facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 12 dicembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Il metodo DiFra funziona: utilizzati 20 giocatori nei due mini-cicli. In 14 partono per le nazionali

Lunedì 06 novembre 2017
Mentre 14 giocatori della Roma sono in giro per il mondo con le rispettive Nazionali, la città si gode i tre punti incassati a Firenze ed un tecnico che ha saputo dar vita ad un gruppo solido e capace di alternare giovani a senatori. Nei due mini cicli affrontati dai giallorossi che vanno dalla partita in casa contro l'Atletico Madrid a quella con il Milan (6 partite) e da quella con il Napoli a quella con Fiorentina (7 partite), Di Francesco ha fatto ruotare 20 giocatori a ciclo: Alisson è stato il più utilizzato (560' e 662'), subito dopo Kolarov (542' e 568') e Dzeko (535' e 662'), primo c'è Schick (in campo contro il Verona), nel secondo Karsdorp (in campo contro Crotone). Il risultato è sotto gli occhi di tutti: Roma quinta in classifica (con una partita in meno) a cinque punti dalla vetta, ottavi di Champions a un passo grazie alla vittoria per 3 a 0 con il Chelsea e calciatori rivalutati con nuova linfa vitale come Gerson (ieri sera ha festeggiato in discoteca la doppietta insieme con Emerson), Jesus, El Shaarawy e Perotti, che durante l'era Spalletti avevano vissuto momenti di appannamento.

METODO DIFRA
Insomma, scelta migliore Monchi non poteva fare: il tecnico abruzzese è amato dall'ambiente e chi inizialmente aveva qualche dubbio si è ricreduto. Eusebio, però, vive questo momento con il giusto entusiasmo, restando sempre con i piedi ben saldi a terra: «Avevo paura che la squadra fosse appagata dopo la vittoria con il Chelsea» ha detto ieri nel post partita, dichiarazioni che certificano quanto Di Francesco conosca Roma, ma sopratutto i calciatori della Roma festeggiati da una cinquantina di tifosi alla stazione di Firenze. Dopo la partita al Franchi, l'allenatore ha raggiunto suo figlio Federico a Bologna: durante la partita contro il Crotone l'attaccante ha subìto una distorsione al ginocchio sinistro e in giornata effettuerà gli esami strumentali.

TRE GIORNI DI STOP
Con gli impegni in nazionale e Trigoria semideserta, Eusebio ha concesso tre giorni di riposo ai calciatori rimasti a Roma (ripresa giovedì con doppia seduta). Sono 14 invece quelli che hanno lasciato la Capitale: De Rossi, Florenzi ed El Shaarawy sono rimasti direttamente a Firenze per raggiungere Coverciano, Manolas salterà il primo playoff contro la Croazia e rientrerà il 13 novembre, mentre Kolarov volerà in Cina e Corea del Sud con la Serbia. Fazio e Perotti andranno prima in Russia con l'Argentina e pio giocheranno contro la Nigeria, Alisson con il Brasile affronterà in Francia il Giappone (a Lille) e a Wembley l'Inghilterra. Nainggolan è stato richiamato dal ct Martinez, assenti anche Strootman, Skorupski, Lobont, Moreno e Under.
di Gianluca Lengua
Fonte: Il Messaggero

