facebook twitter Feed RSS
Sabato - 21 luglio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Di Francesco in 5 mosse si è già preso la Roma: mai così bene in Coppa

Giovedì 02 novembre 2017
È come se ritrovaste dopo tanti anni la compagna di classe più bella, quella per cui sospiravate senza successo. Passa il tempo, la perdete di vista, vi sposate, poi ad un certo punto la rincontrate e vi viene di pensare: tutto sommato non era niente di speciale, preferisco mia moglie. In fondo è quello che sta succedendo adesso a Roma, dopo che Eusebio Di Francesco ha dominato il Chelsea di Antonio Conte, fino a poco tempo fa rimpianto segreto del club giallorosso (e non solo). Diciamolo, l'allenatore abruzzese è stato sì accolto a Roma con l'affetto riservato agli ex calciatori - col surplus riservato ai pochi vincitori dello scudetto - ma anche con la diffidenza di chi aveva avuto il Sassuolo come vertice di carriera. Se vogliamo, alla luce di precedenti come Sacchi e Sarri, una atteggiamento poco lungimirante, ma tant'è: il calcio vuole sogni. E dimenticarsi del record di punti di Spalletti non era facile.

LA DIFESA - Ma Di Francesco è stato bravo a scrollarsi di dosso etichette e luoghi comuni, nello stesso tempo senza rinunciare alle proprie idee, che hanno portato la Roma ad avere il miglior avvio in Champions della propria storia con 8 punti. Un esempio? Far capire che si può essere cresciuti all'ombra dell'albero zemaniano senza per questo rinunciare ad una eccellente retroguardia. E allora si scopre che la Roma, pur senza disporre di fuoriclasse assoluti nel ruolo, è la terza difesa tra i maggiori campionati europei, da 4 partite di fila non subisce gol e, anzi, in ben 9 dei 14 match disputati la porta è rimasta inviolata. Tutto questo, partendo da una base di difesa a 4, ma all'occorrenza passando a 5, sempre sapendo rendere armonica - in linea col risultato da gestire - la fase di pressing offensivo con la decisione di tenere alta la linea della difesa, così da avere sempre i reparti stretti. La frase guida è chiara: «Se li teniamo lontani dalla nostra porta, avremo meno pericoli». Ovvio, ma non facile.

IL TURNOVER - Lo scetticismo, poi, era legato alla gestione di uno spogliatoio di campioni. Risultato? Rasserenando gli animi (ci sono ambizioni ma non ossessioni), Di Francesco ha fatto digerire anche ai senatori la linea del turnover costante e profondo, tanto da essere arrivato a cambiare anche 8 titolari fra due partite di fila, con 12 formazioni diverse su 14. La frase chiave stavolta è di Nainggolan: «A nessuno fa piacere stare fuori, però così siamo più freschi».

RIVALUTAZIONE - In questa ottica si spiegano le rivalutazioni di diversi giocatori che ormai parevano più o meno ai margini del progetto. Dal disvelamento di Alisson alla resurrezione di El Shaarawy, dall'affidabilità scoperta in Juan Jesus alla crescita di Gerson, i progressi fatti da tutti i giocatori grazie a Di Francesco sono evidenti. Tutto questo, se servirà, sarà utile a santificare le casse del club.

NIENTE ALIBI - Tutto ciò, ovviamente, non significa che Trigoria sia un'isola felice in cui tutto è perfetto. La preparazione fisica - col retaggio dei 13 infortuni muscolari e delle dolorose ricadute a cui sono stati soggetti Karsdorp e Schick - hanno aperto una questione che l'allenatore, con coraggio, ha affrontato di petto: «Premesso che esiste la componente sfortuna, non credo alle casualità. Dobbiamo parlarne al nostro interno senza cercare capri espiatori, anche se di certe cose apertamente non si può parlare».

POSSIBILI PROGRESSI - In ogni caso, il miglior percorso europeo della Roma in Champions e (in attesa del recupero con la Sampdoria) il sicuro cammino in campionato non paiono figli solo della contingenza. In effetti, se si eccettua Kolarov - il cui acquisto è stato un vero colpo di genio da parte del d.s. Monchi - gli altri arrivi ancora non riescono a mettere in mostra tutto il loro potenziale. Perciò è legittimo attendersi che - soprattutto con l'innesto di un potenziale titolare come Schick -, la squadra possa compiere un ulteriore passo in avanti, partendo da una base già ottima. «Roma fantastica», l'ha benedetta Pallotta. «C'è molto da lavorare - continua invece a dire Di Francesco - ma i ragazzi mi seguono». Messaggio ai naviganti: la Roma c'è.
di M. Cecchini / A. Pugliese
Fonte: Gazzetta dello Sport

