facebook twitter Feed RSS
Venerdì - 14 dicembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana
RomaForever.it
HOME NEWS FORUM SQUADRA CAMPIONATO CHAMPIONS LEAGUE EUROPA LEAGUE COPPA ITALIA
 
SHOP AMICHEVOLI CALCIOMERCATO FORMAZIONI PALMARÉS SUPERCOPPA ITALIANA CONTATTACI LAVORO
 

La spinta e il sogno dei 55.000

Martedì 31 ottobre 2017
È la notte dei lupi. La Roma contro il Chelsea si gioca la qualificazione agli ottavi di finale di Champions. Sarebbe un'impresa considerato che nel girone ci sono due colossi del calcio europeo come Chelsea e Atletico Madrid. Ma sognare si può, dopo quello che è successo nelle prime tre partite, dopo aver messo paura ai Blues nella gara di andata a Londra. Stasera la Roma proverà a fare ancora meglio, a battere la squadra di Conte, per regalare una grande serata ai 55.000 tifosi che riempiranno l'Olimpico. Non era mai successo di avere gli spalti così pieni nella stagione in corso. Ci sono stati spesso larghi spazi vuoti, ma stasera non sarà così. Tutti i settori popolari sono andati esauriti, restano solo pochi biglietti di Distinti Nord, ma stamattina andranno esauriti anche quelli. Restano anche pochi tagliandi di Tribuna Tevere e Monte Mario, per posti non molto pregiati. Oltre due milioni e mezzo di incasso, circa duemila i tifosi inglesi in arrivo.

L'ATTESA - Serve una grande Roma per centrare l'impresa. Di Francesco e i giocatori sentono questa atmosfera diversa rispetto al passato. Sentono l'attesa che cresce. A questa squadra, quinta in campionato con una partita in meno, con la difesa meno battuta della serie A, serve una vittoria pesante in Europa per avere le stimmate da grande squadra. Di Francesco le ha studiate tutte. Un piano A e un piano B per cercare di mettere in difficoltà Conte, in base alla formazione che sceglierà l'ex ct. Ha studiato con i suoi collaboratori le lacune della squadra inglese nella partita di andata e su quelle lavorerà per cercare di metterla all'angolo. Il record stagionale, l'Olimpico in festa sono uno stimolo in più per centrare un obiettivo che darebbe lustro alla società, ma riempirebbe anche le casse della stessa. Non è prevista la presenza del presidente Pallotta, in tribuna rivivrà quelle emozioni provate fino a pochi mesi sul campo Francesco Totti, che arriverà allo stadio con il pullman della squadra, seduto in prima fila accanto a Di Francesco. Le ultime raccomandazioni ai giocatori saranno anche le sue. Lui c'era in campo nell'unico precedente contro il Chelsea all'Olimpico il 4 novermbre 2008. Spalletti lo sostituì con Julio Baptista dopo un'ora, quando la Roma aveva già sistemato la pratica inglese. Finì 3-1 con i giallorossi in trionfo, con il gol di Panucci e la doppietta di Vucinic, quella sera imprendibile per i Blues.

QUALFICAZIONE POSSIBILE - La Roma è al bivio in Champions. Indietro nei favori del pronostico, ora la Roma ha la chance di far saltare il banco. Imbattuta in Europa, Di Francesco "vede" la qualificazione, mentre in campionato ha un punto in più rispetto alla passata stagione e la migliore difesa della serie A. La Roma ha la possibilità di rendere quasi inutile la partita del 22 novembre al Wanda Metropolitano di Madrid contro l'Atletico. Se batte stasera gli inglesi, poi le basterebbe chiudere la pratica con gli azeri del Qarabag all'Olimpico. Per questo Di Francesco vuole affrontare il Chelsea con gli interpreti che gli danno maggiori garanzie. Stasera sceglierà i più in forma. Per una notte da lupi. Per non avere rimpianti.
di G. D’ Ubaldo
Fonte: Corriere dello Sport

