facebook twitter Feed RSS
Domenica - 9 dicembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Alex di corsa

Martedì 07 novembre 2017
Derby meno undici. La Roma ha tre giorni di riposo, i giocatori, tranne i Nazionali, possono ricaricare le pile, dopo un periodo intenso ma ricco di soddisfazioni. Dopo la sosta per la prima volta in questa stagione Di Francesco avrà a disposizione tutti i giocatori infortunati tranne Karsdorp. Schick, Bruno Peres ed Emerson Palmieri saranno disponibili, magari per partire dalla panchina. Il tecnico dovrà valutare la prossima settimana i giocatori di ritorno dagli impegni della Nazionale e potrà farlo di giorno in giorno. Il grosso del gruppo dei quattordici in giro per il mondo tornerà ad allenarsi solo 48 ore prima del derby e il giocatore che preoccupa di più è quello che è stato sostituito di meno. Kolarov ha saltato solo una partita e in attesa che torni Emerson Palmieri non ha omologhi. Quando Di Francesco lo ha fatto rifiatare ha spostato Bruno Peres a sinistra. Kolarov sarà impegnato con la Serbia in Cina e in Corea del Sud, ripartirà da Pusan il 14 e sarà a Roma solo il giorno successivo. Poter contare sull'ex laziale è molto importante per Di Francesco, che in questa partita punterà sui giocatori di maggior esperienza. Ecco quindi che a centrocampo torneranno De Rossi e Strootman dal primo minuto, ma anche loro saranno reduci da impegni in Europa. Lo stesso vale per i latino-americani Alisson, Perotti, Fazio e Moreno.

ANSIA KOLAROV - Il derby che capita subito dopo la sosta pone problemi nuovi ai due allenatori. E se Di Francesco aspetterà Kolarov di ritorno dall'Oriente, lo stesso farà Inzaghi con Milinkovic. In sostanza ci saranno solo un paio di allenamenti per preparare la partita più attesa dai tifosi. La Roma ha gli azzurri e Manolas impegnati negli spareggi, mentre gli altri hanno partite amichevoli più semplici, almeno dal punto di vista delle tensioni. Per fortuna almeno Dzeko potrà riposare, dopo aver giocato tutte le partite dall'inizio della stagione. La Bosnia, eliminata dal Mondiale, non ha organizzato amichevoli in occasione di questa sosta. Il centravanti non segna da cinque partite, ha bisogno di tirare il fiato, nelle ultime partite è apparso un po' affaticato. Per Edin il derby è una gara importante, ha già segnato contro la Lazio. Perotti festeggia il felice momento con la Roma (due gol nelle ultime due partite, contro Chelsea e Fiorentina) con il ritorno in Nazionale dopo qualche fugace apparizione negli anni passati. Nell'Argentina si ritrova con Fazio, con il quale ha scherzato sui social. Ieri i due giallorossi sono partiti per raggiungere il ritiro dell'Argentina. L'attaccante ha postato una storia Instagram dall'aereo in compagnia del difensore: «Siviglia, Roma e anche la Nazionale, basta Fazio!». Mentre il difensore ha preferito rimarcare la grande vittoria di Firenze, con i complimenti per Gerson: «Un'altra partita in trasferta portata a casa! Partidazo meu irmao Gerson (Grande partita di mio fratello Gerson, n.d.r.)», ha scritto Fazio.

FARAONE DA OSCAR - Gli azzurri sono rimasti direttamente a Firenze dopo la partita e hanno raggiunto il ritiro azzurro di Coverciano. Grande felicità per i tre punti conquistati al Franchi, in particolare per Stephan El Shaarawy. La rete contro il Chelsea, quella che ha aperto le marcature del 3-0 della scorsa settimana dopo 38 secondi, è stata votata come la più bella della giornata di Champions League. «Complimenti ad El Shaarawy. E' dell'attaccante della Roma il gol della settimana in Champions League», come si legge sul sito dell'Uefa.
di G. D’ Ubaldo
Fonte: Corriere dello Sport

