facebook twitter Feed RSS
Martedì - 24 aprile 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

DI FRANCESCO: "Non dobbiamo abbassare la tensione o diventare presuntuosi. Dzeko Determinante"

FIORENTINA-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "La partita di domani è molto delicata. Sono convinto che avremo grande determinazione, Emerson sarà convocato"
Sabato 04 novembre 2017
Eusebio Di Francesco, tecnico della Roma, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della partita contro la Fiorentina. Queste le sue parole:

Domani si chiude il mini-ciclo di partite iniziato con il Napoli: in cosa è migliorato e deve migliorare la Roma?
"Io vorrei che continuassimo così, ci siamo lamentati per i pochi gol ma ne abbiamo fatti tre al Chelsea, si possono migliorare tante altre cose, lavoreremo insieme ancora ma sfortunatamente c'è la pausa per la nazionale. Sono soddisfatto di quanto fatto dalla squadra ma non mi accontento ancora, c'è la Fiorentina domani".

Come si gestisce l'entusiasmo dopo il Chelsea?
"Dà grande consapevolezza all'interno dello spogliatoio, ma non deve dare abbassamento di tensione o dare presunzione. Sono convinto che domani avremo grande determinazione come contro il Chelsea."

Come sta Florenzi? Zanetti lo ha definito il suo erede, c'è una similitudine?
"Per poter essere capitano deve giocare e non deve giocare Daniele, ha avuto qualche problemino, lo valuteremo, ma credo di poterlo recuperare. Tecnicamente non sono simili, caratterialmente lui e Zanetti sono simili. Per caratteristiche tecniche e fisiche no."

Monchi ha nominato la parola scudetto. Lei che ne pensa?
"Dobbiamo recuperare il terreno perso, non siamo favoriti, stiamo cercando di attaccare le squadre davanti. Per fare questo dobbiamo cercare di portare a casa una vittoria, è una partita difficile. Mi è piaciuta molto l'intervista del direttore, tranne la foto che non si può guardare (ride, ndr)."

E' stato più difficile convincere mentalmente la squadra ad andare alti o addestrare tatticamente la squadra? Se un allenatore non addestra che ci sta a fare?
"La partita con il Napoli è stata di grande insegnamento, più tieni lontano dalla tua porta le grandi squadre e meglio è. Il desiderio di andare nella metà campo avversaria è positivo e dobbiamo migliorare. Ci siamo esercitati per poterci migliorare, non ci siamo svegliati una mattina e l'abbiamo fatto."

In passato è stato vicino alla Fiorentina?
"In passato sì, quanto non lo so. Ma è una storia passata, sono stato lusingato, ma finisce qui. Io sono contentissimo di stare qua, come da calciatore ho scelto di giocare nella Roma, come allenatore sono contento di essere qua. Con pregi e difetti dell'ambiente, ma a me piace."

Perché Dzeko non segna più?
"A volte quando si parla degli attaccanti, vedete Higuain quando stava al Napoli, i partenopei hanno dimostrato che si vince anche senza il Pipita. Sono molto contento di quello che sta facendo Dzeko, della predisposizione che verso i compagni, i gol arriveranno anche domani ma il suo lavoro è determinante per il nostro modo di giocare".

Domani ultima partita prima della sosta, il turnover sarà meno spinto del solito?
"Non so cosa farò, a volte cambio meno a volte di più. Ci sono delle esigenze dopo partite così dispendiose, per Firenze farò le mie valutazioni. Sicuramente cambierò qualcosa."

El Shaarawy?
"Dopo che l'ho messo a destra contro l'Inter non ci poteva giocare, da martedì sì. Questo significa che sta crescendo, sta restando in partita in più fasi e per me può fare ancora meglio, sono meglio ma non mi accontento".

Cosa ne pensa della lealtà sportiva in Italia?
"I furbi li fanno anche all'estero. Su Manolas squalificato con la Grecia non lo so, nel calcio di una volta si sarebbe detto che era meglio, ma non è vero. Siamo migliorati già tanto a livello di lealtà sportiva ma si può fare meglio, a Stamford Bridge c'è stata un'atmosfera stupenda che si è ripetuta all'Olimpico. Non ho parlato dei convocati, sarà convocato Emerson Palmieri e sono contento, ha completato il suo percorso ed è pronto per la panchina".

De Rossi e Strootman potrebbero riposare?
"Hanno corso tanto con il Chelsea ma ci sono delle corse differenti, poi loro lo devono fare, è il duro lavoro del centrocampista che deve avere grandissima quantità di corsa".

El Shaarawy-Dzeko-Perotti tridente titolare?
"No, domani giocherà sicuramente Edin, più che lavorare abbiamo dovuto recuperare questi giorni e lavorato per preparare la partita psicologicamente. Per la formazione non ho ancora deciso".

Il ruolo ideale di Nainggolan?
"Per me è una mezzala e lo fa con qualità, se dovessi dare delle maglie da 1 a 11 a sinistra per me è un 10. Ogni allenatore ha una sua visione, per me Radja è una mezzala e sono convinto che tornerà a fare gol e giocate da numero 10. Sono stato contento per la sua convocazione, ma ora pensiamo alla Fiorentina".

