facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 18 luglio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

PEROTTI: "Sapevamo di poter battere il Chelsea, abbiamo dimostrato che la squadra c'è"

Venerdì 03 novembre 2017
Parla l'attaccante della Roma Diego Perotti. Queste le sue parole:

Te l'aspettavi il 3-0 contro il Chelsea?
"Magari non un 3-0, sapevamo però di poter vincere. Avevamo fatto una grandissima partita a Stamford Bridge e ribaltare un 2-0 è stato più difficile che vincere 3-0. Dopo il primo gol immediato si è reso tutto più facile. Non ci aspettavamo un risultato così largo, ma pensavamo di farcela. Alla fine abbiamo anche fatto divertire i nostri tifosi e abbiamo dimostrato che la squadra c'è."

E' giusto parlare di rivoluzione Di Francesco?
"Lui ha messo il suo. Qua avevamo una maniera di lavorare diversa da quella che lui voleva quando è arrivato. Quelli che hanno iniziato a lavorare con lui da Pinzolo magari lo hanno capito prima, rispetto a quelli che sono arrivati dopo per la Nazionale. Lui ha messo la sua maniera di lavorare, il suo modo di pressare e il suo gioco. Non è facile cambiare modo di giocare, passando da un allenatore all'altro e ci vuole tempo, ma adesso penso che i risultati si stiano vedendo."

Qual è la differenza fra Spalletti e Di Francesco?
"Prima di tutto con Spalletti passavamo da una difesa a tre a una a quattro, Di Francesco invece non cambia gli piace il 4-3-3 e gioca così sempre, almeno fino ad ora. A me chiede molto di prendere palla e buttarmi dentro tra le linee e quello con Spalletti non lo facevo quasi mai."

La linea di pressing è più alta?
"Si anche, vuole una squadra sempre corta e stretta. Con il passare delle partite abbiamo iniziato a farlo e molto bene e sta dando risultati."

Parliamo di te. Sei rinato con questo nuovo calcio, ti senti migliorato rispetto al passato?
"Sì, quando uno smette di giocare è difficile giocare e rientrare in partita ogni 20 minuti. Non si può giocare sempre 90 minuti, io l'ho capito. A gennaio e febbraio non ho giocato tantissimo, un po' per il cambio di gioco, con Nainggolan più avanti. La squadra vinceva, Radja ha fatto bene e io non potevo che allenarmi e aspettare. Poi magari l'allenatore non mi vedeva al massimo e ha scelto altri. Il punto chiave ora è che mi sento bene fisicamente, ho fatto un bel ritiro e anche in Argentina ho fatto qualcosa, a 29 anni non puoi arrivare senza aver già fatto qualcosa. Ora arrivo con energie anche a fine partita. I risultati sono quelli che comandano e quando vinci siamo tutti bravi."

Senti aria di Mondiale?
"Dopo 6 anni mi hanno richiamato quindi vuol dire che qualche partita l'hanno vista. Me la gioco adesso, in queste due amichevoli dopo la Fiorentina mi gioco il 90% delle possibilità di andare al Mondiale. Perché se non faccio bene non ci sono poi tante altre partite, le qualificazioni sono finite. La mia possibilità è adesso e me la giocherò al 100%."
Fonte: Sky Sport

