facebook twitter Feed RSS
Martedì - 21 novembre 2017
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

GERSON: "Ho tanta fiducia dopo la doppietta. Ruolo preferito? Devo solo giocare bene"

Domenica 05 novembre 2017
FIORENTINA-ROMA 2-4 LE INTERVISTE POST-PARTITA

GERSON A ROMA TV

Due gol e partita da protagonista, è una nuova partenza?
"Penso di si, sono molto contento per i due gol però tutta la squadra mi ha dato tanta fiducia. I primi due gol con la maglia giallorossa sono arrivati e sono troppo contento."

Chi vuoi ringraziare oggi?
"Dio, l'allenatore e tutta la squadra."

Preferisci giocare da esterno o da mezzala?
"No, devo giocare solo bene e dare il massimo per la Roma."

*** *** ***


GERSON IN ZONA MISTA

Come stai? Ti abbiamo visto uscire zoppicando...
"Tutto ok, era solo un po' di stanchezza del resto è normale era molto tempo che non giocavo così tanti minuti. Mi trovo bene fisicamente, sono molto contento per la vittoria e per i due gol. L'anno scorso sono stato tanto tempo senza giocare e quindi ho avuto un po' di affaticamento e pesantezza alle gambe. Sto bene, sto lavorando sempre forte e bene per cercare di migliorare."

Ma perché con Spalletti non giocavi?
"In realtà mister Spalletti mi aveva dato delle occasioni. Non sono stato bravo io a sfruttarle e mi è mancato qualcosa. Probabilmente non ero ancora pronto e non avevo ancora svoltato con la testa. Non avevo fatto quel passaggio dal calcio brasiliano a quello italiano. Quest'anno ho iniziato la stagione con una testa completamente diversa. Adesso riesco ad esprimere tutte le mie potenzialità."

Questa svolta mentale è stata più merito di Di Francesco o tua?
"Il merito è un po' di tutti. Mio perché ho trovato la testa giusta perché sapevo di poter fare meglio rispetto allo scorso anno e lo sto dimostrando. Della squadra e di tutti i compagni per la fiducia che mi danno sempre. Dell'allenatore che non soltanto a me ma a tutti i calciatori da tanta fiducia. Questo ha contribuito a far scattare qualcosa nella testa."

La Roma dove ha vinto la partita?
"Sapevamo che sarebbe stata una partita difficile. Abbiamo iniziato con molta voglia senza paura di sbagliare per imporre il nostro gioco. Sapevamo che lasciando spazi alla Fiorentina sarebbe stata molto pericolosa. Abbiamo vinto con grinta, con carattere, con la voglia e con il contributo di tutti anche da parte di chi entra dalla panchina. Questo è un gruppo molto unito."

A chi dedichi i gol?
"Alla mia famiglia e a tutti quanti."

News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Ven. 17 nov 2017 
Rocchi avrà l'aiuto della Var per non sbagliare
Sarà Gianluca Rocchi ad arbitrare il primo derby della storia con la VAR. Il fischietto...
Le sacre regole e il fairplay, viaggio sul pianeta De Rossi
«Ho ringraziato Daniele perché ha fatto un grande gesto, da vero leader che vuole...
Alisson il muro
Un'altra partita e mezza con la porta chiusa. Ma non c'è il rischio che possa annoiarsi....
Di Francesco va in pressing
La sua mentalità non cambia. Eusebio Di Francesco adotterà contromisure particolari...
Roma-Inter Primavera, ecco Emerson
Rinforzo di lusso per la Primavera. Dopo la convocazione per Fiorentina-Roma, ecco...
Pallotta rilancia
Si chiuderà da solo nella solita stanza della tenuta di Boston, anzi Weston, che...
Stamane vertice in Questura. Sugli striscioni tolleranza zero
Sessantamila tifosi sugli spalti, un'altra commemorazione di Gabriele Sandri dopo...
È febbre da derby, Olimpico pieno. Immobile stop, la Lazio in ansia
Smaltita (diciamo) la delusione azzurra, si accende il derby. E la corsa al biglietto...
Nainggolan e Immobile l'importante è esserci
Dubbi grandi così. Perché riguardano due pezzi da novanta come Radja...
Roma-Lazio, vigilia ad alta tensione. A Ponte Milvio "prigionieri in casa"
«Torneremo a essere ostaggi in casa nostra. Con questa amministrazione non siamo...
Roma, tutto esaurito sulla destra
Partiamo dalla scorsa estate: Mahrez, Mahrez, Mahrez. Poi, niente. Arriva Schick,...
 Gio. 16 nov 2017 
Italia, ipotesi Ancelotti in panchina: ecco come giocherebbe
Il modulo tanto caro al tecnico romagnolo è il 4-2-3-1: ecco come potrebbe essere...
Radu: "Derby da vincere. Immobile e Parolo provati dopo Italia-Svezia"
Non indossa la fascia da capitano per scelta, Stefan Radu. Con dieci anni di Lazio...
"Che gentiluomo": la Svezia esalta il fairplay di De Rossi
L'eco dei fischi di una sparuta minoranza del pubblico che gremiva San Siro lunedì...
Roma, derby quasi sold out: resta solo la Tribuna Tevere. Nainggolan in bilico
Sarà un Roma-Lazio con più di 55 mila spettatori quello che si disputerà sabato...
Roma, accordo con Uber. Tassisti in rivolta e sabato c'è il derby...
La partnership della società giallorossa ha scatenato i tassisti, che ora minacciano una manifestazione in coincidenza col derby
Alisson: "Ho imparato cos'è il derby, sarà troppo importante vincere"
A due giorni dal derby contro la Lazio, il portiere della Roma Alisson Becker è...
Roma, accordo con Uber: raggiungere lo stadio diventa più facile
L'obiettivo è quello di agevolare il deflusso delle persone dallo Stadio Olimpico, ottenendo uno sconto del 20% su ogni singola tratta
ROMA-LAZIO, domani la conferenza stampa di Di Francesco
Il derby si avvicina ed è il momento anche della conferenza stampa. Eusebio Di Francesco,...
NAPOLI, Insigne: "Ho ringraziato De Rossi, ha fatto un grande gesto, da vero leader"
Lorenzo Insigne, attaccante del Napoli, è stato intervistato da Il Mattino ed ha...
Designazioni Arbitrali 13ª Giornata di Serie A
SERIE A TIM - Designazioni 13ª Giornata di Andata
Totti sostiene Unicef: "Non credo a chi dice che non c'è nulla da fare per i bambini in difficoltà"
"Sostengo UNICEF perché non credo a chi dice che non c'è niente da fare per tanti...
Osvaldo: "A Roma c'è gente malata di calcio. Diedi un pugno a Roberto Mancini dopo Juve-Inter"
Pablo Daniel Osvaldo, ex calciatore della Roma, ha parlato del suo passato nella...
Roma-Lazio, il pienone
Un derby bello non può fare a meno di uno stadio bello. E l'obiettivo può dirsi...
Roma-Lazio allarme rosso
Nervi saldi. Si dice ogni anno, ma non succede, allo stadio Olimpico ancora meno...
Ecco Maldini, per far finta di cambiare
La montagna anche stavolta partorisce un topolino. E se è vero che in Federcalcio...
Dai veterani ai debuttanti. Una colonia in cerca di gloria
Il derby è un'onda lunga di emozioni che non schiva nessuno. Da chi conosce benissimo...
La Nostalgia di Totti. L'uomo dei record stavolta non ci sarà
Presente ma assente. Sarà un sabato strano, quello di Francesco Totti. Il suo primo...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>