facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 20 settembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

La cresta del Faraone e il magico fluido di Totti

Mercoledì 01 novembre 2017
Come fai a non crederci? Tu vedi segnare due volte El Shaarawy in poco più di mezzora contro il Chelsea e, per forza di cose, ripensi a quella foto che avevi visto solo un paio di giorni prima. Quella con il Faraone insieme con Totti e Del Piero in un ristorante capitolino dopo la partita contro il Bologna. Come fai a non credere che quei due maestri di gol (il Capitano un po' di più, per ovvi motivi...) gli abbiano magicamente trasferito qualcosa della loro classe? Una suggestione, per carità. Nulla di certo. E di serio. Solo un pensiero. Della serie: non ci credo, però...
Al di là di tutto, El Shaarawy ha ricominciato esattamente da dove aveva smesso, cioè da quella porta sotto la curva Nord omaggiata con una rete pazzesca di sinistro al volo contro il Bologna. Trentasette secondi di gioco targati Champions e, oplà, un altro capolavoro, stavolta di destro, quasi sotto al "sette". Tutto qui? Macchè. E allora il fluido di quei due numeri 10? Lancio in profondità, dormita dell'amico Ruediger, taglio di El Shaarawy e tocco di destro svelto svelto: palla ancora una volta alle spalle di Courtois. Tutto vero, tutto vero. Roma a cresta alta, si potrebbe (dovrebbe) dire. Roma avanti di due reti all'Olimpico contro i campioni d'Inghilterra nella notte di Halloween: nessuno scherzo, però.

IMMENSO EUSEBIO
Interrogativo all'intervallo: sarà in grado la Roma di portare a casa la preziosissima vittoria? Non (solo) valutazioni tecniche o tattiche ma soprattutto emotive. Legate (tanto) anche alla linea della difesa giallorossa praticamente all'altezza del centrocampo. Non è possibile rischiare un pochino meno? Non sarebbe meglio stare un po' più coperti? Fai il ragionamento e immediatamente ti ricordi le parole di Di Francesco: dobbiamo stare di là, senza paura. Facile a dirsi, più complicato da digerire. E da osservare. Poi, però, vedi Perotti segnare quel gol, vedi che dietro non si soffre più di tanto e la strizza (sportiva, sia chiaro) si fa da parte. Fino a scomparire, lasciando il campo ad altre sensazioni. Brividi sì, ma non di paura. E, allora, capisci che Eusebio sta facendo davvero un eccellente lavoro, con quello che ha a disposizione. Il primato nel girone, dopo tutto quello che s'era detto al momento del sorteggio, deve essere, oltre che un punto di partenza, motivo di vanto e pure di grande riflessione. Con rinnovata, consolidata consapevolezza per il futuro.
di Mimmo Ferretti
Fonte: Il Messaggero

