facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 20 luglio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

DI FRANCESCO: "Non dobbiamo abbassare la tensione o diventare presuntuosi. Dzeko Determinante"

FIORENTINA-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "La partita di domani è molto delicata. Sono convinto che avremo grande determinazione, Emerson sarà convocato"
Sabato 04 novembre 2017
Eusebio Di Francesco, tecnico della Roma, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della partita contro la Fiorentina. Queste le sue parole:

Domani si chiude il mini-ciclo di partite iniziato con il Napoli: in cosa è migliorato e deve migliorare la Roma?
"Io vorrei che continuassimo così, ci siamo lamentati per i pochi gol ma ne abbiamo fatti tre al Chelsea, si possono migliorare tante altre cose, lavoreremo insieme ancora ma sfortunatamente c'è la pausa per la nazionale. Sono soddisfatto di quanto fatto dalla squadra ma non mi accontento ancora, c'è la Fiorentina domani".

Come si gestisce l'entusiasmo dopo il Chelsea?
"Dà grande consapevolezza all'interno dello spogliatoio, ma non deve dare abbassamento di tensione o dare presunzione. Sono convinto che domani avremo grande determinazione come contro il Chelsea."

Come sta Florenzi? Zanetti lo ha definito il suo erede, c'è una similitudine?
"Per poter essere capitano deve giocare e non deve giocare Daniele, ha avuto qualche problemino, lo valuteremo, ma credo di poterlo recuperare. Tecnicamente non sono simili, caratterialmente lui e Zanetti sono simili. Per caratteristiche tecniche e fisiche no."

Monchi ha nominato la parola scudetto. Lei che ne pensa?
"Dobbiamo recuperare il terreno perso, non siamo favoriti, stiamo cercando di attaccare le squadre davanti. Per fare questo dobbiamo cercare di portare a casa una vittoria, è una partita difficile. Mi è piaciuta molto l'intervista del direttore, tranne la foto che non si può guardare (ride, ndr)."

E' stato più difficile convincere mentalmente la squadra ad andare alti o addestrare tatticamente la squadra? Se un allenatore non addestra che ci sta a fare?
"La partita con il Napoli è stata di grande insegnamento, più tieni lontano dalla tua porta le grandi squadre e meglio è. Il desiderio di andare nella metà campo avversaria è positivo e dobbiamo migliorare. Ci siamo esercitati per poterci migliorare, non ci siamo svegliati una mattina e l'abbiamo fatto."

In passato è stato vicino alla Fiorentina?
"In passato sì, quanto non lo so. Ma è una storia passata, sono stato lusingato, ma finisce qui. Io sono contentissimo di stare qua, come da calciatore ho scelto di giocare nella Roma, come allenatore sono contento di essere qua. Con pregi e difetti dell'ambiente, ma a me piace."

Perché Dzeko non segna più?
"A volte quando si parla degli attaccanti, vedete Higuain quando stava al Napoli, i partenopei hanno dimostrato che si vince anche senza il Pipita. Sono molto contento di quello che sta facendo Dzeko, della predisposizione che verso i compagni, i gol arriveranno anche domani ma il suo lavoro è determinante per il nostro modo di giocare".

Domani ultima partita prima della sosta, il turnover sarà meno spinto del solito?
"Non so cosa farò, a volte cambio meno a volte di più. Ci sono delle esigenze dopo partite così dispendiose, per Firenze farò le mie valutazioni. Sicuramente cambierò qualcosa."

El Shaarawy?
"Dopo che l'ho messo a destra contro l'Inter non ci poteva giocare, da martedì sì. Questo significa che sta crescendo, sta restando in partita in più fasi e per me può fare ancora meglio, sono meglio ma non mi accontento".

Cosa ne pensa della lealtà sportiva in Italia?
"I furbi li fanno anche all'estero. Su Manolas squalificato con la Grecia non lo so, nel calcio di una volta si sarebbe detto che era meglio, ma non è vero. Siamo migliorati già tanto a livello di lealtà sportiva ma si può fare meglio, a Stamford Bridge c'è stata un'atmosfera stupenda che si è ripetuta all'Olimpico. Non ho parlato dei convocati, sarà convocato Emerson Palmieri e sono contento, ha completato il suo percorso ed è pronto per la panchina".

De Rossi e Strootman potrebbero riposare?
"Hanno corso tanto con il Chelsea ma ci sono delle corse differenti, poi loro lo devono fare, è il duro lavoro del centrocampista che deve avere grandissima quantità di corsa".

El Shaarawy-Dzeko-Perotti tridente titolare?
"No, domani giocherà sicuramente Edin, più che lavorare abbiamo dovuto recuperare questi giorni e lavorato per preparare la partita psicologicamente. Per la formazione non ho ancora deciso".

Il ruolo ideale di Nainggolan?
"Per me è una mezzala e lo fa con qualità, se dovessi dare delle maglie da 1 a 11 a sinistra per me è un 10. Ogni allenatore ha una sua visione, per me Radja è una mezzala e sono convinto che tornerà a fare gol e giocate da numero 10. Sono stato contento per la sua convocazione, ma ora pensiamo alla Fiorentina".