Pallotta - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Gio. 13 dic 2018 
Pallotta furioso con i dirigenti. Ora la Roma aspetta le dimissioni del tecnico
La Roma nel caos. La settima sconfitta stagionale rimediata a Plzen ha fatto scattare...
Roma in crisi tra rassegnazione e solitudine
Alla partita di domenica col Genoa di Cesare Prandelli, si affida il compito di decidere quello che i tanti dirigenti, dal boss James Pallotta in giù non hanno avuto finora il coraggio di decidere
PALLOTTA risponde alla contestazione: "Cosa sarebbe una stagione senza una cosa così?"
James Pallotta, presidente della Roma, ha parlato ai microfoni di Centro Suono...
Roma, interrotto il ritiro. Domenica contestazione all'Olimpico. Lunedì vertice Monchi-Pallotta
Società e allenatore hanno sposato la linea dei giocatori. Dopo l'allenamento di oggi, tutti a casa. I tifosi sono inferociti, prevista la protesta. Lunedì faccia a faccia Monchi- Pallotta
Roma, Di Francesco in bilico: con il Genoa ultimo appello
L'allenatore giallorosso annuncia esclusioni domenica: «D'ora in poi farò valutazioni sulle persone». Messaggio diretto e inequivocabile. Eusebio si sente tradito dai calciatori, che ancora una volta non hanno reagito ai suoi stimoli
Crisi nera: la Roma non riparte più
C'è anche la piccola Plzen nell'elenco delle delusioni del 2018. La Roma, infatti,...
La Roma fa solo brutte figure
Il fondo è stato toccato. A Plzen. Il risultato in Repubblica Ceca non conta, la...
Pallotta scherza: "Non l'ho vista perché ero dal mio psichiatra"
A Plzen nevica sul bagnato. E a Boston Pallotta si fa curare il mal di Roma: "Ero...
 Mer. 12 dic 2018 
PLZEN-ROMA, cori e striscione contro Pallotta dal settore ospiti: "Go home"
La Roma non sta attraversando un buon periodo e i tifosi nelle ultime uscite l'hanno...
Pallotta non molla e attende lo stadio. Da Monchi a Difra tutti in discussione
A volte succede durante la partite: un gol subìto, un risultato un po' così, e sui...
Roma in fuga dalla sconfitta
Inutile e soprattutto rognosa. Ingombrante, insomma. Fin troppo facile capire che...
"Eusebio è intoccabile"
Mi fido al cento per cento di Di Francesco». Monchi è l'unico dirigente che ci mette...
Caos Roma, Pallotta racconta palloni però senza stadio va via
Presidente Pallotta è vero che ha deciso di vendere la Roma? "È una fake news, sono...
 Mar. 11 dic 2018 
PALLOTTA smentisce le voci su una possibile cessione: "Fake news"
James Pallotta, presidente della Roma, ha voluto smentire le voci di questa mattina...
Roma, maledetta rimonta
Una malattia chiamata rimonta. Un male sconosciuto a Di Francesco nella passata...
Pallotta fissa il prezzo: 800 milioni per cedere la Roma
La tentazione di Pallotta: 800 milioni e cede la Roma
Eusebio si salva con una Viktoria
Il paradosso della settimana si sposta oltre confine. In Repubblica Ceca. La trasferta...
 Lun. 10 dic 2018 
Roma, decide Monchi: Di Francesco va avanti
Pallotta lascia la scelta al ds, che fa prevalere la linea morbida: il tecnico si gioca tutto col Genoa. Paulo Sousa o Blanc all’orizzonte
Eusebio Di Francesco: perché il suo percorso è al capolinea
Continui alti e bassi, anche all'interno di una singola partita. L'incapacità di rimontare e di reagire. I tifosi, pur volendogli bene, ne chiedono l'esonero a gran voce
Caos Roma, tutti in ritiro. Monchi ai giocatori: "Dovete prendervi le vostre responsabilità"
Pagano i giocatori, di nuovo. Per la società sono loro i principali colpevoli del...
Difra e Monchi legati dal destino
[..] L'ira dei tifosi dopo l'assurdo pareggio di Cagliari pare incontenibile, tant'è...
Conte, il sogno di una tifoseria stanca di dover fare i conti
«Ma se il Napoli ha preso Ancelotti, perché la Roma non può prendere Conte?». L'interrogativo,...
Jim, la crisi del settimo anno è cominciata sette anni fa
La temuta crisi del settimo anno sta investendo la Roma e il suo presidente James...
Roma, c'è un divieto di svolta in panchina
Il tempo, dentro il centro sportivo Fulvio Bernardini, è come se si fosse fermato....
 Dom. 09 dic 2018 
Roma, Pallotta amareggiato pensa all'addio. Conte la speranza dei tifosi
Tenere la barra dritta a Trigoria e compito non facile: gli infortuni (21) stanno...
Roma, il caos continua: squadra ancora in ritiro
Decisione presa nella notte da Monchi. Il primo tentativo a fine settembre aveva prodotto effetti positivi. Ora i giallorossi resteranno al centro sportivo fino alla prossima gara, in programma martedì contro il Plzen
Roma senza certezze. La pagina nera che allarma Di Francesco
Un sorriso che parla più di un gesto di rabbia. Quando la Roma incassa il 2- 2 al...
Vergogna Roma, Eusebio rischia
Persa non la partita, ma direttamente la faccia. Peggio di così non si può, perché...
PALLOTTA: "Il pari di Cagliari è una disgrazia. Esonero di Di Francesco? Chiedete a Monchi..."
Ai microfoni de Il Tempo, il presidente James Pallotta ha commentato il 2-2...
 Sab. 08 dic 2018 
Rabbia Pallotta dagli Usa: Di Francesco ora rischia l'esonero
Il pari raggiunto dal Cagliari in 9 contro 11 ha riaperto la crisi in casa giallorossa. Il presidente non ne può più di queste brutte figure e la panchina del tecnico è a forte rischio
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>