facebook twitter Feed RSS
Martedì - 21 novembre 2017
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Gol spettacolari e decisivi: ElSha è tornato il Faraone

Già cinque reti in 12 partite giocate: Di Francesco alla Roma ha recuperato il Faraone
Sabato 04 novembre 2017
La stella di El Shaarawy è una delle più complesse nel panorama calcistico italiano recente. Capace di splendere e mettersi in mostra anche nelle notti di luna piena, come contro il Chelsea in Champions, ma al tempo stesso luce flebile per diverse stagioni. Inutile dire che il Faraone è uno dei grandi rimpianti dei Millennial azzurri. Lui e Balotelli, forse, sono i due talenti che più sono mancati alla Nazionale in questi anni. Per un motivo o per l'altro. La stella di El-Sha però potrebbe essere tornata a splendere. E a 25 anni appena compiuti, il tempo per riscrivere la storia c'è tutto. Stephan d'altronde sta giocando al massimo del suo rendimento. Sotto porta non era così efficace dal campionato 2012-13, quello del record personale dei 16 centri in Serie A.

NUMERI — In queste prime 12 partite giocate, El Shaarawy ha segnato 5 gol. Tre in campionato e una doppietta in Champions League. Nell'ultimo periodo è sembrato in forma straripante, con tre gol in soli quattro giorni tra Bologna e Chelsea. L'anno scorso a inizio novembre, giocando anche più partite rispetto a questa stagione, aveva collezionato quattro reti. Due nello stesso periodo due anni fa a Monaco. Poi il vuoto, o quasi, fino al 2012. Tra l'estate e l'autunno di quell'anno si presentò al calcio italiano con 9 centri a inizio novembre con la maglia del Milan.

FORTUNA — Andarci piano quando si parla di El Shaarawy è d'obbligo. Il ragazzo negli anni è stato perseguitato dalla sfortuna e dai cali di rendimento. Un po' per colpa di continui infortuni e un po' per una scarsa attitudine all'ambientamento con compagni di ruolo e cambi tattici. Qualcosa però sembra essere cambiato, soprattutto a livello mentale. A Roma, anche nelle scorse stagioni, ha dimostrato di essere al centro del progetto e ultimamente anche la fortuna lo sta aiutando. Sì perché El Sha è sempre stato quello dei gol spettacolari sfiorati. E a dirla tutta la freddezza sotto porta non è un suo punto forte. Il primo gol al Chelsea e soprattutto quello al Bologna però dimostrano lo stato di grazia, ora al Faraone riescono anche le giocate quasi impossibili che prima sbagliava di pochissimo. Forse la sua stella è girata per davvero.

MAGIC — Alla Magic ancora non è al top, anche perché tra i trequartisti con secondo ruolo attaccante la concorrenza è altissima con i vari Mertens, Insigne e Dybala. Tra i fantasisti con secondo ruolo attaccante El Shaarawy è comunque il settimo miglior giocatore della Magic, grazie a una pagella media del 7,44. Il suo costo, ancora relativamente basso (22 fanta-crediti), lo rende però molto appetibile. Se il ragazzo avrà la forza mentale, e una mano dal destino, potrebbe diventare Magic.
di Roberto Pinna
Fonte: Gazzetta dello Sport

El Shaarawy - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Lun. 20 nov 2017 
Di Francesco top player della Roma
È semplicemente Eusebio, per strada e allo stadio. In ogni conversazione. Come per...
Tesoro Perotti
Ha scassinato il dispositivo Lazio nel periodo più bello della sua vita. Certe cose...
La Roma cambia
Di Francesco insiste con il turn over. Mercoledì a Madrid il tecnico abruzzese potrebbe...
In Champions sarà ancora turnover
«A Madrid continuerò con il turnover: è più difficile allenare chi non gioca piuttosto...
Roma, basta un pari per gloria e business
Sembrava un'intrusa, schiacciata tra l'esperienza internazionale della Juve (due...
Florenzi sta meglio, ma per l'Atletico si scalda Peres
Un po' di turnover e il dubbio Florenzi. In vista della sfida di mercoledì con l'Atletico...
 Dom. 19 nov 2017 
Roma-Lazio 2-1 Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: ROMA-LAZIO 2-1 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI
 Sab. 18 nov 2017 
Di Francesco si è preso derby e Roma: il fantasma di Spalletti non c'è più
Nonostante un mercato non del tutto indovinato, il tecnico ha costruito una squadra sempre più convincente. Se ingranassero pure i nuovi...
Roma-Lazio 2-1 Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Perotti da re, Nainggolan e Kolarov alla grande
Ninja sì
Radja fino alla fine. Di Francesco non scioglie il dubbio sulla presenza del centrocampista,...
Attacco a sinistra. Perotti come scassinatore
La Roma ha un regista occulto a cui si affida nei momenti critici, quando il vero...
Roma-Lazio: Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
Di seguito riportiamo le probabili formazioni di Roma-Lazio secondo le principali...
 Ven. 17 nov 2017 
Roma-Lazio I Convocati
I convocati di Eusebio Di Francesco per il Derby: c'è anche Nainggolan
Roma, tutto esaurito sulla destra
Partiamo dalla scorsa estate: Mahrez, Mahrez, Mahrez. Poi, niente. Arriva Schick,...
 Gio. 16 nov 2017 
Roma, derby quasi sold out: resta solo la Tribuna Tevere. Nainggolan in bilico
Sarà un Roma-Lazio con più di 55 mila spettatori quello che si disputerà sabato...
Roma-Lazio allarme rosso
Nervi saldi. Si dice ogni anno, ma non succede, allo stadio Olimpico ancora meno...
Dai veterani ai debuttanti. Una colonia in cerca di gloria
Il derby è un'onda lunga di emozioni che non schiva nessuno. Da chi conosce benissimo...
De Rossi e Parolo in relax prima di buttarsi nel derby
La valanga che ti viene sopra e tu che non sai cosa fare, quando fare, come fare....
 Mer. 15 nov 2017 
Roma, Nainggolan migliora e spera nel derby. Strootman: "Nessuna favorita"
Domani provino fisico per il centrocampista belga. L'olandese spera di giocare titolare: "Momento buono per noi e per la Lazio". In 53 mila sabato all'Olimpico
TRIGORIA 15/11 - Recuperato Peres, a parte Nainggolan, differenziato per Schick
ALLENAMENTO ROMA - Riscaldamento atletico e lavoro tattico.
Roma, da Dzeko a Florenzi, il derby non parla russo
Un derby di rivincite. Non sono in pochi, a Trigoria, che escono delusi dalla corsa...
Rimpianti e riscatto
Per fortuna c'è la Roma, per fortuna c'è il derby. Dev'esserci uno strano filo illogico...
Caro derby come stai? Roma-Lazio è a prova di forza
Verso il derby dell'Olimpico in un'attesa sempre più appassionante. Tra speranze,...
Roma, cancellare l'azzurro
Vincere il derby per lenire le ferite e cercare di far passare l'amarezza di un'occasione...
 Mar. 14 nov 2017 
Roma, Nainggolan corre verso il derby: il Ninja vuole esserci
Radja Nainggolan stringe i denti, vuole essere in campo per il derby anche se il...
La Roma in difesa del derby
Il derby che non ti aspetti. Perché va bene attacco contro difesa ma è piuttosto...
Italia, tutti al mare
La Nazionale affonda con Ventura. Gli azzurri, Buffon per primo, in lacrime in campo....
La Roma s'è destra. Tesi di laurea per Gerson
Gli uomini sono quattro e non tre, non c'è la gamba ma una maglia di mezzo. Lassù,...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>