facebook twitter Feed RSS
Domenica - 19 novembre 2017
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Franchi, oggi c'è il pienone. Sciopero in curva Fiesole contro le multe agli ultrà

Domenica 05 novembre 2017
Una domenica d'altri tempi. Non solo per l'orario, quello delle 15 per una sfida contro una big come la Roma, ma anche per l'affluenza attesa al Franchi. Saranno circa 28 mila gli spettatori, infatti, che assisteranno al primo vero scontro interno della Fiorentina a guida Stefano Pioli. Un numero di tutto rispetto, sopra la media stagionale fatta registrare dalla Serie A finora. Eppure un dato in linea con quello della passata stagione, la seconda e ultima di Paulo Sousa, che al termine del campionato si assestò sui 28 mila spettatori a gara. Chissà se il maltempo previsto per tutta la domenica influirà sui tifosi dell'ultimo minuto, quelli che si recano direttamente allo stadio per acquistare il biglietto. Sarà comunque un buon numero, per una Fiorentina reduce dalla sconfitta di Crotone che ha abbassato i decibel di un entusiasmo da coltivare e alimentare. E la conferma è stata evidente anche dall'allenamento a porte aperte di mercoledì scorso, quando i tifosi erano poco sopra i 500. Per la sfida di questo pomeriggio, in arrivo da Roma, sono attesi circa 2.300 tifosi che riempiranno il settore ospiti in un match sempre molto sentito. Ma sarà una gara particolare anche fuori dal campo. La curva Fiesole, tramite un comunicato ufficiale, ha annunciato che «rimarrà in silenzio per i primi 5 minuti in segno di protesta e solidarietà verso i nostri ragazzi». Il fatto risale al 24 settembre scorso.

Secondo quanto riportato dalla questura dodici tifosi viola hanno esposto «in modo abusivo due striscioni nella partita contro l'Atalanta, con un contenuto giudicato gravemente offensivo verso il presidente della Fiorentina Mario Cognini e i tifosi bergamaschi». I dodici tifosi viola hanno rimediato una multa da 166 euro, decisa dal questore (non c'è stata nessuna denuncia da parte della società viola) per la violazione del regolamento dello stadio, che subordina l'esposizione di striscioni all'autorizzazione del Gos, organismo presieduto dalla questura stessa. In caso di recidiva, informa sempre la questura, è previsto il Daspo e sempre per lo stesso motivo sono in corso accertamenti per un altro striscione mostrato nella partita contro l'Udinese, nei confronti di un giornalista fiorentino. La curva Fiesole però non ci sta e dichiara: «Consapevoli una volta ancora di aver a che fare con persone viscide, espressione della loro proprietà, che sanno solo usare metodi repressivi per i loro sporchi giochi di potere, faremo una raccolta fondi per pagare le multe emesse». Un clima tutt'altro che cristallino, dunque. Nel quale si infila anche un post su Facebook di Rita Antognoni, che difende gli ultrà: «Io questa cosa della multa per uno striscione la trovo veramente assurda!!» scrive la moglie del club manager della Fiorentina. Intanto Pioli spiega: «Affrontiamo un avversario fortissimo - ha detto - ma giocare davanti al nostro pubblico ci darà una carica in più».
Fonte: La Repubblica

