facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 18 giugno 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Roma, il cartellino giallo è sconosciuto: è la "più buona" d'Europa...

Di Francesco ha forgiato una squadra aggressiva che non cade negli eccessi. Nove gialli e nessun rosso, solo l'Arsenal è alla pari
Sabato 04 novembre 2017
Cattivi, ma non troppo. Alzi la mano chi ritiene la Roma plasmata da Di Francesco una squadra senza grinta. Il sempre scuro in volto Kolarov si è aggiunto ad una lista che già vedeva i vari De Rossi, Strootman e Manolas trainare il gruppo con agonismo e personalità.
Proprio per questo stupisce un dato di queste prime dieci giornate: con nove cartellini gialli e nessun rosso, è la squadra che, al netto della gara con la Samp da recuperare, ha ricevuto meno sanzioni in Serie A. Tra le big la Juventus è a 17, compresa la doppia ammonizione di Mandzukic nella sfida con l'Udinese, il Napoli a 14 più il rosso diretto a Hysaj nella trasferta della prima giornata con l'Hellas. Non fanno meglio neanche Lazio e Inter, i cui calciatori sono finiti sul taccuino dell'arbitro ben 16 e 22 volte.

IN EUROPA - Guardando ai migliori campionati del resto del continente, la Roma si conferma la meno sanzionata: solo l'Arsenal è a 9 ammonizioni (in dieci giornate come i giallorossi), mentre né in Ligue 1, né in Bundesliga, né in Liga si trovano club più corretti. Il PSG è a 14 anche a causa delle cattive maniere di Verratti e Neymar, espulsi per doppia ammonizione; il Barcellona è addirittura a quota 22, il Real Madrid (che ha fatto i conti anche con i ‘rossi' rifilati a Marcelo e Sergio Ramos) a 16. Particolari i casi del Bayern Monaco e del Manchester City: i bavaresi hanno commesso 95 falli (dieci in più della Roma) in dieci partite, incappando però in 12 cartellini gialli; gli uomini di Guardiola, fallosi addirittura solo in 85 occasioni, hanno ricevuto 17 gialli e due rossi.

Ma cosa c'è dietro questa statistica?

POSSESSO PALLA - Il primo e più evidente motivo è il possesso palla: con il 55,6% di media ha il terzo miglior dato della Serie A alla pari della Juventus, alle spalle solamente del Napoli e del Milan. Dettando spesso i ritmi della partita, non è obbligata a inseguire gli avversari o a fermarne le trame.

TURNOVER - Grazie alle continue rotazioni, Di Francesco mette in campo chi gli garantisce più certezze dal punto di vista tecnico e fisico: con undici calciatori in forma e stimolati, è più facile mantenere la lucidità che tante volte è mancata alla Roma americana.

EQUILIBRIO - La sensazione è che la Roma non venga ammonita perché non ne ha bisogno: Di Francesco ha spinto fin dal ritiro di Pinzolo sul concetto di ‘squadra corta' e i risultati si vedono. Pur giocando il calcio offensivo professato dal proprio tecnico, non si disunisce mai in campo e non è mai costretta a commettere falli che interrompano i contropiedi avversari.

ADDIO SCHIZOFRENIA - Le notti col Porto, terminate in dieci e in nove uomini, oppure le sfide allo Juventus Stadium, sono già chiuse in un cassetto. La Roma riesce a controllare l'agitazione anche quando le cose non vanno bene e anzi, tramutando in stimolo l'apparente nervosismo: con l'Atalanta nel finale barcolla senza mollare, portando a casa tre punti preziosissimi all'esordio; con il Milan un teso Edin Dzeko si becca un giallo per uno scontro con Bonucci (tanto da spingere Manolas a implorare il suo autocontrollo), poi sigla il gol del vantaggio e regala il pallone a Nainggolan nel 2-0 che chiude la partita.

Stesso discorso in Champions, dove la Roma soffre per tutta la gara con l'Atletico ma l'unico ad essere ammonito è Perotti, mentre a Londra, dopo il doppio vantaggio dei Blues, non si disunisce e alla fine trova un punto importantissimo. Gli ammoniti? Nessuno, così come nella trionfale sfida di ritorno dell'Olimpico.
E il giallo sembra già risolto.
di Marco Prestisimone
Fonte: Gazzetta dello Sport

