facebook twitter Feed RSS
Sabato - 24 febbraio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Florenzi per forza: divieto di sosta. E Pioli gli porta bene

Venerdì 03 novembre 2017
Ne rimarrà soltanto uno. Quell'uno non è Highlander, sta bene ma non troppo, in ogni caso abbastanza per spaventare ancora una volta Stefano Pioli. Alessandro Florenzi è l'unico terzino destro sano - di ruolo o no, il problema è superato ormai - rimasto a Eusebio Di Francesco. C'era Karsdorp: crociato anteriore. C'era Bruno Peres: lesione muscolare, se ne riparla dopo la sosta. C'era - anzi no, non c'è mai stato - Nura, che non esce più da un tunnel infinito: problemi al cuore, poi al ginocchio, ora a tormentarlo è la schiena. E allora va bene anche un mezzo Highlander. Florenzi ieri si è allenato in gruppo per una seduta, per la verità leggera, decisa dall'allenatore, una sorta di defaticante a 36 ore di distanza dal Chelsea. La cautela è massima, maneggiare con cura anche perché altri da mettere lì larghi a destra non ce ne sono. Ecco perché il programma prevede per oggi un lavoro differenziato, domani il rientro in gruppo per la rifinitura e la partenza per Firenze, pronto per la terza partita di fila da titolare: è la prima volta da quando il jolly è rientrato dall'infortunio, DiFra fin qui l'aveva centellinato.

RICORDI - Ora non può e chissà che non sia un segno del destino per Florenzi, a pochi giorni dal rientro in azzurro. E contro un allenatore, Pioli, che a nominarlo un po' di buonumore glielo mette addosso. Alle squadre dell'attuale tecnico della Fiorentina Florenzi ha già segnato quattro gol. Mica banali, almeno un paio di questi. Il primo, ad esempio: 16 settembre 2012, il gol numero uno all'Olimpico della sua carriera. L'ultimo, poi: 3 aprile 2016, gol da capitano nel derby e Pioli che quel giorno proprio non lo dimentica, perché gli costò l'esonero. C'è materiale per la storia, ma ora Florenzi ha voglia di cronaca. Per lui, per Di Francesco e per il «giardiniere, perché quando vince la Roma, vince pure lui».
di D. Stoppini
Fonte: Gazzetta dello Sport

Serie A - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Gio. 15 feb 2018 
Gli arbitri e la Var, ancora tanti dubbi
«Il futuro non è un posto migliore, ma solo un posto diverso», scriveva William...
Diritti tv, la nuova ripartizione
Non soltanto gli spagnoli di Mediapro (che peraltro hanno già venduto ai cinesi)....
 Mer. 14 feb 2018 
Roma, Under: Di Francesco e i fanta-tecnici hanno trovato il loro esterno
L'exploit del giovane turco nelle ultime due settimane ha attirato l'attenzione degli allenatori fantacalcistici. Attenzione però al calendario della Roma.
Roma, Ünder è solo l'inizio: tanti giovani per Di Francesco
Non solo necessità di bilancio: puntare soprattutto sui ragazzi è una scelta condivisa. Al tecnico della Roma servono giocatori bravi disposti a sacrificarsi, a Monchi piace scovarli
Kolarov, il piede sinistro che incanta la Roma e i romanisti
Quello tra i tifosi della Roma e Aleksandar Kolarov è stato un amore a prima svista....
 Mar. 13 feb 2018 
Roma-Benevento 5-2: Le Decisioni del Giudice Sportivo
Il Giudice Sportivo dott. Gerardo Mastrandrea, assistito da Stefania Ginesio e dal...
Oggi la Liga vota per blindare Tebas e stoppare la Serie A
La Liga accelera per blindare il suo presidente Javier Tebas, candidato alla carica...
L'analisi di Roma-Benevento: bene ma non benissimo
Per chi ama gli allenatori che cercano di dare una mentalità offensiva ai propri...
Udinese-Roma vietata: portate rispetto ai tifosi romanisti
Rispettateci. Chiediamo semplicemente questo, il semplice, naturale rispetto. Da...
 Lun. 12 feb 2018 
"Il tifo romanista è pericoloso" - Ma la curva di quale squadra era infiltrata dalla 'ndrangheta?
Quale gruppo Veneto inneggia a Hitler e alle svastiche? E quale ha lanciato un motorino dagli spalti?
Il City è la squadra costata di più nella storia. Tra le rose italiane più coste la Roma al 3°posto
Nel calcio di oggi i giocatori si pagano, e parecchio. Soprattutto quelli che potenzialmente...
Roma: 800 vittorie in casa. Under, doppietta turca dopo 16 anni
Contro il Benevento successo storico per i giallorossi, che raggiungono questo traguardo dopo Juventus, Inter e Milan
Di Francesco:"Sarebbe meglio dare continuità con gli stessi calciatori, ma prima sistemiamo i conti"
Eusebio Di Francesco, allenatore della Roma, è intervenuto ai microfoni di Radio...
Si chiama Ünder, ha colpi da big
La Roma ha trovato un piccolo campione: Cengiz Ünder una serata come quella di ieri...
Che Roma. Cose turche
Doveva essere sorpasso e sorpasso è stato, ma la Roma ha faticato un'ora per battere...
Goleada per la storia e il futuro
Quella contro il Benevento è una vittoria che resterà nella storia. Non tanto per...
Roma-Benevento 5-2: Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: ROMA-BENEVENTO 5-2 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI...
 Dom. 11 feb 2018 
DI FRANCESCO: "Mi infastidiscono i due gol presi. Cengiz può diventare un leader nel campo"
ROMA-BENEVENTO 5-2 LE INTERVISTE POST-PARTITA EUSEBIO DI FRANCESCO: "La squadra ha voluto fortemente che battesse il rigore Defrel"
Roma-Benevento Le Formazioni UFFICIALI
24ªGiornata di Serie A
Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive: "Manca una vera collaborazione con le società"
Di seguito il comunicato dell'Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive,...
Roma-Benevento, un Olimpico da sfatare: punti e a capo
Un campionato di calcio è come un lungo percorso a tappe, di cui si conosce il traguardo...
Roma a forza 5. Avanti tutta
Mancano i gol, la Roma alza il tiro. Meglio, aumenta i potenziali tiratori. Mai...
De Rossi e Schick precettati per il sorpasso
Se non ora, quando? La Roma non segna più di un gol dal 1 dicembre 2017, quando...
Una Roma con vista Champions
Lo sguardo è da indirizzare davanti, per lasciare il 5° posto, sorpassare la Lazio...
 Sab. 10 feb 2018 
Benevento, Vigorito: "Volevo ingaggiare Totti, ma ho rispettato la sua decisione di lasciare"
Oreste Vigorito, presidente del Benevento, è intervenuto ai microfoni di ReteSport....
Testa o Dzeko
Primo in classifica. In tutte le classifiche. Ma quando si tratta di esaminare il...
 Ven. 09 feb 2018 
Lega Serie A, fallisce il blitz di Lotito e Cairo: Nicoletti rinvia al 27 l'assemblea elettiva
Assemblea elettiva rinviata per mancanza del numero legale
Roma-Benevento: i giocatori della Primavera che sperano nella convocazione
Uomini contati per Di Francesco, che ha solo 14 giocatori sani e disponibili e chiamerà i giovani: Marcucci e Riccardi in prima fila, occhio a Bouah
Di Michele racconta i suoi ex allenatori: "Di Francesco e Spalletti, il buono e... l'istintivo"
David presenta i suoi Eusebio e Luciano. Sei stagioni fa, dopo la salvezza in Serie...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>