facebook twitter Feed RSS
Mercoledì - 17 gennaio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Casa Di Francesco, solo pretattica

Sabato 28 ottobre 2017
Per ora è un mini tabù. Piccolo, è vero. Ma pur sempre tabù. Perché negli unici due precedenti, quelli della scorsa stagione, Eusebio non è mai riuscito a battere Federico. «E in questa sfida di ritorno l'ho fatto anche un po' rosicare, in famiglia da noi c'è sempre stata questa sana rivalità», ha detto lo scorso 12 marzo Federico. Lui è uno dei giovani talenti del nostro calcio, ala del Bologna e possibile promessa azzurra. L'altro, Eusebio, è il papà e allenatore della Roma. Stasera, alle ore 20.45, si troveranno di nuovo uno di fronte all'altro, dividendo anche la famiglia Di Francesco. Perché dalle parti di casa loro, a Pescara, faranno un po' tutti il tifo per Eusebio. Tranne Sandra, la moglie di Eusebio e mamma di Federico. Che, per inciso, è tifoso giallorosso da una vita. «Tifosissimo direi, è cresciuto qui a Roma - ha detto Eusebio il giorno della sua presentazione a Trigoria - Il suo idolo? È sempre stato Daniele De Rossi».

IL DUELLO - Sarà una sfida speciale, dunque, di quelle che ti graffiano il cuore. Perché tra gli affetti e i sentimenti si inseriscono proprio anche il tifo e il lavoro. Insomma, c'è un po' di tutto. Esattamente come la scorsa stagione, quando Federico con il suo Bologna pareggiò 1-1 al Dall'Ara contro il Sassuolo di papà Eusebio, sbancando poi il Mapei Stadium con un gol di Destro (su azione costruita proprio da lui). Oggi sarà la terza volta contro. «Mi fa ridere mio figlio, perché non mi dice mai se gioca, mi dice che hanno provato 6-7 moduli, è un gioco tra di noi - dice l'allenatore della Roma -. È sempre emozionante, è una cosa che mi inorgoglisce e mi fa piacere. Sono contento di quello che sta facendo e sono convinto che potrà fare anche meglio. Magari non con noi, però...». Del resto, Federico è cresciuto a Trigoria, iniziando a tirare i primi calci proprio lì, con gli Esordienti di Stramaccioni. Poi è arrivato tutto il resto. Con un però, le attenzioni di papà Eusebio. «Fin dagli inizi l'ho sempre trattato più da papà che da allenatore - ha detto il tecnico giallorosso in passato - Gli ho insegnato educazione, rispetto e passione. Quando era piccolo aveva un pallone di spugna e calciava con facilità con tutti e due i piedi. È sempre stato tecnicamente più bravo di me. Forse all'inizio gli mancava un po' di determinazione, ma l'ha trovata poi strada facendo. Il cognome? All'inizio gli pesava un po', qualcuno gli dava del raccomandato. Poi ha trovato serenità nel suo percorso».

A CASA - E allora oggi ci sarà da divertirsi, con papà Eusebio che rilancia Defrel dal via e Federico che proverà a rompergli le uova nel paniere. E chissà quanti sussulti dall'altra parte dell'Appennino, a Pescara, dove la famiglia Di Francesco guarderà la partita con trepidazione. «Io tifo Bologna, ma stavolta spero che vinca la Roma - dice nonno Arnaldo a Il Centro - Non penso che la squadra di Donadoni possa avere problemi a salvarsi. Lo scudetto della Roma? È il nostro sogno, ma prima di tutto auguro alla Roma di passare il turno in Champions». E mamma Silvana? «Spero in una vittoria della Roma e in un gol di Federico. Lui è molto più pacato e calmo di Eusebio, che da ragazzino era un diluvio». Per ora, per il papà, è anche un mini tabù.
di A. Pugliese
Fonte: Gazzetta dello Sport

