facebook twitter Feed RSS
Domenica - 19 novembre 2017
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Alisson ha conquistato tutti. La Roma pensa a prolungare

Venerdì 03 novembre 2017
Era una sfida molto difficile da vincere, visto quello che Szczesny aveva fatto alla Roma nelle ultime due stagioni, soprattutto nell'ultima, con prestazioni che hanno convinto la Juventus a scegliere lui come l'erede di Gigi Buffon. I primi due mesi da titolare di Alisson, invece, hanno convinto staff tecnico e tifosi della Roma che il vero affare è stato proprio puntare sul portiere della nazionale brasiliana, acquistato con fiuto da Walter Sabatini (8 milioni all'Internacional di Porto Alegre) ma poi lasciato in naftalina da Luciano Spalletti, che aveva chiesto e ottenuto un altro anno di prestito da pagare all'Arsenal. Alisson è il portiere meno battuto del campionato (5 gol subiti). Due sono le doti principali che ha saputo mettere in mostra: 1) è capace di essere decisivo anche se deve fare un solo intervento (la «paratona» su Masina in Roma-Bologna, quella su Marcos Alonso in Roma-Chelsea); 2) sa guidare la difesa ed è sempre molto attento a seguire i movimenti dei suoi compagni di reparto. Il contratto di Alisson è lungo: scadrà nel giugno 2021. Monchi, però, sta già pensando a un prolungamento. Un portiere del genere non si trova facilmente, soprattutto a 1,5 milioni netti a stagione. In cambio dell'allungamento dell'accordo, la Roma è pronta a un ritocco.

Il d.s. andaluso ama giocare d'anticipo e lo sta facendo anche per l'attacco: riscatterà a 11,5 milioni Sanabria dal Betis Siviglia. Il paraguaiano ha già segnato 6 gol nella Liga (senza rigori) e sarà un affare sia che dovesse restare alla Roma sia (più probabile) per una cessione da plusvalenza. I compagni si fidano di Alisson. L'ultimo a cantare le lodi del portiere è stato l'amico Juan Jesus, a Roma Radio: «Abbiamo il portiere della nazionale più forte del mondo. Gli italiani sono rimasti un po' così quando l'ho detto, ma è la verità. Alisson ha lavorato tantissimo l'anno scorso, quando giocava meno, e adesso ha dimostrato di esserci. Con lui in porta siamo tranquilli». L'altro «segreto» della difesa giallorossa è stato l'arrivo di Aleksandar Kolarov: «Mi dà sicurezza, è un calciatore esperto che ha giocato mille partite in Champions e in Premier. Mi dice cosa fare e io devo ascoltarlo. Ogni tanto gli dico: vai ad attaccare, che qui ci pensiamo noi. Ha la faccia cattiva ma il cuore buono».
di L. Valdiserri
Fonte: Corriere della Sera

Kolarov - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Sab. 18 nov 2017 
Di Francesco si è preso derby e Roma: il fantasma di Spalletti non c'è più
Nonostante un mercato non del tutto indovinato, il tecnico ha costruito una squadra sempre più convincente. Se ingranassero pure i nuovi...
INZAGHI: "Non dovevamo commettere quegli errori, i derby sono così"
ROMA-LAZIO 2-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA: "Gli episodi sono troppo importanti e sono stati favorevoli alla Roma, così abbiamo perso”
Roma-Lazio 2-1 Le Pagelle
Le pagelle della Roma - Perotti da re, Nainggolan e Kolarov alla grande
La Roma si prende il derby: Nainggo azzanna la Lazio
Un grande inizio di secondo tempo lancia i giallorossi col rigore di Perotti e il gol del belga. Poi accorcia Immobile dal dischetto ma gli ultimi assalti non valgono il pari
Roma-Lazio, tutti gli invitati al ballo dei debuttanti
Alisson farà il suo esordio nella stracittadina di campionato e c’è De Rossi alla prima da capitano assoluto
Ninja sì
Radja fino alla fine. Di Francesco non scioglie il dubbio sulla presenza del centrocampista,...
Missione Kolarov
Non guardate gli occhi, guardate il cuore: anche Kolarov, a dispetto dello sguardo...
Di Francesco: "Il derby è una sfida a parte, lo tolgo dalla classifica"
«Il derby lo tolgo dalla classifica. È una partita che incide, ma è diversa dalle...
Attacco a sinistra. Perotti come scassinatore
La Roma ha un regista occulto a cui si affida nei momenti critici, quando il vero...
Roma-Lazio: Le Probabili Formazioni dei Quotidiani
Di seguito riportiamo le probabili formazioni di Roma-Lazio secondo le principali...
 Ven. 17 nov 2017 
Roma-Lazio I Convocati
I convocati di Eusebio Di Francesco per il Derby: c'è anche Nainggolan
DI FRANCESCO: "Nainggolan decidiamo oggi, Schick out. Il derby è fuori dalla classifica"
ROMA-LAZIO LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Spero che gli azzurri scendano in campo con orgoglio. Non partiamo per pareggiare."
 Gio. 16 nov 2017 
Roma, derby quasi sold out: resta solo la Tribuna Tevere. Nainggolan in bilico
Sarà un Roma-Lazio con più di 55 mila spettatori quello che si disputerà sabato...
Dai veterani ai debuttanti. Una colonia in cerca di gloria
Il derby è un'onda lunga di emozioni che non schiva nessuno. Da chi conosce benissimo...
Prima eroe Lazio. Ora star alla Roma: Kolarov, l'uomo dei due derby
In questi ultimi giorni, nel tragitto che dal Torrino lo porta tutti i giorni a...
Il derby è anche politico
È il settimo anno che si sfidano ma la crisi è iniziata molto prima. Anzi, c'è sempre...
Roma, roulette russa
Vivono due anime a Trigoria, nel rush finale che porterà al derby di sabato. Da...
Così Di Francesco ha reso la Roma un bunker collettivo
Presentato come uno zemaniano di ferro, Eusebio Di Francesco ha reso la Roma un...
 Mer. 15 nov 2017 
Roma, Nainggolan migliora e spera nel derby. Strootman: "Nessuna favorita"
Domani provino fisico per il centrocampista belga. L'olandese spera di giocare titolare: "Momento buono per noi e per la Lazio". In 53 mila sabato all'Olimpico
Caro derby come stai? Roma-Lazio è a prova di forza
Verso il derby dell'Olimpico in un'attesa sempre più appassionante. Tra speranze,...
 Mar. 14 nov 2017 
Emozione Monchi al primo derby. Ai biancocelesti ha anche segnato
Il battesimo da dirigente l'ha fatto il 30 aprile, Roma-Lazio 1-3, non esattamente...
Rieccoli. Oggi tornano gli azzurri, anche Manolas a Trigoria dopo un giorno di permesso
E altre ventiquattr'ore ce le siamo messe alle spalle. Il derby si avvicina sempre...
 Lun. 13 nov 2017 
Verso Roma-Lazio: 100 motivi per vincere il derby
Perché, perché, la domenica mi lasci sempre sola? Anche se questa volta sarà di...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>