facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 22 novembre 2017
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Il vincolo c'è, Tor di Valle è a rischio

Sabato 04 novembre 2017
Ieri, a Il Tempo, aveva dichiarato: «La prossima settimana firmerò, ai sensi della vigente normativa sul diritto d'autore, il decreto per l'apposizione del vincolo sull'ippodromo». Oggi, Federica Galloni, alla guida della Direzione Arte e Architettura contemporanee e Periferie Urbane del Ministero dei Beni culturali, prova a smorzare i toni: «Nessuno stop allo stadio della Roma», sostiene. In realtà, lo stop rischia di essere nei fatti. Dice l'architetto Galloni all'AdnKronos: «La decisione è stata dal Comitato tecnico consultivo che è il comitato che lavora con la direzione generale. Il decreto di vincolo emesso è una sorta di atto dovuto, nel momento in cui il comitato tecnico consultivo decide per questa linea, l'emissione del decreto è un atto dovuto, non è una decisione discrezionale. Tanto più che abbiamo una relazione della Soprintendenza che dice che la richiesta fatta dagli eredi soddisfa tutti i requisiti contenuti in una circolare emessa dalla mia direzione generale per rendere le opere suscettibili dell'applicazione del vincolo del diritto d'autore». Aggiunge ancora la Galloni, entrando nel vivo: «Quando il progetto dello stadio sarà completo occorrerà avere un parere degli eredi sulla idoneità della conservazione della pensilina, della parte tutelata».

E qui iniziano i problemi. «Non è che lo stadio della Roma non si farà - dice la Galloni - si farà ma dovrà essere tutelata la pensilina dell'ippodromo. Si stabilirà di concerto con gli eredi, ma non è un'opera che si può demolire». Il progetto, però, prevede la demolizione dell'intera tribuna e la costruzione di una sua porzione, in copia, fatta utilizzando i progetti originali in una zona interna al Parco fluviale. L'architetto Galloni prova ancora a chiarire: «Ciò che hanno gli eredi è un "diritto morale", quindi non hanno nessuno potere di veto, debbono semplicemente condividere la progettazione». Clara Lafuente, però, è molto chiara: «Disponibili a modifiche ma niente demolizione e niente brutta copia delle tribune». Certo, il Mibact non blocca direttamente lo stadio. Ma, con questo vincolo, rischia semplicemente di rendere non utilizzabile questo progetto, basato sulla demolizione dell'ippodromo.

«Il vincolo del diritto d'autore, che non viene imposto dall'amministrazione, lo si mette solamente su richiesta o dell'autore dell'opera o degli eredi, e quindi non è un vincolo di imperio, come quello tradizionale» spiega ancora la Galloni che aggiunge, spiegando come mai, da Direttore regionale del Lazio del Mibact, firmò i pareri del 2014 che, senza menzionare l'ippodromo, diedero il via libera dei Beni culturali al progetto Stadio: «Ho emesso un parere finale sulla base dei pareri interni emessi dalle soprintendenze, mentre per quanto riguarda il diritto d'autore è un vincolo messo su richiesta degli eredi e su considerazione del comitato tecnico consultivo. Stando alle norme, non potrò fare altro che firmare questo decreto». Infine, la conferma ultima: «Quando verrà emesso il decreto? La prossima settimana, perché dobbiamo verificare la completezza di tutti gli atti».
di F. M. Magliaro
Fonte: Il Tempo

