facebook twitter Feed RSS
Martedì - 24 aprile 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Un sorriso vale più di mille parole urlate al megafono

Lunedì 06 novembre 2017
L'uomo con il megafono lo aveva cacciato; il provinciale inadeguato l'ha fatto diventare uomo. E pure giocatore vero. Al di là, sia chiaro, delle due reti segnate al Franchi. Gerson, lo avrete capito, è l'emblema di come si possa fare calcio (e bene) in diversi modi. Tipo, far giocare sempre gli stessi oppure ruotare in continuazione i propri uomini. Tutti i propri uomini. Anche quelli che pochi mesi fa erano stati accompagnati all'uscita senza neppure una pacca di ringraziamento sulle spalle. Gerson, prima che arrivasse Di Francesco, era semplicemente un ragazzo pagato un botto di soldi e mai utilizzato. O meglio, impiegato solo una volta, ricordate Torino?, e pure in una posizione non sua. A dire il vero, però, la posizione attuale di Gerson è piuttosto simile a quella tenuta nell'allora Juventus Stadium, cioè largo a destra. Solo che i suoi attuali compiti tattici sono diversi. E, soprattutto, è diversa la considerazione che l'allenatore ha nei suoi confronti. Gerson, lo avrete notato, non sorrideva mai, neppure in allenamento. Ma come: un brasiliano che non scherza, non si diverte neppure con i compagni? Esatto. Ecco perché noi mettiamo da parte le immagini dei due gol di Firenze e vi invitiamo a dare un'occhiata a una pubblicata sabato sul sito della società. Gerson, in treno verso la Toscana insieme con i connazionali, con un sorrisone a mille denti. Per la prima volta, credeteci, sorridente.

IL SEGNALE - Ad analizzarlo bene, era quello il segnale, l'anticipo di ciò che sarebbe accaduto il giorno dopo, cioè ieri, sul campo della Viola. E allora, fateci il favore, date un'occhiata anche al sorriso stanco che Gerson ha sfoderato quando, esausto, è tornato in panchina, abbracciando Di Francesco. Qui non si tratta di salire sul carro di Gerson (attenzione: solo posti in piedi su quello di Di Francesco); se mai, si vuole ricordare che prima di bocciare un calciatore, al punto di dare l'ok per la sua cessione definitiva, bisogna farlo giocare. Non basta definirlo bellino con i piedini. In molti, probabilmente, non ricordano che il brasiliano è più giovane del giovane Pellegrini e coetaneo del giovanissimo Cengiz Under. Ma tutto questo, vedrete, le galline del Cioni non lo sapranno mai.
di M. Ferretti
Fonte: Il Messaggero

Allenamento - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 23 apr 2018 
Liverpool-Roma i Convocati
Dopo la seduta di allenamento sostenuta dalla squadra giallorossa questa mattina,...
Roma al centro del mondo
I giorni della storia. Dentro Liverpool-Roma di domani c'è tutto: il sogno, la rivincita,...
La grinta di Difra: "A Liverpool noi ci crediamo"
Da Schick a Dzeko, dal campionato alla Champions, il passo è lungo trentaquattro...
 Dom. 22 apr 2018 
 Ven. 20 apr 2018 
TRIGORIA 20/04 - Seduta di rifinitura tra video, palestra e campo. Individuale per Defrel e Karsdorp
Seduta di rifinitura per la Roma, a Trigoria, per preparare la sfida contro la SPAL...
Di Francesco e Klopp "oscurano" allenamenti
In Inghilterra ci sarà molto probabilmente Pallotta e 2.500 tifosi che ieri hanno fatto registrare il sold out del settore ospiti
 Gio. 19 apr 2018 
 Mar. 17 apr 2018 
TRIGORIA 17/04 - Seduta di Rifinitura: sala video, palestra e tattica
ALLENAMENTO ROMA - A parte Perotti, individuale per Defrel e Karsdorp
DI FRANCESCO: "Cambierò qualcosina al livello di uomini. Schick è in grandissima crescita"
ROMA-GENOA LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Dobbiamo migliorare in determinazione e cattiveria”
 Lun. 16 apr 2018 
TRIGORIA 16/04 - Lavoro di scarico per chi ha giocato ieri
ALLENAMENTO ROMA - Ancora individuale per Defrel, Perotti e Karsdorp
Pallotta è un po' deluso: "Bisogna concentrarsi anche sul campionato"
Dalla felicità a un pizzico di delusione. Jim Pallotta, il presidente della Roma,...
 Sab. 14 apr 2018 
INZAGHI: "La delusione è grandissima, domani faremo una grande prestazione"
LAZIO-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI SIMONE INZAGHI: “Veniamo da una profonda delusione. Ad agosto era impensabile trovarci con gli stessi punti della Roma”
TRIGORIA 14/04 - Seduta di Rifinitura. Individuale per Florenzi, Karsdorp, Perotti e Defrel
ALLENAMENTO ROMA - Squadra in campo per la rifinitura dopo la sessione video.
Roma, Di Francesco punta sugli 11 eroi di Champions
Il tecnico giallorosso giocherà il derby con la stessa squadra capace di battere il Barcellona per 3-0
Roma modulo Barça allenando l'euforia
La tentazione è grande. Come la consapevolezza che una mossa del genere porterebbe...
 Ven. 13 apr 2018 
Alisson: "Il Liverpool è un avversario difficilissimo, sarà bello ritrovare Salah"
"Il mio futuro è il presente con la Roma. Il derby significa tutto per noi e per la città”
BOLLETTINO MEDICO Defrel
Sembra non conoscere pace in questa stagione Gregoire Defrel: ieri in allenamento...
 Gio. 12 apr 2018 
Roma, concetrazione in vista della Lazio: Under tornerà titolare, Schick cerca la conferma
Non è facile tenere a bada gli animi dopo aver conquistato la semifinale di Champions...
CASSETTI: "Di Francesco ha dimostrato che con il 3-4-1-2 si possono fare grandi cose"
“Contro il Barça De Rossi ha trascinato la Roma da vero capitano”
L'impresa da 100 milioni di euro della Roma
La Roma diventa più ricca e finisce al centro del mondo. Si vedranno nel tempo gli...
 Mer. 11 apr 2018 
Inzaghi: "Complimenti alla Roma ma non sento la pressione"
La settimana più importante in casa Lazio inizia alla Red Bull Arena di Salisburgo....
TRIGORIA 11/04 - Scarico per chi ha giocato ieri. Individuale per Perotti e Karsdorp
La Roma torna subito al Fulvio Bernardini dopo il 3 a 0 al Barcellona e la qualificazione...
Monchi: "Di Francesco si è preso un rischio, è un allenatore forte"
Il direttore sportivo Monchi, dopo la vittoria di ieri contro il Barcellona, è intervenuto...
 Mar. 10 apr 2018 
TRIGORIA domani mattina la ripresa degli allenamenti in vista del derby
Ora viene, forse, la parte più difficile. Farsi passare la sbornia causata dalla...
Lasciar stare il Barça per pensare alla Lazio? No, grazie
Una corrente di pensiero ben formata in questa città o più in generale nella tifoseria...
Roma, la mossa del sogno rimonta: difendere bene e attaccare meglio
Que sera, sera. Serve un miracolo alla Roma per ribaltare l'1-4 dell'andata contro...
 Lun. 09 apr 2018 
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>