facebook twitter Feed RSS
Domenica - 22 luglio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

La montagna giallorossa

Domenica 05 novembre 2017
Più che una partita sarà una battaglia, di muscoli, di gambe, di nervi. Fiorentina-Roma è il primo gala della stagione al Franchi e capita in un momento particolare. Si sfidano la quinta (i giallorossi) e la settima (i viola) e, almeno secondo il responso della classifica, il divario non dovrebbe essere enorme. E invece lo è per tanti motivi, tecnici e psicologici. La sconfitta di Crotone ha ricacciato indietro la Viola, riannodato il filo dell'amarezza, gettato acqua a catinelle sul fuoco dell'entusiasmo che tre vittorie consecutive (Udinese, Benevento e soprattutto Torino) avevano acceso. Ma la fiammella, evidentemente, era troppo flebile. La Roma, invece, arriva al Franchi dopo aver vinto 11 trasferte consecutive (7 con Spalletti e 4 con Di Francesco) e soprattutto con il morale alle stelle per aver appena stracciato 3-0 il Chelsea di Conte in Champions League e aver ipotecato il passaggio agli ottavi di finale.

Di Francesco nella scorsa primavera è stato vicino alla Fiorentina, quanto è difficile da dirlo. Di sicuro il colloquio con Corvino non è andato bene e con il senno di poi non è difficile capirne i motivi. Eusebio, dopo il Sassuolo, non voleva ripartire daccapo e nella sua testa il ritorno a Roma era un desiderio troppo forte da tenere a bada. Noi, ora, siamo felici con Pioli, ma non possiamo evitare di evidenziare i meriti di Di Francesco, troppo frettolosamente considerato zemaniano e invece più paragonabile a Spalletti, da cui ha ereditato i giallorossi o perfino a Trapattoni, se consideriamo che la Roma ha la miglior difesa del campionato. Equilibrio, compattezza, verticalizzazioni, il calcio di DiFra è semplice e letale, non inventa niente ma riesce a trasmettere valori significativi al suo gruppo: tutti per uno e uno per tutti. La Roma, in questa stagione, ha perso solo due partite, entrambe all'Olimpico, una per sfortuna con l'Inter, l'altra contro l'abbagliante Napoli di Sarri. Ma fuori vince con regolarità svizzera: a Bergamo e a Benevento, a San Siro contro il Milan di Montella e poi a Torino con i granata di Mihajlovic, facendo rosolare gli avversari e colpendoli al momento giusto. 8 gol fatti e soprattutto zero subiti. La forza, in questo momento, è rappresentata dal gioco sugli esterni, i giallorossi volano con le ali Perotti, che ha ritrovato la condizione del Genoa e El Shaarawy, che vive il suo miglior momento da tanti anni a questa parte. Dzeko, a digiuno da quattro partite, è un esamone per la distratta difesa della Fiorentina.

In teoria, diciamolo con sincerità, sembra difficile per la Viola uscire indenne dal primo big match al Franchi. Anche perché, almeno sino adesso, le prime cinque hanno fatto un campionato a parte, lasciando alle altre soltanto la miseria di 6 punti su 162. Pioli, peraltro, ha parecchi problemi da risolvere: l'infortunio di Laurini mette a repentaglio la già scadente tenuta difensiva e il forfait quasi certo di Thereau toglie imprevedibilità e pericolosità all'attacco. Andiamo ad affrontare l'Everest con un tridente di ragazzi, generosi ma inesperti: Gil Dias-Simeone-Chiesa. Bisognerà giocare da squadra e cercare, una volta tanto, di fare la partita sugli avversari, non concedendogli metri per le ripartenze e spazi per le percussioni centrali. Servirà attenzione (quella che è mancata a Crotone), grinta, concentrazione e mantenere il ritmo alto. Fondamentale sarà vincere più scontri individuali possibili e giocare bene tecnicamente. La rabbia dei giovani, che sicuramente non mancherà, può trasformarsi in energia liquida, a patto che venga bene incanalata e non diventi un'arma a doppio taglio. E poi grande capacità di soffrire per tutti i novanta minuti, senza cali di tensione. Dura sarà dura. Ma, come dice Pioli, nessuno è imbattibile. E allora, forza e coraggio.
di A. Bocci
Fonte: Corriere Fiorentino

