facebook twitter Feed RSS
Martedì - 24 aprile 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

La spinta e il sogno dei 55.000

Martedì 31 ottobre 2017
È la notte dei lupi. La Roma contro il Chelsea si gioca la qualificazione agli ottavi di finale di Champions. Sarebbe un'impresa considerato che nel girone ci sono due colossi del calcio europeo come Chelsea e Atletico Madrid. Ma sognare si può, dopo quello che è successo nelle prime tre partite, dopo aver messo paura ai Blues nella gara di andata a Londra. Stasera la Roma proverà a fare ancora meglio, a battere la squadra di Conte, per regalare una grande serata ai 55.000 tifosi che riempiranno l'Olimpico. Non era mai successo di avere gli spalti così pieni nella stagione in corso. Ci sono stati spesso larghi spazi vuoti, ma stasera non sarà così. Tutti i settori popolari sono andati esauriti, restano solo pochi biglietti di Distinti Nord, ma stamattina andranno esauriti anche quelli. Restano anche pochi tagliandi di Tribuna Tevere e Monte Mario, per posti non molto pregiati. Oltre due milioni e mezzo di incasso, circa duemila i tifosi inglesi in arrivo.

L'ATTESA - Serve una grande Roma per centrare l'impresa. Di Francesco e i giocatori sentono questa atmosfera diversa rispetto al passato. Sentono l'attesa che cresce. A questa squadra, quinta in campionato con una partita in meno, con la difesa meno battuta della serie A, serve una vittoria pesante in Europa per avere le stimmate da grande squadra. Di Francesco le ha studiate tutte. Un piano A e un piano B per cercare di mettere in difficoltà Conte, in base alla formazione che sceglierà l'ex ct. Ha studiato con i suoi collaboratori le lacune della squadra inglese nella partita di andata e su quelle lavorerà per cercare di metterla all'angolo. Il record stagionale, l'Olimpico in festa sono uno stimolo in più per centrare un obiettivo che darebbe lustro alla società, ma riempirebbe anche le casse della stessa. Non è prevista la presenza del presidente Pallotta, in tribuna rivivrà quelle emozioni provate fino a pochi mesi sul campo Francesco Totti, che arriverà allo stadio con il pullman della squadra, seduto in prima fila accanto a Di Francesco. Le ultime raccomandazioni ai giocatori saranno anche le sue. Lui c'era in campo nell'unico precedente contro il Chelsea all'Olimpico il 4 novermbre 2008. Spalletti lo sostituì con Julio Baptista dopo un'ora, quando la Roma aveva già sistemato la pratica inglese. Finì 3-1 con i giallorossi in trionfo, con il gol di Panucci e la doppietta di Vucinic, quella sera imprendibile per i Blues.

QUALFICAZIONE POSSIBILE - La Roma è al bivio in Champions. Indietro nei favori del pronostico, ora la Roma ha la chance di far saltare il banco. Imbattuta in Europa, Di Francesco "vede" la qualificazione, mentre in campionato ha un punto in più rispetto alla passata stagione e la migliore difesa della serie A. La Roma ha la possibilità di rendere quasi inutile la partita del 22 novembre al Wanda Metropolitano di Madrid contro l'Atletico. Se batte stasera gli inglesi, poi le basterebbe chiudere la pratica con gli azeri del Qarabag all'Olimpico. Per questo Di Francesco vuole affrontare il Chelsea con gli interpreti che gli danno maggiori garanzie. Stasera sceglierà i più in forma. Per una notte da lupi. Per non avere rimpianti.
di G. D’ Ubaldo
Fonte: Corriere dello Sport

