facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 23 febbraio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Roma, niente più "musino". E fuori casa sei imbattibile. Così è nato il record

I giallorossi lontano dall'Olimpico non sbagliano un colpo da nove mesi. Ma dai tempi di Spalletti tutto è cambiato.Di Francesco ha portato anche la serenità
Lunedì 06 novembre 2017
La fotografia è tutta nel volto di Diego Perotti: nella prima delle 12 trasferte di fila vinte dalla Roma - record della Serie A - l'argentino ebbe una brutta discussione con Spalletti dopo essere entrato solamente nel secondo tempo al posto di Nainggolan. Ieri a Firenze, entrato sempre nella ripresa, Perotti non solo non aveva il "musino", per dirla proprio alla Spalletti, ma aveva un sorriso grande così e una sicurezza ancora maggiore, messa tutta in campo nel 4-2 che ha chiuso i giochi contro la Fiorentina e regalato alla Roma un record storico. "Ma io aspetto di farne uno tutto mio e vincere qualcosa", ha detto Di Francesco, felice sì ma ben saldo con i piedi per terra, nonostante una squadra che lontano dall'Olimpico non sbaglia un colpo da nove mesi.

LE SETTE BELLEZZE — Era il 12 febbraio quando la squadra di Spalletti vinse la prima di sette partite in trasferta di fila. Due gol a Crotone con le reti di Nainggolan e Dzeko, poi sono arrivati altri successi contro Bologna, Pescara, Palermo, Chievo e, soprattutto, due vittorie a San Siro contro Inter e Milan. Gol e polemiche, per la Roma in quel periodo: dalla lite con Perotti alla reazione di Dzeko a Pescara, che accusò Spalletti di "fare il furbo" fino al mancato ingresso di Totti contro il Milan a risultato acquisito (gli fu preferito Bruno Peres), quella era una squadra che vinceva ma, come il suo allenatore, non era serena.

NUOVA VITA — Questa, invece, lo sta diventando. A Bergamo la peggiore partita in trasferta della stagione, vinta con un gol di Kolarov, poi successi contro Benevento, Milan e Torino, senza mai subire reti. A Firenze ne ha prese due, ma ne ha realizzate il doppio pur col centravanti a secco. Segno che Di Francesco è riuscito a coinvolgere tutti - Gerson l'esempio più lampante - ed è riuscito a conquistare anche i tifosi, al Franchi oltre 2.300, nonostante la pioggia.

VERSO IL DERBY — Adesso la prossima missione: riempire di nuovo l'Olimpico. Per il derby del 18 novembre sono 13mila i biglietti venduti, quota 35mila, abbonati compresi, è a un passo, ma la Roma spera di arrivare almeno a 50mila. Una squadra che fuori casa da febbraio ha segnato 36 gol subendone appena 8 adesso merita di giocarsi la lotta per lo scudetto nel suo stadio, dove quest'anno sono arrivati gli unici ko stagionali contro Inter e Napoli.
di Chiara Zucchelli
Fonte: Gazzetta dello Sport

Nainggolan - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Gio. 22 feb 2018 
Roma, Di Francesco prepara una mini rivoluzione. Anche Dzeko rischia il posto
Domenica all'Olimpico arriva il Milan, il tecnico vorrebbe dare una scossa alla squadra apparsa sulle gambe in Ucraina e lanciare un messaggio ai senatori
Roma, Di Francesco fa scelte drastiche? Rischiano Florenzi, De Rossi e Nainggolan
Il tecnico sconcertato dopo la ripresa in Champions potrebbe mandare in panchina anche Dzeko. Ma Schick è pronto?
Roma ko. Molto Under, ora si può
Un primo tempo da grande, un secondo tempo da panico. La Roma esce dalla ghiacciaia...
Belli come un sogno brutti come un incubo. Roma, cosa sei?
Come nei sogni più articolati, quando prendi confidenza con la donna (o l'uomo,...
Shakhtar-Roma 2-1 Le Pagelle dei Quotidiani
CHAMPIONS LEAGUE: SHAKHTAR-ROMA 2-1 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI...
Una Roma a metà
La Roma in Ucraina si butta via nella gara d'andata degli ottavi di finale di Champions....
Colpo di Fred, Roma gelata
La Roma, nel gelo di Kharkiv, fa solo a metà il suo dovere e, accontentandosi di...
 Mer. 21 feb 2018 
DI FRANCESCO: "Dopo il gol subìto ne avrei dovuti cambiare tanti, troppi errori commessi nel finale"
SHAKHTAR DONETSK-ROMA 2-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA
Shakhtar Donetsk-Roma 2-1 Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Under ancora a segno, Alisson (quasi) perfetto
Vucinic: "La mia era una Roma forte, purtroppo c'era l'Inter di Mourinho che dominava"
Mirko Vucinic, ex attaccante della Roma e della Juventus, è intervenuto ai microfoni...
RANIERI: "Di Francesco sta facendo un grande lavoro"
Ospite de L'Originale su Sky Sport, l'ex allenatore della Roma Claudio Ranieri,...
Shakhtar-Roma: Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
Di seguito riportiamo le probabili formazioni di Shakhtar-Roma secondo le principali...
AAA Cercasi primo gol di Nainggolan in Champions
Diciamo la verità, Radja Nainggolan non sembra essere tipo da astinenze o digiuni....
 Mar. 20 feb 2018 
Roma, ecco chi è Michael Surzhyn: il baby giornalista che ha fatto una domanda a Di Francesco
Dieci anni, tifoso dello Shakhtar e da grande vuole fare il giornalista, ma forse...
Roma, i moduli da Champions
«E' una sfida alla pari. Abbiamo, noi e loro, le stesse chance di passare al prossimo...
Under diventa un dilemma
L'uomo della svolta, decisivo nelle ultime tre partite che senza di lui la Roma...
 Lun. 19 feb 2018 
Shakhtar Donetsk-Roma I Convocati
I 21 convocati di Eusebio Di Francesco per Shakhtar-Roma
Ferreyra: "La Roma è un'ottima squadra"
Facundo Ferreyra, attaccante dello Shakhtar Donetsk, ha parole di elogio per la...
Roma, lo schema vincente è il turnover
Per la prima volta, con la vittoria di sabato a Udine, la Roma ha raggiunto il terzo...
La Roma sfida lo Shakhtar. Esperti d'Europa: tocca a voi
La forza di 70 presenze complessive in Champions da mettere in campo. La serenità...
Silva in gruppo per la prima volta. Piace Johansson
A Kharkiv non ci sarà, ma questo era già previsto, visto che la Champions League...
Kolarov, Strootman e Perotti: Di Francesco cala il tris Champions
Si sarà riposato Kolarov, forse. Ma nemmeno troppo: una partita non giocata può...
 Dom. 18 feb 2018 
Roma verso lo Shakhtar. Di Francesco recupera tutti i titolari. Nainggolan: Ora testa alla Champions
A Trigoria c'è grande attesa per la sfida di mercoledì contro lo Shakhtar. Assente il nuovo acquisto Jonathan Silva: giocherà domenica prossima contro il Milan
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>