facebook twitter Feed RSS
Sabato - 25 novembre 2017
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Di Fra, adesso la Roma è veramente tua: dubbi spazzati, i tifosi cambiano idea

Attraverso i social il popolo giallorosso fa retromarcia dopo il grande successo sul Chelsea: "Dobbiamo fare pubblica ammenda". E intanto il lavoro "oscuro" di Totti dà i primi frutti...
Mercoledì 01 novembre 2017
E adesso Eusebio Di Francesco ha davvero conquistato tutti. Otto vittorie su dieci partite in campionato (pesano però gli scontri diretti persi contro Inter e Napoli), ma sopratutto il primo posto nel girone di Champions hanno messo a tacere tutti quelli che a Roma, quest'estate, erano a dir poco scettici sul suo arrivo. E il fatto che dello 0-3 col Porto del 23 agosto 2016 fossero in campo ieri, considerando anche i subentrati, 8 giocatori su 14 (Manolas, De Rossi, Juan Jesus, Strootman, Nainggolann, Perotti, Gerson e Dzeko), la dice lunga su quanto ci sia la mano del tecnico nella vittoria contro il Chelsea, che ha letteralmente fatto impazzire i romanisti.

RETROMARCIA — Dopo il successo contro gli inglesi, a cui la Roma ha segnato sei gol in due partite, Di Francesco ha detto: "Nessuna rivincita". Ma leggendo i social e ascoltando le radio, con le trasmissioni in diretta nonostante sia giorno di festa, la sensazione è proprio questa: "Devo fare pubblica ammenda - scrive Alberto -. Pensavo che non fosse adatto e invece grande impatto". Impatto che si vede in campo e nel rapporto con la città, molto più sereno rispetto al passato: "Non in campo ma un vero eroe giallorosso. Hai meritato serata come questa, Eusebio. Grazie Mister", si legge ancora, mentre nelle varie emittenti i tifosi fanno a gara per ricordare le grandi notti europee della storia giallorossa.

PALLOTTA E TOTTI — E se Pallotta può gioire per quella che è senza dubbio la notte più prestigiosa da quando è presidente, il lavoro "oscuro" di Totti accanto a Baldissoni e Monchi inizia a dare i suoi frutti. L'ex capitano trascorre le sue giornate in ufficio a Trigoria e non c'è giorno che Di Francesco o qualche giocatore non vadano da lui a parlare e confrontarsi. In attesa di capire cosa gli riserverà il futuro, lavora soprattutto con i nuovi e con quelli a cui è più legato, vedi Nainggolan, per cui è ancora un punto di riferimento. "Roma bella e propositiva. Questa - scrive Giuseppe - è la vittoria di Di Francesco e di un gruppo che lo segue, perché ogni singolo si sente importante".

GERSON — E il modo, sottolineavano nelle radio, vari ascoltatori "in cui ha dato di nuovo vita a Gerson ne è la prova". Pagato 20 milioni, sparito dopo l'apparizione dello scorso dicembre allo Juventus Stadium, a novembre 2017 è a sole due presenze dalle 10 messe insieme la scorsa stagione e contro il Chelsea si sono visti i frutti del suo lavoro: titolare a Londra, ieri è entrato da esterno (basso, spesso) a destra ed è stato preziosissimo nel finale. A fine partita Di Francesco se l'è abbracciato e come lui tutti i compagni. E allora, dal calcio alla politica, visto il coro unanime di consensi, c'è persino chi propone: "E se fosse lui ad unire la sinistra?".
di Chiara Zucchelli
Fonte: Gazzetta dello Sport

