facebook twitter Feed RSS
Sabato - 21 aprile 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Italia, i convocati per la Svezia: c'é Florenzi, out Pellegrini

Il ct Ventura ha chiamato anche il centrocampista italobrasiliano del Napoli per la doppia sfida che vale Russia 2018. Tornano anche Zaza e Florenzi
Sabato 04 novembre 2017
ROMA - C'è Jorginho nella lista dei conviocati. Ventura ha fatto prima di Tite, ct del Brasile, e Jorginho diventa così a tutti gli effetti italiano, a patto che disputi almeno un minuto nella doppia sfida che gli azzurri disputeranno con la Svezia per l'accesso ai Mondiali di Russia del prossimo anno (il 10 novembre a Solna e il 13 a Milano).

Tra i 27 della lista del ct torna Zaza, nei convocati c'è anche il romanista Florenzi.

IL BOTTA E RISPOSTA - L'8 agosto scorso, in un'intervista esclusiva al Corriere dello Sport-Stadio, Jorginho aveva detto: «Nazionale? Un argomento sul quale eviterei qualsiasi commento. Quando vedi certe cose, meglio concentrarsi sul lavoro e lasciar perdere. Io rispetto le scelte del Ct ma non le condivido, né le capisco. Mi sembra che si stia negando l'evidenza.... Tutto qua». Jorginho era stato già convocato da Conte nel marzo 2016 per le amichevoli con Spagna e Germania.

Esordisce il 24 marzo contro la Spagna, subentrando a Parolo all'89'. Qualche minuto in più, invece, aveva giocato nell'amichevole del 29 maggio 2016 contro la Scozia, subentrando al 67'. Jorginho, sempre nell'era Conte, era entrato a far parte del gruppo dei 30 pre-convocati per l'Europeo 2016 in Francia, ma fu poi escluso dalla lista definitiva.

Ventura, in altre interviste, aveva detto: «Jorginho? Sono sorpreso e anche un pò stupito dalle sue parole. Lo ritengo uno dei migliori interpreti del suo ruolo di metodista. Per come stiamo giocando ora non c'è un ruolo per lui, ma se un domani avremo la necessità di giocare con il metodista verrà sicuramente preso in considerazione»

LA LISTA COMPLETA

Portieri: Gianluigi Buffon (Juventus), Gianluigi Donnarumma (Milan), Mattia Perin (Genoa);

Difensori: Davide Astori (Fiorentina), Andrea Barzagli (Juventus), Leonardo Bonucci (Milan), Giorgio Chiellini (Juventus), Danilo D'Ambrosio (Inter), Matteo Darmian (Manchester United), Daniele Rugani (Juventus), Leonardo Spinazzola (Atalanta), Davide Zappacosta (Chelsea).

Centrocampisti: Federico Bernardeschi (Juventus), Antonio Candreva (Inter), Daniele De Rossi (Roma), Alessandro Florenzi (Roma), Roberto Gagliardini (Inter), Lorenzo Insigne (Napoli), Jorge Luiz Frello Jorginho (Napoli), Marco Parolo (Lazio), Marco Verratti (Paris Saint Germain);

Attaccanti: Andrea Belotti (Torino), Eder Citadin Martins (Inter), Manolo Gabbiadini (Southampton), Stephan El Shaarawy (Roma), Ciro Immobile (Lazio), Simone Zaza (Valencia).

Il programma della Nazionale

Sabato 4 novembre
Diramazione elenco dei convocati

Domenica 5 novembre
Entro le 24.00 Raduno presso il CTF di Coverciano

Lunedì 6 novembre
13.30 Conferenza stampa del CT
15.30 Allenamento (aperto alla stampa i primi 15')

Martedì 7 novembre
13.00 Conferenza stampa (calciatori)
15.00 Allenamento (aperto alla stampa i primi 15')

Mercoledì 8 novembre
10.00 Allenamento (chiuso alla stampa)
13.30 Conferenza stampa (calciatori)
15.30 Allenamento (chiuso alla stampa)

Giovedì 9 novembre
10.00 Allenamento MD-1 (aperto alla stampa i primi 15')
16.20 Partenza volo charter da Firenze per Stoccolma
19.20 Arrivo a Stoccolma e trasferimento alla Friends Arena
19.45 Walk Around
20.00 Conferenza stampa MD-1 (CT e 1 calciatore)

Venerdì 10 novembre
20.45 GARA SVEZIA- ITALIA
Al termine Attività media MD
A seguire Rientro in hotel
Sabato 11 novembre
10.45 Trasferimento all'aeroporto di Stoccolma
11.45 Partenza volo per Milano Malpensa
14.40 Arrivo a Milano Malpensa e trasferimento al Centro Sportivo Suning di Appiano Gentile
16.00 Allenamento (chiuso alla stampa)

Domenica 12 novembre
13.45 Conferenza stampa MD-1 (CT e 1 calciatore)**
15.00 Allenamento MD-1 (aperto alla stampa i primi 15 m.)**

Lunedì 13 novembre
20.45 GARA SVEZIA-ITALIA
Al termine Attività media MD

** Opportunità riservata alla stampa accreditata per il match Italia-Svezia. La FIGC provvederà a limitare l'accesso alla Sala Conferenze stampa presso il Centro Sportivo Suning in ragione degli spazi di lavoro disponibili.

