facebook twitter Feed RSS
Domenica - 21 gennaio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Tre gol in quattro giorni. El Shaarawy: "Ricorderò questa notte per il resto della vita"

Mercoledì 01 novembre 2017
Ci sono quei compleanni così speciali che ti sembrano proprio non finire mai. Un po' perché sono quelli tondi e un po' perché le cose di colpo diventano magiche e ti proiettano nell'Eldorado dei sogni. Esattamente come i 25 anni di Stephan El Shaarawy, festeggiati venerdì scorso ma ancora lì, pronti a regalare una gioia dietro l'altra al Faraone giallorosso. Proprio come lui ieri si è regalato altre due gemme, che aggiunte a quella realizzata con il Bologna fanno una tripletta sparsa che ha messo le ali alla Roma di Di Francesco. E, allora, se possibile non svegliatelo più, chissà che questa festa per i 25 anni non vada avanti ancora per un po'. «Questa è una di quelle serate che mi porterò dentro per tutta la vita - dice Stephan alla fine -. E'stata la mia prima doppietta in Champions, poi battere il Chelsea non capita tutti i giorni: ci teniamo stretta questa vittoria, siamo contenti così».

ESTERNI DORATI - E ci mancherebbe altro. Che poi El Shaarawy la festa l'aveva iniziata sabato sera, subito dopo il Bologna, in un ristorante dove casualmente ha incontrato anche Totti e Del Piero. «Auguri, ma sbrigati a divertirti e non fare tardi, che martedì c'è una partita importante da giocare», gli ha detto l'ex capitano giallorosso, nelle vesti di amico e dirigente allo stesso tempo. E Stephan l'ha preso alla lettera il consiglio. Nel senso che ha festeggiato e ha finito di divertirsi proprio ieri sera, all'Olimpico, quando dopo appena 37 secondi ha realizzato uno dei gol più belli della sua carriera. Esterno destro al volo dalla fascia destra, lui che di solito gioca dall'altra parte ed è solito calciare con l'interno. Una metamorfosi totale, bissata più tardi dal raddoppio. Ancora esterno destro, ancora con un taglio da destra. Tutto quello che non siamo abituati a vedergli fare dall'altra parte, tutto quello che ha mandato in visibilio l'Olimpico, tutti in piedi al 75' per tributargli una standing ovation che gli ha aperto il cuore.

SPECIAL MOMENT - E la festa, allora, El Shaarawy vuole continuare a godersela ancora. Adesso che è sull'ottovolante guai a scendere giù. E magari ieri l'avrà stimolato anche la presenza di Conte, il c.t. che all'ultimo Europeo gli ha lasciato le briciole, rimproverandogli di non avere quella cattiveria assoluta nei momenti decisivi. Non ieri però. «E' un momento speciale per me, è stata una settimana molto intensa e piena di emozioni, c'è stato anche il mio compleanno - chiude il Faraone -. Il primato nel girone? Significa tanto per noi, quando è uscito il sorteggio c'era un po' di scetticismo per le avversarie. Ma a Londra sapevamo di poter fare una grande gara e l'abbiamo fatta. Non è ancora finita però, dobbiamo mantenere questo primo posto fino alla fine». E allora è vero, ci sono compleanni che sembrano proprio non finire mai.
di A. Pugliese
Fonte: Gazzetta dello Sport