Serie A - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 04 apr 2018 
Alisson da star
È la sua serata. Alisson entra di diritto tra i grandi del calcio mondiale affrontando...
Sua altezza Roma sfida... la pulce
Del Barcellona mettono paura i suoi talenti, giocatori con grandi qualità abituati...
 Mar. 03 apr 2018 
Champions, da Buffon a Neuer, Messi ha segnato a tutti i grandi: ora c'è la prova Alisson
L'argentino del Barcellona ha fatto gol a tutti i big: Cech, Casillas, De Gea, Van der Sar. Mercoledì al Camp Nou il duello con il brasiliano della Roma, che lo ha già neutralizzato in nazionale
Plusvalenza Edin. Dal girone agli ottavi, i suoi gol valgono oro
Servirebbero almeno due o tre Dzeko alla Roma per sperare di infastidire i mostri,...
Il Ninja è d'acciaio e la Roma spera. Con Nainggolan è meno dura
Dei poteri sovrumani dei ninja sono piene le biblioteche giapponesi. Si dice pure...
 Lun. 02 apr 2018 
Calciomercato Roma, accordo di massima con Mirante
Ecco il valzer dei portieri: da Donarumma a Perin, in Serie A le porte sono girevoli
 Dom. 01 apr 2018 
Le facce opposte dell'attacco: Schick fa flop, Dzeko spietato
Croce e delizia. Schick e Dzeko sono agli antipodi, uno non riesce a lasciare l'impronta...
Bologna-Roma, Le Pagelle dei Quotidiani
SERIE A: BOLOGNA-ROMA 1-1 LE PAGELLE DEI MAGGIORI QUOTIDIANI NAZIONALI ITALIANI...
 Sab. 31 mar 2018 
Roma fermata a Bologna: 1-1. Dzeko gol, Radja si fa male
Il bosniaco agguanta il pari a un quarto d'ora dalla fine. Il terzo portiere degli emiliani, alla prima in Serie A, para tutto ma è impreciso sulla rete giallorossa
Bologna-Roma Le Formazioni UFFICIALI
30ªGiornata di Serie A
La solitudine di Roma: le squadre vincono, lo stadio non è pieno
Il problema se vogliamo è che i tempi cambiano e lo Stadio Olimpico rimane lo stesso....
Roma, pranzo di Pasqua aspettando Messi
Il calendario, almeno a livello cromatico, rischia di indurre in distrazione. Di...
 Ven. 30 mar 2018 
Bologna-Roma I Convocati
Ecco la lista dei 22 giallorossi convocati da Eusebio Di Francesco per la sfida...
Calciomercato Roma, dalla Spagna: Alisson primo obiettivo per la porta del Real
Alisson Becker resta in pole position nei piani mercato del Real Madrid per la prossima...
Clamoroso, l'arbitro che sbaglia finisce in tribunale
Da cornuto a mazziato il passo è breve. La figura dell'arbitro di calcio ha sempre...
 Gio. 29 mar 2018 
Okaka si racconta: "Io, Conte, Conti e Ranieri. Ho un messaggio per Schick"
Londra e Roma non sono così distanti quando questo spazio è attraversato dai ricordi....
The boss-niaco, Dzeko il decisivo: ecco quanti punti ha portato alla Roma
Quando lui segna, la Roma vince (quasi) sempre. E già tanto basterebbe per rendere...
Svolta sui diritti tv: primo incontro tra Mediapro e Sky
Il primo, atteso faccia a faccia c'è stato ieri, in un hotel di Milano. I dirigenti...
 Mer. 28 mar 2018 
Designazioni arbitrali 30ª giornata di Serie A
SERIE A TIM - Designazioni 11ª Giornata di Ritorno
Fascino Kovacic. Chiesto al Real il giovane talento croato
La Roma ha già individuato il regista ufficiale per la prossima stagione: si tratta...
Un quarto di secolo con Totti
«Mister, fai entrare il ragazzino». Brescia, 28 marzo 1993, parla Sinisa Mihajlovic,...
Ore 17.42: così nasce il calcio secondo Francesco
«Mamma, lasciami i soldi per la merenda». «Va bene, ma non comprare le solite schifezze»....
Under, il Barça nel destino
Il Barcellona nel futuro. A Roma sperano prossimo e, quindi, che riguardi solo la...
 Mar. 27 mar 2018 
Serie A, Gabrielli: "Meno limiti alle trasferte, ma stop incidenti"
«Vorremmo finire questa stagione nel migliore dei modi, a partire dall'evitare limiti...
Nasce la nuova Roma. Sarà più giovane e di qualità, Monchi e Di Francesco in grande sintonia
Nasce la Roma di Monchi e Di Francesco. I due ne stanno parlando in questi giorni....
 Lun. 26 mar 2018 
Diritti tv: arrivato anticipo Mediapro
Il gruppo audiovisivo spagnolo versa l'acconto dovuto di 50 mln
Calcio: Allegri vince la panchina d'oro 2017
L'allenatore della Juventus succede a Sarri del Napoli
Ecco come si comporta la Roma dopo la sosta per le Nazionali
Trentatré partite: venti vittorie, dieci sconfitte e due pareggi. Più una gara rinviata:...
Andreazzoli vola verso la Serie A e sogna di sfidare la "sua" Roma
A Roma nessuno lo rimpiange, a Empoli benedicono il momento in cui il presidente...
Karsdorp spera in un gran finale
Non è finita. La stagione di Karsdorp sembrava destinata a restare nell'anonimato...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>