facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 16 luglio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Cresce bene Juan Jesus, proprio come la Roma: "E ora il salto di qualità"

Venerdì 03 novembre 2017
Che la Roma possa battere chiunque, come ha detto ieri ai microfoni della ra­dio ufficiale del club, è tutto da dimostrare e solo il tempo po­trà dirlo. Ma che a Trigoria si stiano convincendo che forse quest'anno potrebbe riservare più gioie del previsto, Juan Jesus lo lascia intendere chia­ramente. Dei miglioramenti di questa prima Roma di Di Fran­cesco il brasiliano è lo specchio: si allena da 4 mesi con il nuovo allenatore, ha sfruttato al mas­simo il ritiro di Pinzolo, è parti­to come quarto centrale (dopo Manolas, Fazio e il neo acquisto Moreno) e si ritrova ad essere quello che ha giocato più minu­ti, oltre 900. Non solo: è l'unico difensore centrale a non aver saltato neanche un minuto in Champions, segno che Di Fran­cesco si affida alla sua espe­rienza e alla capacità di non buttare mai via il pallone.

CRESCITA - A Londra con il Chel­sea ha sofferto parecchio, mar­tedì all'Olimpico si è ampia­ mente riscattato, ma guai a parlargli di rivincite: «Credo che ci sia un'età per fare il salto di qualità e penso che sia il mio ca­so. Sto accumulando esperien­za, sto crescendo, in partita e in allenamento». I tifosi hanno imparato a volergli bene e gli perdonano anche qualche am­nesia, per i compagni è un pun­to di riferimento, soprattutto per i connazionali, che magari ascoltano la musica un po' trop­po alta o fanno fatica ad essere puntuali.

MENTALITÀ - Juan Jesus, invece, è un professionista esemplare e, a volte ridendo a volte meno, riesce a riportare tutti all'ordi­ne. Anche per questo Di France­sco lo cita spesso come esem­pio. «Qui mi trovo benissimo - racconta - e stiamo facendo be­ne perché c'è ormai un certo ti­po di mentalità. Dipende tutto da quella. La due partite con il Chelsea hanno dimostrato chi siamo, ma ora non dobbiamo fermarci, pensiamo subito alla Fiorentina. Siamo calciatori e a questo dobbiamo pensare, an­che perché vogliamo tre punti». Calciatori, appunto. Che vor­rebbero giocare sempre: Naing­golan non l'ha negato l'altro giorno in conferenza, Juan Jesus neppure, ma entrambi sanno che i risultati aiutano ad accettare più facilmente il tur­nover.

VALZER DI COPPIE - Al Franchi potrebbe riposare lui per far spazio a Manolas. O, magari, anche a Moreno: «Sta lavoran­do bene, quando ha giocato con Fazio ha fatto un'ottima parti­ta. Quest'anno abbiamo tante coppie diverse al centro della difesa, ma i risultati sono gli stessi. Possiamo cambiare uo­mini, ma il lavoro si vede sem­pre: chi entra sa cosa fare, sa te­nere la linea». E deve saper te­nere alta la concentrazione, perché di questa parla Jesus: «Dobbiamo alzare il livello an­ che se abbiamo vinto 3­0. Quin­di zitti, umili, continuiamo a fa­ re ciò che dobbiamo". Vincere e, possibilmente, mantenere la porta inviolata, come successo in 9 gare su 14. Di queste, Jesus ne ha giocate 7. «Il merito però è del grande aiuto degli attac­canti e di Alisson. Noi possiamo pure sbagliare qualcosa, ma poi c'è lui che para tutto...».
di C. Zucchelli
Fonte: Gazzetta dello Sport