News

 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >> 
 
 Lun. 16 lug 2018 
Calciomercato Samp, i giorni chiave per Defrel
La Sampdoria, ceduto Zapata all'Atalanta, si prepara all'assalto per Defrel. Sarà...
Calciomercato Roma, da Alisson e Florenzi a Berardi e Chiesa: Le ultime
Nel giorno in cui la Juventus presenta ufficialmente a stampa e tifosi il 'colpo...
TRIGORIA 16/07 AM - Seduta completamente atletica
ALLENAMENTO ROMA - Individuale per Gerson, Capradossi e Verde, Gonalons in gruppo
Esperti e giovani: c'è un poker d'assi sul tavolo del gol
Aspettando Pastore e Kluivert, brillano Dzeko e Marcano con Schick e Luca Pellegrini
Calciomercato Roma, Carnevali: "Berardi? Il suo cartellino vale 30 milioni"
Nelle pagine del Corriere dello Sport in uscita nelle edicola questa mattina...
De Rossi: "Diverse cose mi hanno cambiato, una di queste è l'incontro con Conte"
Daniele De Rossi, Capitano della Roma, è stato intervistato da Roma Radio ed ha...
Calciomercato Roma, Alisson, via all'asta inglese: servono 80 milioni
Il Liverpool si spinge a 70, oggi il rilancio del Chelsea e la Roma aspetta il sì del Psg per il sostituto Areola
Roma, il caso Florenzi: da "bello di nonna" a "trenta denari"
Pur in procinto di firmare il rinnovo, l’azzurro è ai ferri corti con gli ultrà: in 4 anni dalla simpatia alle ruggini
Via alle doppie sedute fino a giovedì
Oggi la Roma tornerà ad allenarsi a Trigoria per l'ultima settimana di ritiro prima...
Roma, Schick ora è chic: ecco la sorpresa più bella della nuova squadra
Tre gol e due assist in 37 minuti. Ok, il Latina milita in serie D, si era radunato...
 Dom. 15 lug 2018 
Calciomercato Roma, Alisson ai saluti: la graduatoria dei successori
IN POLE C'È SEMPRE AREOLA, SEGUITO DA CILLESSEN. DONNARUMMA UNA SUGGESTIONE
Totti con Ronaldinho e Maradona: "Complimenti alla Francia per la vittoria e alla Croazia per..."
“Complimenti alla Francia per la vittoria e alla Croazia per il gran Mondiale che ha giocato
Modric miglior giocatore del Mondiale. Mbappe miglior giovane
Luka Modric, numero 10 della Croazia, è stato premiato come miglior calciatore di...
Chi vincerà il prossimo Pallone d'Oro?
Dopo le semifinali, c'era un quadriumvirato. La finale invece lascia molti dubbi...
CALCIOMERCATO Roma, ag. Verde: "Sono in Portogallo, lavoriamo per la cessione al Porto"
L'agente di Daniele Verde, Luigi di Lauro, si trova in Portogallo per trovare...
Calciomercato, dalla Spagna: Courtois sempre più vicino al Real Madrid
Terminato il Mondiale del Belgio con la conquista del terzo posto, i giocatori della...
MONDIALI DI CALCIO - Albo d'Oro, la Francia aggancia Uruguay e Argentina
Il trionfo contro la Croazia, a vent'anni esatti dal primo titolo, porta i Bleus a staccare Inghilterra e Spagna. Deschamps come Beckenbauer, Mbappé come Moran, Pelé...e Bergomi
Everton senza pietà, al ventesimo gol il portiere avversario si scansa (VIDEO)
Un'amichevole estiva, come tante se ne giocano durante la preparazione. Un modo...
tifoso Liverpool Sean Cox fuori dal coma
Sostenitore Reds aggredito ad Anfield ha ripreso conoscenza
Calciomercato Roma su Berardi, a Di Francesco manca solo lui
Trattativa serrata, l’esterno del Sassuolo è l’unico richiesto espressamente dal tecnico
Roma, Schick a raffica. Kluivert piace a metà
La Roma affonda il Latina (9-0) davanti a circa 3000 tifosi giallorossi accorsi...
Napoli, Roma e Inter: subito in campo le rivali della Juve, aspettando Ronaldo
Ronaldo, anche se per ora usando i social, già parla in italiano, a poche ore dal...
Calciomercato Roma, Raiola in pressing sul Psg: il prezzo di Areola può scendere
In caso di partenza di Alisson, il portiere della nazionale francese resta l'obiettivo principale e l'agente di Kluivert rappresenta una corsia preferenziale
LATINA-ROMA, la squadra a cena dopo la partita
Come testimoniato da diversi calciatori su Instagram, dopo la partita contro il...
 Sab. 14 lug 2018 
Roma, 9-0 al Latina. Tris di Schick, Dzeko fa due gol in 5'
In rete anche Marcano, con una splendida rovesciata, Edin Dzeko e i due Pellegrini. Florenzi contestato dai tifosi
TRIGORIA, domani giorno di riposo, ripresa degli allenamenti prevista per Lunedì 16 luglio
Dopo il primo test stagionale contro il Latina terminato in una goleadata per 9-0,...
DI FRANCESCO: "Sono positivo sul rinnovo di Florenzi. Mercato? Faremo le nostre valutazioni"
AMICHEVOLE LATINA-ROMA 0-9 LE INTERVISTE POST-PARTITA EUSEBIO DI FRANCESCO: "Ho tanti giocatori a disposizione e lavoro meglio. Mi è piaciuta molto la linea difensiva"
Latina-Roma 0-9 - Le pagelle
FORMAZIONE PRIMO TEMPO Mirante sv: inoperoso, guarda la partita da posizione...
SCHICK: "L'obiettivo era trovare la condizione. Sono un attaccante, devo fare gol"
AMICHEVOLE LATINA-ROMA 0-9 LE INTERVISTE POST-PARTITA SCHICK A ROMA TV Com'è andata?...
LATINA-ROMA 0-9
Questo pomeriggio la Roma giocherà il primo test ufficiale della stagione 2018/2019,...
 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >>