facebook twitter Feed RSS
Sabato - 18 novembre 2017
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Tre gol in quattro giorni. El Shaarawy: "Ricorderò questa notte per il resto della vita"

Mercoledì 01 novembre 2017
Ci sono quei compleanni così speciali che ti sembrano proprio non finire mai. Un po' perché sono quelli tondi e un po' perché le cose di colpo diventano magiche e ti proiettano nell'Eldorado dei sogni. Esattamente come i 25 anni di Stephan El Shaarawy, festeggiati venerdì scorso ma ancora lì, pronti a regalare una gioia dietro l'altra al Faraone giallorosso. Proprio come lui ieri si è regalato altre due gemme, che aggiunte a quella realizzata con il Bologna fanno una tripletta sparsa che ha messo le ali alla Roma di Di Francesco. E, allora, se possibile non svegliatelo più, chissà che questa festa per i 25 anni non vada avanti ancora per un po'. «Questa è una di quelle serate che mi porterò dentro per tutta la vita - dice Stephan alla fine -. E'stata la mia prima doppietta in Champions, poi battere il Chelsea non capita tutti i giorni: ci teniamo stretta questa vittoria, siamo contenti così».

ESTERNI DORATI - E ci mancherebbe altro. Che poi El Shaarawy la festa l'aveva iniziata sabato sera, subito dopo il Bologna, in un ristorante dove casualmente ha incontrato anche Totti e Del Piero. «Auguri, ma sbrigati a divertirti e non fare tardi, che martedì c'è una partita importante da giocare», gli ha detto l'ex capitano giallorosso, nelle vesti di amico e dirigente allo stesso tempo. E Stephan l'ha preso alla lettera il consiglio. Nel senso che ha festeggiato e ha finito di divertirsi proprio ieri sera, all'Olimpico, quando dopo appena 37 secondi ha realizzato uno dei gol più belli della sua carriera. Esterno destro al volo dalla fascia destra, lui che di solito gioca dall'altra parte ed è solito calciare con l'interno. Una metamorfosi totale, bissata più tardi dal raddoppio. Ancora esterno destro, ancora con un taglio da destra. Tutto quello che non siamo abituati a vedergli fare dall'altra parte, tutto quello che ha mandato in visibilio l'Olimpico, tutti in piedi al 75' per tributargli una standing ovation che gli ha aperto il cuore.

SPECIAL MOMENT - E la festa, allora, El Shaarawy vuole continuare a godersela ancora. Adesso che è sull'ottovolante guai a scendere giù. E magari ieri l'avrà stimolato anche la presenza di Conte, il c.t. che all'ultimo Europeo gli ha lasciato le briciole, rimproverandogli di non avere quella cattiveria assoluta nei momenti decisivi. Non ieri però. «E' un momento speciale per me, è stata una settimana molto intensa e piena di emozioni, c'è stato anche il mio compleanno - chiude il Faraone -. Il primato nel girone? Significa tanto per noi, quando è uscito il sorteggio c'era un po' di scetticismo per le avversarie. Ma a Londra sapevamo di poter fare una grande gara e l'abbiamo fatta. Non è ancora finita però, dobbiamo mantenere questo primo posto fino alla fine». E allora è vero, ci sono compleanni che sembrano proprio non finire mai.
di A. Pugliese
Fonte: Gazzetta dello Sport

