facebook twitter Feed RSS
Domenica - 23 settembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

Gol spettacolari e decisivi: ElSha è tornato il Faraone

Già cinque reti in 12 partite giocate: Di Francesco alla Roma ha recuperato il Faraone
Sabato 04 novembre 2017
La stella di El Shaarawy è una delle più complesse nel panorama calcistico italiano recente. Capace di splendere e mettersi in mostra anche nelle notti di luna piena, come contro il Chelsea in Champions, ma al tempo stesso luce flebile per diverse stagioni. Inutile dire che il Faraone è uno dei grandi rimpianti dei Millennial azzurri. Lui e Balotelli, forse, sono i due talenti che più sono mancati alla Nazionale in questi anni. Per un motivo o per l'altro. La stella di El-Sha però potrebbe essere tornata a splendere. E a 25 anni appena compiuti, il tempo per riscrivere la storia c'è tutto. Stephan d'altronde sta giocando al massimo del suo rendimento. Sotto porta non era così efficace dal campionato 2012-13, quello del record personale dei 16 centri in Serie A.

NUMERI — In queste prime 12 partite giocate, El Shaarawy ha segnato 5 gol. Tre in campionato e una doppietta in Champions League. Nell'ultimo periodo è sembrato in forma straripante, con tre gol in soli quattro giorni tra Bologna e Chelsea. L'anno scorso a inizio novembre, giocando anche più partite rispetto a questa stagione, aveva collezionato quattro reti. Due nello stesso periodo due anni fa a Monaco. Poi il vuoto, o quasi, fino al 2012. Tra l'estate e l'autunno di quell'anno si presentò al calcio italiano con 9 centri a inizio novembre con la maglia del Milan.

FORTUNA — Andarci piano quando si parla di El Shaarawy è d'obbligo. Il ragazzo negli anni è stato perseguitato dalla sfortuna e dai cali di rendimento. Un po' per colpa di continui infortuni e un po' per una scarsa attitudine all'ambientamento con compagni di ruolo e cambi tattici. Qualcosa però sembra essere cambiato, soprattutto a livello mentale. A Roma, anche nelle scorse stagioni, ha dimostrato di essere al centro del progetto e ultimamente anche la fortuna lo sta aiutando. Sì perché El Sha è sempre stato quello dei gol spettacolari sfiorati. E a dirla tutta la freddezza sotto porta non è un suo punto forte. Il primo gol al Chelsea e soprattutto quello al Bologna però dimostrano lo stato di grazia, ora al Faraone riescono anche le giocate quasi impossibili che prima sbagliava di pochissimo. Forse la sua stella è girata per davvero.

MAGIC — Alla Magic ancora non è al top, anche perché tra i trequartisti con secondo ruolo attaccante la concorrenza è altissima con i vari Mertens, Insigne e Dybala. Tra i fantasisti con secondo ruolo attaccante El Shaarawy è comunque il settimo miglior giocatore della Magic, grazie a una pagella media del 7,44. Il suo costo, ancora relativamente basso (22 fanta-crediti), lo rende però molto appetibile. Se il ragazzo avrà la forza mentale, e una mano dal destino, potrebbe diventare Magic.
di Roberto Pinna
Fonte: Gazzetta dello Sport