Serie A - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Sab. 18 nov 2017 
Olimpico, schierati mille agenti: un derby nel segno del fair play
Mille agenti schierati in tutta l'area intorno al Foro Italico, 4 aree di sicurezza...
 Ven. 17 nov 2017 
Rocchi avrà l'aiuto della Var per non sbagliare
Sarà Gianluca Rocchi ad arbitrare il primo derby della storia con la VAR. Il fischietto...
Stamane vertice in Questura. Sugli striscioni tolleranza zero
Sessantamila tifosi sugli spalti, un'altra commemorazione di Gabriele Sandri dopo...
È febbre da derby, Olimpico pieno. Immobile stop, la Lazio in ansia
Smaltita (diciamo) la delusione azzurra, si accende il derby. E la corsa al biglietto...
Nainggolan e Immobile l'importante è esserci
Dubbi grandi così. Perché riguardano due pezzi da novanta come Radja...
Roma-Lazio, vigilia ad alta tensione. A Ponte Milvio "prigionieri in casa"
«Torneremo a essere ostaggi in casa nostra. Con questa amministrazione non siamo...
Roma, tutto esaurito sulla destra
Partiamo dalla scorsa estate: Mahrez, Mahrez, Mahrez. Poi, niente. Arriva Schick,...
 Gio. 16 nov 2017 
Radu: "Derby da vincere. Immobile e Parolo provati dopo Italia-Svezia"
Non indossa la fascia da capitano per scelta, Stefan Radu. Con dieci anni di Lazio...
Designazioni Arbitrali 13ª Giornata di Serie A
SERIE A TIM - Designazioni 13ª Giornata di Andata
Osvaldo: "A Roma c'è gente malata di calcio. Diedi un pugno a Roberto Mancini dopo Juve-Inter"
Pablo Daniel Osvaldo, ex calciatore della Roma, ha parlato del suo passato nella...
Roma-Lazio allarme rosso
Nervi saldi. Si dice ogni anno, ma non succede, allo stadio Olimpico ancora meno...
Il derby è anche politico
È il settimo anno che si sfidano ma la crisi è iniziata molto prima. Anzi, c'è sempre...
Roma, roulette russa
Vivono due anime a Trigoria, nel rush finale che porterà al derby di sabato. Da...
Così Di Francesco ha reso la Roma un bunker collettivo
Presentato come uno zemaniano di ferro, Eusebio Di Francesco ha reso la Roma un...
De Rossi e Parolo in relax prima di buttarsi nel derby
La valanga che ti viene sopra e tu che non sai cosa fare, quando fare, come fare....
Strootman: "È un derby tosto e senza favoriti"
Contro la Lazio è stato protagonista in positivo e in negativo. Dal gol che ha permesso...
 Mer. 15 nov 2017 
ACCORDO ROMA-Volvo Car. Gandini: "Il gesto di De Rossi è stato un segnale della volontà dei ragazzi"
È in programma per oggi la conferenza stampa di presentazione del nuovo accordo...
Cagni: "Io, Eusebio e Simone. Tutto cominciò a Piacenza"
Cosa c'entra Piacenza con il derby di Roma? C'entra eccome. Perché Eusebio Di Francesco...
Stadio blindato e in 55mila sugli spalti
Alla fine saranno presenti quasi 55 mila spettatori, il derby della Capitale è in...
La garra degli amici
La garra. Ecco, è quella che ci vuole nei derby. Il cuore in campo, grinta e voglia...
Caro derby come stai? Roma-Lazio è a prova di forza
Verso il derby dell'Olimpico in un'attesa sempre più appassionante. Tra speranze,...
Malagò all'attacco "Fossi in Tavecchio mi dimetterei..."
Il day after di Carlo Tavecchio, nel ciclismo, sarebbe stato uno di quei tapponi...
Nainggolan spera: oggi esami decisivi
Il derby a tutti i costi, o quasi. Oggi Nainggolan si sottoporrà a primi esami per...
 Mar. 14 nov 2017 
Torna la Roma e i tifosi si preparano: derby, arriviamo. Poi Metropolitano
Sarà pienone. Con la Lazio c'è posto solo in Tribuna. Da mercoledì mattina la vendita libera dei biglietti per la trasferta contro l'Atletico Madrid
La Roma in difesa del derby
Il derby che non ti aspetti. Perché va bene attacco contro difesa ma è piuttosto...
Nainggolan: "Sto facendo di tutto per provare a giocare"
Radja a tutti i costi. Nainggolan non vuole saltare il derby. Ce la sta mettendo...
Dzeko: "Lo scudetto a Roma nei prossimi due anni"
L'onestà di Edin Dzeko: dopo il primo anno «potevo lasciare la Roma, ma sono...
La Roma s'è destra. Tesi di laurea per Gerson
Gli uomini sono quattro e non tre, non c'è la gamba ma una maglia di mezzo. Lassù,...
Il 24 la Regione decide sullo stadio della Roma
L'attesa andava avanti da fine settembre, dalla prima seduta della Conferenza dei...
 Lun. 13 nov 2017 
Dzeko: "Adesso non sono più Edin ‘Cieco'. Voglio portare lo scudetto a Roma"
Parla l’attaccante bosniaco: “La prima stagione è stata d’insegnamento, potevo andar via ma non sono uno che molla. I tifosi qui danno al calcio un’importanza esagerata, ma anche una spinta in più”
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>