Serie A - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mar. 03 lug 2018 
Decreto Legge Dignità, la Lega preoccupata: "Svantaggi per i club italiani"
La Lega Serie A segue «con estrema preoccupazione l'iter di conversione del Decreto...
CALCIOMERCATO Liverpool, no a un portiere del Barcellona: Klopp vuole pescare in Serie A
Il Liverpool molla Jasper Cillessen. Il Times scrive che i Reds avrebbero...
Calciomercato Roma, Gerson dice no all'Empoli: vuole rimanere
Risposta negativa, per ora, alla richiesta dell'Empoli: Gerson, centrocampista brasiliano...
Arbitri, confermati i designatori
Dopo due anni torna un direttore di gara donna in Lega Pro
CALCIOMERCATO Roma, confermato l'interesse dal ds dell'Empoli per Gerson
Dopo i 9 colpi messi a segno nel mercato in entrata, Monchi è al lavoro per sfoltire...
Calciomercato Roma, sondaggi di Porto e Zenit per Juan Jesus
Jolly difensivo nella Roma di Di Francesco e possibile idea per due club su tutti,...
Monchi, saldi in alto. La Roma è extralarge
I saldi estivi iniziano sabato. A Trigoria, invece, potrebbero anticipare di qualche...
 Lun. 02 lug 2018 
Calciomercato, scatto West Ham per Kovacic. Offerta ufficiale al Real
Scatto West Ham per arrivare a Mateo Kovacic, centrocampista del Real Madrid. Il...
Calciomercato Serie A, ecco la lista dei primi contratti depositati
AL VIA IL CALCIOMERCATO ESTIVO - I DEPOSITI UFFICIALI
 Dom. 01 lug 2018 
Nicolò Zaniolo, figlio d'arte dal mancino delicato
Nicolò Zaniolo, classe 1999, è la dimostrazione che nel calcio la costanza e la...
 Sab. 30 giu 2018 
CALCIOMERCATO Genoa, passi in avanti per Castan: può sostituire Izzo in uscita
Leandro Castan torna alla Roma dopo il prestito al Cagliari. Dopo una stagione da...
L'Ajax allenta la presa, Ziyech è più vicino: la situazione
L'accordo con il giocatore è blindato, manca quello tra Roma e olandesi, ma da Amsterdam arrivano segnali incoraggianti
 Ven. 29 giu 2018 
Calcio senza scommesse: in rivolta i club di serie A
Il mondo del pallone è in fermento. La decisione del ministro del lavoro e dello...
 Gio. 28 giu 2018 
Calciomercato Roma, Berardi e non solo: I prossimi affari dopo Bianda
Nel giorno delle visite mediche di William Bianda come nuovo calciatore della Roma,...
Stop agli sponsor delle scommesse: ora il calcio trema
Con il blocco alla pubblicità dei giochi per le squadre a rischio decine di milioni. Probabili ripercussioni sul fronte dei diritti tv
Calciomercato Roma, altro rilancio per Berardi
Monchi ha già la disponibilità del giocatore che vuole raggiungere Di Francesco: al Sassuolo offerti 15 milioni più Zaniolo e Antonucci
Mamma ex wag, ecco baby Zaniolo
Igor, papà di Nicolò, è stato bomber in B, mentre mamma Francesca è romana e tifosa della Roma
I romanisti primi per le multe
Non c'è gloria per i tifosi della Roma. Nel trofeo Fair-Play "Gaetano Scirea", istituito...
 Mer. 27 giu 2018 
Kjaer: "Pastore, un grande. Ma la Roma dovrà giocare per lui"
Il difensore danese dà un consiglio all’argentino: «In città c’è molta pressione: le sue qualità lo aiuteranno a superarla»
 Mar. 26 giu 2018 
Tutti pazzi per Pastore
Tifo da Curva Sud a Ciampino per l’arrivo del fuoriclasse argentino
 Lun. 25 giu 2018 
Roma, Santon divide ma pochi hanno vinto quanto lui
Il 27enne terzino, ex golden boy del calcio italiano arrivato dall'Inter, è stato accolto con scetticismo dai tifosi nonostante una bacheca da record che ne farà uno dei calciatori più titolati della rosa di Di Francesco
Mirante: "E' un motivo di orgoglio essere della Roma, lo volevo fortemente"
Antonio Mirante, nuovo portiere della Roma, ha rilasciato un'intervista. Queste...
 Dom. 24 giu 2018 
Calciomercato Frosinone, piste Castan e Simeone
Tre settimane di tempo per rifondare il Frosinone dopo il meritato ritorno in Serie...
Calciomercato Roma, avanza il piano Under 22
Dopo Coric, Kluivert e Zaniolo, ecco il “millennial”. Bianda conferma il trend della Roma
 Sab. 23 giu 2018 
Calciomercato Roma, anche il Frosinone vuole Antonucci
Il giovane attaccante romano, Pinamonti e Jallow sono ipotesi per il reparto offensivo gialloblù
 Ven. 22 giu 2018 
Calciomercato Roma, vertice per Gerson, piace in Serie A
L'ENTOURAGE DEL CENTROCAMPISTA BRASILIANO HA INCONTRATO MONCHI
Alisson e Navas, un duello davvero Real
Non è un segreto che il Real abbia contattato i procuratori di Alisson e trovato...
Mirante, usato sicuro in attesa di Pastore Un codice per i tifosi
Mirante, 35 anni e tanta esperienza per un ruolo alle spalle del numero 1, fa le...
 Gio. 21 giu 2018 
Ecco Zaniolo: dallo svincolo della Fiorentina ai 3 milioni dell'Inter dopo la B
La Supercoppa a gennaio, il Torneo di Viareggio a marzo, lo scudetto un paio di...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>