facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 20 luglio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

PELLEGRINI: "Non ci poniamo limiti, speriamo in una bella partita con il Chelsea"

"La Champions League è la competizione che tutti da bambini sognano. Adesso l'importante è non accontentarsi", ha dichiarato il giovane centrocampista della Roma
Martedì 31 ottobre 2017
Dalla UEFA Europa League con il Sassuolo nel 2016/17 al debutto sul palcoscenico più prestigioso d'Europa, la UEFA Champions League, con la Roma: il 2017 è stato un anno indimenticabile per il promettente e talentuoso Lorenzo Pellegrini. Il centrocampista giallorosso si racconta in esclusiva a UEFA.com.

Per Lorenzo Pellegrini giocare in UEFA Champions League che cosa significa?
" E' una cosa bellissima. E' la competizione che tutti da bambini sognano. Aver avuto questo percorso di crescita in così breve tempo - il primo anno ho conquistato l'UEFA Europa League con il Sassuolo, il secondo giocarla e il terzo riuscire a esordire in Champions League - per me è un grandissimo motivo di orgoglio. Adesso l'importante è non accontentarsi, ma cercare di migliorarsi e fare di più di quello che si sta facendo. "

Quali qualità deve avere chi si confronta sul palcoscenico della Champions League?
"La Champions League è sicuramente il torneo per eccellenza, quindi è normale che ne facciano parte le informazioni più importanti. Già far parte di una squadra così importante che gioca la UCL è un onore per qualsiasi giocatore. Poi è normale debbano esserci le qualità e la tecnica, anche tattiche e mentali di sapere preparare mentalmente le partite ogni tre giorni, che non è una cosa semplice. Sicuramente bisogna essere abituati anche a questi ritmi e a queste difficoltà che si incontrano nel giocarla, la UEFA Champions League. Tutti i giocatori vorrebbero avere la possibilità di giocarla, noi che siamo fortunati e possiamo giocarla ce la teniamo stretta."

Che cosa ti ha insegnato giocare in un torneo così competitivo?
"Giocare a livello internazionale è la cosa più difficile che uno possa immaginare, anche perché nel nostro campionato siamo abituati a vedere le partite di ogni squadra contro cui giochiamo, quasi sempre; perché alla fine si sa che i giocatori guardano sempre anche tutte le altre partite. Invece a livello internazionale è molto diverso, perché magari non hai la possibilità di seguire tutte le partite della squadra avversaria contro cui andrai a giocare e comunque hai la possibilità di confrontarti con giocatori che magari non conosci bene come quello del campionato italiano con cui hai avuto la possibilità di giocare più volte contro. Anche questo penso sia una cosa molto difficile, oltre che ovviamente le diversità che ci sono di campionato in campionato. Quindi sicuramente il Chelsea affronta o anche l'Atlético Madrid e il Qarabag o le altre squadre che giocano la UCL sono abituate ad affrontare le partite nei loro campionati in modo diverso da noi. Quindi anche questo confrontarsi per cercare di riportare l'Italia nel posto che le spetta, tra quelli più importanti d'Europa."

Vi aspettavate di essere imbattuti e in piena corsa per la qualificazione dopo tre gare di UCL?
"E' sicuramente uno dei gironi più difficili che ci potesse capitare...Però sempre con umiltà abbiamo cercato di fare semplicemente quello che era nelle nostre corde. In questo momento sta andando bene ma non è forse ancora il momento di fare grandi salti di gioia, perché la qualificazione ancora non è fatta...Martedì abbiamo una partita importantissima in casa, qui all'Olimpico contro il Chelsea davanti ai nostri tifosi. Speriamo di fare una grande partita."

"Dal mio punto di vista l'importante è non soffermarsi troppo su quello che si dovrebbe fare, ma più che altro concentrarci e dare tutto quello che abbiamo partita dopo partita. Non ponendoci limiti: quello che può fare la Roma ce lo dirà solo il tempo. Noi sicuramente cercheremo di affrontare tutte le partite e tutti gli allenamenti, in campionato come in Champions League che per noi conta tantissimo. L'unico obiettivo in questo momento della Roma penso sia preparare le partite al 110% delle nostre possibilità."