Totti - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Sab. 20 gen 2018 
Inter-Roma Le Probabili Formazioni
21ªGiornata di Serie A
TOTTI alla stazione con Dzeko: "Questo treno va a Londra?", Edin: "Ancora no"
La Roma è partita per Milano, lasciando alle spalle la polemica sulle cessioni e...
SPALLETTI: "Non è una partita decisiva, è ancora presto. L'andata? Girati bene un paio di episodi"
INTER-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI LUCIANO SPALLETTI: "Chi voglio togliere alla Roma? Vuoi far riferimento a qualcuno? L'alieno, Radja (ride)"
 Ven. 19 gen 2018 
Di Francesco: "E' il momento di mostrare coraggio. Baggio e Totti? Con me giocherebbero così"
«Quando arrivano i problemi non si scappa, li si affronta. Non è mai un problema di modulo. Chi non si adegua sta fuori»
Inter-Roma è una sfida tra due squadre allo specchio
Due squadre allo specchio, all'apparenza diversissime ma con molti più punti di...
Finti amici e veri nemici: Lucio contro i suoi ex
Con lo stomaco annodato e i pensieri un poco annebbiati, la Roma si prepara a giocare...
 Gio. 18 gen 2018 
Qui Roma: sms a Luciano
Quello che avrebbe voluto sfidarlo in campo più di tutti, cioè Francesco Totti,...
Gli anni perduti di Inter e Roma, le incompiute d'oro
In un ufficio della Lega di Serie A sono appese due gigantografie: c'è la foto ricordo...
 Mer. 17 gen 2018 
Tommasi: "Totti in Federazione un obiettivo da perseguire"
Damiano Tommasi, presidente dell'Assocalciatori e candidato alle presidenza della...
 Mar. 16 gen 2018 
Totti al fianco di Abubacarr: "Il calcio unisce le persone. Questo è quello che amo di questo gioco"
Francesco Totti, dirigente della Roma, tramite il proprio profilo Twitter si è voluto...
Ripartenza sprint e stop alle polemiche. Roma, lo vuole DiFra
La fine è stata pure l'inizio. Finite le vacanze, finita pure l'attesa, Di Francesco...
 Lun. 15 gen 2018 
Tifosi contro la cessione: "Giù le mani da Nainggolan"
Tanti messaggi sui social o alle radio. La maggior parte dei sostenitori non vuole che il centrocampista sia ceduto. E qualcuno la mette sull'ironia: "Speriamo gli dicano che in Cina non può usare i social...”
Spalletti, l'uomo che parlava ai fantasmi
Ma quanto era bello Luciano Spalletti nel 2005, quando parlava di normalità. Normalità...
 Dom. 14 gen 2018 
Cassano: "Totti ha sbagliato a smettere, mi sembra triste. Alla Roma Capello l'ho fatto impazzire"
"Alla Roma Capello l’ho fatto impazzire, il 99% delle volte quando si arrabbiava con me aveva ragione”
 Ven. 12 gen 2018 
Paulo Sergio: "A Roma sarei voluto rimanere più anni. Va dato tempo a Di Francesco"
"Di Francesco può far tornare grandi i giallorossi e su Totti..."
La tournée estiva sotto osservazione nel summit
Le ferie dei giocatori della Roma stanno per finire. Lunedì rientreranno tutti a...
Tommasi: "Subito le seconde squadre. Lotito? Non può aggregare"
Damiano Tommasi, presidente dell'Associazione Italiana Calciatori ed ex centrocampista...
Sfottò da derby ad alta quota
Derby in volo, ad alta quota, in viaggio. Derby alle Maldive, l'isola dei famosi....
 Gio. 11 gen 2018 
BURDISSO: "Tra Riquelme e Totti scelgo Román"
Nicolás Burdisso, ex giallorosso oggi difensore granata, è stato intervistato dall'emittente...
Roma costretta a vendere
Il fair play finanziario incombe ancora. Sulle speranze presenti e sui sogni futuri....
 Mer. 10 gen 2018 
Il vertice: tutti a Londra. Pallotta si veste da leader
Il presidente potrebbe arrivare oggi. Domani mattina relazionerà sullo stadio a un convegno. Dopo riunione con i dirigenti, in serata a tifare Celtics
Roma, i "desaparecidos" di Di Francesco
L'incontro londinese tra il presidente Pallotta e il d.s. Monchi è previsto per...
Rinnovo o addio Florenzi arriva al bivio
Eccolo il bivio di Florenzi, più vicino di quanto possa sembrare. Lo stesso di fronte...
 Lun. 08 gen 2018 
LAZIO, l'ex D'Amico: "Il gol di Luis Alberto? Se lo avesse fatto Totti..."
Vincenzo D'Amico, ex giocatore della Lazio, dice la sua sul gol di Luis Alberto...
Verdone: "Quando ho saputo della cessione di Salah, ho rotto il telefono. Meno forti di un anno fa"
Il regista e attore: "All'inizio tenuto un ritmo al di sopra delle nostre possibilità, ora crisi preoccupante. E Nainggolan avrebbe dovuto giocare, poi ricevere una multa da 300mila euro"
Tutti al mare a ricaricare le batterie
Dall'infernale clima che si è creato a Roma dopo le recenti delusioni sportive ai...
 Dom. 07 gen 2018 
Roma, Monchi chiama Pallotta: "Mercato? Ci vogliono soldi"
Dopo il k.o. con l'Atalanta, i dirigenti si ritroveranno per fare il punto, forse a Londra
Roma battuta e fischiata. L'effetto Di Francesco è finito
Con il carbone atalantino dell'Epifania, ultima stazione di una profonda crisi d'identità...
Ancora Inter-Roma: Emmers-Riccardi, sfida tra genietti
L'ultimo confronto da dentro o fuori l'ha deciso Xian Emmers. Sette mesi fa, a Reggio...
Dall'Atalanta un'altra lezione, la Roma ora teme le vacanze
Prima il Napoli al San Paolo e adesso la Roma all'Olimpico: quattro giorni in tutto....
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>