News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 15 nov 2017 
Italia, Ancelotti aspetta: l'idea di fare il ct non è più lontana
Pendolare di gran lusso tra la pesca ai salmoni a Vancouver, l'Italia e Londra. Carlo ha da tempo un obiettivo: partecipare ai Mondiali del 2022
Cagni: "Io, Eusebio e Simone. Tutto cominciò a Piacenza"
Cosa c'entra Piacenza con il derby di Roma? C'entra eccome. Perché Eusebio Di Francesco...
Totti e il Papa ecologisti, murales in giro per la città
Un Papa «verde» e ambientalista, con tanto di mascherina e cartello da manifestante:...
Domani la Uefa decide sui "buh" dei romanisti a Rudiger
Parola alla Commissione Etica e di Controllo dell'Uefa sul caso Rudiger: domani...
Stadio blindato e in 55mila sugli spalti
Alla fine saranno presenti quasi 55 mila spettatori, il derby della Capitale è in...
Parolo e Immobile distrutti. Anderson, piccolo stop ma sabato sarà convocato
Sono tornati a Roma distrutti, Ciro Immobile e Marco Parolo. Nell'animo, certamente...
Rimpianti e riscatto
Per fortuna c'è la Roma, per fortuna c'è il derby. Dev'esserci uno strano filo illogico...
Otto grandi ex di Roma e Lazio: "Di Francesco è il jolly. Super Inzaghi è la sicurezza"
La parola dell'ex può essere una sentenza ma anche uno show. Che spasso, ragazzi....
Schick is back. Ora il derby
Sembrava un calvario infinito quella di Patrik Schick con la maglia della Roma....
La garra degli amici
La garra. Ecco, è quella che ci vuole nei derby. Il cuore in campo, grinta e voglia...
Caro derby come stai? Roma-Lazio è a prova di forza
Verso il derby dell'Olimpico in un'attesa sempre più appassionante. Tra speranze,...
Un colpo al Pil del paese. La Figc perde 150 milioni, i diritti tv sono dimezzati
L'importante, diceva Pierre De Coubertin, è partecipare. Niente di più vero: l'esclusione...
Malagò all'attacco "Fossi in Tavecchio mi dimetterei..."
Il day after di Carlo Tavecchio, nel ciclismo, sarebbe stato uno di quei tapponi...
Nainggolan spera: oggi esami decisivi
Il derby a tutti i costi, o quasi. Oggi Nainggolan si sottoporrà a primi esami per...
Roma, cancellare l'azzurro
Vincere il derby per lenire le ferite e cercare di far passare l'amarezza di un'occasione...
 Mar. 14 nov 2017 
L'Italia può essere ripescata? Il web si scatena...
La "possibilità" che in queste ore ha fatto impazzire il web viene lasciata aperta dall'articolo 7 del regolamento ufficiale della FIFA
Mexes: "Quando ero alla Roma rifiutai OM e Lione"
"Ho lasciato perché non mi sentivo più all'altezza, non sono Totti.
Roma, Nainggolan corre verso il derby: il Ninja vuole esserci
Radja Nainggolan stringe i denti, vuole essere in campo per il derby anche se il...
Torna la Roma e i tifosi si preparano: derby, arriviamo. Poi Metropolitano
Sarà pienone. Con la Lazio c'è posto solo in Tribuna. Da mercoledì mattina la vendita libera dei biglietti per la trasferta contro l'Atletico Madrid
Insulti antisemiti: deferita la Lazio, non Lotito
Per adesivi Anna Frank, proposta archiviazione per Lotito
Julio Sergio: "Alisson senza limiti, diventerà uno dei migliori al mondo"
Julio Sergio Bertagnoli, ex portiere della Roma nell'epoca dei quattro derby consecutivi...
ITALIA, Tavecchio: "Mi prendo 48 ore di riflessione"
Carlo Tavecchio, dopo il fallimento della Nazionale azzurra nel doppio confronto...
Calciomercato Roma, il Betis ha il controllo di Sanabria
"L'AS Roma comunica di aver sottoscritto con il Real Betis Balompié il contratto...
Emozione Monchi al primo derby. Ai biancocelesti ha anche segnato
Il battesimo da dirigente l'ha fatto il 30 aprile, Roma-Lazio 1-3, non esattamente...
La Roma in difesa del derby
Il derby che non ti aspetti. Perché va bene attacco contro difesa ma è piuttosto...
Difra e il dubbio Nainggolan
Radja Nainggolan vuole giocare il derby di sabato, ma il club preferisce non correre...
Eterno Totti. Nuovo derby dopo l'addio
Sarà il derby più difficile, tra i tanti che ha vissuto sul campo, a...
Faro De Rossi per la sfida più sentita
Questa è la partita che sente di più. Che gli toglie il sonno, che in...
Rieccoli. Oggi tornano gli azzurri, anche Manolas a Trigoria dopo un giorno di permesso
E altre ventiquattr'ore ce le siamo messe alle spalle. Il derby si avvicina sempre...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>