facebook twitter Feed RSS
Domenica - 19 novembre 2017
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Come corre questa Roma. È un treno ad alta velocità

Lunedì 06 novembre 2017
Santa Maria Novella chiama Termini, quattro cantuccini che valgono tre punti e festa sia. Festa per tutti, per i giocatori che dalla stazione di Firenze sono stati accompagnati a casa da buona parte dei 2.500 tifosi della Roma presenti ieri al Franchi: cori e applausi per tutti e squadra che - adesso sì - comincia a far innamorare anche i più scettici. Se un buon modo c'era per preparare il derby, la Roma l'ha trovato su un binario dell'alta velocità che porta solo vittorie.

KOSTAS C'È- Questa, la 12a di fila in trasferta, con Di Francesco travestito per un giorno da Zeman. Finalmente s'è tolto il dente: l'etichetta che gli era stata appiccicata addosso s'è materializzata un giorno di inizio novembre, contro la Fiorentina. Roma tanto squadra e poco blocco squadra, quel concetto per alcuni rivoluzionario, per altri tanto semplice che ora fa notizia quando non lo vedi. È a questo che il tecnico si riferisce quando dice «abbiamo difeso troppo bassi, a me non piace». Difendere attaccando, Kostas Manolas deve aver preso alla lettera il consiglio se è vero che è stato proprio lui, con il 3-2, a imprimere l'accelerata decisiva. Gol fortunoso tanto che Nainggolan, mentre il greco è in mixed zone, irrompe scherzando: «Kostas svegliati, non sai neppure chi ha segnato!». «Ma l'importante era vincere, non chi fa gol - dice il greco -. Col Chelsea ero stato sfortunato, oggi no: la palla mi è arrivata sulla spalla ed è entrata. Sono felice, ancor di più perché quest'anno in generale concediamo meno e il merito è di Di Francesco. Qui dentro tutti si sentono importanti, anche se cambia l'undici di partenza l'atteggiamento è lo stesso. Anche a Firenze abbiamo dimostrato di essere forti, ci sentiamo una grande squadra». La sfida con la Lazio ora è un altro esame: «Dobbiamo vincere: è il derby e per dare continuità ai risultati». Stazione Termini che a questo punto chiama Olimpico.
di D. Stoppini
Fonte: Gazzetta dello Sport

News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 15 nov 2017 
Nainggolan spera: oggi esami decisivi
Il derby a tutti i costi, o quasi. Oggi Nainggolan si sottoporrà a primi esami per...
Roma, cancellare l'azzurro
Vincere il derby per lenire le ferite e cercare di far passare l'amarezza di un'occasione...
 Mar. 14 nov 2017 
L'Italia può essere ripescata? Il web si scatena...
La "possibilità" che in queste ore ha fatto impazzire il web viene lasciata aperta dall'articolo 7 del regolamento ufficiale della FIFA
Mexes: "Quando ero alla Roma rifiutai OM e Lione"
"Ho lasciato perché non mi sentivo più all'altezza, non sono Totti.
Roma, Nainggolan corre verso il derby: il Ninja vuole esserci
Radja Nainggolan stringe i denti, vuole essere in campo per il derby anche se il...
Torna la Roma e i tifosi si preparano: derby, arriviamo. Poi Metropolitano
Sarà pienone. Con la Lazio c'è posto solo in Tribuna. Da mercoledì mattina la vendita libera dei biglietti per la trasferta contro l'Atletico Madrid
Insulti antisemiti: deferita la Lazio, non Lotito
Per adesivi Anna Frank, proposta archiviazione per Lotito
Julio Sergio: "Alisson senza limiti, diventerà uno dei migliori al mondo"
Julio Sergio Bertagnoli, ex portiere della Roma nell'epoca dei quattro derby consecutivi...
ITALIA, Tavecchio: "Mi prendo 48 ore di riflessione"
Carlo Tavecchio, dopo il fallimento della Nazionale azzurra nel doppio confronto...
Calciomercato Roma, il Betis ha il controllo di Sanabria
"L'AS Roma comunica di aver sottoscritto con il Real Betis Balompié il contratto...
Emozione Monchi al primo derby. Ai biancocelesti ha anche segnato
Il battesimo da dirigente l'ha fatto il 30 aprile, Roma-Lazio 1-3, non esattamente...
La Roma in difesa del derby
Il derby che non ti aspetti. Perché va bene attacco contro difesa ma è piuttosto...
Difra e il dubbio Nainggolan
Radja Nainggolan vuole giocare il derby di sabato, ma il club preferisce non correre...
Eterno Totti. Nuovo derby dopo l'addio
Sarà il derby più difficile, tra i tanti che ha vissuto sul campo, a...
Faro De Rossi per la sfida più sentita
Questa è la partita che sente di più. Che gli toglie il sonno, che in...
Rieccoli. Oggi tornano gli azzurri, anche Manolas a Trigoria dopo un giorno di permesso
E altre ventiquattr'ore ce le siamo messe alle spalle. Il derby si avvicina sempre...
CALCIOMERCATO Roma, Sadiq non convince il Torino, spunta l'ipotesi Crotone
L'esperienza di Umar Sadiq, attaccante di proprietà della Roma, in prestito al Torino...
Calciomercato Roma, l'ok di Vidal
È lui, Aleix Vidal è il giocatore individuato da Monchi per colmare il vuoto lasciato...
Nainggolan: "Sto facendo di tutto per provare a giocare"
Radja a tutti i costi. Nainggolan non vuole saltare il derby. Ce la sta mettendo...
Dzeko: "Lo scudetto a Roma nei prossimi due anni"
L'onestà di Edin Dzeko: dopo il primo anno «potevo lasciare la Roma, ma sono...
Italia, tutti al mare
La Nazionale affonda con Ventura. Gli azzurri, Buffon per primo, in lacrime in campo....
La Roma s'è destra. Tesi di laurea per Gerson
Gli uomini sono quattro e non tre, non c'è la gamba ma una maglia di mezzo. Lassù,...
Il 24 la Regione decide sullo stadio della Roma
L'attesa andava avanti da fine settembre, dalla prima seduta della Conferenza dei...
VENTURA: "Non mi sono dimesso. Parlerò con la Federazione e valuteremo. Chiedo scusa agli italiani"
L'eliminazione contro la Svezia potrebbe costare la panchina dell'Italia a Gian...
 Lun. 13 nov 2017 
De Rossi lascia la Nazionale: "Ho tolto la maglia per l'ultima volta. E' un momento nero..."
"E' un momento nero per il nostro calcio. Finisce la parentesi azzurra, doloroso togliere la maglia per l'ultima volta. Volevo farlo già dopo l'Europeo, tenevo all'azzurro come al giallorosso"
De Rossi, lite in panchina: "Ma che entro io, dovemo vincere non pareggià..."
«Ma che entro io, dovemo vincere non pareggià...». È già diventato virale sui social...
Italia, Buffon dice addio alla Nazionale: "Dispiace lasciare con un dispiacere simile"
"Credo sia stata l'ultima anche per De Rossi"
Italia-Svezia 0-0, questa è l'Apocalisse. Siamo fuori dal Mondiale!
Occasioni sprecate, un rigore negato e un po' di sfortuna: gli svedesi vanno in Russia
Di Francesco: "La Roma è senza limiti, il derby fa tremare le gambe"
Derby, Nainggolan, Totti e scudetto. Eusebio Di Francesco a ruota libera nell'intervista...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>