facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 23 luglio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

La Roma si specchia in Eusebio

Martedì 07 novembre 2017
Pressing alto, palla rubata, verticalizzazione immediata, gol. Quattro fasi, tutte imparate a memoria, con i tempi giusti e con i comportamenti giusti (citando chi ha allenato la Roma). Provare, riprovare fino a quando non diventano automatiche. La Roma di Firenze è la foto di un credo, quello del suo allenatore, Eusebio Di Francesco. Quindi, è la foto del suo allenatore. Da Bergamo, prima di campionato, all'ultimo viaggio in Toscana sono passati poco più di tre mesi, la Roma è cambiata. Migliorata, modificata. E di tanto.

CENTO GIORNI DI TE E DI ME - Eusebio batte molto su questi concetti: il lavoro, la fiducia in ciò che si fa, le condivisioni. Lo ha ribadito anche dopo il successo contro la Viola. La squadra ha imparato a stare in campo come vuole lui, interpretando quel 4-3-3 che tanti aveva spaventato ad inizio percorso. «Il lavoro più importante l'ho fatto nella testa dei calciatori e devo ammettere che tutti stanno sposando le mie idee: stiamo creando qualcosa». Chissà cosa c'era in quella testolina dei calciatori all'inizio, cento giorni fa o poco più. Forse ancora l'ombra di Spalletti, che aveva scosso l'ambiente e attratto verso di sé la rabbia (rabbia di cosa, poi?) di molti (non tutti) suoi giocatori; o forse la paura di aver perso un condottiero senza macchia né paura. O forse la paura di non reggere certi ritmi di gioco o l'idea persistente di aver perduto calciatori importanti come Rudiger e Salah. O forse boh, chissà. Ogni inizio nasconde insidie, quindi siamo nella normalità. Poi nel tempo, tutti hanno aperto le teste e ora ognuno si sente coinvolto. I risultati, anche e soprattutto quelli sporchi, aiutano a superare le difficoltà di apprendimento, sciolgono le gambe e rinfrescano le idee. Adesso la Roma sembra una macchina quasi perfetta. Un'idea in campo, ben interpretata da tutti, da chi gioca di più e da chi gioca meno. Metti Gerson e va ok, oppure lì ci piazzi El Shaarawy (dall'account Twitter dell'Uefa i complimenti per il gol al Chelsea, il più bello della settimana) e ti dà lo stesso, poi scopri che alto a destra ci gioca anche Perotti. In difesa sta fuori Manolas, sulla carta il miglior difensore della Roma o quantomeno il più quotato, e la Roma non prende gol schierando Fazio e Jesus, quest'ultimo messo spesso ai margini lo scorso anno. Chiunque vada in campo, l'idea di gioco resta la stessa: difesa alta, pressing nella metà campo avversaria e ripresa del pallone. Un calcio asfissiante. Di Francesco è riuscito pian piano a portare tutti dalla sua parte, valorizzando il gioco della Roma attraverso la valorizzazione dei singoli. Funziona il turnover (utilizzati 20 giocatori nelle ultime 13 gare) e i cambi sono sempre eccellenti (non ultimi quelli di Firenze). Oggi tutti valgono un po' di più, tutti si sentono la Roma, Di Francesco stesso, anzi lui per primo. E' cambiata la mentalità ("quell'andare a prendere gli avversari" fa la differenza nella testa dei giocatori), è cresciuta la condizione fisica, la Roma del secondo tempo di Firenze è stata dirompente, specie se si considerano le fatiche accumulate con il Chelsea. «La squadra deve essere consapevole di dover affrontare i match andando sempre a prendere gli avversari. La squadra è cresciuta anche nella mentalità. Lo scetticismo non mi riguarda». In queste parole c'è un progetto, che per adesso funziona e porta risultati, in attesa di chi per ora non si è visto. L'interpretazione della ripresa contro la Fiorentina ha rasentato la perfezione, al di là dell'aspetto fisico: in campo una squadra compatta, aggressiva e organizzata. Il contrario di quella timida, inconsapevole e fragile vista, ad esempio, all'esordio in Champions con l'Atletico Madrid. Quella squadra spaventò tutti, pure a Trigoria. Era una questione di tempo. Ora spaventa gli avversari. Intanto la ripresa degli allenamento è programmata per giovedì a Trigoria. Mancheranno 14 giocatori per via della nazionali. Per il derby, infine, già venduti 21mila biglietti (ieri un'impennata).
di A. Angeloni
Fonte: Il Messaggero