Serie A - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Dom. 16 set 2018 
I romantici De Rossi e Pellissier: 6000 giorni e la stessa maglia
Li dividono 126 giorni: quelli passati tra Chievo-Brescia del 22 settembre 2002...
Roma, un pranzo con i vecchi amici
Il flash back, mai come in questo caso, è obbligatorio: vale la pena ripartire dal...
 Sab. 15 set 2018 
Roma-Chievo, i convocati da mister Lorenzo D'Anna
Questi i giocatori convocati da mister Lorenzo D'Anna per il match Roma - ChievoVerona,...
 Ven. 14 set 2018 
Under: "Il mio primo gol in Serie A è servito per rilanciare la Roma, ora voglio farla ripartire"
Cengiz Under, attaccante della Roma, è stato intervistato da Sky Sport ed...
Sette gare per dire che Roma sarà
Si comincia domenica col Chievo e si finisce il 6 ottobre a Empoli: Di Francesco si affida al turnover
Apatia giallorossa. Domenica meno di 30mila tifosi e a Madrid andranno solo in mille
In questo inizio stagione lo stadio Olimpico sta facendo registrare un clima glaciale
 Gio. 13 set 2018 
Designazioni arbitrali 4ª giornata di Serie A
SERIE A TIM - Designazioni 4ª Giornata di Andata
Un pallone extralarge
Ricominciamo, canterebbe Adriano Pappalardo con la sua vociona graffiante. E, francamente,...
 Mer. 12 set 2018 
CENGIZ premiato miglior giocatore turco all'estero: "Ringrazio tutti, spero sia una stagione..."
E' Cengiz Under il miglior giocatore turco dell'anno, come stabilisce l'edizione...
Lega, Fiorentina sì alla fascia da capitano in ricordo di Astori
Concessa una deroga alla Viola. Rimane invece la prescrizione per gli altri capitani delle squadre di indossare quella standard di Serie A
Napoli, Roma, Inter. Quanti infortuni nella pausa nazionali
Non solo la rottura del legamento crociato per Chiriches: da Manolas a Pastore, da Lautaro a Vrsaljko, le big di A alle prese con tanti problemi fisici
 Mar. 11 set 2018 
DI FRANCESCO sabato in conferenza stampa alla vigilia del match contro il Chievo
Dopo la sosta delle nazionali, riprende il campionato della Roma con l'impegno di...
Caro biglietti, non solo Bologna: Cagliari e Verona costano come il Bernabeu
Care, carissime trasferte quanto costate. Potrebbe essere questo il riassunto dei...
La Svezia difende Olsen: "Robin è forte e lo dimostrerà"
Non solo a Roma. Robin Olsen sta vivendo giorni difficili pure in Svezia dove sono...
Under time. Schick e Pastore malconci, domenica tocca a Cengiz
C'era la crisi (la Roma non vinceva da 6 partite), c'era Verona (non il Chievo ma...
 Lun. 10 set 2018 
Bologna-Roma: Info Biglietti
Il Bologna ha pubblicato le modalità di vendita dei biglietti per la gara contro...
La Svezia critica Olsen, i compagni lo difendono: "Robin grande portiere, non impiccatelo"
I media svedesi contro il portiere, ma i giocatori della nazionale sono con lui: “È forte, ha iniziato bene con la Roma anche se era difficile sostituire Alisson”
Tour de force, si gioca sempre: 7 gare in 20 giorni
Si comincia domenica in campionato contro il Chievo prima della trasferta a Madrid in Champions
Scossa Di Francesco per ripartire subito
Scatto Roma. Di Francesco cerca la scossa per ripartire, nella settimana in cui...
 Dom. 09 set 2018 
Oggi alle 16 al Tre Fontane il primo Trofeo Luisa Petrucci
Le giallorosse affronteranno la Florentia, uno dei club partecipanti al prossimo campionato di Serie A. L’ingresso all’impianto dell’Eur sarà gratuito e aperto a tutti
 Sab. 08 set 2018 
Real Madrid-Roma, iniziata la vendita dei biglietti. Al derby già in 30.000
Prosegue a ritmi importanti l'acquisto di tagliandi per la sfida contro la Lazio, in programma sabato 29 settembre alle 15
Roma, i dilemmi di Di Francesco: dove mettere Schick e Pastore
Il venerdì nero di San Siro è più lontano. Eusebio Di Francesco (oggi compie 49...
 Ven. 07 set 2018 
Calcio femminile: Serie A e B tornano sotto l'egida della Figc
Collegio Garanzia ribalta sentenza Corte appello federale
"Ha una fame che ho visto in pochi": Masitto racconta Zaniolo
L'ex allenatore di Zaniolo ai tempi degli Allievi della Fiorentina racconta in esclusiva ai nostri microfoni quel ragazzo "col viso da bambino" sconosciuto per molti ma convocato da Mancini in nazionale senza aver ancora esordito in A con la Roma
Caso fascia, Bild "Italia non ha altri problemi?"
"Piccola fascia, grossa lite". È la Bild a ironizzare, riferendo delle polemiche...
Real Madrid-Roma: Info Biglietti
AS Roma, su indicazione del Real Madrid, rende noti tempi e modalità di acquisto...
Roma, settembre giallorosso: da Garcia a Di Francesco, passando per Spalletti
Il tecnico francese, attualmente al Marsiglia, uno specialista del nono mese. Bene l'attuale allenatore lo scorso anno. Due ko per il mister di Certaldo
Roma, un crash test
Dall’amichevole di Benevento (persa 2-1) poche indicazioni positive. Di Francesco torna al 4-3-3. Squadra molto rimaneggiata, ma Pastore si è visto poco
 Gio. 06 set 2018 
Benevento-Roma 2-1: pochi big e tanti giovani, Di Francesco k.o. in amichevole
Nel test del Vigorito, vince la squadra di Bucchi grazie ai gol di Insigne e Asencio. Del giovane Bucri l'unica rete romanista. In campo Pastore, Fazio e Karsdorp
Zazzaroni: "Juve fuori concorso? Parole di Totti terribili!"
Nella giornata di ieri, l'ex capitano e ora dirigente della Roma Francesco Totti...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>