facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 16 luglio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Ranieri: "La Roma si qualificherà"

Martedì 31 ottobre 2017
Non molto tempo fa, sul telefonino di una persona molto vicina a Ranieri, è arrivata una chiamata col prefisso 0044, quello dell'Inghilterra. Amici suoi? Macché. Chiamavano da Leicester, dove sir Claudio ha lasciato sì dei buoni (buoni? ottimi, meravigliosi, fantastici) ricordi, ma anche qualche sgradevole rammarico. Per farla breve, la telefonata era questa: «Ranieri, vuole tornare da noi?». Noi intesi come Leicester City Football Club, la squadra con cui l'allenatore del Testaccio ha realizzato la più grande impresa calcistica di tutti i tempi, la vittoria della Premier davanti ai milionari di Manchester e Londra, per poi essere cacciato durante la stagione seguente. Quando è arrivata quella telefonata, stavano licenziando proprio il suo successore, Craig Shakespeare. Poiché Ranieri ha uno stile consolidato, più british dei british, la risposta non è stata una pernacchia ma un semplice "no, grazie". E' rimasto dove aveva già iniziato bene il suo nuovo lavoro, a Nantes, con una squadra che fino alla scorsa settimana era in testa al campionato francese dei normali, mentre Psg e Monaco sono iscritte a un torneo per conto loro. Il Nantes (20 punti) ha perso l'ultima partita a Digione e ora è quinto, alle spalle di Psg (29), Monaco (25), Lione (22) e Marsiglia (21), la squadra di Rudi Garcia. Portarlo in Champions (in Francia il terzo posto dà diritto ai play-of f) sarebbe un miracolo (un altro), ma questo non è, non può essere, l'obiettivo di Ranieri, l'allenatore che di questa Champions ha guidato nella sua carriera 6 delle 32 squadre iscritte al torneo, Roma, Chelsea, Atletico Madrid, Juventus, Napoli e Monaco, più di qualunque altro allenatore in circolazione. Da questo gradino, il più alto, ci parla della Coppa delle sue vecchie squadre e del campionato della sua nuova squadra.

Potremmo anche chiamarla la Champions di Ranieri. Cosa significa aver allenato 6 squadre di questa edizione?
"Significa che ho girato un bel po' di panchine."

Il prossimo anno potrebbero esserci anche la sua ex Inter e il suo ex Valencia...
"Lo spero, io faccio sempre il tifo per i club che mi hanno scelto."

Eppure ha anche un altro significato...
"Che sono vecchio? Ma se ho appena cominciato ad allenare... Quando ci sono l'entusiasmo e la passione, questo lavoro è un piace- re. E io mi diverto."

Fra le sue sei ex, chi sceglie come candidata alla conquista della Champions?
"La Juventus, ma non sottovaluto l'Atletico Madrid e il Chelsea."

Andiamo con ordine. Girone C: lei ne ha allenate tre su quattro, roma, Chelsea che si scontrano fra poche ore all'Olimpico, e Atletico Madrid.
"All'andata, allo Stamford Bridge, la Roma ha fatto un partitone. Dzeko era imprendibile, è un giocatore straordinario. Ma ora il Chelsea sa che tipo di partita l'aspetta. Per la Roma non sarà facile batterlo, anche se è un piacere vedere in campo la squadra di Di Francesco: difende molto bene."

Ce la farà a qualificarsi?
"Penso di sì, la classifica dà un vantaggio alla Roma. Si deciderà tutto a Madrid, ma intanto deve battersi alla pari col Chelsea, proprio come ha fatto a Londra. Immagino una partita scintillante all'Olimpico."

Come spiega le difficoltà del Chelsea in questa stagione?
"Colpa degli infortuni e dei cambi che sono stati fatti in squadra. Passare da Diego Costa a Morata non è semplice: il primo è un trascinatore, uno che si carica la squadra sulle spalle, gioca con rabbia, con forza, con caparbietà, l'altro è un fine palleggiatore. E cambiando centravanti, deve cambiare anche l'impostazione."

Roma favorita?
"Per la qualificazione agli ottavi sì."