Serie A - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Ven. 08 giu 2018 
Diritti TV, al via l'assemblea di Lega sull'approvazione dei pacchetti: chiuse le trattative private
Ha preso il via l'assemblea della Lega Serie A chiamata ad approvare i pacchetti,...
Calciomercato Roma, il Marsiglia pensa a Jesus per la difesa
Il costo del cartellino si aggira sui 10 milioni di euro e il centrale brasiliano farebbe al caso del club francese guidato da Rudi Garcia
 Gio. 07 giu 2018 
Calciomercato Roma, passi avanti con l'Ajax per Kluivert: le ultime
Coric, Marcano, Cristante...e non solo. In un avvio di mercato estivo che ha visto...
 Mer. 06 giu 2018 
Calciomercato Roma, attacco a Berardi
I dirigenti studiano la formula per arrivare alla punta del Sassuolo. Il Chelsea prepara un’offerta di 50 milioni per Alisson. Chiusa l’operazione Cristante: si attende solo l’ufficialità
 Mar. 05 giu 2018 
Diritti tv: Lega archivia Mediapro, trattative private
Dopo parere legale negativo su garanzie club discutono pacchetti
Calciomercato Roma, c'è Piccini per la fascia. Oggi il sì per Cristante
La Roma è attiva su tutti i fronti: presto arriveranno i rinforzi per Di Francesco
 Lun. 04 giu 2018 
International Champions Cup: dove vedere le partite in diretta TV
Diretta TV - International Champions Cup -
 Dom. 03 giu 2018 
Alisson: "In Brasile il calcio non è preso sul serio. I giudizi non ostacolano le mie prestazioni"
Alisson è stato intervistato da GQ Brazil. Ecco le sue dichiarazioni. Sulle diseguaglianze...
Calciomercato, le clausole più alte della Serie A
Calciomercato pronto a entrare nel vivo: ecco quali sono le clausole di risoluzione...
I nuovi mister del calcio
L'appuntamento è per domani mattina a Coverciano. Comincia il corso per diventare...
Strootman e Nainggolan, da punti di forza a problemi
I due hanno passato una stagione tribolata e stanno andando incontro a un’estate difficile. Non sono più degli intoccabili, né nella Roma né in patria. Su di loro c’è l’interesse dell’Inter
 Sab. 02 giu 2018 
La Figc ufficializza le date del calciomercato
Le società avranno a disposizione circa 45 giorni per completare la rosa in vista della prossima stagione
 Ven. 01 giu 2018 
Calciomercato Roma, il Bari pensa al riscatto di Gyomber
Reduce da una stagione da titolare al Bari in Serie B, Gyomber potrebbe restare...
Mediapro pronta una nuova causa: "Risoluzione illegittima"
Una lettera che ha avuto una lunga gestazione. Una serie di controlli, correzioni...
CALCIOMERCATO Roma, Ag. Driussi: "Sebastian attualmente sta pensando solo allo Zenit"
Gustavo Pedrozo, agente dell'attaccante accostato alla Roma Sebastian Driussi, ha...
 Gio. 31 mag 2018 
Rudi Garcia: "L'Italia ha grandi talenti, punto su Pellegrini"
L'ex tecnico della Roma ora al Marsiglia, Rudi Garcia parla della Nazionale e del...
È un'ala moderna senza paura. Segna e accelera
Ha rubato il posto a Younes e segnato 11 reti. La patente unico vero timore…
 Mer. 30 mag 2018 
Calciomercato Roma, contatti avviati con l'Udinese per Meret
Già due acquisti per la Roma, con Marcano che è sbarcato oggi in città. Adesso,...
Calciomercato Roma, Monchi a Montecarlo: incontro con Raiola per Kluivert
Viaggio di lavoro per Monchi, partito oggi con direzione Montecarlo per alcuni incontri...
I criteri per l'ammissione delle seconde squadre in Serie C: Juventus e Inter prima della Roma
Seconde squadre e Serie C. In giornata la FIGC ha diramato il comunicato che spiega...
Balotelli vuole la Serie A: Raiola parla con la Roma, Genoa e Parma ci pensano
SuperMario è rinato al Nizza e ora è felice in azzurro: si sono fatte avanti Marsiglia, Borussia Dortmund e Arsenal. Ma lui gradisce tornare a casa...
Vlak (ds Dinamo Zagabria): "Coric è uno dei talenti emergenti del calcio europeo"
Marijan Vlak, direttore sportivo della Dinamo Zagabria, è stato intervistato ed...
 Mar. 29 mag 2018 
Napoli, De Laurentiis: "Così il Var lascia ancora la dietrologia sui vantaggi alla Juventus"
Il presidente traccia un bilancio sul primo anno dell'utilizzo della tecnologia: «Alle società viene negata la possibilità di avere dopo qualche ora o qualche giorno gli elementi valutativi in mano in modo da avere un rapporto non conflittuale con gli arbitri. E in regia dovrebbero stare dei tecnici, non degli arbitri»
La Serie A boccia Mediapro
L’assemblea dei club vota all’unanimità la risoluzione del contratto con i catalani: adesso torna in ballo Sky
 Lun. 28 mag 2018 
Italia-Arabia Saudita 2-1 Florenzi esce dal campo al 67'. Problemi muscolari per Pellegrini
Comincia bene l'avventura in azzurro del ct Mancini. In Svizzera decidono le reti dei due attaccanti. Traversa di Criscito. Errori difensivi nel finale di gara: decisivo Donnarumma
Calciomercato Roma, Raiola: "Per Kluivert c'è un problema. Balotelli? Napoli o Roma"
IL PROCURATORE SPIEGA LA POSIZIONE DELL'AJAX SUL GIOVANE ESTERNO CHE PIACE ANCHE A INTER, MILAN E JUVENTUS
Diritti tv, Lega unanime per risoluzione contratto Mediapro
È quanto si apprende da fonti qualificate, secondo le quali tutti e 17 i rappresentanti della massima serie hanno deciso di chiudere il rapporto con l'operatore spagnolo
Arbitri, Rizzoli: "Var va migliorata ma il bilancio è positivo"
"Il bilancio della Var è buono, è positivo e mi lascia contento la prospettiva che...
Il Cies ribalta la classifica: Napoli e Roma davanti alla Juve (FOTO)
Secondo l'indice di produzione del centro studi svizzero la squadra di Sarri è la migliore del 2017/2018
Calciomercato Roma, telefonata a sorpresa: chiesto Dalbert all'Inter
Il brasiliano non piace a Spalletti: Monchi lo prenderebbe in prestito
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>