Allenamenti - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Gio. 19 lug 2018 
KLUIVERT: "Futuro? Non posso sapere che cosa farò, resterò o cambierò squadra"
CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DI JUSTIN KLUIVERT
 Mer. 18 lug 2018 
KLUIVERT, domani la conferenza stampa di presentazione
Dopo lo sbarco nella capitale tra i tifosi in delirio e i primi allenamenti al Fulvio...
TRIGORIA 18/07 PM - Partitella in inferiorità numerica
ALLENAMENTO ROMA - Individuale per Gerson, Santon, Verde e Kluivert
 Mar. 17 lug 2018 
Cassano: "Magari avessi avuto la testa di Cristiano Ronaldo..."
Il barese, intervistato da Vanity Fair, assicura: «CR7 in Italia farà cose incredibili. Con il livello di questa Serie A può fare trenta o quaranta gol a stagione. Lui ha costanza negli allenamenti, proprio quello che ho sempre odiato»
Savorani: "Cosa mi colpisce di un portiere? La serenità con cui affronta la gara"
Marco Savorani, preparatore dei portieri della Roma, ha rilasciato alcune dichiarazioni...
 Lun. 16 lug 2018 
C. RONALDO: "Lotteremo per vincere tutti i trofei, la Champions è sempre un'incognita"
"La Serie A è un campionato difficile, lo so, molto tattico, mi piacciono le nuove sfide"
TRIGORIA 16/07 PM - Lavoro tattico. Assenti Gerson, Karsdorp, Verde e Capradossi
ALLENAMENTO ROMA - Di Francesco: "L'ultima cosa da fare è giocare orizzontalmente"
GONALONS: "Felice di iniziare questa stagione, vogliamo migliorarci rispetto all'anno scorso"
"Sapevo che il mio primo anno a Roma sarebbe stato difficile. Cresciuto grazie a Di Francesco"
Beccaccioli: "Di Francesco è davvero appagante, mi chiede qualsiasi tipo di informazione"
Simone Beccaccioli, video analyst della Roma, è intervenuto ai microfoni di Roma...
 Sab. 14 lug 2018 
TRIGORIA, domani giorno di riposo, ripresa degli allenamenti prevista per Lunedì 16 luglio
Dopo il primo test stagionale contro il Latina terminato in una goleadata per 9-0,...
DI FRANCESCO: "Sono positivo sul rinnovo di Florenzi. Mercato? Faremo le nostre valutazioni"
AMICHEVOLE LATINA-ROMA 0-9 LE INTERVISTE POST-PARTITA EUSEBIO DI FRANCESCO: "Ho tanti giocatori a disposizione e lavoro meglio. Mi è piaciuta molto la linea difensiva"
Calciomercato Roma, Areola in pole per la porta. Ma la trattativa è congelata
Se Alisson va via, arriva il francese che vuole lasciare il Psg
 Ven. 13 lug 2018 
BIANDA: "Emoziante essere in un grande club"
William Bianda ha parlato ai microfoni di Roma TV: Le sue prime sensazioni?...
I preparatori atletici: "Abbiamo un gruppo dedito al lavoro, estremamente professionale"
Nicandro Vizoco e Maurizio Fanchini, preparatori atletici della Roma, questo pomeriggio...
Il decalogo di Eusebio: pressing, sacrificio e amore per la maglia
Il tecnico vuole che tutti i giocatori siano disponibili con i tifosi e che gli stranieri parlino la lingua italiana
 Gio. 12 lug 2018 
Manolas: "Ronaldo? Non sono preoccupato. Vedremo in campo chi è più veloce"
Kostas Manolas sarà uno dei punti di riferimento della Roma del prossimo anno. Il...
Tomei: "Siamo un gruppo affiatato, abbiamo creato una famiglia"
Francesco Tomei, vice-allenatore della Roma, ha rilasciato alcune dichiarazioni...
Strootman: "I nuovi sono uno stimolo. Importante essere quasi al completo"
Nuovo giorno di ritiro a Trigoria per la Roma, che continua la sua preparazione...
 Mer. 11 lug 2018 
Coric: "Sono contento di essere arrivato in un grande club. Sono un calciatore offensivo e..."
“Sono un calciatore offensivo e in un centrocampo a tre faccio la mezzala”
Ritiro Roma, parla il nutrizionista: "L'alcool è il peggior nemico dei giocatori"
Guido Rillo segue giornalmente i giallorossi nel loro percorso alimentare
Di Francesco: "Cresciuta la sintonia con Monchi. Pastore deve conquistarsi la maglia da titolare"
"L'importante è il lavoro con il pallone senza trascurare la parte fisica"
 Mar. 10 lug 2018 
Roma, al Tre Fontane due allenamenti aperti: ecco le modalità
Trigoria non apre ai tifosi, il Tre Fontane sì. L'annuncio dell'iniziativa arriva...
CRISTANTE: "La Roma mi ha fatto una grande impressione"
LA CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DI BRYAN CRISTANTE
Di Francesco ricomincia dall'estrema cura dei dettagli
Il tecnico in campo è stato sempre al centro nel gioco, ha dispensato consigli ai più giovani e corretto difetti dei senatori
Roma sogna in grande: De Rossi il gladiatore, Pastore la fantasia
Primi allenamenti nel segno del capitano e dell’argentino, il più atteso a Trigoria: il gioco d’attacco di Di Francesco è pronto a decollare
 Lun. 09 lug 2018 
De Sanctis descrive il nuovo Centro Sportivo: "Nello spogliatoio si costruiscono le vittorie"
"Sarà un ritiro duro, Di Francesco lavora tanto"
TRIGORIA, domani doppia seduta di allenamento e presentazione di Cristante
Dopo la doppia seduta in programma quest'oggi, la Roma riprenderà gli allenamenti...
De Rossi, il capitano diventa maggiorenne e guida il ritiro in casa
Diciottesima stagione con la maglia della Roma, seconda con la fascia da capitano...
 Ven. 06 lug 2018 
Florenzi corre verso la Roma
L’esterno da ieri è al lavoro a Trigoria. Ha offerte top però non vuole andare via e spera in un rilancio del club sul rinnovo
 Gio. 05 lug 2018 
L'esercito di Eusebio. In marcia a Trigoria
Il mercato frenetico di giugno aveva un obiettivo tra i tanti: dare a Di Francesco...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>