facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 15 ottobre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

La Roma si specchia in Eusebio

Martedì 07 novembre 2017
Pressing alto, palla rubata, verticalizzazione immediata, gol. Quattro fasi, tutte imparate a memoria, con i tempi giusti e con i comportamenti giusti (citando chi ha allenato la Roma). Provare, riprovare fino a quando non diventano automatiche. La Roma di Firenze è la foto di un credo, quello del suo allenatore, Eusebio Di Francesco. Quindi, è la foto del suo allenatore. Da Bergamo, prima di campionato, all'ultimo viaggio in Toscana sono passati poco più di tre mesi, la Roma è cambiata. Migliorata, modificata. E di tanto.

CENTO GIORNI DI TE E DI ME - Eusebio batte molto su questi concetti: il lavoro, la fiducia in ciò che si fa, le condivisioni. Lo ha ribadito anche dopo il successo contro la Viola. La squadra ha imparato a stare in campo come vuole lui, interpretando quel 4-3-3 che tanti aveva spaventato ad inizio percorso. «Il lavoro più importante l'ho fatto nella testa dei calciatori e devo ammettere che tutti stanno sposando le mie idee: stiamo creando qualcosa». Chissà cosa c'era in quella testolina dei calciatori all'inizio, cento giorni fa o poco più. Forse ancora l'ombra di Spalletti, che aveva scosso l'ambiente e attratto verso di sé la rabbia (rabbia di cosa, poi?) di molti (non tutti) suoi giocatori; o forse la paura di aver perso un condottiero senza macchia né paura. O forse la paura di non reggere certi ritmi di gioco o l'idea persistente di aver perduto calciatori importanti come Rudiger e Salah. O forse boh, chissà. Ogni inizio nasconde insidie, quindi siamo nella normalità. Poi nel tempo, tutti hanno aperto le teste e ora ognuno si sente coinvolto. I risultati, anche e soprattutto quelli sporchi, aiutano a superare le difficoltà di apprendimento, sciolgono le gambe e rinfrescano le idee. Adesso la Roma sembra una macchina quasi perfetta. Un'idea in campo, ben interpretata da tutti, da chi gioca di più e da chi gioca meno. Metti Gerson e va ok, oppure lì ci piazzi El Shaarawy (dall'account Twitter dell'Uefa i complimenti per il gol al Chelsea, il più bello della settimana) e ti dà lo stesso, poi scopri che alto a destra ci gioca anche Perotti. In difesa sta fuori Manolas, sulla carta il miglior difensore della Roma o quantomeno il più quotato, e la Roma non prende gol schierando Fazio e Jesus, quest'ultimo messo spesso ai margini lo scorso anno. Chiunque vada in campo, l'idea di gioco resta la stessa: difesa alta, pressing nella metà campo avversaria e ripresa del pallone. Un calcio asfissiante. Di Francesco è riuscito pian piano a portare tutti dalla sua parte, valorizzando il gioco della Roma attraverso la valorizzazione dei singoli. Funziona il turnover (utilizzati 20 giocatori nelle ultime 13 gare) e i cambi sono sempre eccellenti (non ultimi quelli di Firenze). Oggi tutti valgono un po' di più, tutti si sentono la Roma, Di Francesco stesso, anzi lui per primo. E' cambiata la mentalità ("quell'andare a prendere gli avversari" fa la differenza nella testa dei giocatori), è cresciuta la condizione fisica, la Roma del secondo tempo di Firenze è stata dirompente, specie se si considerano le fatiche accumulate con il Chelsea. «La squadra deve essere consapevole di dover affrontare i match andando sempre a prendere gli avversari. La squadra è cresciuta anche nella mentalità. Lo scetticismo non mi riguarda». In queste parole c'è un progetto, che per adesso funziona e porta risultati, in attesa di chi per ora non si è visto. L'interpretazione della ripresa contro la Fiorentina ha rasentato la perfezione, al di là dell'aspetto fisico: in campo una squadra compatta, aggressiva e organizzata. Il contrario di quella timida, inconsapevole e fragile vista, ad esempio, all'esordio in Champions con l'Atletico Madrid. Quella squadra spaventò tutti, pure a Trigoria. Era una questione di tempo. Ora spaventa gli avversari. Intanto la ripresa degli allenamento è programmata per giovedì a Trigoria. Mancheranno 14 giocatori per via della nazionali. Per il derby, infine, già venduti 21mila biglietti (ieri un'impennata).
di A. Angeloni
Fonte: Il Messaggero