Totti - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Ven. 17 nov 2017 
TOTTI e Peruzzi incontrano il padre e il fratello di Gabriele Sandri
Francesco Totti e Angelo Peruzzi, ex giocatori e attualmente dirigenti rispettivamente...
Aldair: "Roma, devi crederci!"
Alzi la mano chi si ricorda di Pluto Aldair. Tutti, ovviamente. Arrivato a Roma...
Roma-Inter Primavera, ecco Emerson
Rinforzo di lusso per la Primavera. Dopo la convocazione per Fiorentina-Roma, ecco...
 Gio. 16 nov 2017 
Totti sostiene Unicef: "Non credo a chi dice che non c'è nulla da fare per i bambini in difficoltà"
"Sostengo UNICEF perché non credo a chi dice che non c'è niente da fare per tanti...
Ecco Maldini, per far finta di cambiare
La montagna anche stavolta partorisce un topolino. E se è vero che in Federcalcio...
Dai veterani ai debuttanti. Una colonia in cerca di gloria
Il derby è un'onda lunga di emozioni che non schiva nessuno. Da chi conosce benissimo...
La Nostalgia di Totti. L'uomo dei record stavolta non ci sarà
Presente ma assente. Sarà un sabato strano, quello di Francesco Totti. Il suo primo...
De Rossi e Parolo in relax prima di buttarsi nel derby
La valanga che ti viene sopra e tu che non sai cosa fare, quando fare, come fare....
 Mer. 15 nov 2017 
Totti e il Papa ecologisti, murales in giro per la città
Un Papa «verde» e ambientalista, con tanto di mascherina e cartello da manifestante:...
Rimpianti e riscatto
Per fortuna c'è la Roma, per fortuna c'è il derby. Dev'esserci uno strano filo illogico...
Otto grandi ex di Roma e Lazio: "Di Francesco è il jolly. Super Inzaghi è la sicurezza"
La parola dell'ex può essere una sentenza ma anche uno show. Che spasso, ragazzi....
 Mar. 14 nov 2017 
Mexes: "Quando ero alla Roma rifiutai OM e Lione"
"Ho lasciato perché non mi sentivo più all'altezza, non sono Totti.
Julio Sergio: "Alisson senza limiti, diventerà uno dei migliori al mondo"
Julio Sergio Bertagnoli, ex portiere della Roma nell'epoca dei quattro derby consecutivi...
Eterno Totti. Nuovo derby dopo l'addio
Sarà il derby più difficile, tra i tanti che ha vissuto sul campo, a...
Faro De Rossi per la sfida più sentita
Questa è la partita che sente di più. Che gli toglie il sonno, che in...
 Lun. 13 nov 2017 
Di Francesco: "La Roma è senza limiti, il derby fa tremare le gambe"
Derby, Nainggolan, Totti e scudetto. Eusebio Di Francesco a ruota libera nell'intervista...
Verso Roma-Lazio: 100 motivi per vincere il derby
Perché, perché, la domenica mi lasci sempre sola? Anche se questa volta sarà di...
Dzeko: "Adesso non sono più Edin ‘Cieco'. Voglio portare lo scudetto a Roma"
Parla l’attaccante bosniaco: “La prima stagione è stata d’insegnamento, potevo andar via ma non sono uno che molla. I tifosi qui danno al calcio un’importanza esagerata, ma anche una spinta in più”
Olimpico, il derby dei gol
Ultimi dieci anni, venti derby giocati in campionato, solo tre pareggi, la bellezza...
Piano sicurezza derby: 700 steward impiegati
Le prime riunioni già oggi, il Gos di mercoledì, il tavolo tecnico in Questura di...
Kolarov è già a Roma, Ninja lavora e spera
I sei giorni che separano la Roma dal derby, hanno come immagine di copertina Radja...
Testata sul campo a 8 anni. La Figc alla Totti School: "Riammettete il baby-bullo"
«Il baby bullo? Sbagliato escluderlo dalla Totti Soccer School». Scende in campo...
DiFra 3.0. Riscrivere la sua storia con la Roma
Oggi è cominciata una settimana diversa. Una di quelle speciali, che ti restano...
 Sab. 11 nov 2017 
Totti: "Sono contento di quello che ho fatto, l'unico rimpianto è non aver vinto tantissimo"
Francesco Totti ha parlato ai microfoni di Sportmediaset: "La partita contro il...
Roma, Nainggolan rientra a Trigoria. Dzeko scalda i motori per il derby: tripletta in allenamento
Radja Nainggolan è tornato a Trigoria dopo la lesione all'adduttore destro rimediata...
 Ven. 10 nov 2017 
Totti... un dirigente in forma. Dal gelato alla palestra: i suoi segreti
Lo storico capitano della Roma va in una palestra vicino casa e gioca a paddle, si rilassa alle terme con Ilary e rimane in forma con una dieta equilibrata. Ai dolci rinuncia con fatica, ma il pallone è (quasi) solo un ricordo
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>