Trigoria - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Dom. 14 gen 2018 
TRIGORIA, domani ripresa degli allenamenti in vista della partita contro l'Inter di Spalletti
Terminate le vacanze invernali, la Roma torna ad allenarsi nella giornata di domani...
La Roma sceglie la linea dura: Monchi e Di Francesco alzano la voce
Dopo gli stati generali di Londra, in casa giallorossa si cerca di dare subito una scossa. La società si attende una reazione di forza dalla squadra in vista di Inter e Sampdoria
Roma, il mercato fai da te. Florenzi attaccante dalla gara contro l'Inter
Può sembrare paradossale ma, ancora senza budget per fare mercato, la Roma proverà...
Che Roma sarà? Il turnover va in ferie, DiFra riparte da cinque certezze
Si riprende domani, ma l'appuntamento a Roma è per stasera. Di France­sco...
Di Francesco carica: "Resilienti e inca..."
Pugno stretto, rabbia negli occhi e un urlo strozzato in gola: «Ora più che mai...
 Sab. 13 gen 2018 
Calciomercato Roma, Monchi vira su Bereszynski
Il terzino polacco della Sampdoria è entrato nel mirino del direttore sportivo che punta al prestito per averlo a gennaio
Nainggolan e Florenzi: Eusebio va all'attacco
Di Francesco è rimasto a casa durante questa settimana di vacanza. Tra Roma, Firenze...
Palestra, sonno e relax. Roma: compiti a casa ok
Eusebio Di Francesco lo aveva detto: «Il piano di lavoro gliel'abbiamo dato, ma...
Roma, fumo di Londra: il mercato è bloccato
Il pressing londinese di Monchi rischia di essere eluso. Pallotta non cambia linea....
La Roma para Alisson. PSG e Liverpool? Ripassare in estate
Non c'è più sordo di chi non vuol sentire. E per fortuna che il proverbio alla Roma...
 Ven. 12 gen 2018 
Roma, la dirigenza rientra nella Capitale. Mercato: Di Francesco punta Darmian
Gli incontri a Londra sono terminati. Jim Pallotta è stato aggiornato da Monchi...
Calciomercato Roma, Bruno Peres-Galatasaray: Monchi tratta
Non solo il Benfica su Bruno Peres. A Trigoria ha bussato il Galatasaray per chiedere...
Calciomercato Roma, Darmian, Juanfran e Torreira nella lista di Di Francesco
Forse nemmeno a Trigoria si attendevano tutto questo interesse per Bruno Peres....
La tournée estiva sotto osservazione nel summit
Le ferie dei giocatori della Roma stanno per finire. Lunedì rientreranno tutti a...
Roma, il pressing di Monchi
Monchi e Pallotta, il confronto è aperto. Il direttore sportivo è arrivato ieri...
Attacco all'attacco. Di Francesco vede la Roma di Lucho
Dall'Argentina di Perotti al mare di Dubai di Dzeko, passando per il freddo di Milano,...
Calciomercato Roma, Bruno Peres saluta
Dopo la tre giorni londinese, la dirigenza giallorossa è pronta a rientrare in giornata...
La mossa anticrisi: Florenzi...consulente esterno
Ctrl Alt Canc, che poi tradotto in italiano sarebbe un «come non detto». Il fu Dani...
 Gio. 11 gen 2018 
Calciomercato Roma: chi parte, chi arriva e chi è in forse
Tutti i nomi caldi della società giallorossa nella sessione invernale
Con Di Francesco per vincere domani
Un allenatore che pratica realmente il buonsenso e una squadra che ha dimostrato di essere forte: non serve altro
Nainggolan ricomincia contro la "sua" Inter
A Milano la sua miglior partita. Nel mercato dell’estate scorsa in troppi lo avevano vestito con la maglia nerazzurra
Di Francesco: "Roma non da Scudetto"
Il momento è di quelli complicati. Risultati e prestazioni hanno messo in discussione...
La promessa di Monchi: "Uno a Eusebio lo compro"
La promessa più della priorità. Di Francesco vorrebbe l'esterno offensivo mancino...
Il Benfica su Darmian per pagare meno Peres
Al netto della chiarezza di Monchi nel post-gara con l'Atalanta («Conoscete la situazione...
Roma costretta a vendere
Il fair play finanziario incombe ancora. Sulle speranze presenti e sui sogni futuri....
 Mer. 10 gen 2018 
Calciomercato Roma, il Fair Play finanziario incombe: ecco chi sarà sacrificato in estate
Il fair play finanziario frena ancora i sogni della Roma. Sia in questo mercato...
Di Francesco: "Nainggolan titolare contro l'Inter. Ancora non siamo da scudetto"
Eusebio Di Francesco, allenatore della Roma, ha rilasciato alcune dichiarazioni...
Calciomercato Roma, caccia al terzino destro: non solo Darmian, tutti i nomi seguiti da Monchi
Un terzino destro, possibilmente di ruolo. La richiesta di Di Francesco, per il...
Roma, i "desaparecidos" di Di Francesco
L'incontro londinese tra il presidente Pallotta e il d.s. Monchi è previsto per...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>