Biglietti - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mar. 21 ago 2018 
Caro Ronaldo, la Juve tira. In trasferta è un affare per tutti: prezzi saliti del 200%
La squadra di Allegri in trasferta è un affare per tutti. Dopo il Chievo, ride il Parma. Il record è dell'Udinese: curve a 60 euro e prezzi saliti del 200%
 Ven. 17 ago 2018 
Due giorni a Torino-Roma: l'importanza della rosa folta
Già dalla prima di campionato l’importanza dell’abbondanza e i ballottaggi. Con il Torino probabile esordio di Olsen, Florenzi terzino. Pastore insidia Strootman
 Gio. 16 ago 2018 
Arriva Ronaldo: Verona blindata, Chievo alla ribalta mondiale. Schierate unità antiterrorismo
Stadio sold out e città blindata. Verona e il suo Chievo stanno vivendo in grande...
 Mer. 15 ago 2018 
Polverizzati i 1500 biglietti per Torino
La marcia di avvicinamento alla prima giornata di Serie A è iniziata col piede giusto: una Roma pronta a duellare sapendo di trovare al suo fianco i suoi tifosi
 Dom. 12 ago 2018 
La Serie A va in paradiso (fiscale)
Vent'anni dopo, ritorna il campionato più bello del mondo. A sorpresa, nel punto...
CHAMPIONS LEAGUE 2018/2019 - Venduti 28.000 abbonamenti
Sono stati venduti finora 28.000 abbonamenti per la fase a gironi di Champions League....
 Ven. 10 ago 2018 
Torino-Roma, info biglietti
Il Torino Football Club comunica che saranno in vendita da lunedì 13 agosto alle...
Roma-Frosinone: Info Biglietti
La Roma comunica che a partire dalle ore 10:00 di lunedì 13 agosto 2018 sarà possibile...
 Mar. 07 ago 2018 
Ciao Usa con la sfida al Real Madrid
Di Francesco: “Non vi aspettate una formazione titolare”, De Rossi: “Il rinnovo? Non sono decisioni che mi piace prendere un anno prima”
 Ven. 03 ago 2018 
Così i bilanci del calcio vanno in rete sul web
Una volta il calcio si guardava la domenica e al massimo se ne parlava il lunedì...
 Gio. 02 ago 2018 
Arriva il nuovo servizio ticketing della Roma: biglietti direttamente sullo smartphone
Acquistare un biglietto per le gare casalinghe dell'AS Roma non è mai stato così...
 Mer. 11 lug 2018 
Porte aperte ai tifosi, Cristante senza paura. Ultimatum per Alisson
Monchi sul portiere brasiliano richiesto da Real Madrid e Chelsea: “Non siamo esasperati. Non posso dire ‘ Fino al 4 agosto’…, ma tutto ha un tempo, è logico”
 Lun. 09 lug 2018 
De Rossi, il capitano diventa maggiorenne e guida il ritiro in casa
Diciottesima stagione con la maglia della Roma, seconda con la fascia da capitano...
 Dom. 08 lug 2018 
Amichevole, Avellino-Roma: info biglietti
Si comunica che a partire dalle ore 10:30 di lunedi 9 luglio saranno in vendita...
 Sab. 07 lug 2018 
AMICHEVOLE Latina-Roma, esauriti i biglietti per i tifosi giallorossi
Il ritiro della Roma deve ancora iniziare ma la data della prima amichevole è già...
 Ven. 06 lug 2018 
Lunedì 9 luglio parte la campagna abbonamenti per la Champions League 2018-19
AS Roma rende noto che a partire dalle ore 12.00 di lunedì 9 luglio 2018 potranno...
In vendita i biglietti di Latina-Roma
L'AS Roma, su indicazioni del Latina Calcio, comunica che sono in vendita i biglietti...
 Gio. 05 lug 2018 
Amichevole, Latina-Roma: info biglietti
Amichevole a Latina per la Roma sabato 14 luglio. Il club pontino ha reso note le...
 Mar. 03 lug 2018 
Nessuno ferma il loro amore: Curva Sud centrale esaurita al primo giorno
2.500 tessere ieri, toccata quota 20 mila complessive. Code ai Roma Store per garantirsi un posto allo stadio. Ora l'obiettivo minimo sono i 25mila abbonati
 Lun. 18 giu 2018 
Biglietti per i favori dei politici. Il tecnico: lo stadio farà schifo
Le carte sull'inchiesta Tor di Valle svelano il grande bluff sulle infrastrutture...
 Lun. 28 mag 2018 
28 maggio, quando siamo ritornati a essere un'emozione
Totti, il giorno in cui volevamo solo star con te
 Mar. 22 mag 2018 
Biglietti in omaggio ai parenti dei boss. Inchiesta Dia su tre calciatori del Napoli
Deferiti alla giustizia sportiva per frequentazioni sospette Pepe Reina, Paolo Cannavaro e Salvatore Aronica
 Dom. 13 mag 2018 
Olimpico blindato per Roma-Juve, task force anti abusivi e bagarini
Una sfida di rango, novanta minuti di passione che potrebbero regalare il primo...
 Sab. 12 mag 2018 
Roma: attacco al potere Juve
Più vicine, ma mai abbastanza. La Roma cresce, la Juve resta al potere. Come colmare...
 Mer. 09 mag 2018 
Sean Cox, la famiglia: "Le sue condizioni sono critiche, ma lui è un combattente"
Le condizioni di Sean Cox, tifoso del Liverpool entrato in coma farmacologico dopo...
 Mar. 08 mag 2018 
Manolas e Peres: oggi la verità sugli infortuni
Entrambi alle prese con un risentimento alla coscia destra: quadricipite per il greco che si è fermato durante il riscaldamento, flessore per il brasiliano che ha alzato bandiera bianca al 58’
 Lun. 07 mag 2018 
Roma-Juventus: tutte le informazioni sui biglietti per la partita del 13 maggio
L'AS Roma comunica che è possibile acquistare i biglietti per Roma-Juventus, gara...
La Champions e la Juventus: Nainggolan scuote la Roma
“Prendiamoci questi 3 punti e guardiamo avanti: ma ora tiriamo fuori l’orgoglio”
 Gio. 03 mag 2018 
Roma, una stagione di Champions da quasi 100 milioni di ricavi
La società giallorossa ha guadagnato più di 18 milioni solo con la vendita dei biglietti
Roma-Juventus: info biglitti
Roma-Juve: tutte le informazioni sui biglietti per la partita del 13 maggio
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>