facebook twitter Feed RSS
Martedì - 24 aprile 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Roma, vittoria da record. Gerson super, Viola k.o.

Il brasiliano incanta, ma la Viola risponde: nella ripresa decidono il greco di spalla e il mago dalla panchina: i giallorossi centrano il record di vittorie esterne (12) nella storia della Serie A
Domenica 05 novembre 2017
La Roma sa vincere anche senza difesa, la Fiorentina si rialza dopo la sconfitta di Crotone ma non abbastanza per fermare la corsa di Di Francesco, che dopo tre vittorie per 1-0 vince - stavolta sì, si può dire - in maniera zemaniana, senza che il paragone risulti blasfemo. Quattro a due per la Roma, dodicesimo successo consecutivo in trasferta consecutivo e avvicinamento al derby - in programma al ritorno dopo la sosta - nel migliore dei modi.

LUNA PARK — Il primo tempo è di quelli da luna park o da film horror fate voi, a seconda che si scelga di considerare la fase offensiva o difensiva delle due squadre. Fiorentina e Roma sembrano giocare senza paracadute. E così, alla prima occasione, ecco il vantaggio giallorosso: Gerson recupera palla con l'aiuto di Nainggolan, poi El Shaarawy confeziona l'assist per lo stesso brasiliano, che di sinistro trova l'angolino basso per il suo primo gol con la Roma. È solo l'inizio di un diluvio, non solo quelle meteorologico. Al 9' è già pareggio: Gil Dias punta Kolarov e crossa forte in mezzo, la palla sfila per tutta l'area e trova dalla parte opposta Veretout che di prima intenzione batte Alisson. La Roma subisce così la prima rete dopo 348' di imbattibilità: l'ultimo a segnarle, in campionato, era stato Insigne all'Olimpico il 14 ottobre. Al 20' occasione per Dzeko, che rientra dal fondo e calcia con il destro, ma Sportiello è bravo a deviare in angolo. Al 24' Gil Dias fa lo stesso dall'altra parte - ancora Kolarov in difficoltà - , ma la conclusione è centrale come quella di Pellegrini dalla lunetta al 28'. Al 30' la Roma passa nuovamente ed è singolare che l'azione parta da un'occasionissima per la Fiorentina, con Simeone tutto solo lanciato verso Alisson che si fa recuperare da Manolas. Da lì l'azione prosegue: il pallone arriva a Gonalons che avanza per vie centrali e innesca Gerson, controllo e ancora sinistro - stavolta sul primo palo -, Sportiello resta immobile e per il brasiliano è doppietta. Ma la fase difensiva della Roma è oggi è in giornata pessima. Prima Chiesa (33') poi Simeone (34') spaventano Di Francesco, il 2-2 è questione di minuti e arriva al 39': cross di Veretout, Simeone s'infila tra Fazio e Kolarov e di testa incrocia splendidamente sul palo lungo. E al 43' la squadra di Pioli va a un passo dal 3-2: alla Roma serve un doppio miracolo di Alisson che prima devia sul palo la conclusione di Chiesa, poi dice no al tiro a botta sicura di Veretout.

ROMA AVANTI — Nella ripresa si riparte senza cambi e al 2' Dzeko di testa colpisce debolmente di testa, spedendo alto un'assistenza di Pellegrini. Al 5' la Roma è di nuovo avanti: angolo di Kolarov, Dzeko la spizza e il pallone sbatte addosso a Manolas che involontariamente trova l'angolino. La Fiorentina soffre, ma all'11' ha la chance per pareggiare: Gil Dias la mette forte sul secondo palo, Florenzi buca e Chiesa dietro di lui colpisce male al volo con il sinistro. Ancora Fiorentina al 15': Gonalons perde palla sulla trequarti, Chiesa innesca Dias che con il destro manda alto. Dall'altra parte, 16', Pellegrini ancora una volta non riesce ad angolare la sua conclusione. Al 21' Di Francesco inserisce Perotti per uno spento El Shaarawy. Due cambi per Pioli: al 29' dentro Sanchez per Badelj (infortunio muscolare), subito dopo Babacar per Chiesa. Al 39' è Defrel, entrato da meno di due minuti, a fallire su assist di Kolarov il tap-in con il sinistro del 2-4. Al 41' Alisson rinvia in maniera non precisa, Eysseric (entrato per Chiesa) innesca Simeone ma il portiere giallorosso rimedia all'errore con un'uscita bassa perfetta. E sul capovolgimento di fronte la Roma chiude la partita: Nainggolan protegge palla sulle trequarti e innesca perfettamente Perotti, che con il sinistro batte Sportiello. C'è spazio ancora per una giocata di Babacar (blocca Alisson) e due interventi di Sportiello, prima su Kolarov e poi su Defrel. Il luna park finisce qui.
di Davide Stoppini
Fonte: Gazzetta dello Sport

