facebook twitter Feed RSS
Sabato - 21 aprile 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Roma, vittoria da record. Gerson super, Viola k.o.

Il brasiliano incanta, ma la Viola risponde: nella ripresa decidono il greco di spalla e il mago dalla panchina: i giallorossi centrano il record di vittorie esterne (12) nella storia della Serie A
Domenica 05 novembre 2017
La Roma sa vincere anche senza difesa, la Fiorentina si rialza dopo la sconfitta di Crotone ma non abbastanza per fermare la corsa di Di Francesco, che dopo tre vittorie per 1-0 vince - stavolta sì, si può dire - in maniera zemaniana, senza che il paragone risulti blasfemo. Quattro a due per la Roma, dodicesimo successo consecutivo in trasferta consecutivo e avvicinamento al derby - in programma al ritorno dopo la sosta - nel migliore dei modi.

LUNA PARK — Il primo tempo è di quelli da luna park o da film horror fate voi, a seconda che si scelga di considerare la fase offensiva o difensiva delle due squadre. Fiorentina e Roma sembrano giocare senza paracadute. E così, alla prima occasione, ecco il vantaggio giallorosso: Gerson recupera palla con l'aiuto di Nainggolan, poi El Shaarawy confeziona l'assist per lo stesso brasiliano, che di sinistro trova l'angolino basso per il suo primo gol con la Roma. È solo l'inizio di un diluvio, non solo quelle meteorologico. Al 9' è già pareggio: Gil Dias punta Kolarov e crossa forte in mezzo, la palla sfila per tutta l'area e trova dalla parte opposta Veretout che di prima intenzione batte Alisson. La Roma subisce così la prima rete dopo 348' di imbattibilità: l'ultimo a segnarle, in campionato, era stato Insigne all'Olimpico il 14 ottobre. Al 20' occasione per Dzeko, che rientra dal fondo e calcia con il destro, ma Sportiello è bravo a deviare in angolo. Al 24' Gil Dias fa lo stesso dall'altra parte - ancora Kolarov in difficoltà - , ma la conclusione è centrale come quella di Pellegrini dalla lunetta al 28'. Al 30' la Roma passa nuovamente ed è singolare che l'azione parta da un'occasionissima per la Fiorentina, con Simeone tutto solo lanciato verso Alisson che si fa recuperare da Manolas. Da lì l'azione prosegue: il pallone arriva a Gonalons che avanza per vie centrali e innesca Gerson, controllo e ancora sinistro - stavolta sul primo palo -, Sportiello resta immobile e per il brasiliano è doppietta. Ma la fase difensiva della Roma è oggi è in giornata pessima. Prima Chiesa (33') poi Simeone (34') spaventano Di Francesco, il 2-2 è questione di minuti e arriva al 39': cross di Veretout, Simeone s'infila tra Fazio e Kolarov e di testa incrocia splendidamente sul palo lungo. E al 43' la squadra di Pioli va a un passo dal 3-2: alla Roma serve un doppio miracolo di Alisson che prima devia sul palo la conclusione di Chiesa, poi dice no al tiro a botta sicura di Veretout.

ROMA AVANTI — Nella ripresa si riparte senza cambi e al 2' Dzeko di testa colpisce debolmente di testa, spedendo alto un'assistenza di Pellegrini. Al 5' la Roma è di nuovo avanti: angolo di Kolarov, Dzeko la spizza e il pallone sbatte addosso a Manolas che involontariamente trova l'angolino. La Fiorentina soffre, ma all'11' ha la chance per pareggiare: Gil Dias la mette forte sul secondo palo, Florenzi buca e Chiesa dietro di lui colpisce male al volo con il sinistro. Ancora Fiorentina al 15': Gonalons perde palla sulla trequarti, Chiesa innesca Dias che con il destro manda alto. Dall'altra parte, 16', Pellegrini ancora una volta non riesce ad angolare la sua conclusione. Al 21' Di Francesco inserisce Perotti per uno spento El Shaarawy. Due cambi per Pioli: al 29' dentro Sanchez per Badelj (infortunio muscolare), subito dopo Babacar per Chiesa. Al 39' è Defrel, entrato da meno di due minuti, a fallire su assist di Kolarov il tap-in con il sinistro del 2-4. Al 41' Alisson rinvia in maniera non precisa, Eysseric (entrato per Chiesa) innesca Simeone ma il portiere giallorosso rimedia all'errore con un'uscita bassa perfetta. E sul capovolgimento di fronte la Roma chiude la partita: Nainggolan protegge palla sulle trequarti e innesca perfettamente Perotti, che con il sinistro batte Sportiello. C'è spazio ancora per una giocata di Babacar (blocca Alisson) e due interventi di Sportiello, prima su Kolarov e poi su Defrel. Il luna park finisce qui.
di Davide Stoppini
Fonte: Gazzetta dello Sport