El Shaarawy - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Ven. 20 apr 2018 
Spal-Roma I Convocati
Ecco la lista dei 23 giallorossi convocati da Eusebio Di Francesco per la sfida...
Roma sulla brace
Sulla brace. In tutti i sensi. Sono giorni intensi, irripetibili, anche un po' strani...
 Gio. 19 apr 2018 
ll ritmo della Roma guidata da Ünder verso il Liverpool
Chi si preoccupava che la fila alle ricevitorie avesse distratto la Roma, forse...
La Roma va, ma che fatica
Di buono i tre punti,forse solo quelli e comunque poco altro. Quella che doveva...
Roma-Genoa 2-1: Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: ROMA-GENOA 2-1 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI
Alisson: "Bravi fino alla fine abbiamo sofferto ma noi ci siamo"
Settimo gol stagionale e la sensazione che la Roma lo consideri un giocatore affidabile,...
Roma, terza col brivido
Anche se a fatica, ecco il controsorpasso sull'Inter (di nuovo a meno 1) e insieme...
 Mer. 18 apr 2018 
Roma-Genoa 2-1 Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Super Under. Gerson, che errore
Under lancia Di Francesco: 2-1 al Genoa, Roma terza
I giallorossi superano il Grifone coi gol del turco e l'autogol di Zukanovic. Inutile la rete di Lapadula per i rossoblù
EL SHAARAWY: "Prima del Liverpool abbiamo due partite importanti per mantenere il terzo posto"
ROMA-GENOA LE INTERVISTE PRE PARTITA EL SHAARAWY A MEDIASET PREMIUM Quant'è stato...
Andamento lento. Le scorie di coppa su Roma e Lazio
Contasse solo il girone di ritorno, Lazio e Roma sarebbero quasi fuori dalla zona...
Dzeko per tornare terzi
L'ultimo Roma-Genoa valeva la Champions come quello di oggi. Ma la partita è diventata...
Controsorpasso Capitale
Il Liverpool, come il Paradiso di Warren Beatty, può attendere. Di Francesco fa...
Roma-Genoa: Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
Di seguito riportiamo le probabili formazioni di Roma-Genoa secondo le principali...
 Mar. 17 apr 2018 
Roma-Genoa: i convocati
Roma-Genoa: i 23 convocati di Eusebio Di Francesco
DI FRANCESCO: "Cambierò qualcosina al livello di uomini. Schick è in grandissima crescita"
ROMA-GENOA LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Dobbiamo migliorare in determinazione e cattiveria”
Scossa Under. Col Genoa sarà turnover
A febbraio Cengiz Under è stato l'ancora di salvezza a cui si è aggrappata la Roma...
Di Francesco rispolvera il turnover: ne cambierà 4
La "Roma B" ha un'altra chance. Contro il Genoa domani sera, infatti, saranno tanti...
Under, l'uomo per tutti i moduli ora sta bene ed è tornato decisivo
Cengiz Under è tornato, e si vede. Trentacinque minuti contro la Lazio molto intensi,...
 Lun. 16 apr 2018 
Roma, occhio alla frenata. Pallotta: "Indispensabile un posto tra le 4"
Fatta l'impresa in Champions, i giallorossi sono rimasti senza gol per 180' di fila in Serie A, non accadeva da 2 anni. La società ricorda che la priorità è entrare nelle prime 4
Lazio-Roma 0-0: La Moviola
Un derby complicato per Mazzoleni, l'insicurezza è nei numeri (18 falli fischiati...
Lazio-Roma 0-0: Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: LAZIO-ROMA 0-0 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI
Il derby resta senza gol
Il derby non è di nessuno: 0 a 0 nella notte dell'Olimpico che si accende solo nel...
Di Francesco: "Una Roma poco lucida"
La «settimana perfetta», auspicata da Monchi nel pre-gara, svanisce sulla traversa...
 Dom. 15 apr 2018 
DI FRANCESCO: "Partita sporca. Quest'anno siamo abbonati a pali e traverse"
LAZIO-ROMA 0-0 LE INTERVISTE POST-PARTITA EUSEBIO DI FRANCESCO: "I due trequartisti non si sono mossi bene"
Lazio-Roma 0-0 Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Dzeko sfortunato, Schick in ombra
Lazio e Roma non si fanno male: il derby Champions finisce in parità
I biancocelesti più aggressivi: l’occasione più grande per Marusic. Ma i giallorossi hanno preso un palo con Bruno Peres. Nel finale espulso Radu
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>