Sporting Lisbona Juve, anche questa partita può valere il passaggio del turno.
"La Juve ha tutto per arrivare fino in fondo. Lo Sporting non va sottovalutato, come ogni squadra che arriva nei gironi di Champions, ma è la Juve è oltre. Se arriva seconda è solo perché nel suo gruppo c'è il Barcellona."

E infatti ne ha presi tre dal Barça.
"Vero, ma se gioca adesso quella partita non so come finisce. La Juve sta arrivando, ha cominciato a ingranare, sembra uno squalo: quando sente il sangue, non molla la sua preda. La sua forza è nel carattere e in qualche giocatore che, chissà per quale ra- gione al mondo, in Italia viene discusso."

Riferimento a Higuian, immaginiamo.
"Ma come si fa a dubitare delle sue doti? Higuain è un campione, uno di quelli che nei piedi ha il mirino. I giocatori non sono robot, possono avere alti e bassi, ma non si può discuterne il valore assoluto. Il gol che ha segnato al Milan è da bomber di razza: ha controllato la palla, si è staccato dalla marcatura e ha lasciato partire una sventola micidiale."

Potrebbe arrivare prima nel suo girone?
"Potrebbe raggiungere il Barcellona in testa con gli stessi punti. Poi vediamo se il 3-0 dell'andata è davvero incolmabile. Con questa Juve, niente è impossibile."

Napoli-Manchester City. Per la squadra di Sarri è obbligatorio vincere, ma molti a napoli sostengono che sia meglio lasciar perdere la Champions e puntare sullo scudetto.
"A discorsi si può fare tutto, ma poi ti trovi lì, in Champions, la competizione calcistica più bella al mondo, senti la musichetta, riconosci la fama dei tuoi avversari e ti viene una gran voglia di non mollare niente. Sarà così anche per il Napoli, ne sono sicuro."

City e Napoli sono l e squadre che fanno il calcio più bello?
"Bisogna sempre fissare e delineare il concetto di bello nel calcio. Per esempio, restando in Italia a me piace come giocano la Sampdoria, la Lazio e l'Atalanta che ora sembra in sofferenza, ma succede solo perché non è abituata a battersi su due fronti. Accadeva anche a noi della Fiorentina, vent'anni fa: andavamo bene in Coppa e faticavamo in campionato."

Pensa davvero che il Napoli possa resistere ai livelli più alti sia in campionato che in Champions?
L'organico è migliorato, i giovani come Rog che l'an no scorso avevano qualche problema a entra re nel sistema di gioco di Sarri hanno completato il processo di inserimento. Quanto meno ci può provare. E ci proverà.

Chi vincerà questa Champions?
"Si risponde sempre alla stessa maniera, le candida te sono le solite, ma stavolta dobbiamo togliere un nome e aggiungerne due."

Vale a dire?
"Non so se il Bayern può davvero raggiungere la finale. E' una squadra che va rinnovata: ha perso Lahm e Xabi Alonso e trovare i sostituti ideali di due giocatori di quello spessore è difficile."

E chi entra nel gruppetto delle favorite?
"Il Manchester City e il Paris Saint Germain. Il City per il gioco, per il modo di gestire la manovra: ha una qualità collettiva senza paragoni. Il Psg per Neymar: il pallino dello sceicco è la Champions, la vuole a tutti i costi, del campionato si è quasi stufato."

E poi le solite...
"L'ho detto, punto forte sulla Juve: se negli ultimi tre anni è arrivata due volte in finale, vuol dire che è pronta, prontissima per vincerla. Poi il Barcellona, il Real Madrid, il Manchester United e il Chelsea."

Facciamo un giro nei campionati che conosce meglio. in Italia quest'anno ci stiamo divertendo.
"Prima o poi doveva arrivare il momento in cui le altre avrebbero accorciato o addirittura annullato la distanza dalla Juventus. Che però non mi sembra intenzionata a lasciare ad altri il settimo scudetto della serie."