News

 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >> 
 
 Gio. 12 lug 2018 
Di Francesco, lezioni di pressing. Karsdorp a riposo
Il tecnico: “Possono inventarsi quello che vogliono. Se andiamo forte a prenderli, non possono fare niente”. L’olandese fermo per affaticamento
Calciomercato Defrel-Samp, alla stretta finale
Blucerchiati alla ricerca del sostituto di Zapata. Il romanista è il profilo ideale
Strootman: "I nuovi sono uno stimolo. Importante essere quasi al completo"
Nuovo giorno di ritiro a Trigoria per la Roma, che continua la sua preparazione...
Florenzi, scelta di cuore: la famiglia spinge per la conferma
Giorni decisivi per Alessandro Florenzi: il suo procuratore e Monchi sono costantemente...
Il Liverpool supera il Real: 65 milioni per Alisson
Blitz londinese. Martedì pomeriggio Monchi è volato a Londra dove ha cenato con...
 Mer. 11 lug 2018 
Mondiali 2018: la finale sarà Croazia-Francia. Inghilterra eliminata ai supplementari
L'attaccante della Juventus segna ai supplementari. E' il gol che porta la sua nazionale alla finale di Coppa del Mondo. Trippier e Perisic avevano chiuso sull'1-1 i tempi regolamentari
Milan, Elliott vara il nuovo management: domani il nuovo cda. Umberto Gandini possibile ad
Il primo effetto del passaggio del Milan in mano a Elliott sarà chiaro domani pomeriggio,...
Fiat, a Melfi sciopero di 32 ore per l'acquisto di Ronaldo
A Pomigliano d'Arco la protesta degli ex operai licenziati: «Per Ronaldo 400 milioni... Agli operai solo calci nei cogl...»
Napoli, infortunio per Meret: uno/due mesi di stop
Il portiere azzurro, in uno scontro con il giovane Mezzoni, si fa male al braccio sinistro ed è costretto ad abbandonare il campo. Arriva il responso dell'infermeria: frattura del terzo medio dell'ulna
Monchi a Londra per fare un punto di mercato con Pallotta
Non risultano incontri con il Chelsea per #Alisson
Ilary Blasi: "Mi piacerebbe realizzare la sitcom con Francesco, ma lui ha un altro lavoro"
Ai microfoni di Sorrisi e Canzoni TV, Ilary Blasi ha parlato della possibilità...
Calciomercato Empoli, accordo con la Roma per Gerson: si attende l'ok del giocatore
Una trattativa che prosegue da tempo e che adesso potrebbe essere giunta a un punto...
TRIGORIA 11/07 PM - Lavoro individuale per Gerson e Defrel, out anche Santon e Karsdorp
ALLENAMENTO ROMA - Di Francesco: "Se prendiamo forte gli avversari ce li mangiamo"
Coric: "Sono contento di essere arrivato in un grande club. Sono un calciatore offensivo e..."
“Sono un calciatore offensivo e in un centrocampo a tre faccio la mezzala”
Napoli, De Laurentiis punge la Roma: "Avanti in Champions perché favorita dal sorteggio"
Durante la conferenza stampa di presentazione di Ancelotti, il presidente azzurro ha parlato del percorso europeo dei giallorossi nell’ultima stagione: ”È arrivata fino a lì perché, rispetto a noi, è stata favorita”
Dalla Spagna: "Juve-Ronaldo, uno dei peggiori affari del secolo"
Secondo un giornalista di Marca l'operazione non porterà benefici a nessuno degli attori protagonisti
CALCIOMERCATO Roma, tesserato il centrocampista Gennaro Nigro
Monchi piazza l'ennesimo colpo del mercato estivo. La Roma ha tesserato Gennaro...
Ritiro Roma, parla il nutrizionista: "L'alcool è il peggior nemico dei giocatori"
Guido Rillo segue giornalmente i giallorossi nel loro percorso alimentare
CARO PRESIDENTE
L'ANGOLO DELLA POESIA
Daniela Martani: "Ronaldo, stipendio vergognoso. Spero si faccia male"
Dichiarazioni shock dalla ex del Grande Fratello vegana: «Con i soldi che guadagna si salverebbero tutti gli animali del pianeta»
CALCIOMERCATO, ds Bordeaux: "Malcolm alla Roma? Voci di cui non sono al corrente, non c'è nulla"
Secondo quanto trapelato durante le ultime settimane, Malcolm sembrava destinato...
Calciomercato Roma, nel mirino c'è Chiesa: ma prima bisogna vendere
Il gioiellino della Fiorentina stuzzica la fantasia dei tifosi. Il club giallorosso spera anche se è un affare complicato
Codacons, nuovo attacco alla Roma: "Rescindere contratto con Betway. I tifosi devono ribellarsi"
Il comunicato: “Rivolgiamo un appello al vicepremier Luigi Di Maio affinché intervenga sul caso”
Calciomercato Roma, il sogno è Chiesa: costa 80 milioni, no alla prima offerta
Monchi ieri ha confermato la propria stima nei confronti dell'attaccate esterno della Fiorentina. Un primo approccio è già stato formulato
Calciomercato Roma, da Chiesa a Berardi: La mossa di Monchi
L'undicesimo acquisto del calciomercato Roma estivo 2018 potrebbe essere uno tra...
Calciomercato Roma, Zapata all'Atalanta spinge Defrel alla Sampdoria
Uscite ed entrate per il mercato giallorosso che si intreccia con le operazioni...
CR7, Ancelotti, Pastore: la serie A ritrova il suo fascino
Forse perché alla fine degli anni 90 era lui a strabiliare l'Italia con i colpi...
Effetto CR7, la A sale di livello: crescono tecnica e grandi incassi, ma i diritti tv...
Cristiano Ronaldo alla Juve è qualcosa che riguarda l'intero calcio italiano, un...
Porte aperte ai tifosi, Cristante senza paura. Ultimatum per Alisson
Monchi sul portiere brasiliano richiesto da Real Madrid e Chelsea: “Non siamo esasperati. Non posso dire ‘ Fino al 4 agosto’…, ma tutto ha un tempo, è logico”
 
 <<    <      2   3   4   5   6   7       >   >>