Trigoria - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 11 lug 2018 
Coric: "Sono contento di essere arrivato in un grande club. Sono un calciatore offensivo e..."
“Sono un calciatore offensivo e in un centrocampo a tre faccio la mezzala”
Calciomercato Roma, nel mirino c'è Chiesa: ma prima bisogna vendere
Il gioiellino della Fiorentina stuzzica la fantasia dei tifosi. Il club giallorosso spera anche se è un affare complicato
Codacons, nuovo attacco alla Roma: "Rescindere contratto con Betway. I tifosi devono ribellarsi"
Il comunicato: “Rivolgiamo un appello al vicepremier Luigi Di Maio affinché intervenga sul caso”
Calciomercato Roma, il sogno è Chiesa: costa 80 milioni, no alla prima offerta
Monchi ieri ha confermato la propria stima nei confronti dell'attaccate esterno della Fiorentina. Un primo approccio è già stato formulato
Porte aperte ai tifosi, Cristante senza paura. Ultimatum per Alisson
Monchi sul portiere brasiliano richiesto da Real Madrid e Chelsea: “Non siamo esasperati. Non posso dire ‘ Fino al 4 agosto’…, ma tutto ha un tempo, è logico”
Di Francesco: "Cresciuta la sintonia con Monchi. Pastore deve conquistarsi la maglia da titolare"
"L'importante è il lavoro con il pallone senza trascurare la parte fisica"
La scommessa della Roma
La scommessa della Roma non ha il peso d'oro di quel Cristiano Ronaldo con cui la...
Roma, le frecce accese. Di Francesco pronto al sorpasso, e con un Berardi in più...
L’intoccabile Ünder, la novità Kluivert, più El Shaarawy e Perotti confermati: ma uno di loro due potrebbe partire se arrivasse l’attaccante del Sassuolo
Calciomercato Roma, effetto Ronaldo: il Real offre 60 milioni per Alisson, ma non bastano
Il ciclone Ronaldo soffia verso Trigoria. La risposta di Florentino Perez non tarderà...
 Mar. 10 lug 2018 
Julio Sergio: "Non è detto che Alisson vada via. Fuzato diventerà un ottimo portiere"
Julio Sergio Bertagnoli, ex portiere della Roma, è intervenuto a Centro Suono...
Roma, al Tre Fontane due allenamenti aperti: ecco le modalità
Trigoria non apre ai tifosi, il Tre Fontane sì. L'annuncio dell'iniziativa arriva...
TRIGORIA 10/07 PM - Esercitazioni tattiche a campo ridotto per la squadra riunita
Prove di 4-3-3 durante la partitella 11 contro 11
EL SHAARAWY: "Devo migliorare nei gol, voglio arrivare in doppia cifra. Schick è molto motivato"
"Trigoria è un centro spettacolare. C'è un clima giusto e tanto entusiasmo"
RITIRO 2018, Giovedì allenamento aperto al Tre Fontane
Giovedì la Roma aprirà le porte a tifosi che potranno assistere, così, assistere...
MILAN, rivoluzione in corso con Elliott: possibile ritorno di Gandini
Umberto Gandini potrebbe lasciare Roma per tornare al Milan. Dopo le note vicende...
Calciomercato Roma, da Juan Jesus a Gerson: il punto sulle trattative in uscita
Il difensore preferisce giocarsi le proprie chance a Trigoria, mentre il centrocampista potrebbe accettare l'idea di andare un anno a Empoli per giocare con continuità
Calciomercato, rinnovo Florenzi: il giocatore e la Roma ricominciano a trattare
Le due parti tornano a parlare. La priorità del giocatore di continua a essere la squadra giallorossa. E in ballo non c’è nessuna clausola rescissoria
Attesa Alisson, Florenzi verso il rinnovo
Monchi dice la verità: «Per Alisson non abbiamo ricevuto nessuna offerta. So che...
Ritiro Roma: stanze singole per De Rossi, Manolas, Dzeko, Florenzi e Strootman
Cominciato ufficialmente il ritiro, andiamo a scoprire come i calciatori giallorossi...
Perotti: "Questo è il momento più importante della stagione. Dispiace che Peres sia andato via"
Diego Perotti, attaccante della Roma, questa mattina prima dell'allenamento ha rilasciato...
Roma, il futuro è in corso
Gruppo al lavoro a Trigoria, Di Francesco al secondo anno come Monchi: è partito solo un big, la rosa è da completare. Dieci volti nuovi, Pastore e Cristante gli unici sulla carta titolari e poi tanti talenti che il tecnico dovrà valorizzare
Di Francesco ricomincia dall'estrema cura dei dettagli
Il tecnico in campo è stato sempre al centro nel gioco, ha dispensato consigli ai più giovani e corretto difetti dei senatori
Schick riparte da un gol (con le riserve)
Il ceco in rete nel primo triangolare in famiglia: «Centrale o esterno? Non importa, basta giocare»
Roma sogna in grande: De Rossi il gladiatore, Pastore la fantasia
Primi allenamenti nel segno del capitano e dell’argentino, il più atteso a Trigoria: il gioco d’attacco di Di Francesco è pronto a decollare
 Lun. 09 lug 2018 
De Sanctis descrive il nuovo Centro Sportivo: "Nello spogliatoio si costruiscono le vittorie"
"Sarà un ritiro duro, Di Francesco lavora tanto"
TRIGORIA, domani doppia seduta di allenamento e presentazione di Cristante
Dopo la doppia seduta in programma quest'oggi, la Roma riprenderà gli allenamenti...
SCHICK: "Questa volta posso iniziare con la squadra e sicuramente è un vantaggio"
"Spero di non infortunarmi. Curioso di giocare con Pastore"
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>