facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 15 ottobre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Roma, la redenzione di Gerson: da bidone a campione

A Firenze i primi due gol in Serie A del brasiliano, quasi un anno dopo la sciagurata partita con la Juventus in cui era stato bollato come fallimento
Domenica 05 novembre 2017
"Mannate via sto bidone". Soltanto un mese fa, qualsiasi tifoso Roma avrebbe risposto così su Gerson Santos da Silva, preso nell'estate 2015 da Sabatini che lo aveva strappato al Fluminense per 17 milioni di euro. Dopo un altro anno in Brasile per maturare ancora, nel 2016 era finalmente approdato nella Capitale, già con qualche perplessità e mugugno per un prezzo apparentemente troppo alto per un ragazzino di soli 19 anni (all'epoca). E, nel percorso che lo ha portato alla doppietta del Franchi, dove è diventato protagonista assoluto della gara che ha sancito il record assoluto di vittorie esterne in Serie A della Roma, Gerson ha incontrato tantissime difficoltà.

45' DI PASSIONE — Gerson, presentato come un interno di un centrocampo a 3, all'occorrenza in grado di giocare più avanzato, gioca qualche spezzone in campionato e appare in un girone di Europa League dove la Roma passeggia. Ma Spalletti sorprende tutti e lo mette in campo da titolare contro la Juventus, nella sfida scudetto. Gioca da esterno d'attacco (non lo aveva mai fatto nella Roma) con Salah in panchina e in precarie condizioni e non vede mai la palla, asfaltato da Alex Sandro. La Juve vince, i giornali sono impietosi e sui social Gerson viene preso di mira. Qualcuno dice che Spalletti l'abbia inserito in campo quasi per dimostrare alla società di non avere una Roma da scudetto. Sabatini lo difende (continuerà a sponsorizzarlo anche dopo aver lasciato la carica di direttore sportivo), ma la piazza è ormai contro Gerson, di cui si ricordano soltanto quei maledetti 45 minuti. Nel mercato invernale è vicinissimo al Lille, ma l'affare salta nell'ultimo giorno del mercato. Non giocherà più un minuto in Serie A, ma il meglio doveva ancora venire.

RIVOLUZIONE — Il feeling con Di Francesco scatta immediatamente: il nuovo allenatore giallorosso apprezza le qualità del brasiliano, anche se gli consiglia di velocizzare le giocate. Gerson comincia a trovare spazio, fino all'exploit degli ultimi giorni. Fa un figurone da titolare a Stamford Bridge contro il Chelsea, gioca bene anche nell'1-0 senza troppe esaltazioni contro il Crotone. Ma l'exploit è quello di Firenze, dove da esterno d'attacco si traveste da Salah, forse con più classe. Due sinistri perfetti che non lasciano scampo a Sportiello, le sue prime due perle in Serie A. D'altronde, l'aveva detto anche lui: "ora posso giocare nel tridente come facevo in Brasile". E su Twitter qualcuno scrive #scusateilritardo. Lo hanno già perdonato.
di Giuseppe Di Giovanni
Fonte: Gazzetta dello Sport

Mercato - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Dom. 14 ott 2018 
Calciomercato Milan, non solo Paquetà, altro duello con la Roma
I ROSSONERI, COME I CAPITOLINI, HANNO MESSO NEL MIRINO DUARTE DEL FLAMENGO
Calciomercato Roma, l'ex presidente di Under avverte: "Lo segue il Bayern Monaco"
Tra tutti i calciatori portati a Roma da Monchi nell'ultimo anno e mezzo, Cengiz...
Calciomercato, Roma nel futuro: pressing su Tonali
Non solo Piatek: ai giallorossi piace tanto un giovane talento italiano. Sul centrocampista del Brescia Monchi si è mosso da tempo per anticipare Inter, Samp e Chelsea
La dirigenza della Roma si riunisce a Boston: l'obiettivo è lo stadio
Il ds Monchi, Fienga e Calvo partono domani. Al centro dell’incontro le ultime novità sull’impianto giallorosso
Roma, da Ünder a El Shaarawy: per i rinnovi non c'è fretta
Quando il campionato si ferma, spuntano prolungamenti e adeguamenti. Il più urgente è De Rossi, il più necessario il turco, ma da Trigoria dicono: «Nessun incontro»
Da presunti bidoni a titolari: la squadra che non ti aspetti
C'è una formazione di calciatori rinati con la nuova maglia, in queste prime otto...
Roma, le novità (di mercato) prendono i voti
Se giustamente «un mercato non può essere giudicato a settembre» (Monchi dixit),...
La doppia vita di Schick
Tre minuti in nazionale per segnare un gol di prepotenza, 248 con la Roma senza...
 Sab. 13 ott 2018 
Quando il virtuale travalica la realtà
Tra luoghi comuni e manicheismo, è innegabile che il club non susciti simpatie in larga parte della comunicazione
Calciomercato, Lainez e Tonali. La Roma punta i classe 2000
"Infondo anche Messi non è molto alto...", scherzano così a Trigoria su Diego Lainez,...
Calciomercato, c'è anche la Roma in corsa per Piatek
Preziosi lo valuta già 40 milioni. Può essere lui il dopo Dzeko. Ecco il piano del club per dare l’assalto al bomber del Genoa
 Ven. 12 ott 2018 
Roma, si avvicina il rientro di Pastore. E la dirigenza si vede negli Usa
Incontro negli Stati Uniti con il presidente Pallotta per parlare di stadio, mercato e marketing. Nel frattempo a Trigoria l’argentino lavora per rientrare il prima possibile
Roma, la dirigenza vola a Boston: Baldissoni il primo ad arrivare
Il dg Mauro Baldissoni è volato a Boston dal presidente James Pallotta per una...
CIES, Roma 13° in Europa per la permanenza dei giocatori
Secondo quanto riportato da un'indagine del CIES, la Roma è il 13° club in Europa...
Calciomercato Roma, Coric in crescita: primo gol. Ma il club valuta il prestito
Il centrocampista croato ha segnato ieri nel test contro la Lupa Roma. Di Francesco non lo ha ancora impiegato perché non lo ritiene pronto: il Chievo e altre società di A lo hanno richiesto, Monchi e l'allenatore ci stanno pensando
Diego era Re Mida ma ora è sparito
Lo chiamavano Re Mida, ma di oro nei 118 minuti giocati finora c'è ben poco. Anzi...
Il ds Monchi ha detto no a Paquetà
Agli osservatori del Milan è capitato di incrociare spesso, a Rio, i colleghi di...
Roma, la squadra di mister Eusebio: uno staff composto da undici professionisti
Chiamateli, se volete, gli uomini di Eusebio. Sono loro, lontano dalla ribalta dei...
 Gio. 11 ott 2018 
Tutti gli uomini di Monchi: ecco come funziona la squadra mercato della Roma
Una piramide con al vertice il ds spalleggiato da Massara e Totti. Poi una fitta rete di scout che unisce analisi dei dati alla visione sul campo
La Roma si riorganizza: Baldini non c'è più, deleghe di Ad a Baldissoni
La società prende atto della decisione del consulente che non ha preso parte al comitato esecutivo. Gandini non sarà rimpiazzato, i potere finisco in mano al dg
AS Roma in rosso con debiti a 220 milioni
Meno perdite, ma più debiti. Neppure la stagione da favola che ha visto la cavalcata...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>