facebook twitter Feed RSS
Domenica - 21 gennaio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Gol spettacolari e decisivi: ElSha è tornato il Faraone

Già cinque reti in 12 partite giocate: Di Francesco alla Roma ha recuperato il Faraone
Sabato 04 novembre 2017
La stella di El Shaarawy è una delle più complesse nel panorama calcistico italiano recente. Capace di splendere e mettersi in mostra anche nelle notti di luna piena, come contro il Chelsea in Champions, ma al tempo stesso luce flebile per diverse stagioni. Inutile dire che il Faraone è uno dei grandi rimpianti dei Millennial azzurri. Lui e Balotelli, forse, sono i due talenti che più sono mancati alla Nazionale in questi anni. Per un motivo o per l'altro. La stella di El-Sha però potrebbe essere tornata a splendere. E a 25 anni appena compiuti, il tempo per riscrivere la storia c'è tutto. Stephan d'altronde sta giocando al massimo del suo rendimento. Sotto porta non era così efficace dal campionato 2012-13, quello del record personale dei 16 centri in Serie A.

NUMERI — In queste prime 12 partite giocate, El Shaarawy ha segnato 5 gol. Tre in campionato e una doppietta in Champions League. Nell'ultimo periodo è sembrato in forma straripante, con tre gol in soli quattro giorni tra Bologna e Chelsea. L'anno scorso a inizio novembre, giocando anche più partite rispetto a questa stagione, aveva collezionato quattro reti. Due nello stesso periodo due anni fa a Monaco. Poi il vuoto, o quasi, fino al 2012. Tra l'estate e l'autunno di quell'anno si presentò al calcio italiano con 9 centri a inizio novembre con la maglia del Milan.

FORTUNA — Andarci piano quando si parla di El Shaarawy è d'obbligo. Il ragazzo negli anni è stato perseguitato dalla sfortuna e dai cali di rendimento. Un po' per colpa di continui infortuni e un po' per una scarsa attitudine all'ambientamento con compagni di ruolo e cambi tattici. Qualcosa però sembra essere cambiato, soprattutto a livello mentale. A Roma, anche nelle scorse stagioni, ha dimostrato di essere al centro del progetto e ultimamente anche la fortuna lo sta aiutando. Sì perché El Sha è sempre stato quello dei gol spettacolari sfiorati. E a dirla tutta la freddezza sotto porta non è un suo punto forte. Il primo gol al Chelsea e soprattutto quello al Bologna però dimostrano lo stato di grazia, ora al Faraone riescono anche le giocate quasi impossibili che prima sbagliava di pochissimo. Forse la sua stella è girata per davvero.

MAGIC — Alla Magic ancora non è al top, anche perché tra i trequartisti con secondo ruolo attaccante la concorrenza è altissima con i vari Mertens, Insigne e Dybala. Tra i fantasisti con secondo ruolo attaccante El Shaarawy è comunque il settimo miglior giocatore della Magic, grazie a una pagella media del 7,44. Il suo costo, ancora relativamente basso (22 fanta-crediti), lo rende però molto appetibile. Se il ragazzo avrà la forza mentale, e una mano dal destino, potrebbe diventare Magic.
di Roberto Pinna
Fonte: Gazzetta dello Sport

