facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 14 dicembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Roma, niente più "musino". E fuori casa sei imbattibile. Così è nato il record

I giallorossi lontano dall'Olimpico non sbagliano un colpo da nove mesi. Ma dai tempi di Spalletti tutto è cambiato.Di Francesco ha portato anche la serenità
Lunedì 06 novembre 2017
La fotografia è tutta nel volto di Diego Perotti: nella prima delle 12 trasferte di fila vinte dalla Roma - record della Serie A - l'argentino ebbe una brutta discussione con Spalletti dopo essere entrato solamente nel secondo tempo al posto di Nainggolan. Ieri a Firenze, entrato sempre nella ripresa, Perotti non solo non aveva il "musino", per dirla proprio alla Spalletti, ma aveva un sorriso grande così e una sicurezza ancora maggiore, messa tutta in campo nel 4-2 che ha chiuso i giochi contro la Fiorentina e regalato alla Roma un record storico. "Ma io aspetto di farne uno tutto mio e vincere qualcosa", ha detto Di Francesco, felice sì ma ben saldo con i piedi per terra, nonostante una squadra che lontano dall'Olimpico non sbaglia un colpo da nove mesi.

LE SETTE BELLEZZE — Era il 12 febbraio quando la squadra di Spalletti vinse la prima di sette partite in trasferta di fila. Due gol a Crotone con le reti di Nainggolan e Dzeko, poi sono arrivati altri successi contro Bologna, Pescara, Palermo, Chievo e, soprattutto, due vittorie a San Siro contro Inter e Milan. Gol e polemiche, per la Roma in quel periodo: dalla lite con Perotti alla reazione di Dzeko a Pescara, che accusò Spalletti di "fare il furbo" fino al mancato ingresso di Totti contro il Milan a risultato acquisito (gli fu preferito Bruno Peres), quella era una squadra che vinceva ma, come il suo allenatore, non era serena.

NUOVA VITA — Questa, invece, lo sta diventando. A Bergamo la peggiore partita in trasferta della stagione, vinta con un gol di Kolarov, poi successi contro Benevento, Milan e Torino, senza mai subire reti. A Firenze ne ha prese due, ma ne ha realizzate il doppio pur col centravanti a secco. Segno che Di Francesco è riuscito a coinvolgere tutti - Gerson l'esempio più lampante - ed è riuscito a conquistare anche i tifosi, al Franchi oltre 2.300, nonostante la pioggia.

VERSO IL DERBY — Adesso la prossima missione: riempire di nuovo l'Olimpico. Per il derby del 18 novembre sono 13mila i biglietti venduti, quota 35mila, abbonati compresi, è a un passo, ma la Roma spera di arrivare almeno a 50mila. Una squadra che fuori casa da febbraio ha segnato 36 gol subendone appena 8 adesso merita di giocarsi la lotta per lo scudetto nel suo stadio, dove quest'anno sono arrivati gli unici ko stagionali contro Inter e Napoli.
di Chiara Zucchelli
Fonte: Gazzetta dello Sport

