facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 25 aprile 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Nainggolan: "Bel rapporto con romani. Ho avuto un passato molto difficile, con amicizie non giuste"

Venerdì 03 novembre 2017
Radja Nainggolan, centrocampista della Roma, ha parlato ai microfoni del sito Uefa.com della sua infanzia, del rapporto con i giallorossi e dei sogni della squadra capitolina in Champions League. Ecco le sue dichiarazioni:

Chi era da ragazzo Radja e come è diventato Nainggolan?
"Il mio percorso verso il calcio è stato molto lungo e difficile, forse un po' "in ritardo", diciamo. Però se oggi riguardo quello che ho fatto penso sia stato un grande percorso, passando per squadre magari più piccole, squadre che mi hanno fatto acquisire la maturità giusta. Sono partito (per l'Italia) quando avevo appena compiuto 17 anni e sono stato bene ovunque. Sono stato in tre squadre, io mi affeziono molto velocemente a una piazza. Come in questo caso: sono molto contento di essere qui."

C'è sempre stato il calcio nella tua testa?
"Sì, perché ho avuto un passato molto difficile e con amicizie molto particolari, non tutte giuste. Oggi li sento ancora, perché crescendo si matura tutti quanti. Ma sono esperienze di vita che ti servono per diventare una persona più forte, per capire cosa sbagli nella vita e cosa no. L'importante è che ho fatto un percorso di vita importante, a scuola non andavo benissimo e ho avuto la fortuna di aver avuto la possibilità di giocare a calcio venendo in Italia. E' stata la mia "salvezza" ma anche un'esperienza di vita nuova."

Che ricordo hai di quando sei arrivato in Italia a Piacenza?
"Per come ero cresciuto era molto difficile lasciare la mia città, i miei amici, i miei cari. I primi sei mesi per me sono stati molto difficili, non parlavo la lingua, è vero che parlavo il francese e capivo tanto ma...ero ragazzino, mi obbligavano ad andare a scuola. Pensavo solo al calcio, non era facile: dopo sei mesi me ne volevo andare, poi alla fine sono rimasto e ho fatto la scelta giusta."

Sei arrivato a Roma nel 2013. Che rapporto hai con la gente giallorossa, che significa per te questa maglia?
"Quando sono andato via da Cagliari volevo "prendere" una piazza molto importante. Avrei potuto sceglierne tante altre in passato, ho aspettato il momento giusto anche perché all'epoca il presidente non è che mi volesse lasciar andare così facilmente...Sono arrivato con la consapevolezza che in una squadra grande bisogna lavorare tanto. Mi sono messo a disposizione, adesso ho un rapporto bellissimo con la gente: mi sento rispettato e cerco sempre di rispettare al massimo (la maglia) ogni partita che faccio."

Quali sono le qualità migliori di Radja Nainggolan?
"Non sono io che devo giudicarmi, ma se c'è una cosa che ho sempre dato è il massimo di me stesso per i miei compagni e la società, penso che questo sia stato ripagato anche fuori dal campo. Per me un giocatore può sbagliare partita, può sbagliare tante cose, non essere perfetto in una giornata...ma l'importante è sempre dare il massimo. Purtroppo nel calcio si guarda troppo quando uno fa gol e non si vede mai tanto il lavoro sporco di un giocatore che è altrettanto importante."

Con la Roma hai conosciuto la Champions League...
"La Champions è il sogno di ogni ragazzo che gioca a calcio, io ho lavorato tanto ed è un sogno che per me si è avverato. E' un'altra atmosfera, un campionato a sé: alla fine è un percorso corto e quando si sbaglia si paga, però ci si possono togliere tante soddisfazioni e questo è quello che noi dobbiamo provare a fare. Vogliamo arrivare il più lontano possibile. Il girone è difficile, per come siamo messi in questo momento possiamo farcela ma dobbiamo pensare a una partita alla volta."

