facebook twitter Feed RSS
Martedì - 23 ottobre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Gol spettacolari e decisivi: ElSha è tornato il Faraone

Già cinque reti in 12 partite giocate: Di Francesco alla Roma ha recuperato il Faraone
Sabato 04 novembre 2017
La stella di El Shaarawy è una delle più complesse nel panorama calcistico italiano recente. Capace di splendere e mettersi in mostra anche nelle notti di luna piena, come contro il Chelsea in Champions, ma al tempo stesso luce flebile per diverse stagioni. Inutile dire che il Faraone è uno dei grandi rimpianti dei Millennial azzurri. Lui e Balotelli, forse, sono i due talenti che più sono mancati alla Nazionale in questi anni. Per un motivo o per l'altro. La stella di El-Sha però potrebbe essere tornata a splendere. E a 25 anni appena compiuti, il tempo per riscrivere la storia c'è tutto. Stephan d'altronde sta giocando al massimo del suo rendimento. Sotto porta non era così efficace dal campionato 2012-13, quello del record personale dei 16 centri in Serie A.

NUMERI — In queste prime 12 partite giocate, El Shaarawy ha segnato 5 gol. Tre in campionato e una doppietta in Champions League. Nell'ultimo periodo è sembrato in forma straripante, con tre gol in soli quattro giorni tra Bologna e Chelsea. L'anno scorso a inizio novembre, giocando anche più partite rispetto a questa stagione, aveva collezionato quattro reti. Due nello stesso periodo due anni fa a Monaco. Poi il vuoto, o quasi, fino al 2012. Tra l'estate e l'autunno di quell'anno si presentò al calcio italiano con 9 centri a inizio novembre con la maglia del Milan.

FORTUNA — Andarci piano quando si parla di El Shaarawy è d'obbligo. Il ragazzo negli anni è stato perseguitato dalla sfortuna e dai cali di rendimento. Un po' per colpa di continui infortuni e un po' per una scarsa attitudine all'ambientamento con compagni di ruolo e cambi tattici. Qualcosa però sembra essere cambiato, soprattutto a livello mentale. A Roma, anche nelle scorse stagioni, ha dimostrato di essere al centro del progetto e ultimamente anche la fortuna lo sta aiutando. Sì perché El Sha è sempre stato quello dei gol spettacolari sfiorati. E a dirla tutta la freddezza sotto porta non è un suo punto forte. Il primo gol al Chelsea e soprattutto quello al Bologna però dimostrano lo stato di grazia, ora al Faraone riescono anche le giocate quasi impossibili che prima sbagliava di pochissimo. Forse la sua stella è girata per davvero.

MAGIC — Alla Magic ancora non è al top, anche perché tra i trequartisti con secondo ruolo attaccante la concorrenza è altissima con i vari Mertens, Insigne e Dybala. Tra i fantasisti con secondo ruolo attaccante El Shaarawy è comunque il settimo miglior giocatore della Magic, grazie a una pagella media del 7,44. Il suo costo, ancora relativamente basso (22 fanta-crediti), lo rende però molto appetibile. Se il ragazzo avrà la forza mentale, e una mano dal destino, potrebbe diventare Magic.
di Roberto Pinna
Fonte: Gazzetta dello Sport

Champions League - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Lun. 22 ott 2018 
Roma-CSKA Mosca, i convocati
Ecco i 21 convocati giallorossi per Roma-CSKA Mosca: Olsen, Mirante, Luca Pellegrini,...
Goncharenko: "La Roma ha giocatori di grande livello. Attenzione a Dzeko e De Rossi"
Viktor Goncharenko, tecnico del CSKA, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia...
Nababkin: "La nostra squadra è cambiata rispetto a quattro anni fa. Faremo di tutto per vincere"
Kirill Nababkin, difensore del CSKA, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia...
PASTORE, risentimento muscolare: out contro il CSKA Mosca
Gli infortuni non lasciano in pace Javier Pastore. Dopo esser tornato in campo negli...
DI FRANCESCO: "La gente vuole vedere degli atteggiamenti differenti e noi glieli vogliamo dare"
CHAMPIONS LEAGUE - ROMA-CSKA MOSCA, LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Quando ci sono difficoltà di solito usciamo dalla partita. Questi alti e bassi mi tormentano"
FAZIO: "E' importantissimo vincere domani e a Mosca, sono due partite fondamentali"
CHAMPIONS LEAGUE - ROMA-CSKA MOSCA, LA CONFERENZA STAMPA DI FEDERICO FAZIO: "Il mio motto è 'Non dare lezioni, dai l’esempio'”
Roma, cinque anni per tornare a Zeman
La politica delle plusvalenze ha garantito stabilità, ma è rischiosa. Dopo il primo Garcia un calo costante: ora la squadra è nuovamente ai livelli 2012
Per il Cska venduti 8 mila biglietti
Nella partita di Champions League tra Roma e Cska Mosca, in programma domani alle...
Roma-Cska, allerta ultrà vigilia ad alta tensione
Atterreranno già oggi nella Capitale i primi tifosi russi del Cska Mosca che domani...
Cska, lo strano caso di capolista outsider
A sorpresa primo nel gruppo G, il Cska Mosca che si presenta domani sera all'Olimpico...
Doppia sfida dorata: contro il CSKA ballano tra i 20 ed i 22 milioni
Tra i venti ed i 22 milioni di euro, non certo una cifra banale. Sono i soldi che...
 Dom. 21 ott 2018 
Roma, tifosi inferociti: "Club mediocre". Kolarov e De Rossi verso il recupero, torna Schick
Buone notizie dall'allenamento mattutino: in Champions torneranno a disposizione De Rossi, Kolarov e Schick
Roma-CSKA Mosca, i convocati del tecnico Goncharenko
Il CSKA Mosca è pronto per la gara con la Roma. La formazione russa è partita questa...
CHAMPIONS LEAGUE 2018-2019 - Roma-CSKA Mosca: Designazioni Arbitrali
La Uefa ha reso note le designazioni arbitrali per il terzo turno di Champions League....
TRIGORIA 21/10 - Seduta di scarico per chi ha giocato ieri. Ancora a parte De Rossi e Kolarov
ALLENAMENTO ROMA - Terapie per Karsdorp e Perotti
ROMA-CSKA Mosca, domani la conferenza stampa di Di Francesco e a seguire la rifinitura
Domani, vigilia del match di Champions League contro il CSKA Mosca, si terrà alle...
 Sab. 20 ott 2018 
TRIGORIA, domani mattina la ripresa degli allenamenti in vista del match contro il CSKA Mosca
Già da domani la Roma di Eusebio Di Francesco proverà a smaltire la sconfitta contro...
Roma, crocevia Champions
Aria di Champions. A Trigoria c'è un respiro nuovo, non soltanto per l'imminente...
MANOLAS: "Roma forte nonostante le cessioni. Andare via? Non è facile lasciare questa squadra"
Inutile. Anche osservandolo placidamente a sedere, mentre parla e giocherella con...
 Ven. 19 ott 2018 
MALCOM escluso di nuovo dalla lista dei convocati del Barça
In casa Barcellona fa sempre più discutere il caso legato a Malcom; il brasiliano...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>