Kolarov - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Gio. 13 dic 2018 
Roma, il corto circuito tra prime e seconde linee. La squadra è bruciata
Non funzionano le prime linee, e lo abbiamo visto; non funzionano le seconde linee,...
Viktoria Plzen-Roma 2-1, Le Pagelle dei Quotidiani
CHAMPIONS LEAGUE: VIKTORIA-PLZEN-ROMA 2-1 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI...
 Mer. 12 dic 2018 
DI FRANCESCO: "Non ho ottenuto le risposte che avrei voluto. Dobbiamo metterci tutti in discussione"
VIKTORIA PLZEN-ROMA 2-1, LE INTERVISTE POST-PARTITA, EUSEBIO DI FRANCESCO: "Mi aspettavo una prestazione differente, venivamo da un periodo brutto e dovevamo fare di più"
Viktoria Plzen-Roma 2-1, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Schick un fantasma. Difesa colabrodo
Viktoria Plzen-Roma, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
Di seguito riportiamo le probabili formazioni di Viktoria Plzen-Roma secondo le...
 Mar. 11 dic 2018 
Viktoria Plzen-Roma, i convocati
Ecco i 20 convocati giallorossi per il match di Champions League contro il Viktoria...
Nzonzi senza alternative: deve riposare ma non ha cambi
14 partite di seguito. E tutte per intero, con la sola eccezione della sfida casalinga...
Così solida prima, così fragile oggi: metamorfosi di una rosa in-difesa
Florenzi e Kolarov esterni, Manolas e Fazio centrali. Era il quartetto tipo dello...
 Lun. 10 dic 2018 
Se il bomber è Kolarov, l'attacco fa sempre cilecca
C' è uno spettro che si aggira per Trigoria. È quello della sterilità offensiva,...
 Dom. 09 dic 2018 
Roma senza certezze. La pagina nera che allarma Di Francesco
Un sorriso che parla più di un gesto di rabbia. Quando la Roma incassa il 2- 2 al...
Vergogna Roma, Eusebio rischia
Persa non la partita, ma direttamente la faccia. Peggio di così non si può, perché...
Cagliari-Roma 2-2, Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: CAGLIARI-ROMA 2-2 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI...
 Sab. 08 dic 2018 
Cagliari-Roma 2-2, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Manolas, errore decisivo. Kolarov indispensabile
Roma, ma cosa combini? Il Cagliari in 9 fa 2-2 al 95'
Ennesimo stop dei giallorossi che in 10 minuti di follia buttano via altri 3 punti. I sardi confermano la loro imbattibilità in casa
Srna-Kolarov, la sfida dei ricordi
Oggi alla Sardegna Arena Darijo Srna e Aleksandar Kolarov si troveranno faccia a...
KO anche Manolas, Di Francesco: "Andiamo al Divino Amore"
La Roma cade a pezzi e Di Francesco non sa più a che santo votarsi: «Prima di venire...
Cagliari-Roma, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
Di seguito riportiamo le probabili formazioni di Cagliari-Roma secondo le principali...
 Ven. 07 dic 2018 
Cagliari-Roma, i convocati
Ecco i 21 convocati giallorossi per il match contro il Cagliari: Olsen, Fuzato,...
 Gio. 06 dic 2018 
Schick, dal tacco alla punta
Abbiamo esaltato un recupero palla sotto la Tevere (Roma-Real Madrid), poi strabuzzato...
 Mar. 04 dic 2018 
Roma-Inter 2-2, Le Decisioni del Giudice Sportivo
DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO
Roma, fischiata al passaggio del turno, ora goditi gli applausi
Con una partita tutto cuore la squadra giallorossa rimonta due volte l'Inter. Un pareggio che sa di svolta
 Lun. 03 dic 2018 
Pallotta e Totti tuonano: "Rocchi si deve vergognare"
Abbiamo scoperto chi è il rigorista della Roma. Ci sono volute 14 giornate di campionato...
Il mistero della Var al tempo di Rocchi
Colpo di tacco da paura di Schick, palla a Florenzi: tiro, palo. In quel momento,...
Roma, un punto e rabbia
Il cuore della Roma batte forte, con la sua gente, nella notte più delicata. E,...
Un'Inter agrodolce, la Roma sbatte sul mistero del Var
La scena finale è stata quella di Spalletti cacciato via dall'arbitro Rocchi per...
Roma-Inter 2-2, Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: ROMA-INTER 2-2 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI
 Dom. 02 dic 2018 
Roma-Inter: classe Zaniolo, sprint Keita. Perisic: dove sei finito?
All'Olimpico l'attaccante senegalese segna la sua decima rete su 11 presenze da titolare, incredibile. L'ex nerazzurro invece gioca alla grande e si fa applaudire dal popolo giallorosso. Male Juan Jesus tra i padroni di casa mentre il croato prosegue nella sua fase involutiva
Roma-Inter 2-2, Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Florenzi e Kolarov top, Under dimentica il Real
Roma-Inter 2-2, che spettacolo: pari tra gol, Var e polemiche
Un punto che serve poco ad entrambe: i nerazzurri agganciano il Napoli a 29 punti ma mancano il sorpasso, mentre i giallorossi salgono a quota 20 al settimo posto in classifica. Espulso per proteste Spalletti
Roma, "persi" 4 anni in due mesi. Contro l'Inter giocano tutti i baby
Il 29 settembre la Roma giocava il derby con questa squadra: Olsen; Santon, Manolas,...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>