Serie A - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Lun. 16 apr 2018 
Ninja stakanovista, leader dei derby come con il Barça
Dovrebbero giocarsi sempre i derby, per Nainggolan, assoluto leader delle sfide...
 Dom. 15 apr 2018 
Lazio-Roma Le Formazioni UFFICIALI
32ªGiornata di Serie A
Finalmente un derby da belle di notte
Dopo cinque anni la stracittadina della Capitale torna a giocarsi alle 20.45: resta la massima allerta ma il clima è più leggero
 Sab. 14 apr 2018 
Roma modulo Barça allenando l'euforia
La tentazione è grande. Come la consapevolezza che una mossa del genere porterebbe...
 Ven. 13 apr 2018 
Alisson: "Il Liverpool è un avversario difficilissimo, sarà bello ritrovare Salah"
"Il mio futuro è il presente con la Roma. Il derby significa tutto per noi e per la città”
Un derby da Champions
Di sera e con le tifoserie alle stelle: sale la febbre da derby e la Capitale si...
 Gio. 12 apr 2018 
Champions, Roma e Juventus: quei 180' che hanno rilanciato le squadre italiane
L'impresa dei giallorossi contro il Barcellona e quella quasi sfiorata dai bianconeri contro il Real Madrid restituiscono lustro alla Serie A. Un risultato che arriva nel giorno più nero per il nostro calcio: l'Italia è 20/a nel ranking per Nazionali, mai così in basso nella storia
Diritti tv, si profila asta Rai-Mediaset per Coppa Italia e Supercoppa
Si profila una sfida fra Rai e Mediaset nell'asta nazionale per i diritti tv della...
Roma e Lazio in trionfo? Milan e Inter sperano di no...
Se giallorossi e biancocelesti vincessero le rispettive competizioni internazionali e finissero fuori dalle prime 4, la 4ª della Serie A non entrerebbe in Champions
Designazioni arbitrali 32ª giornata di Serie A
SERIE A TIM - Designazioni 13ª Giornata di Ritorno
Di Francesco, il nerd. Le eccellenze d'Italia siedono in panchina
Chi avesse letto il profilo Wikipedia di Eusebio Di Francesco nella notte di sfrenato...
 Mar. 10 apr 2018 
PALLOTTA: "Abbiamo dominato il Barcellona. Questa Roma è indimenticabile"
ROMA-BARCELLONA 3-0 LE INTERVISTE POST-PARTITA
Pallotta è sbarcato a Roma: "Fiducioso per stasera". E' arrivato anche Sir Alex Ferguson
James Pallotta è tornato a Roma. Il numero uno giallorosso questa mattina è atterrato...
Missione impossibile? Proviamoci
Quest'anno tra Champions e nazionale non li abbiamo ancora battuti, dobbiamo provarci...
 Lun. 09 apr 2018 
La Roma inizia il viaggio nell'intelligenza artificiale
Monchi apre le porte di Trigoria ad AS a mezzogiorno. È una giornata spettacolare...
Le sette tappe della corsa Champions: ecco i calendari di Roma, Lazio, Inter e Milan
Tutto ancora da decidere. Se c'è un aspetto sul quale il campionato italiano si...
Paradosso Olimpico. In Champions neanche un gol preso ma in A la Roma è al 6° ko interno
Incredibile, indecifrabile, anomalo Olimpico. E' una fortezza inespugnabile nella...
Inseguendo il gol perduto
Per credere nell'impossibile si dovrebbe quantomeno ripartire da un gol. Ma per...
 Dom. 08 apr 2018 
Roma-Fiorentina 0-2, Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: ROMA-FIORENTINA 0-2 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI...
 Sab. 07 apr 2018 
Roma-Fiorentina, Le Formazioni UFFICIALI
31ªGiornata di Serie A
Diritti tv, ecco il bando di Mediapro: sette pacchetti per piattaforma, mistero sui prezzi
Sono 7 pacchetti con cui Mediapro mette in vendita i diritti tv della Serie A, attraverso...
 Ven. 06 apr 2018 
Roma-Fiorentina, i convocati
Roma-Fiorentina: c'è anche Radja tra i 22 convocati di Eusebio Di Francesco
Termometro tifo: Fiorentina freddina, Barça caldissimo. Da oggi il via al derby
Contro la Fiorentina saranno circa 30mila, la settimana prossima con il Barcellona...
 Gio. 05 apr 2018 
Aia, Nicchi: "Rizzoli ed io minacciati con delle pallottole"
«All'Associazione italiana arbitri sono arrivati plichi con pallottole indirizzate...
ROMA-FIORENTINA, domani la conferenza di Di Francesco
Inizia, la breve, marcia d'avvicinamento a Roma-Fiorentina. Venerdì 6 aprile, alle...
Serie A, gli arbitri sul piede di guerra: c'è il rischio astensione
Nel pomeriggio conferenza stampa del presidente dell'Aia Marcello Nicchi
Designazioni arbitrali 31ª giornata di Serie A
SERIE A TIM - Designazioni 12ª Giornata di Ritorno
L'arbitro manda in Barça la Roma
Il ko al Camp Nou è di nuovo pesante: il Barcellona, imbattuto in Champions da 26...
 Mer. 04 apr 2018 
Keita: "Il Barcellona è favorito ma deve avere rispetto della Roma"
Seydou Keita, ex giocatore di Barcellona e Roma, è stato intervistato dal Mundo...
Monchi: "Alisson e Florenzi? Sono nella mia Roma del futuro ma dobbiamo capire cosa pensino loro"
"Contro il Barcellona sarà una gara utile per capire se siamo sulla strada giusta"
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>