facebook twitter Feed RSS
Sabato - 24 febbraio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Schick, a Genova il rientro intelligente

Martedì 07 novembre 2017
«Torno» . Sì ma quando? «Presto, molto presto». Intercettato da un tifoso in un ristorante giapponese affacciato sul laghetto dell'Eur, Patrik Schick ha allargato un sorriso tale da giustificare un cauto ottimismo in casa Roma. Del resto già Monchi ne aveva parlato prima della partita di Firenze, auspicando un rientro graduale dopo la sosta.

LA CORSA - Dopo la sosta non significa giocare il derby del 18 novembre. Sarebbe da folli anche solo immaginarlo. Però è possibile che Schick, superato l'ennesimo intoppo generato dalla lesione muscolare capitata a metà settembre, possa essere a disposizione per la panchina. Per poi viaggiare con la squadra a Madrid per la notte di Champions contro l'Atletico e magari giocare mezz'ora la domenica successiva sul campo che conosce meglio, Marassi, in una specie di derby personale con il Genoa. Lo staff medico della Roma comunque non si sbilancia ancora. Anzi, non si sbilancia più. Di sicuro ieri i preparatori atletici hanno osservato l'attaccante lavorare sul campo mentre un frammento della squadra, a parte Karsdorp che si sta curando con le terapie post operatorie e i 14 nazionali in giro per il mondo, si godeva il primo dei tre giorni di riposo concessi da Di Francesco al termine di un duro ciclo di partite.

ECCOLI - E così, senza dirlo troppo forte per non attirare nubi tossiche di malaugurio, la Roma si avvia a recuperare tutti i suoi infortunati. Ok, a parte Karsdorp che si rivedrà nella migliore delle ipotesi quando sarà già primavera inoltrata. C'è Emerson Palmieri, recuperato pienamente dopo il crac al crociato del 28 maggio: è già andato in panchina a Firenze e deve solo ritrovare il ritmo agonistico per garantire un'alternativa di qualità sulla fascia sinistra all'inossidabile Kolarov. Che, purtroppo per la Roma, tornerà per prepararsi alla sfida con i vecchi amici della Lazio soltanto giovedì 16 dopo la tournée della Serbia in Estremo Oriente. Inoltre Di Francesco dovrebbe riavere Bruno Peres, costretto al forfait contro Chelsea e Fiorentina per il secondo stiramento della stagione. Bruno Peres sta molto meglio e presto tornerà ad allenarsi regolarmente, per poi candidarsi a una maglia da titolare alla ripresa. Si alternerà con Florenzi, ora impegnato in Nazionale nel delicatissimo spareggio mondiale, per le partite contro Lazio e Atletico.

CARICA - Molto presto, come direbbe Schick, diventeranno dunque 22 i giocatori utilizzati come titolari in stagione da Di Francesco (ora sono 20: mancano appunto Schick ed Emerson). La scelta estiva di creare un organico più ricco, con due titolari per ruolo, sta pagando nella distribuzione delle energie tra campionato e Champions: la Roma, dopo 11 partite di campionato, ha 4 punti più dello scorso anno e, rispetto alla corsa di Spalletti, ha giocato con profitto anche il torneo europeo più competitivo. Merito della qualità del gruppo e di una saggia gestione.
di R. Maida
Fonte: Corriere dello Sport