Champions League - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Sab. 20 gen 2018 
Florenzi passo avanti. Formerà il tridente con Dzeko ed El Shaarawy
Ritorno al passato per Alessandro Florenzi. L'azzurro domani a San Siro tornerà...
Tra mercato e corsa Champions. Rafinha all'Inter, la Roma vende
Il mercato è come un'onda impazzita, difficile da capire, più ancora da governare....
Gonalons ko, Strootman al centro
Eusebio Di Francesco ha bisogno di novità per sorprendere Luciano Spalletti. Magari...
 Gio. 18 gen 2018 
SHAKHTAR, Fonseca: "Roma squadra di altissimo livello, ma il nostro obiettivo è il campionato"
Paulo Fonseca, tecnico dello Shakhtar Donetsk, è stato intervistato dal programma...
Calciomercato Roma, Emerson Palmieri verso il Chelsea
Trattativa impostata tra i club e l’entourage del giocatore. Conte vuole il terzino, a Monchi servono soldi per l’Uefa e il mercato
 Mar. 16 gen 2018 
Calciomercato Roma, Monchi: "Radja? Vi spiego"
Fibrillazione. Paure e dubbi. Ma alla fine una certezza: la Roma non ha ricevuto...
Zenga: "Inter-Roma fondamentale per la testa. Il primo posto nel girone ha consumato i giallorossi"
Walter Zenga, allenatore del Crotone ed ex portiere della Nazionale italiana, ha...
 Lun. 15 gen 2018 
Roma-Shakhtar Donetsk: Info Biglietti
Dopo che il 14 gennaio si è conclusa la fase di prelazione concessa ai titolari...
Ecco Dzeko: a San Siro sa come si fa
Il lungo inverno di Dzeko sta per finire. L'attaccante bosniaco si è ricaricato...
Roma, parte la rincorsa Champions
Di Francesco ritrova la Roma. Per ora a Trigoria (alle ore 10), cioè per la ripresa...
 Dom. 14 gen 2018 
Roma, il mercato fai da te. Florenzi attaccante dalla gara contro l'Inter
Può sembrare paradossale ma, ancora senza budget per fare mercato, la Roma proverà...
 Sab. 13 gen 2018 
Nainggolan e Florenzi: Eusebio va all'attacco
Di Francesco è rimasto a casa durante questa settimana di vacanza. Tra Roma, Firenze...
È febbre Roma, 2.000 a San Siro
I tifosi della Roma ci credono. I quaranta giorni più difficili della gestione Di...
 Ven. 12 gen 2018 
Pallotta sicuro: "Mercato, questa squadra è forte anche senza i colpi"
Il presidente giallorosso alla gara dei Celtics: "Siamo stati solo sfortunati, ma il talento c’è"
Alisson para tutta la Roma
È uno dei migliori portieri della serie A, pur avendo debuttato in questa stagione,...
 Gio. 11 gen 2018 
Calciomercato, Pellegrini, il ragazzo d'oro fa ricca la Roma
E' arrivato in sordina ma ha giocato meno di quanto pensasse. Di sicuro il domani è suo
Nainggolan ricomincia contro la "sua" Inter
A Milano la sua miglior partita. Nel mercato dell’estate scorsa in troppi lo avevano vestito con la maglia nerazzurra
Alisson: "In Champions faremo l'impossibile per vincere. Voglio far gioire i tifosi"
È indubbiamente uno dei migliori della rosa da inizio stagione, attirando su di...
 Mar. 09 gen 2018 
BUTKO sicuro: "In Champions passiamo noi"
Lo Shakhtar Donetsk non ha paura dellla Roma. Tutt'altro. "La Roma è sempre stato...
Roma, messaggio a Di Francesco: il cambio di modulo è l'unica soluzione
Da più di un mese a questa parte non v'è domenica in cui non tenga banco la tangibile...
 Lun. 08 gen 2018 
Roma, aria di rifondazione
Terapia d'urto per la Roma. La crisi è in stadio avanzato ed è finito il tempo delle...
Schick? No, il problema è Perotti
La Roma aspetta segnali dai nuovi acquisti, da Schick in giù, ma nell'analisi dei...
 Dom. 07 gen 2018 
Crisi Roma: la dirigenza a caccia di soluzioni. Pallotta attende risposte
Il presidente Jim Pallotta preferisce non commentare la sconfitta contro l'Atalanta,...
 Ven. 05 gen 2018 
Tridente vecchio fa buon gol
Meglio andare sul sicuro: arrivederci Schick, torna l'attacco delle grandi giornate....
Ripartire, ecco il Gonalons versione 2018
Gonalons non è venuto in Erasmus. Non lascia la Roma, ha fatto una scelta precisa,...
 Gio. 04 gen 2018 
Gonalons: "Il mio più grande sogno è di vincere la Champions League con la Roma"
Maxime Gonalons, centrocampista della Roma, è stato intervistato dal sito sofoot.com...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>