Serie A - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Sab. 08 dic 2018 
Cagliari-Roma 2-2, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Manolas, errore decisivo. Kolarov indispensabile
Cagliari-Roma, Le Formazioni UFFICIALI
15ªGiornata di Serie A
Rotta verso la meta
Cagliari vuol dire Daniele Verde, quando esordì con la maglia giallorossa e la Roma...
 Ven. 07 dic 2018 
Nicchi ferma Rocchi e Fabbri
Chiamiamola vittoria, anche se c'è poco da festeggiare. Chiamiamola pure giustizia,...
La difesa continua a ballare. Ma per Monchi va bene così
Quasi la metà dei "clean shit" rispetto alla passata stagione, 5 di Olsen contro...
 Gio. 06 dic 2018 
Calciomercato, da Barella a Chiesa: i talenti azzurri valgono sempre di più
Il baby Cagliari primo colpo dell’era Marotta con Ausilio che pensa anche a Biraghi e sfida la Roma per Tonali. Il viola priorità della Juve ma il Napoli ci riproverà: vale 60 milioni
Designazioni arbitrali 15ª giornata di Serie A
SERIE A TIM - Designazioni 15ª Giornata di Andata
 Mer. 05 dic 2018 
Zaniolo, un talento da 10: tutte le curiosità
Alla scoperta di Nicolò: le origini, Kakà come punto di riferimento, i tatuaggi dedicati alla famiglia, lo studio attento degli avversari e una crescita che ha stupito tutti
Calciomercato Roma, si compra: a gennaio due o tre acquisti
Monchi non starà a guardare: interesse per il talento dell’Ajax Van De Beek. Se parte Schick, in prima linea resta Berardi
L'agitazione dei calciatori contro la nuova Champions
Le manovre per la grande riforma del calcio europeo dal 2024 sono cominciate e c'è...
Zaniolo, la bella "svista" che fa felice la Roma
Ci sono tante persone che ogni mattina si svegliano e dicono: «Da oggi cambio vita»....
Juventus-Roma, stangata per i tifosi giallorossi: biglietti ospiti a 65 euro
Stangata per i tifosi della Roma che vorranno seguire la squadra nella trasferta...
 Mar. 04 dic 2018 
COPPA ITALIA 2018/2019 - lunedì 10 dicembre il sorteggio degli ottavi di finale
Si comunica che, ai sensi dell'art. 3.1 del Regolamento della Coppa Italia 2018/2019,...
La lista della Roma: mancano già otto punti
Roma, ecco i rigori non concessi o dubbi e fischiati contro. A Trigoria contano: alla squadra giallorossa mancano già 8 punti
Tagliavento sul VAR: "Una manna dal cielo. Roma-Inter? Difficile valutare tutto da un monitor"
Ha arbitrato fino a maggio, oggi è dirigente della Ternana. Paolo Tagliavento, 15...
Giovani talenti, istruzioni per l'uso
Scambiereste un vecchio fustone con un fustino tutto nuovo? Il Milan sì: e anche...
Nicolò è l'uomo nuovo della Roma
È sulla bocca di tutti, non solo perché è il protagonista del discusso episodio...
Arrivano ex arbitri in una sala centrale: così salveremo il Var
Ventiquattro ore dopo il " fattaccio", Gianluca Rocchi era sul palco del Gran Galà...
Tutti pazzi per Zaniolo. E il ct Mancini gongola
Si è reso protagonista dell'episodio più discusso dell'ultima giornata, ma sarebbe...
Di Francesco, svolta a centrocampo: Zaniolo in coppia con Pellegrini
Che stia facendo bene è sotto gli occhi tutti. Da domenica sera, però, c'è anche...
 Lun. 03 dic 2018 
Gran Galà del Calcio: Rocchi eletto miglior arbitro: "Col Var siamo a buon punto, ieri..."
Nell'occhio del ciclone per il clamoroso errore in Roma-Inter, l'arbitro Gianluca...
Gran Galà del Calcio, Alisson premiato come miglior portiere: "Ringrazio la Roma e Savorani"
Alisson Becker è il miglior portiere della Serie A 2017/18. L'ex portiere della...
Roma-Inter, Rizzoli sul mancato rigore: "Errore umano, non un problema di protocollo"
Nicola Rizzoli, designatore degli arbitri della Serie A, ha parlato a margine del...
Serie A, i segnali negativi di Inzaghi e quelli positivi per Di Francesco
Non possiamo proprio lamentarci del gruppo determinato dall'urna di Dublino per...
Serie A, la Var sbanda sul doppio binario: accesa sui falli di mano, spenta sul resto
Una Var così non ha più senso, tanto vale spegnerla. Almeno le colpe di errori e...
Pallotta e Totti tuonano: "Rocchi si deve vergognare"
Abbiamo scoperto chi è il rigorista della Roma. Ci sono volute 14 giornate di campionato...
Roma, un punto e rabbia
Il cuore della Roma batte forte, con la sua gente, nella notte più delicata. E,...
Roma-Inter 2-2, Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: ROMA-INTER 2-2 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI
 Dom. 02 dic 2018 
Roma-Inter: classe Zaniolo, sprint Keita. Perisic: dove sei finito?
All'Olimpico l'attaccante senegalese segna la sua decima rete su 11 presenze da titolare, incredibile. L'ex nerazzurro invece gioca alla grande e si fa applaudire dal popolo giallorosso. Male Juan Jesus tra i padroni di casa mentre il croato prosegue nella sua fase involutiva
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>