News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Gio. 22 feb 2018 
CHAMPIONS LEAGUE, Under nella Top 11 dell'andata degli ottavi di finale. FOTO!
Cengiz Ünder, alla sua prima presenza in Champions League, è stato inserito dal...
Designazioni arbitrali 26ª giornata di Serie A
SERIE A TIM - Designazioni 7ª Giornata di Ritorno
Napoli-Roma, chiuso il settore ospiti per i residenti nel Lazio
Il Napoli ha comunicato che da domani saranno in vendita i tagliandi per la sfida...
Totti su Salah: "È uno dei migliori al mondo e ancora può migliorare"
Francesco Totti ha parlato della stagione di Mohamed Salah, attaccante egiziano...
Calciomercato Roma, Florenzi, recupero record. Ora il nodo contratto, la Juve sempre in pressing
Alla fine ha stretto i denti, Alessandro Florenzi, ed è sceso in campo contro lo...
Roma, coma la Juve col Tottenham. Secondo tempo da buttare
Il vento non sa leggere, ma Di Francesco sa leggere il vento. Ed era stato un vento...
Champions aperta
Non per il presente, ma per il futuro. La mancata espulsione di Taison per la gomitata...
Taison graziato, era da rosso per la gomitata data a Perotti
Lo scozzese Collum controlla la gara con personalità, ma proprio sui titoli di coda...
La Roma sa rimontare. In Europa è già successo e a Norimberga proprio dall'1-2
La sensazione, tra i duecentocinquanta tifosi della Roma che hanno fatto sentire...
Roma ko. Molto Under, ora si può
Un primo tempo da grande, un secondo tempo da panico. La Roma esce dalla ghiacciaia...
E' Cengiz scatenato
Cengiz Ünder non si ferma più. Il turco lascia il segno anche in Europa. Sotto gli...
C'è Silva
Arrivederci, gelida Ucraina. L'idea del tepore sarebbe un buon motivo per rilassarsi...
Belli come un sogno brutti come un incubo. Roma, cosa sei?
Come nei sogni più articolati, quando prendi confidenza con la donna (o l'uomo,...
Shakhtar-Roma 2-1 Le Pagelle dei Quotidiani
CHAMPIONS LEAGUE: SHAKHTAR-ROMA 2-1 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI...
In Ucraina Cengiz crea e Alisson conserva. Grazie a loro si può fare
Per amore della rosa si sopportano anche le spine, dice un proverbio turco. Cengiz...
Una Roma a metà
La Roma in Ucraina si butta via nella gara d'andata degli ottavi di finale di Champions....
L'acuto di Cencio dà speranza per un futuro migliore
È la storia di una notte da lupi, a migliaia di chilometri da Roma, per inseguire...
Colpo di Fred, Roma gelata
La Roma, nel gelo di Kharkiv, fa solo a metà il suo dovere e, accontentandosi di...
 Mer. 21 feb 2018 
TRIGORIA domani allenamento nel pomeriggio per preparare il match contro il Milan
Dopo la sconfitta per 2-1 sul campo dello Shakhtar, la squadra si allenerà nel pomeriggio,...
Roma, Peres è l'eroe: l'uomo che in un attimo "rovescia" la storia di una qualificazione
Guarda come va a finire, eh! Che alla fine, se mai la Roma dovesse passare il turno,...
DEFREL: "Ottima squadra, abbiamo mollato un po' nel secondo tempo e in Champions non si può"
SHAKHTAR DONETSK-ROMA 2-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA DEFREL A MEDIASET Che lettura...
GENGIZ UNDER secondo più giovane marcatore giallorosso in Champions League
Cengiz Ünder è il secondo più giovane marcatore della Roma in Champions League dopo...
PEROTTI: "Dovevamo vincere per il primo tempo fatto, è colpa nostra. Forse manca esperienza"
SHAKHTAR DONETSK-ROMA 2-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA PEROTTI A MEDIASET Era un fallo...
DE ROSSI: "Ci sono state due partite diverse, abbiamo fatto fatica. A Roma faremo grande partita"
SHAKHTAR DONETSK-ROMA 2-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA DE ROSSI A MEDIASET PREMIUM...
DI FRANCESCO: "Dopo il gol subìto ne avrei dovuti cambiare tanti, troppi errori commessi nel finale"
SHAKHTAR DONETSK-ROMA 2-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA
Shakhtar Donetsk-Roma 2-1 Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Under ancora a segno, Alisson (quasi) perfetto
Shakhtar-Roma 2-1, Under e Alisson non bastano. Rimonta ucraina con Ferreyra e Fred
Il turco porta in vantaggio i giallorossi, ma poi serve un grande Alisson per limitare la rimonta degli ucraini. Qualificazione aperta, si decide all'Olimpico
ALISSON: "2-1 non è il risultato che volevamo, ma siamo vivi e testa alla Serie A"
SHAKHTAR DONETSK-ROMA 2-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA ALISSON A MEDIASET Due interventi...
MONCHI: "Sarà difficile qualificarci, ma abbiamo un'opportunità importante. Under deve rimanere..."
SHAKHTAR DONETSK-ROMA LE INTERVISTE PRE-PARTITA MONCHI: "Under deve rimanere tranquillo, bravo Di Francesco con lui"
DI FRANCESCO: "Dobbiamo rimanere compatti, farà la differenza"
SHAKHTAR DONETSK-ROMA LE INTERVISTE PRE-PARTITA EUSEBIO DI FRANCESCO: "Modulo? Ora la squadra l’abbiamo arricchita in questo modo"
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>