facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 22 novembre 2017
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Dzeko certezza. E a Firenze torna anche Emerson

Domenica 05 novembre 2017
«Sicuramente Dzeko giocherà, sugli altri devo decidere». Parla dell'attacco anti-Fiorentina, Di Francesco, dando per scontata la presenza di uno dei tre pilastri della Roma. Il centravanti le ha giocate tutte, in campionato e Champions, pilastro di una squadra che ha imparato anche a non poggiarsi solamente sui suoi gol (vedi le ultime prodezze di El Shaarawy), ma non può fare a meno di averlo come punto di riferimento. «Non sta segnando molto ultimamente - ammette il tecnico - magari riprenderà proprio da questa partita». Un enorme lavoro oscuro, di movimenti senza palla e di presenza nell'area avversaria, rendono Dzeko un intoccabile della mutevole formazione dei titolari che il tecnico cambia ogni gara. Insieme a lui Alisson - che pure le ha giocate tutte - e Kolarov, che una l'ha saltata (Bologna) e oggi ritrova la concorrenza di Emerson Palmieri. O sta per ritrovarla. Il brasiliano è tornato per la prima volta nella lista dei convocati, a poco più di cinque mesi dall'intervento al ginocchio. «Siamo tutti contenti per lui - conferma Di Francesco - è pronto per la panchina, ha fatto tutto ciò che doveva nel percorso di riabilitazione».

Ventura non ha convocato Pellegrini per i playoff di qualificazione al Mondiale, mentre la chiamata è arrivata a De Rossi, El Shaarawy e, per la prima volta dal recupero, a Florenzi. Il mister giallorosso non se ne preoccupa, e oggi farà giocare il centrocampista che aveva anche a Sassuolo, tenendo probabilmente fuori Strootman. Eusebio vuole battere i viola, per non lasciare la gioia post-Chelsea incompiuta. «Non mi accontento, ci aspetta una partita difficilissima e non dovremo essere presuntuosi. Per lo scudetto non siamo favoriti, dobbiamo recuperare il terreno perso e per farlo serve vincere». Guai a scendere in campo con la testa altrove. «Voglio vedere in campo la stessa grande determinazione vista contro il Chelsea», la sintesi del pensiero dell'allenatore, sempre vincente in campionato, lontano dall'Olimpico.
di F. Ferrazza
Fonte: La Repubblica

El Shaarawy - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Mar. 21 nov 2017 
Atletico Madrid-Roma: I convocati
Champions League
Dzeko, manca solo il gol
Dallo Stamford Bridge al Wanda metropolitano, da Londra a Madrid. Chissà se il fascino...
 Lun. 20 nov 2017 
Di Francesco top player della Roma
È semplicemente Eusebio, per strada e allo stadio. In ogni conversazione. Come per...
Tesoro Perotti
Ha scassinato il dispositivo Lazio nel periodo più bello della sua vita. Certe cose...
La Roma cambia
Di Francesco insiste con il turn over. Mercoledì a Madrid il tecnico abruzzese potrebbe...
In Champions sarà ancora turnover
«A Madrid continuerò con il turnover: è più difficile allenare chi non gioca piuttosto...
Roma, basta un pari per gloria e business
Sembrava un'intrusa, schiacciata tra l'esperienza internazionale della Juve (due...
Florenzi sta meglio, ma per l'Atletico si scalda Peres
Un po' di turnover e il dubbio Florenzi. In vista della sfida di mercoledì con l'Atletico...
 Dom. 19 nov 2017 
Roma-Lazio 2-1 Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: ROMA-LAZIO 2-1 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI
 Sab. 18 nov 2017 
Di Francesco si è preso derby e Roma: il fantasma di Spalletti non c'è più
Nonostante un mercato non del tutto indovinato, il tecnico ha costruito una squadra sempre più convincente. Se ingranassero pure i nuovi...
Roma-Lazio 2-1 Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Perotti da re, Nainggolan e Kolarov alla grande
Ninja sì
Radja fino alla fine. Di Francesco non scioglie il dubbio sulla presenza del centrocampista,...
Attacco a sinistra. Perotti come scassinatore
La Roma ha un regista occulto a cui si affida nei momenti critici, quando il vero...
Roma-Lazio: Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
Di seguito riportiamo le probabili formazioni di Roma-Lazio secondo le principali...
 Ven. 17 nov 2017 
Roma-Lazio I Convocati
I convocati di Eusebio Di Francesco per il Derby: c'è anche Nainggolan
Roma, tutto esaurito sulla destra
Partiamo dalla scorsa estate: Mahrez, Mahrez, Mahrez. Poi, niente. Arriva Schick,...
 Gio. 16 nov 2017 
Roma, derby quasi sold out: resta solo la Tribuna Tevere. Nainggolan in bilico
Sarà un Roma-Lazio con più di 55 mila spettatori quello che si disputerà sabato...
Roma-Lazio allarme rosso
Nervi saldi. Si dice ogni anno, ma non succede, allo stadio Olimpico ancora meno...
Dai veterani ai debuttanti. Una colonia in cerca di gloria
Il derby è un'onda lunga di emozioni che non schiva nessuno. Da chi conosce benissimo...
De Rossi e Parolo in relax prima di buttarsi nel derby
La valanga che ti viene sopra e tu che non sai cosa fare, quando fare, come fare....
 Mer. 15 nov 2017 
Roma, Nainggolan migliora e spera nel derby. Strootman: "Nessuna favorita"
Domani provino fisico per il centrocampista belga. L'olandese spera di giocare titolare: "Momento buono per noi e per la Lazio". In 53 mila sabato all'Olimpico
TRIGORIA 15/11 - Recuperato Peres, a parte Nainggolan, differenziato per Schick
ALLENAMENTO ROMA - Riscaldamento atletico e lavoro tattico.
Roma, da Dzeko a Florenzi, il derby non parla russo
Un derby di rivincite. Non sono in pochi, a Trigoria, che escono delusi dalla corsa...
Rimpianti e riscatto
Per fortuna c'è la Roma, per fortuna c'è il derby. Dev'esserci uno strano filo illogico...
Caro derby come stai? Roma-Lazio è a prova di forza
Verso il derby dell'Olimpico in un'attesa sempre più appassionante. Tra speranze,...
Roma, cancellare l'azzurro
Vincere il derby per lenire le ferite e cercare di far passare l'amarezza di un'occasione...
 Mar. 14 nov 2017 
Roma, Nainggolan corre verso il derby: il Ninja vuole esserci
Radja Nainggolan stringe i denti, vuole essere in campo per il derby anche se il...
La Roma in difesa del derby
Il derby che non ti aspetti. Perché va bene attacco contro difesa ma è piuttosto...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>