Trigoria - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Mar. 11 dic 2018 
CALCIOMERCATO Roma, incontro con l'agente di Riccardi
E' andato in scena un incontro tra l'agente Michelangelo Minieri e il direttore...
Calciomercato: Roma, incontro per Kouamé
La Roma piomba su Christian Kouamé e prova ad anticipare la concorrenza. Questa...
PLZEN-ROMA, questa sera la conferenza stampa di Di Francesco e Cristante in Repubblica Ceca
Dopo la seduta di rifinitura di questa mattina a Trigoria, la Roma alle 15.00...
Ritiro Roma, malumore dei giocatori. Ma il club non cede
La squadra si adegua nonostante il provvedimento non piaccia L’obiettivo: sensibilizzare il gruppo. E dopo Plzen si continua
De Rossi in lista col Genoa per esserci contro la Juve. La squadra va a Plzen a caccia di autostima
La partenza per Plzen di oggi pomeriggio alleggerisce un ritiro che vede i giocatori...
Eusebio si salva con una Viktoria
Il paradosso della settimana si sposta oltre confine. In Repubblica Ceca. La trasferta...
 Lun. 10 dic 2018 
Champions: Roma a Plzen per ritrovarsi. C'è Pastore dal 1'
Giallorossi già qualificati e sicuri del secondo posto nel girone, ma vista l'aria Di Francesco non può permettersi passi falsi in Repubblica Ceca
PLZEN-ROMA, domani la rifinitura a Trigoria. In serata la conferenza stampa in Repubblica Ceca
Domani sarà vigilia di Champions League per l'ultima gara del girone eliminatorio,...
TRIGORIA 10/12 - Individuale in campo per Dzeko, Coric e De Rossi.
ALLENAMENTO ROMA - In palestra per El Shaarawy, Lorenzo Pellegrini e Karsdorp
Eusebio Di Francesco: perché il suo percorso è al capolinea
Continui alti e bassi, anche all'interno di una singola partita. L'incapacità di rimontare e di reagire. I tifosi, pur volendogli bene, ne chiedono l'esonero a gran voce
Se il bomber è Kolarov, l'attacco fa sempre cilecca
C' è uno spettro che si aggira per Trigoria. È quello della sterilità offensiva,...
Colpa della preparazione sbagliata
Con più di venti giocatori infortunati e con qualcuno che ha giocato in condizioni...
Caos Roma, tutti in ritiro. Monchi ai giocatori: "Dovete prendervi le vostre responsabilità"
Pagano i giocatori, di nuovo. Per la società sono loro i principali colpevoli del...
Conte, il sogno di una tifoseria stanca di dover fare i conti
«Ma se il Napoli ha preso Ancelotti, perché la Roma non può prendere Conte?». L'interrogativo,...
Eusebio (in)colpevole
Pubblicare sui social la foto di Eusebio Di Francesco che sorride dopo il gol di...
Benvenuti a Trigoria per il ritiro light allargato ai parenti
Il copione è sempre lo stesso. O quasi. Perché dopo ogni gara, ma soprattutto dopo...
Roma, c'è un divieto di svolta in panchina
Il tempo, dentro il centro sportivo Fulvio Bernardini, è come se si fosse fermato....
 Dom. 09 dic 2018 
Roma, Pallotta amareggiato pensa all'addio. Conte la speranza dei tifosi
Tenere la barra dritta a Trigoria e compito non facile: gli infortuni (21) stanno...
Roma, il caos continua: squadra ancora in ritiro
Decisione presa nella notte da Monchi. Il primo tentativo a fine settembre aveva prodotto effetti positivi. Ora i giallorossi resteranno al centro sportivo fino alla prossima gara, in programma martedì contro il Plzen
ROMA, in ritiro da questa mattina
La società ha deciso di mandare la squadra in ritiro da questa mattina, dopo il...
Un presente patetico, un futuro triste
Una vergogna senza fine. Cosa altro aggiungere? Ormai si fa fatica anche a trovare...
 Sab. 08 dic 2018 
TRIGORIA, domani mattina la ripresa degli allenamenti in vista del match contro il Viktoria Plzen
Dopo il 2-2 sul campo del Cagliari, la Roma tornerà ad allenarsi sui campi del Fulvio...
CORIC:"Il mio momento sta arrivando. La Roma per Totti è una famiglia e grazie a lui sento di farne"
Il croato ha raccontato la sua esperienza in giallorosso: “All’inizio è stato difficile, ma il mio periodo di ambientamento è quasi finito. Col Real mi sono fatto male per la troppa adrenalina, non so dire quanto fossi felice”
Dopo il no del Politecnico in Comune rebus stadio per la sindaca e i tecnici
Non solo lo scoglio politico, quel manipolo di consiglieri 5S che su Tor di Valle...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>