News

 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >> 
 
 Mer. 18 apr 2018 
Roma-Genoa, lite Dzeko-Florenzi a fine partita. Strootman porta via il bosniaco
La causa della discussione il mancato passaggio del capitano giallorosso. L’olandese fa da paciere e trascina via l’attaccante verso gli spogliatoi
ALLEGRI a Di Francesco: "In Champions un risultato straordinario. Spero che la Roma arrivi..."
Massimiliano Allegri, tecnico della Juventus, collegato con gli studi di Premium...
TRIGORIA, domani mattina la ripresa degli allenamenti in vista del match contro la Spal
Archiviata la vittoria sul Genoa, la Roma tornerà ad allenarsi domani mattina alle...
Roma-Genoa 2-1 Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Super Under. Gerson, che errore
Under lancia Di Francesco: 2-1 al Genoa, Roma terza
I giallorossi superano il Grifone coi gol del turco e l'autogol di Zukanovic. Inutile la rete di Lapadula per i rossoblù
ALISSON: "Abbiamo saputo soffrire. Non dobbiamo sbagliare partite importanti"
ROMA-GENOA 2-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA ALISSON A MEDIASET PREMIUM Sembrava facile,...
PELLEGRINI: "Turnover? La forza della Roma è il gruppo"
FINE PRIMO TEMPO: ROMA-GENOA 1-0 LORENZO PELLEGRINI A MEDIASET PREMIUM Serve un...
TARE: "Tifare Roma in Europa? Non ho sentito..."
"La partita di questa è importante perché viene dopo il derby, dobbiamo essere bravi...
COMUNICATO AS ROMA: "Ci scusiamo con tutti i tifosi per il disagio causato"
La nota del Club sui biglietti di Roma-Liverpool
EL SHAARAWY: "Prima del Liverpool abbiamo due partite importanti per mantenere il terzo posto"
ROMA-GENOA LE INTERVISTE PRE PARTITA EL SHAARAWY A MEDIASET PREMIUM Quant'è stato...
Roma-Genoa Le Formazioni UFFICIALI
33ªGiornata di Serie A
Roma-Liverpool è sold-out! Ecco perché è stata bloccata la vendita online
Questa mattina alle ore 10:00 è scattata la vendita libera per l'acquisto dei tagliandi...
Sabatini: "Addio Inter dolorosissimo. La Roma? Può diventare da leggenda"
L'ex coordinatore dell'area tecnica di Suning Sports: "I nerazzurri sono il massimo dal punto di vista professionale, ma non ho potuto fare il mio calcio. Spalletti? E' una garanzia"
CALCIOMERCATO Roma, ag. Silva: "Aspetta con fiducia l'esordio, pronto a mostrare le sue qualità"
Fuori dalla lista Champions e con ancora nessuna presenza ufficiale con la Roma,...
Roma-Liverpool, stadio Olimpico sold out in poche ore: sarà record d'incasso assoluto
Nonostante i problemi ai terminali, sono andati esauriti in pochi minuti tutti i...
Liverpool-Roma: Diretta Tv
CHAMPIONS LEAGUE, LIVERPOOL-ROMA DIRETTA TV
ROMA-LIVERPOOL, da venerdì scatta la vendita per il settore ospiti all'Olimpico, biglietti a 84 euro
A Roma già dalla scorsa notte c'è chi si è sistemato all'esterno degli store abilitati...
Fiorentina, tifosi della Roma consegnano uno striscione per Astori: "Ciao Davide" (FOTO)
Un ritratto del capitano viola con sfumature giallorosse: è questo l’omaggio di alcuni romanisti consegnato al Franchi di Firenze
GALLIANI: "Sarò a vedere Roma-Liverpool, tiferò per i giallorossi"
"Il 2 maggio sarò a vedere la partita... E tiferò Roma perché chi vince all'estero...
Roma-Liverpool, delirio per i biglietti
Tantissimi tifosi in fila da ore per conquistare il biglietto della semifinale di ritorno di Champions League. Ecco il video e le immagini
Andamento lento. Le scorie di coppa su Roma e Lazio
Contasse solo il girone di ritorno, Lazio e Roma sarebbero quasi fuori dalla zona...
Florenzi lo specialista. Tre gare con il Genoa all'Olimpico e tre gol
Arriva il Genoa e per Florenzi è come l'aria di Primavera. Questa sera Alessandro...
Stasera contro il Genoa toglietele... tutti. Non Alisson e Dzeko. La Roma è cosa loro
Informazione numero uno: Edin Dzeko finora ha saltato soltanto una partita, per...
Calciomercato Roma, Si valuta il rinnovo di Jesus
Juan Jesus ha convinto tutti, prima la dirigenza e poi i tifosi. Per questo Monchi,...
Dzeko per tornare terzi
L'ultimo Roma-Genoa valeva la Champions come quello di oggi. Ma la partita è diventata...
Mancano 6 finali, oggi la prima
Ci aspettano sei partite da vincere per forza. per avere la certezza di disputare...
Liverpool, febbre rossa
Chi si rifà agli stereotipi del calcio inglese casca male quando si tratta della...
Calciomercato Roma, Luca Pellegrini fino al 2022. Piace Barak
Lieto fine, o meglio un nuovo inizio, per Luca Pellegrini e la Roma. Il rinnovo...
Pochi ma buoni questa sera all'Olimpico
Sacchi a pelo e scorte alimentari. Si apre questa mattina alle 10 la vendita libera...
 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >>