roma, iniziata la vendita dei biglietti. Al derby già in 30.000
Prosegue a ritmi importanti l'acquisto di tagliandi per la sfida contro la Lazio, in programma sabato 29 settembre alle 15
 Ven. 07 set 2018 
FELIZIANI: "Per il Derby abbiamo già staccato quasi 5000 tagliandi"
Ai microfoni di Roma Radio, è intervenuto il responsabile ticketing della Roma,...
Roma-Lazio: tremila biglietti venduti nel primo giorno di vendita libera
L'aggiornamento sui tagliandi del match in programma il 29 settembre alle ore 15. Una partita cerchiata con la penna rossa sul calendario di ogni romanista
Roma, mese nuovo, vita nuova: i giallorossi ripartono da settembre
Le prime giornate all’insegna del chiaroscuro, ma la squadra ha tutti i mezzi per cancellare le delusioni. Agosto alle spalle: dopo la sosta in campo con altro piglio
 Mer. 05 set 2018 
Roma-Lazio: Info Biglietti
La Roma comunica che a partire dalle ore 10:00 di giovedì 6 settembre 2018 sarà...
Di Francesco no alla Uefa per stare con i giocatori
La prima su Dazn contro il Chievo e il derby alle 15. Sono queste le prime due sorprese...
 Mar. 04 set 2018 
Kolarov, tackle duro su Marusic
È già derby, anche se si parla di nazionale. Ieri il serbo Kolarov ha usato parole...
 Lun. 03 set 2018 
Kolarov contro Marusic: "Come puoi giocare per il Montenegro se non sei nato lì?"
Il giallorosso sulla decisione del laziale di giocare per la nazionale montenegrina: "E' triste se ha fatto questa scelta perché non pensava di far parte della Serbia, avendo poca fiducia in se stesso”
Derby, la data torna in discussione
Mancano più di due settimane, ma il derby Roma-Lazio fa già discutere. La stracittadina,...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>