In spagna il Barcellona è già scappato?
"Ha 8 punti su Real e Atletico Madrid, sono tanti. Però a 4 c'è il mio vecchio Valencia, che l'anno scorso sembrava derelitto e che invece è riesploso. Sono contento per i suoi tifosi."

In Inghilterra la Premier si risolverà a Manchester?
"Penso di sì. City e United lotteranno testa a testa fino alla fine del campionato. Ma c'è anche il Tottenham e non credo che Conte sia intenzionato ad abdicare."

In Francia il campionato non esiste.
"Esiste per il secondo po sto che si giocheranno Mo naco, Marsiglia e Lione."

E il Nantes?
"Non siamo a quei livelli."

Nemmeno ai livelli iniziali del Leicester?
"No. Abbiamo molti giovani che seguono quello che dico, che lottano, che giocano con rabbia, ma il Marsiglia di Garcia, per esempio, è una squadra meglio strutturata."

Come sta andando l'ex portiere viola Tatarusanu?
"Molto bene. Se abbiamo la migliore difesa della Ligue 1, insieme al Psg e al Caen, è anche merito suo: è un portiere di statura internazionale, dà molta sicurezza alla difesa. Per il Nantes è un pilastro."
di A. Polverosi
Fonte: Corriere dello Sport

Tottenham - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Gio. 12 lug 2018 
Strootman: "I nuovi sono uno stimolo. Importante essere quasi al completo"
Nuovo giorno di ritiro a Trigoria per la Roma, che continua la sua preparazione...
 Ven. 06 lug 2018 
Nuova e giovane, la Roma riparte
Nuovo è la parola d'ordine a Trigoria. Per una volta non riguarda l'allenatore,...
 Gio. 05 lug 2018 
Calciomercato Roma, da Forsberg a Ziyech: Monchi tra cessioni e acquisti
"Il mercato della Roma non è ancora terminato. Forse, occorrerà sfoltire la rosa,...
L'esercito di Eusebio. In marcia a Trigoria
Il mercato frenetico di giugno aveva un obiettivo tra i tanti: dare a Di Francesco...
 Lun. 02 lug 2018 
Calciomercato Roma, l'affare Ziyech è in stallo. La priorità di Monchi ora è vendere
In Marocco danno la trattativa per chiusa, ma il ds è impegnato a sfoltire la rosa: in partenza Defrel, Gerson e Bruno Peres. De Rossi accoglie Coric e Bianda e scherza con Nainggolan, al centro sportivo per salutare la famiglia giallorossa. Venerdì inizierà la nuova stagione
Calciomercato Roma, Tra Ziyech e le uscite: Le ultime
Roma, ora le uscite! Il direttore sportivo giallorosso Monchi è stato tra i dirigenti...
Di Francesco al lavoro, venerdì parte il raduno. Negli Stati Uniti i test contro Barça e Real
Il 14 e 20 luglio le prime amichevoli contro Latina e Avellino
Monchi e la Roma extralarge
L’allenatore si vedrà con la dirigenza a metà settimana, quando partiranno anche le riunioni dello staff: si comincia subito a programmare la stagione, aspettando che Trigoria torni a popolarsi davvero, l’8 sera
 Dom. 01 lug 2018 
Roma, amichevoli a Latina e Frosinone il 14 e il 20 luglio
La preparazione pre-stagionale dei giallorossi prende forma: i due test nel basso Lazio durante il ritiro a Trigoria, poi la partenza per gli Stati Uniti
 Sab. 30 giu 2018 
Mondiali 2018, Francia-Argentina 4-3: Mbappé fa fuori Messi. Fazio in campo nella ripresa
Il 19enne del Psg trascina i "galletti" con una doppietta ed elimina la 'Seleccion' di Leo, finalista nel 2014 contro la Germania già tornata a casa
L'Ajax allenta la presa, Ziyech è più vicino: la situazione
L'accordo con il giocatore è blindato, manca quello tra Roma e olandesi, ma da Amsterdam arrivano segnali incoraggianti
 Gio. 28 giu 2018 
Calciomercato Roma, tutto tace per Alisson. Non solo Tottenham su Perotti