Champions League - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Sab. 21 lug 2018 
Calciomercato Roma, Malcom sulle orme di Douglas Costa
Il talento brasiliano del Bordeaux sempre più vicino ai giallorossi: eccone carriera, caratteristiche e punti di forza
 Ven. 20 lug 2018 
Pallotta sospensione UEFA: "Se non posso entrare negli spogliatoi, dove posso fare il mio..."
"Dove posso fare il mio massaggio prima del match?"
Roma-Liverpool, Pallotta sospeso 3 mesi dalla UEFA. Multa alla società
Nella giornata odierna, la UEFA ha reso note alcune decisioni disciplinari in merito...
Obrigado Alisson Becker
Molto amaro. Come l'ultimo mate romano postato sui social da Alisson dalla terrazza...
 Gio. 19 lug 2018 
Alisson da record: la top 10 dei portieri più cari di sempre
Due anni alla Roma, ma una sola stagione da titolare per lasciare il segno ed entrare...
 Mer. 18 lug 2018 
Dzeko: "Mi sento molto bene alla Roma, sono rimasto per questo. Do sempre il 100% per fare gol"
Edin Dzeko, attaccante della Roma, ha rilasciato un'intervista ai microfoni della...
 Mar. 17 lug 2018 
ANTONUCCI: "A presto Roma, non sarà un addio"
Un ultimo saluto alla Roma. Mirko Antonucci, ormai ex attaccante della Primavera...
Taddei: "Il calcio mi manca. In Champions la Roma è stata derubata"
L'ex giallorosso Rodrigo Taddei è intervenuto a Roma TV: "Qui mi sento a casa. È...
Calciomercato Roma, da Alisson a Berardi: Le mosse di Monchi tra cessioni e acquisti
Per il calciomercato Roma sono giorni, anzi ore, importanti: si attendono, infatti,...
 Lun. 16 lug 2018 
C. RONALDO: "Lotteremo per vincere tutti i trofei, la Champions è sempre un'incognita"
"La Serie A è un campionato difficile, lo so, molto tattico, mi piacciono le nuove sfide"
GONALONS: "Felice di iniziare questa stagione, vogliamo migliorarci rispetto all'anno scorso"
"Sapevo che il mio primo anno a Roma sarebbe stato difficile. Cresciuto grazie a Di Francesco"
Mourinho: "Kluivert perfetto per la Roma: in Italia potrà imparare molto"
Josè Mourinho è intervenuto su Tele Radio Stereo durante il palinsesto dell'emittente...
Effetto Cristiano Ronaldo sulle quote Champions
L'arrivo del portoghese alla Juventus porta il club bianconero in testa alle favorite per la vittoria finale. Crollano anche le quote per il triplete
 Ven. 13 lug 2018 
Sabatini tra "amore" e "Livore: Che attacco a Pallotta e la "profezia" su Alisson
Il responsabile dell'area tecnica della Sampdoria Walter Sabatini ha concesso una...
 Mer. 11 lug 2018 
Napoli, De Laurentiis punge la Roma: "Avanti in Champions perché favorita dal sorteggio"
Durante la conferenza stampa di presentazione di Ancelotti, il presidente azzurro ha parlato del percorso europeo dei giallorossi nell’ultima stagione: ”È arrivata fino a lì perché, rispetto a noi, è stata favorita”
CR7, Ancelotti, Pastore: la serie A ritrova il suo fascino
Forse perché alla fine degli anni 90 era lui a strabiliare l'Italia con i colpi...
Effetto CR7, la A sale di livello: crescono tecnica e grandi incassi, ma i diritti tv...
Cristiano Ronaldo alla Juve è qualcosa che riguarda l'intero calcio italiano, un...
 Mar. 10 lug 2018 
Calciomercato Juventus, Ufficiale Cristiano Ronaldo
Comunicato del Real Madrid: «Questo club sarà per sempre casa tua». Il fuoriclasse portoghese va a Torino per 100 milioni di euro (più 12 di oneri accessori) e sosterrà le visite mediche all'inizio della prossima settimana: «Apro una nuova fase della mia vita»
Calciomercato Roma, da Juan Jesus a Gerson: il punto sulle trattative in uscita
Il difensore preferisce giocarsi le proprie chance a Trigoria, mentre il centrocampista potrebbe accettare l'idea di andare un anno a Empoli per giocare con continuità
 Lun. 09 lug 2018 
MARCANO: "Ho scelto la Roma perché aveva il miglior progetto sportivo per me"
LA CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DI IVAN MARCANO: "Lotterò per un posto come fanno tutti”
 Ven. 06 lug 2018 
Lunedì 9 luglio parte la campagna abbonamenti per la Champions League 2018-19
AS Roma rende noto che a partire dalle ore 12.00 di lunedì 9 luglio 2018 potranno...
La Uefa come la Fifa: quarta sostituzione anche in Champions e in Europa League
Superato il test al Mondiale. La novità verrà introdotta l’anno prossimo
 Gio. 05 lug 2018 
Calciomercato Pescara, incontro con la Roma per Antonucci
Idee chiare per il Pescara, che ha messo nel mirino Mirko Antonucci, esterno offensivo...
 Mer. 04 lug 2018 
FPF, possibile esclusione del PSG dalla prossima Champions a manifestazione iniziata
Sono emersi, da una fonte vicina al Uefa, dei dettagli sulla situazione del PSG...
 Mar. 03 lug 2018 
Manolas: "Grazie a Totti ho capito la mia importanza nel club. Farei la differenza anche al Barca"
“Sono molto felice a Roma, non mi interessano le voci di mercato. Un tifo come quello giallorosso non l'ho mai visto"
 Lun. 02 lug 2018 
Roma, boom di abbonamenti: raggiunta quota 20 mila
L'entusiasmo dei tifosi della Roma è alle stelle: la voglia di vivere il campionato...
 Mer. 27 giu 2018 
Spese potenziali per 121,4 milioni. Le entrate sono già a quota 59
La Roma non era mai stata così attiva sul mercato prima dell’inizio del mese di Luglio
 Lun. 25 giu 2018 
Roma, Santon divide ma pochi hanno vinto quanto lui
Il 27enne terzino, ex golden boy del calcio italiano arrivato dall'Inter, è stato accolto con scetticismo dai tifosi nonostante una bacheca da record che ne farà uno dei calciatori più titolati della rosa di Di Francesco
Sikora: "Bianda? Un affare"
L'allenatore del Lens, Erik Sikora, ha rilasciato un'intervista per parlare di William...
 Dom. 24 giu 2018 
Calciomercato, asta per Alisson: la Roma non molla e ha rifiutato uno scambio
Chi offre di più? La squadra spagnola ha l'accordo con il portiere brasiliano, ma non è più sola. Offensiva del Chelsea per il dopo Courtois
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>