News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 18 apr 2018 
Controsorpasso Capitale
Il Liverpool, come il Paradiso di Warren Beatty, può attendere. Di Francesco fa...
Roma-Genoa: Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
Di seguito riportiamo le probabili formazioni di Roma-Genoa secondo le principali...
 Mar. 17 apr 2018 
Ricordate Nico Lopez? El Conejo rinasce in Brasile
Dal gran gol all’esordio con la Roma alla rete che costò la panchina a Mazzarri. Oggi idolo all’Internacional: la rinascita di Nico Lopez
ALITALIA, voli speciali per Liverpool-Roma
Tramite il proprio sito ufficiale, Alitalia comunica che sono stati allestiti due...
DI FRANCESCO: "Il miglior allenatore da cui ho appreso di più è stato Zeman" (VIDEO)
"Non mi piacciono le squadre che attendono"
Roma-Genoa: i convocati
Roma-Genoa: i 23 convocati di Eusebio Di Francesco
Calciomercato Manchester United, la lista nera di Mourinho: "Non li voglio più vedere!"
Manchester United, un'estate di saldi? Ecco chi può partire
TRIGORIA 17/04 - Seduta di Rifinitura: sala video, palestra e tattica
ALLENAMENTO ROMA - A parte Perotti, individuale per Defrel e Karsdorp
International Champions Cup 2018: date e orari delle Partite
Ecco le avversarie della Roma
DI FRANCESCO: "Cambierò qualcosina al livello di uomini. Schick è in grandissima crescita"
ROMA-GENOA LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Dobbiamo migliorare in determinazione e cattiveria”
Roma-Liverpool, corsa al biglietto: per Micaela e Beatrice una fila da 36 ore. E spunta anche Lotito
Trentasei ore di fila per una notte di coppe e di campioni. I tifosi della Roma...
Roma-Genoa: i convocati di Ballardini
PROVE METICOLOSE AL ‘SIGNORINI’ PER LAXALT & CO.
BALLARDINI: "Se giochiamo spensierati contro la Roma prendiamo 4 gol. All'Olimpico faremo turnover"
ROMA-GENOA, LA CONFERENZA STAMPA DI DAVIDE BALLARDINI: "Domani affronteremo una squadra straordinaria"
DIDA: "Alisson è un grande portiere, è cresciuto tantissimo. Tifo per lui"
Uno dei protagonisti della stagione della Roma è proprio lui, Alisson Becker. Mezza...
Champions, tutto in 540 minuti
Due posti per 4 squadre: il calendario e gli impegni europei, queste le due variabili...
Bufera Benatia-Crozza: "Ti aspetto a Vinovo, testa di c..."
Il difensore della Juventus replica su Instagram alle dichiarazioni del comico: «Imbecille, non fai ridere nessuno»
Gli arabi offrono un miliardo e mezzo per la Roma. Pallotta (per ora) non vuole vendere
Per il momento James Pallotta resiste e non sembra intenzionato a cedere la Roma...
Roma, new look pro Champions
Le partite contro Barcellona e Lazio hanno portato via alla Roma energie mentali...
La Roma corteggia il segretario Longo del Torino
Il segretario generale Pantaleo Longo è al Torino dal luglio 2010. Prima aveva ricoperto...
Roma, fiammata Champions con il nodo debiti
L'accesso alla semifinale di Champions ha provocato una fiammata della quotazione...
Calciomercato Roma, Coric si avvicina
Ante Coric si avvicina sempre di più alla Roma. Il ds giallorosso Monchi ha premuto...
I ricavi salgono a 240 milioni di euro. Nessuna cessione eccellente in estate
La cavalcata in Champions League della Roma e le mosse operate dalla società hanno...
Scossa Under. Col Genoa sarà turnover
A febbraio Cengiz Under è stato l'ancora di salvezza a cui si è aggrappata la Roma...
Calciomercato Roma, i big restano, ma c'è di più
Il mercato si avvicina, e Monchi non può che essere concentrato sulle mosse da operare...
Perotti: "Voglio rispettare il contratto con la Roma, poi l'idea è di tornare al Boca"
Diego Perotti, attaccante della Roma, ha rilasciato un'intervista ai microfoni di...
Da oggi i biglietti per i Reds e col Genoa De Rossi riposa
Nel post derby la Roma fa i conti. All'interno dell'Assemblea dei Soci è infatti...
Champions, lo sprint in sei giornate
Un elettrizzante sprint lungo sei giornate. Sui blocchi di partenza, le due romane...
Di Francesco rispolvera il turnover: ne cambierà 4
La "Roma B" ha un'altra chance. Contro il Genoa domani sera, infatti, saranno tanti...
Under, l'uomo per tutti i moduli ora sta bene ed è tornato decisivo
Cengiz Under è tornato, e si vede. Trentacinque minuti contro la Lazio molto intensi,...
Roma-Liverpool domani il via alla vendita libera, ma code già da ieri
La folle corsa al biglietto di Roma-Liverpool del 2 maggio, in attesa della vendita...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>