Il portiere brasiliano, reduce dal passaggio agli ottavi di finale dei Mondiali, piace a Chelsea e Real Madrid, ma la Roma non ha ancora ricevuto offerte
 Lun. 25 giu 2018 
Alisson, Areola, Florenzi e Ziyech: le ultime sul calciomercato della Roma
Nel pomeriggio arriva Pastore. Inizia una settimana molto importante per delineare i contorni delle strategie di mercato giallorosse, in entrata e in uscita
Zaniolo, fisico ed eleganza sulle orme di Pastore
L'identikit di Nicolò Zaniolo: nuovo giocatore della Roma paragonato da chi l'ha...
Roma, ieri Hagi e domani
L'esercito di Monchi marcia verso Trigoria. Ventotto calciatori attualmente in rosa,...
 Dom. 24 giu 2018 
La rivoluzione di Monchi: ecco a voi la Roma di Ramon
Un anno fa prese otto giocatori nuovi. Adesso è già a quota nove e potrebbe non fermarsi. Il risultato è che la prossima sarà davvero la sua squadra
Calciomercato Roma, un terzetto per il nuovo attacco
Sarà acquistato uno tra Berardi, Ziyech e Forsberg
 Sab. 23 giu 2018 
Bianda, alla Roma il nuovo Varane
Monchi si assicura il difensore del Lens, 18 anni, considerato l'erede del centrale del Real Madrid
Calciomercato Roma, Monchi batte nove: dal Lens ecco William Bianda
Il ds non si ferma. Fatta per il giovane centrale francese, al Lens una cifra tra i quattro e i cinque milioni di euro. Per il diciotenne pronto un contratto quinquennale
Roma, l'ennesima rivoluzione è alle porte
L'ennesima rivoluzione, seppur più silente rispetto agli anni scorsi, è alle porte....
 Gio. 21 giu 2018 
Monchi: "Ho ottimi rapporti con la dirigenza della Roma. Di Francesco è stata la mia prima scelta"
"La minore pressione del FFP ci permette di agire con tranquillità"
 Mar. 19 giu 2018 
Cinque club italiani nella top 20 dei più ricchi
Forbes ha pubblicato la classifica annuale delle squadre di calcio che valgono di più al mondo: al primo posto c'è il Manchester United
 Ven. 08 giu 2018 
Calciomercato, ag. Sanson: "Lo seguono anche club italiani, sorprese nei prossimi giorni"
Intervistato da Foot Mercato, l'agente di Morgan Sanson (centrocampista del Marsiglia)...
Argentina, dopo Romero va ko anche Lanzini: ora Perotti sogna i Mondiali
Il trequartista del West Ham, come due anni fa prima delle Olimpiadi di Rio, si è lesionato i legamenti del ginocchio. Al suo posto il ct Sampaoli dovrebbe chiamare uno tra il romanista e Lamela
 Lun. 04 giu 2018 
International Champions Cup: dove vedere le partite in diretta TV
Diretta TV - International Champions Cup -
Insigne vale più di Ronaldo: la top 100 secondo il Cies
L'osservatorio calcistico che ha sede in Svizzera ha stilato, in base al suo algoritmo, la classifica dei giocatori più cari. Nella top 10 uno juventino
 Dom. 03 giu 2018 
Calciomercato Roma, c'è l'offertona all'Ajax per Kluivert: 25 milioni
Monchi ha pareggiato la proposta fatta dal Tottenham. I giallorossi hanno un vantaggio: l’olandese entusiasta dell’Italia
 Sab. 02 giu 2018 
Carnevali: "Berardi piace alla Roma, ma nessuna offerta ufficiale. Quotazione Politano lievitata"
L'ultima stagione si è conclusa con la salvezza, ora il Sassuolo progetta il futuro....
 Ven. 01 giu 2018 
Calciomercato, dalla Turchia: anche la Roma sulle tracce di Guctekin del Fenerbahce
Secondo quanto riferisce il noto portale turco 'Sabah', ci sarebbe anche la Roma...
CALCIOMERCATO, anche il Tottenham su Berardi
La Roma non sembra l'unica squadra a seguire Domenico Berardi. Il giocatore del...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>