Totti - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Mer. 19 set 2018 
Talento per la Roma e quella 10: Riccardi vuole incantare Madrid
Leggi il titolo e pensi: calma. Nessun paragone all'orizzonte, solo il sogno di...
Roma, Florenzi testa e cuore
Difficile rinunciare ad Alessandro Florenzi. L'azzurro è rientrato con il Chievo...
PELIZZOLI: "La Roma può prendere almeno un punto al Bernabeu"
Ivan Pelizzoli, ex portiere della Roma, ha rilasciato un'intervista ad AS. Eccone...
Il ritorno di Totti dall'ammiratore Florentino Perez
Ritrovarsi fa sempre un certo effetto: Francesco Totti e Florentino Perez, un amore...
Roma, in cento a Madrid. E Monchi salterà il pranzo con Florentino Perez
Tra Champions e Youth League, da Trigoria è partita una spedizione di massa. Ci sono anche i tifosi, tra cui il presidente dell'UTR alla 118ª trasferta europea
È Spagna-Italia. Champions, Roma nella tana del Real. DiFra: "Riaccendiamo l'anima"
Nello stadio dei sogni-Champions per dimenticare gli incubi-campionato. La Roma...
 Mar. 18 set 2018 
Sergio Ramos: "Siamo molto orgogliosi, abbiamo vinto tre Champions consecutive e non è un caso"
REAL MADRID-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI SERGIO RAMOS
In Australia vogliono Totti
L’Apia Leichhardt ha fatto una proposta all’ex capitano giallorosso per poterlo schierare in campo il 26 settembre nella gara contro l’Adelaide United valevole per i quarti di finale di FFA Cup
Roma, tutti figli di Maria
Il figlio che Maria considerava tale, senza che ci fosse un legame di sangue a giustificarlo,...
Totti junior maestro di fair play
In un torneo a Madrid, Cristian ha avuto uno scontro involontario con il portiere avversario, gli ha chiesto scusa e ha rinunciato a tirare in porta. Poi è andato a sincerarsi sulle sue condizioni
Di Francesco: "Gestire i nuovi è stimolante ma complicato. Mi aspettavo un inizio migliore"
Alla vigilia della sfida di Champions League contro il Real Madrid, il tecnico della...
Ieri i funerali della signora Sensi. Ferrero: "L'assenza dei tifosi mancanza di rispetto a Franco"
Sul suo feretro era appoggiata la maglia giallorossa numero 10. In chiesa i volti...
Ma cos'è questa crisi?
Roma in crisi. Viaggio tra cause (evidenti) e rimedi (possibili): c'è da evitare...
Roma in crisi verso Madrid. Totti: "Andiamo dai marziani"
La crisi c'è, inutile negarla. Ha colpito i nuovi, ma pure i senatori ovvero gli...
 Lun. 17 set 2018 
Di Francesco sulla graticola. Totti predica fiducia: "A Madrid possiamo far bene"
Il tecnico giallorosso ha tanti problemi da risolvere: dal modulo più adatto ai giocatori a una condizione che stenta ad arrivare. L'ex capitano prova a restituire serenità all'ambiente: "Dobbiamo avere la consapevolezza di essere una squadra competitiva. Se scenderemo in campo tranquilli, al Bernabeu faremo bella figura"
Totti, il figlio Cristian esempio di fairplay: portiere k.o. e lui rinuncia al gol (VIDEO)
È accaduto durante un torneo a Madrid: il figlio dodicenne di Francesco si è scontrato con un avversario, che è rimasto a terra, e si è fermato per sincerarsi delle sue condizioni. Poi, in tv, ha commentato il fatto in un ottimo inglese
MONCHI: "Il tifoso della Roma è tremendamente emotivo. La cessione di Salah è stata inevitabile..."
Il DS giallorosso Monchi ha parlato al portale El Mundo: Tutto ciò che hai...
Totti: "Real? Sappiamo come metterlo in difficoltà"
Il dirigente giallorosso presenta la supersfida del Bernabeu: «Loro sono la squadra top della Champions, ma abbiamo le risorse per fare una bella figura»
Totti, Zeman, Ranieri: l'ultimo abbraccio a Maria Sensi
Si sono svolti stamattina i funerali della moglie dell'ex presidente della Roma, Franco Sensi. Presenti tantissimi personaggi del mondo del calcio, incluso il presidente della Sampdoria Ferrero
Maria Sensi: oggi il funerale. Il saluto di Rosella: "Era fiera di essere romana e romanista"
Oggi alle 11, nella chiesa di San Lorenzo fuori le mura, si sono tenuti i funerali...
 Dom. 16 set 2018 
Domani mattina al Verano ultimo saluto a Maria Sensi
Si svolgeranno domani alle 11 nella chiesa di San Lorenzo fuori le mura, i funerali...
I romantici De Rossi e Pellissier: 6000 giorni e la stessa maglia
Li dividono 126 giorni: quelli passati tra Chievo-Brescia del 22 settembre 2002...
Una vittoria per la Sora Maria
Maria Sensi, una di noi, tifosa tra i tifosi giallorossi più appassionati,moglie...
 Sab. 15 set 2018 
Tutti vogliono Totti: l'APIA Leichharddt lo invita in Australia per giocare i quarti di FFA Cup
Il club di Sydney avrebbe fatto un’offerta allo storico capitano della Roma per scendere in campo con loro nel match della coppa nazionale contro l’Adelaide United, in programma il prossimo 26 settembre
 Ven. 14 set 2018 
Addio a Maria Sensi, Totti: "Ti porterò sempre nel cuore"
I messaggi di ricordo e di dolore nei confronti di Maria Sensi, scomparsa oggi all'età...
Spalletti: "Nainggolan? È uno che può fare la differenza. Farò una sorpresa a Totti"
Il tecnico nerazzurro ha parlato alla vigilia del match contro il Parma:
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>