facebook twitter Feed RSS
Martedì - 20 febbraio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Roma, partenza sprint: con Di Francesco difesa bunker

Il rendimento difensivo dei giallorossi di questa stagione è superiore a quello della squadra scudetto di Capello. Fazio rinnova fino al 2020
Domenica 29 ottobre 2017
La seconda miglior partenza degli ultimi dieci anni. Per fare meglio di come sta facendo Eusebio Di Francesco alla guida della Roma nelle prime 10 partite di campionato disputate (i giallorossi devono recuperare quella con la Samp) ci vuole un record. Ed è quello di Rudi Garcia del 2013, quando nelle prime 10 fece filotto. La Roma di Di Francesco è a quota 24 e i sei punti in meno sono quelli delle sconfitte interne contro Inter e Napoli. Per il resto, la Roma ha sempre vinto, facendo della fase difensiva (appena 5 gol incassati) la sua forza. L'attacco non gira ancora a pieno regime, con 17 reti, praticamente la metà di quelle della Juventus, ma la squadra è a ridosso delle prime posizioni perché Di Francesco, a Roma, ha modificato la sua natura, partendo da colui che è stato l'ultimo capace di portare a Trigoria uno scudetto. E cioè Capello. Di Francesco ne è stato giocatore, ma il rendimento difensivo di questa Roma è superiore a quella di 17 anni fa: nel 2000, dopo le prime 10 partite, i gol subiti erano 8, tre in più di adesso, e le partite con la porta inviolata, oggi sette, appena quattro.

FAZIO RINNOVA — Uno dei leader del reparto è Federico Fazio, che oggi ha annunciato il suo rinnovo fino al 2020: "Qui sto benissimo fin dal primo giorno - ha detto Il difensore argentino -, e voglio vincere. Abbiamo fatto tre 1-0 di fila, che è meglio che vincere per 3-2. Adesso pensiamo al Chelsea, vogliamo vincere ma sappiamo ragionando che anche un punto potrebbe andare bene".

MAXI TURNOVER — Con il Chelsea dovrebbe essere convocato Manolas, oggi in gruppo, e Di Francesco si gode il suo recupero, così come si gode la settima vittoria nelle ultime 8 partite di campionato, la dodicesima formazione diversa in 13 partite (contando anche le tre di Champions) e anche l'ampio turnover. Contro il Bologna ha cambiato otto giocatori rispetto al Crotone, un record in questa Serie A in corso: "Ma il turnover funziona solo quando vinci", ha detto più volte l'allenatore. Vero, ma è vero anche che, rispetto al passato, anche recente, la forza della Roma sembra quella di avere tutti i giocatori coinvolti nel progetto. La fase offensiva va migliorata, quando non segna Dzeko l'attacco fatica e gli infortuni sono sempre tanti. Così come tanti sono i giorni senza Schick che, arrivato a Trigoria due mesi fa, ha giocato soltanto uno spezzone con il Verona, poi, tra problemi muscolari e di scarsa forma, non si è mai visto.

FESTA EL SHA — Allora, Di Francesco è costretto a chiedere più continuità a Perotti ed El Shaarawy. Il secondo, soprattutto, è a quota 3 gol in campionato, come caratteristiche è l'esterno ideale per il suo 4-3-3, ma deve dare di più e partite come quella di ieri devono diventare quasi la regola e non l'eccezione. Eccezionale, invece, è il gol da tre punti che ha segnato sotto la curva Nord. Per festeggiarlo, e per festeggiare anche i 25 anni, compiuti venerdì, è andato a cena in un ristorante poco distante dall'Olimpico dove ha incontrato Totti e Del Piero, che era da poco stato ospite del programma del sabato seradi Rai Uno. Con loro, che stavano chiacchierando pur mangiando in due tavoli diversi (mezza porzione di cacio e pepe per Alessandro, cotoletta con i pomodori per Francesco) si è messo in posa per la foto e chissà che non gli abbia chiesto qualche consiglio per diventare più continuo. L'attacco della Roma, orfano di Salah, ha bisogno dei suoi gol.
di Chiara Zucchelli
Fonte: Gazzetta dello Sport

