facebook twitter Feed RSS
Martedì - 16 gennaio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Prova di forza dei giallorossi. Ora il derby della Capitale

Lunedì 06 novembre 2017
Ridono Roma, Lazio e Juve, piangono Napoli, Inter e Fiorentina: è la sintesi della dodicesima giornata condizionata ovunque dall'intervento a gamba tesa dell'autunno. I giallorosso portano via tre punti importanti quanto meritati da Firenze non senza faticare con una Fiorentina che di perdere non ne vuole sapere. Avanti due volte, altrettante raggiunta, prima dell'uno-due finale che scrive l'ennesimo record giallorosso: dodici partite vinte in trasferta consecutiva, mai nessuno ci era riuscito prima. Numeri a parte resta una bella prova di forza che manda segnali al resto del campionato. Ride anche la Lazio pur senza giocare la gara contro l'Udinese con un Immobile acciaccato: un risparmio che va bene pure a mister Ventura. All'Olimpico viene giù il diluvio assieme a tutte le teorie complottistiche sulle partite rinviate a no. Facile: se diluvia e il campo fa schifo non si gioca, stessa cosa se il meteo prevede acquazzoni in arrivo.

Successe a Genova con la Roma, fotocopia ieri all'Olimpico per la Lazio dove l'arbitro ha rinviato la gara col sole. Derby delle polemiche 1-1 aspettando quello vero che mai come quest'anno si pronostica interessante. Ride chiaramente la Juventus che torna a un punto dal Napoli capolista fermato sullo 0-0 a Verona dal Chievo: Sarri paga le fatiche di Champions e lo stop di Ghoulam. A perdere terreno è anche l'Inter. A Spalletti non riesce l'ennesimo scippo e col Torino esce un pareggio giustissimo per quanto visto in campo. Anzi, forse Mihajlovic potrebbe anche recriminare qualcosa.
di T. Carmellini
Fonte: Il Tempo

Rassegna Stampa - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Lun. 15 gen 2018 
Corsa alla Figc: tre candidati ufficiali, Lotito bocciato
Il primo è stato Cosimo Sibilia, poi è stata la volta di Gabriele Gravina. Il terzo...
Il gruppo torna a Trigoria. Duemila tifosi per S.Siro
Vacanze finite e mai rientro fu più atteso da Di Francesco, che stamattina alle...
Ecco Dzeko: a San Siro sa come si fa
Il lungo inverno di Dzeko sta per finire. L'attaccante bosniaco si è ricaricato...
Roma romana
Per far ripartire la Roma Di Francesco si affida ai giocatori di maggiore esperienza,...
Roma su Ziyech, perché si può
E' una trattativa difficile. E vincolata a una serie di condizioni. Ma Monchi, anche...
L'oro cinese tenta Nainggolan
Gennaio fa rima con Cina. Soldi, tanti, fuori da ogni logica che ormai da anni sparigliano...
Peso, discorso e lavoro: la Roma riapre Trigoria
Ritrovarsi nove giorni do­po la sconfitta contro l'Atalanta, le discussioni tra...
Spalletti, l'uomo che parlava ai fantasmi
Ma quanto era bello Luciano Spalletti nel 2005, quando parlava di normalità. Normalità...
Mai dire Pallotta: "I tifosi sono unici"
C'è qualcuno che non sta dalla parte di chi vuole combattere la violenza negli stadi,...
Roma, parte la rincorsa Champions
Di Francesco ritrova la Roma. Per ora a Trigoria (alle ore 10), cioè per la ripresa...
 Dom. 14 gen 2018 
Altro stop per lo stadio e il dossier non parte
Domani la Regione avrebbe dovuto consegnare al Comune l'intero dossier Stadio -...
Cassano: "Totti ha sbagliato a smettere, mi sembra triste. Alla Roma Capello l'ho fatto impazzire"
"Alla Roma Capello l’ho fatto impazzire, il 99% delle volte quando si arrabbiava con me aveva ragione”
La Roma sceglie la linea dura: Monchi e Di Francesco alzano la voce
Dopo gli stati generali di Londra, in casa giallorossa si cerca di dare subito una scossa. La società si attende una reazione di forza dalla squadra in vista di Inter e Sampdoria
Roma, il mercato fai da te. Florenzi attaccante dalla gara contro l'Inter
Può sembrare paradossale ma, ancora senza budget per fare mercato, la Roma proverà...
Riscatto Roma, la Lazio affonda
La Roma Primavera vince da grande, la Lazio ripiomba nel baratro. I giallorossi,...
Che Roma sarà? Il turnover va in ferie, DiFra riparte da cinque certezze
Si riprende domani, ma l'appuntamento a Roma è per stasera. Di France­sco...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>