Nainggolan - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mar. 24 apr 2018 
Liverpool-Roma 5-2 Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Juan Jesus in imbarazzo, Perotti entra bene
Salah da Pallone d'oro. La Roma crolla poi risorge. 5-2 Reds: bisogna crederci
L'ex giallorosso è mostruoso: doppietta come Firmino, a segno pure Mané. Nel finale Dzeko e Perotti accorciano, all'Olimpico serve un altro miracolo
Liverpool-Roma: Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
Di seguito riportiamo le probabili formazioni di Liverpool-Roma secondo le principali...
 Lun. 23 apr 2018 
LA ROMA omaggia le vittime di Hillsborough (VIDEO)
Un bel gesto da parte della Roma alla vigilia del match con il Liverpool. Dopo il...
Nainggolan: "Il giorno dopo l'impresa col Barca ancora non ci credevo, si può sognare la finale"
Finalmente si può cominciare a parlare del Liverpool. Con uno che non ha ancora...
Qatar Airways nuovo main sponsor: 40 milioni più bonus in 3 anni
Il club giallorosso ha siglato l'accordo con la compagnia aerea, il cui logo sarà sulle maglie già dalla sfida di Anfield. Pallotta svela: "Risultato di oltre otto mesi di contatti"
Liverpool-Roma i Convocati
Dopo la seduta di allenamento sostenuta dalla squadra giallorossa questa mattina,...
Tornano i "titolarissimi" e il modulo a 3 dietro
Ad Anfield ci sarà quasi tutta la squadra che ha fatto fuori il Barça. Unico dubbio il partner di Nainggolan alle spalle di Dzeko, con Under favorito
Nainggolan: "La gara col Liverpool è per molti la più importante della carriera"
Le parole del centrocampista giallorosso a due giorni dal match contro i Reds
Under favorito su Schick. Arbitra Brych
Tornano gli eroi di Roma-Barcellona e il 3-4-3 con cui Di Francesco ha costruito...
La grinta di Difra: "A Liverpool noi ci crediamo"
Da Schick a Dzeko, dal campionato alla Champions, il passo è lungo trentaquattro...
 Dom. 22 apr 2018 
Di Francesco sul "nemico" Salah "Lo conosciamo bene: è un nostro vantaggio"
Il tecnico giallorosso in vista della semifinale di Liverpool: "Nello spogliatoio sappiamo come gioca, e ho già preparato molte partite contro di lui"
Quel sorriso di Patrik vale come una promessa
Un sorriso. Anzi, quel sorriso. Ecco cosa ci mancava di Patrik Schick. Più che di...
Finalmente Schick, il riposo di Dzeko verso Liverpool
Se alla fine milleseicento romanisti hanno potuto assaporare il gusto di cantare...
SPAL-Roma 0-3, Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: SPAL-ROMA 0-3 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI
 Sab. 21 apr 2018 
Roma, Schick ora c'è: è vivo, meglio tardi che mai
«Ha segnato Schick, ha segnato Schick, ha segnato Schick», il coro liberatorio della...
DI FRANCESCO: "Bravi a interpretarla con la giusta aggressività, ora si può pensare al Liverpool"
SPAL-ROMA 0-3 LE INTERVISTE POST-PARITA EUSEBIO DI FRANCESCO: "Il gol aiuterà Schick"
Spal-Roma 0-3 Le Pagelle
Le pagelle della Roma – Schick segna, la difesa non rischia mai
La Roma 2 facile con la Spal: il Liverpool è avvertito
Di Francesco ne fa riposare 6 in vista del Liverpool, Silva debutta: la squadra di Semplici irriconoscibile. Vittoria preziosa per proteggere il 3° posto, si complica tutto per gli emiliani
SCHICK: "Il gol lo aspettavo da troppo tempo. Adesso lavoro senza fastidi e sono contento"
SPAL-ROMA 0-3 LE INTERVISTE POST-PARITA SCHICK A MEDIASET PREMIUM Un gol atteso...
Eusebio, una Spal per non piangere
La tappa di Emilia precede, da calendario, quella di martedì in Inghilterra. Ma...
Spal-Roma, Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
Di seguito riportiamo le probabili formazioni di SPAL-Roma secondo le principali...
 Ven. 20 apr 2018 
Spal-Roma I Convocati
Ecco la lista dei 23 giallorossi convocati da Eusebio Di Francesco per la sfida...
Roma sulla brace
Sulla brace. In tutti i sensi. Sono giorni intensi, irripetibili, anche un po' strani...
Roma, Eusebio vota Schick centravanti
Alla ricerca dell'equilibrio. Non è semplice preparare una gara, fondamentale per...
 Gio. 19 apr 2018 
Nainggolan: "La Champions un sogno, vogliamo toglierci tante soddisfazioni" (VIDEO)
Il centrocampista della Roma Radja Nainggolan ha rilasciato un'intervista, a pochi...
ll ritmo della Roma guidata da Ünder verso il Liverpool
Chi si preoccupava che la fila alle ricevitorie avesse distratto la Roma, forse...
La Roma va, ma che fatica
Di buono i tre punti,forse solo quelli e comunque poco altro. Quella che doveva...
Roma, terza col brivido
Anche se a fatica, ecco il controsorpasso sull'Inter (di nuovo a meno 1) e insieme...
 Mer. 18 apr 2018 
Under lancia Di Francesco: 2-1 al Genoa, Roma terza
I giallorossi superano il Grifone coi gol del turco e l'autogol di Zukanovic. Inutile la rete di Lapadula per i rossoblù
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>