Pallotta - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Ven. 24 nov 2017 
Roma, stadio più vicino. Il ministro Lotti dà un'accelerata con una telefonata
Lo scoglio del ponte di Traiano, eliminato dal progetto Raggi, ma che la Regione chiedeva per migliorare la viabilità, pare essere superato anche grazie al Ministro dello Sport...
SAMPDORIA, Giampaolo: "Pallotta dice che ci siamo anche noi per lo scudetto? Se battiamo la Roma..."
James Pallotta, presidente giallorosso, nell'intervista concessa a Sports Illustrated...
Pallotta ride: "La Roma è diventata grande"
Sotto l'Albero, forse, stavolta c'è davvero tutto: Champions, campionato e nuovo...
Tutto pronto per il sì al nuovo stadio. Lavori al via nel 2018
Tecnicamente ci vorrà ancora qualche giorno di tempo, ma il «regalo di Natale»...
 Gio. 23 nov 2017 
Pallotta: "Monchi e Di Francesco il top. Regalo di Natale? Lo stadio!"
Il presidente della Roma racconta l’universo giallorosso a Sports Illustrated, partendo dal lavoro del suo allenatore e del ds
STADIO, Pallotta fiducioso per l'esito della Conferenza dei Servizi
Il presidente della Roma, in vista dell'imminente arrivo del parere definitivo della...
 Mer. 22 nov 2017 
Berta e Monchi, i signori delle plusvalenze a Paesi invertiti
Avrebbero potuto incontrarsi in un Barça-Psg, o magari un Real-Manchester United....
 Mar. 21 nov 2017 
L'iter è in dirittura di arrivo
Venerdì si riunisce la Conferenza dei servizi e se tutto procederà senza ostacoli...
 Lun. 20 nov 2017 
Quell'urlo internazionale. Da Roma a New York e in Australia: i romanisti di tutto il mondo esultano
L'urlo Roma è trasversale, internazionale. E' partito dai boati dell'Olimpico per...
Roma, il derby vinto libera i sogni scudetto
Due mesi (o poco più) per far capire di essere grande, un mese per diventarlo davvero...
 Sab. 18 nov 2017 
Roma-Lazio, il derby che vale doppio
Roma-Lazio oggi non conta solo per il primato cittadino: in palio stavolta ci sono 3 punti pesanti per l’alta classifica
Il derby riempie lo stadio e ferma la città
Il primo con la Var e senza Totti in campo. Mai così importante per la classifica...
 Ven. 17 nov 2017 
Pallotta rilancia
Si chiuderà da solo nella solita stanza della tenuta di Boston, anzi Weston, che...
 Gio. 16 nov 2017 
Il derby è anche politico
È il settimo anno che si sfidano ma la crisi è iniziata molto prima. Anzi, c'è sempre...
 Mer. 15 nov 2017 
Malagò: "Sarebbe clamoroso se progetto Stadio della Roma non andasse in porto. Tavecchio..."
Il presidente del Coni ha parlato dell’impianto voluto da Pallotta, attualmente in discussione in Conferenza dei servizi
Otto grandi ex di Roma e Lazio: "Di Francesco è il jolly. Super Inzaghi è la sicurezza"
La parola dell'ex può essere una sentenza ma anche uno show. Che spasso, ragazzi....
Nainggolan spera: oggi esami decisivi
Il derby a tutti i costi, o quasi. Oggi Nainggolan si sottoporrà a primi esami per...
 Mar. 14 nov 2017 
Emozione Monchi al primo derby. Ai biancocelesti ha anche segnato
Il battesimo da dirigente l'ha fatto il 30 aprile, Roma-Lazio 1-3, non esattamente...
 Lun. 13 nov 2017 
Kolarov è già a Roma, Ninja lavora e spera
I sei giorni che separano la Roma dal derby, hanno come immagine di copertina Radja...
 Dom. 12 nov 2017 
Roma, rinnovi in vista per Florenzi e Manolas. Arriva il sì di Pallotta
Prima Manolas, poi subito dopo anche Florenzi. Sono i due rinnovi contrattuali su...
 Sab. 11 nov 2017 
Nainggolan e la Nazionale maledetta. Per il derby ci vorrebbe un miracolo
La buona notizia è che, il giorno del suo trentaduesimo compleanno, Aleksandar Kolarov...
 Ven. 10 nov 2017 
La Roma incassa, Monchi spende
La Roma torna sul mercato. La qualificazione agli ottavi di finale di Champions...
Calciomercato Roma, via libera per il terzino: Vrsaljko, Vidal, Nacho e Darmian i nomi sul taccuino
Monchi e Baldini sono volati a Boston per discutere col presidente Pallotta delle...
Ansia Nainggolan: stop in Belgio. Oggi gli esami all'adduttore
La preoccupazione arriva dal Belgio: nella rifinitura in vista del test col Messico...
C'è anche Baldini al summit di Boston
Non solo Monchi e Pallotta. Nel summit di Boston per programmare il futuro e trattare...
Possibile presenza di Pallotta al derby
In questi giorni il ds Monchi è volato a Boston per incontrare il patron giallorosso...
Schick-DiFra: chiarimento ma l'attaccante sarà multato. Ninja si ferma, Lazio a rischio
Il conto alla rovescia in vista del derby è iniziato ieri. Ma fra i giallorossi...
Sosta d'oro per Dzeko. E per Manolas il rinnovo è più vicino
Una sosta a misura di centravanti, incastrata perfettamente a metà strada tra la...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>