Trigoria - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Gio. 15 feb 2018 
Alisson, uomo immagine e rinnovo del contratto: così la Roma vuole blindare il brasiliano
La società giallorossa vorrebbe il portiere al centro del progetto, convincendolo a diventare il nuovo Salah e rendendolo l’uomo chiave del club dentro e fuori dal campo
Roma, una difesa indifesa
Il mal di gol, debellato domenica sera con la manita a Puggioni, è rimasto al centro...
 Mer. 14 feb 2018 
La Roma ritrova De Rossi e Schick
Di Francesco può sorridere: i due in campo sabato nell'anticipo
Roma, Ünder è solo l'inizio: tanti giovani per Di Francesco
Non solo necessità di bilancio: puntare soprattutto sui ragazzi è una scelta condivisa. Al tecnico della Roma servono giocatori bravi disposti a sacrificarsi, a Monchi piace scovarli
TRIGORIA 14/02 - Esercizi in palestra, rapidità e tattica per la squadra
ALLENAMENTO ROMA - De Rossi e Schick in gruppo, individuale per Gonalons, Silva e Karsdorp
 Mar. 13 feb 2018 
Roma, nel semplice mondo di Ünder. Vive nell'attico che era di Szczesny
Dopo i due gol di domenica al Benevento, una tranquilla serata casalinga per il turco. L’amico Serhat Balci: «Non avete ancora visto niente, crescerà ancora»
Calciomercato, Roma al lavoro per blindare Alisson: adeguamento e clausola da 90 milioni
Non solo Florenzi. La Roma in queste settimane dovrà studiare il modo per blindare...
Avanti tutta
Avanti con il 4-2-3-1. E non per le due vittorie contro le ultime due in classifica....
La Turchia ai piedi del "soldato" Under
Quando è sbarcato a Roma, il presidente turco Erdogan lo chiamò al telefono per...
Udinese-Roma vietata: portate rispetto ai tifosi romanisti
Rispettateci. Chiediamo semplicemente questo, il semplice, naturale rispetto. Da...
Difra coccola Ünder:"Mi ricorda Montella". E chiede alla società di non cedere i big
La sua esultanza è già un simbolo - si spera duraturo - per i tifosi della Roma...
 Lun. 12 feb 2018 
Prefettura Udine: "Romanisti pericolosi", trasferta vietata. Bufera sul web
Il prefetto ha stabilito il «divieto di vendita dei tagliandi di tutti i settori ai residenti nella Regione Lazio». Ma sulla Rete è polemica
TRIGORIA 12/02 - Lavoro in palestra per chi ha giocato ieri
ALLENAMENTO ROMA - Individuale per Gonalons, Silva e Karsdorp
Si chiama Ünder, ha colpi da big
La Roma ha trovato un piccolo campione: Cengiz Ünder una serata come quella di ieri...
 Dom. 11 feb 2018 
Under, il piccolo turco fa sorridere l'Olimpico e si merita l'ovazione
Pur avendo subìto due gol (contro il Benevento, un'assurdità, è ovvio), la Roma...
TRIGORIA, domani mattina la ripresa degli allenamenti in vista del match contro i friulani
Seconda vittoria consecutiva per la Roma. Ora, però, non c'è tempo da perdere: sabato...
Roma-Benevento, un Olimpico da sfatare: punti e a capo
Un campionato di calcio è come un lungo percorso a tappe, di cui si conosce il traguardo...
Vai col turco
Ormai quel sinistro non punge più soltanto alla playstation. «Impressionante», l'ha...
Roma, Champions e sponsor per non dover vendere un big
La Champions per mettere in banca il futuro. Da sola, però, non basta. Dopo aver...
A questo Kolarov non si rinuncia mai
Avesse avuto un'alternativa, probabilmente Kolarov la partita di oggi contro il...
 Sab. 10 feb 2018 
TRIGORIA 10/02 - Seduta di Rifinitura. In gruppo De Rossi e Schick, a parte Gonalons
ALLENAMENTO ROMA - Sala video, a seguire lunga fase tattica.
DI FRANCESCO: "Ottimista per convocazione di De Rossi e Schick. Gli attaccanti si devono sbloccare"
ROMA-BENEVENTO LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Gerson deve migliorare la capacità di leggere prima le giocate e innamorarsi meno della palla. Gonalons difficile che potrà essere recuperato con lo Shakhtar. Bruno Peres? Mi auguro sia l'ultimo episodio"
Nyon vuol dire fiducia: i dettagli dell'incontro della Roma con la Uefa sul Ffp
Financial Fair Play, la Roma ha presentato alla Uefa i 10 milioni di rosso dovuti all'imprevisto no di Manolas allo Zenit. C'è grande ottimismo, risposte in primavera
Il saldo del mercato dice +51 milioni
C'è un elemento certificato che può suffragare le istanze della Roma davanti alla...
Fair play, Alisson a rischio: "Penso solo al Benevento"
I dubbi legati a squalifiche e acciacchi — con Di Francesco proiettato alla gara...
Roma, è mal di gol. Trazione anteriore per guarire subito
Ricordate il classico atto d'accusa verso le statistiche? Se un tipo mangia due...
De Rossi, ultimo test. Peres invitato a lezioni di guida
La Roma è fiduciosa, ma i tempi saranno lunghi. Ieri a Nyon la delegazione formata...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>