Biglietti - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Ven. 20 apr 2018 
Roma, Eusebio vota Schick centravanti
Alla ricerca dell'equilibrio. Non è semplice preparare una gara, fondamentale per...
 Gio. 19 apr 2018 
IL LIVERPOOL chiederà spiegazioni all'UEFA per il prezzo del settore ospiti dell'Olimpico
Secondo quanto scrive l'edizione online del Liverpool Echo, i Reds chiederanno all'UEFA...
Roma-Liverpool, lettera del tifoso al benefattore: "Ti sei offerto di pagarmi il biglietto. Grazie"
Tifosi in coda 36 ore, sacchi a pelo, pranzo al sacco, materassi e tutto il necessario...
Liverpool-Roma: esauriti i biglietti riservati ai tifosi giallorossi
La nota del Club sui biglietti di Liverpool-Roma
Roma-Liverpool, prezzi alle stelle: biglietti reperibili online a 7mila euro
A Liverpool lo chiamano "secondary ticketing". A Roma, più prosaicamente, bagarinaggio....
Jesus: "Siamo in semifinale di Champions e non per caso"
Juan Jesus, difensore della Roma, è stato intervistato da Sky Sport ed ha parlato...
Febbre da Roma - Liverpool: biglietti esauriti, bagarini scatenati
Gente accampata davanti ai botteghini, server in tilt, resse fisiche e virtuali...
"Roma, vietato pensare già al Liverpool..."
Il cuore dei tifosi è tutto al Liverpool. Lo dimostrano le lunghissime file ieri...
Caos biglietti: sui siti curva Nord offerta a 2.400 euro
Le file non sono mai state il punto di forza dei romani. Anzi, uno dei lati deboli....
Code, liti ,scuse, disabili respinti. Odissea biglietti per il Liverpool
Si è chiusa, per ora, la caccia ai biglietti per Roma-Liverpool, semifinale di ritorno...
Olimpico sold out per il Liverpool in 6 ore: venduti 55mila biglietti
La febbre per Roma-Liverpool ha davvero contagiato tutti: bambini, adulti e anziani...
 Mer. 18 apr 2018 
DI FRANCESCO: "Masochisti nel riaprire la partita. Troppo entusiasmo? Meglio euforici che depressi"
ROMA-GENOA 2-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA EUSEBIO DI FRANCESCO: "Potevamo avere 6-7 punti in più per la corsa Champions"
COMUNICATO AS ROMA: "Ci scusiamo con tutti i tifosi per il disagio causato"
La nota del Club sui biglietti di Roma-Liverpool
Roma-Liverpool è sold-out! Ecco perché è stata bloccata la vendita online
Questa mattina alle ore 10:00 è scattata la vendita libera per l'acquisto dei tagliandi...
Roma-Liverpool, stadio Olimpico sold out in poche ore: sarà record d'incasso assoluto
Nonostante i problemi ai terminali, sono andati esauriti in pochi minuti tutti i...
ROMA-LIVERPOOL, da venerdì scatta la vendita per il settore ospiti all'Olimpico, biglietti a 84 euro
A Roma già dalla scorsa notte c'è chi si è sistemato all'esterno degli store abilitati...
Roma-Liverpool, delirio per i biglietti
Tantissimi tifosi in fila da ore per conquistare il biglietto della semifinale di ritorno di Champions League. Ecco il video e le immagini
Pochi ma buoni questa sera all'Olimpico
Sacchi a pelo e scorte alimentari. Si apre questa mattina alle 10 la vendita libera...
Notti in coda, appelli e cori: è febbre da Roma-Liverpool
Rosella è seduta sulle scale della chiesa dei Santi Bartolomeo e Alessandro, a Piazza...
 Mar. 17 apr 2018 
International Champions Cup 2018: date e orari delle Partite
Ecco le avversarie della Roma
Roma-Liverpool, corsa al biglietto: per Micaela e Beatrice una fila da 36 ore. E spunta anche Lotito
Trentasei ore di fila per una notte di coppe e di campioni. I tifosi della Roma...
Roma-Genoa: i convocati di Ballardini
PROVE METICOLOSE AL ‘SIGNORINI’ PER LAXALT & CO.
Da oggi i biglietti per i Reds e col Genoa De Rossi riposa
Nel post derby la Roma fa i conti. All'interno dell'Assemblea dei Soci è infatti...
Roma-Liverpool domani il via alla vendita libera, ma code già da ieri
La folle corsa al biglietto di Roma-Liverpool del 2 maggio, in attesa della vendita...
 Lun. 16 apr 2018 
Liverpool-Roma: info biglietti settore ospiti
Settore ospiti a 56 euro, da domani alle 16 al via la prevendita
SPAL-Roma: Info Biglietti
L'AS Roma, su indicazione della SPAL, rende note le modalità di vendita dei tagliandi...
Roma-Liverpool, venduti quasi 21 mila biglietti. Mercoledì via alla vendita libera
Roma si prepara al sold out. Dopo quello fatto registrare contro il Barcellona,...
 Dom. 15 apr 2018 
ROMA-LIVERPOOL, attivata una linea di assistenza per chi vuole acquistare online i biglietti
Come riportato dal profilo Twitter della Roma, Best Union ha attivato una linea...
Finalmente un derby da belle di notte
Dopo cinque anni la stracittadina della Capitale torna a giocarsi alle 20.45: resta la massima allerta ma il clima è più leggero
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>