facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 20 settembre 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

DI FRANCESCO: "Gli infortuni? Stiamo cercando delle soluzioni. Mio figlio? Mi inorgoglisce"

ROMA-BOLOGNA LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Unico obiettivo in questo momento è vincere contro il Bologna. Dzeko? Non so se rinuncerò a lui"
Venerdì 27 ottobre 2017
Eusebio Di Francesco, tecnico della Roma, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della partita contro il Bologna. Queste le sue parole:

In queste ore sta tenendo banco l'infortunio di Karsdorp e le cause di tanti infortuni al crociato, che valutazioni state facendo?
"Più che i colpevoli stiamo cercando delle soluzioni per capire queste problematiche. Abbiamo dei grandi professionisti e cercheremo di fare in modo che non accada più. Mi dispiace per il ragazzo a ui faccio un grande in bocca al lupo. Peccato perché è un ragazzo su cui abbiamo puntato tanto in un ruolo delicato."

Defrel che può dare alla Roma?
"Ha bisogno di fiducia e di fare gol, deve ritrovarla. si è sacrificato per la squadra e lo farà. La sua predisposizione a mettersi a disposizione sia ripagata. Ha bisogno di fiducia, di essere supportato e di ritrovare il gol."

Giocherà centravanti?
"Sarà della partita. Centravanti o alto a destra, pensando alla gara di martedì col Chelsea. C'è un solo obiettivo: vincere col Bologna. Il resto non conta."

Dzeko può riposare?
"Non è stato brillantissimo ma è stato pericoloso, ha preso una traversa. Non so se rinuncerò a lui, ci penserò tra oggi e domani."

Lei ha detto che non sta ricercando i colpevoli degli infortuni. Sotto i riflettori sono comunque finiti Lippie e Norman. C'è un rapporto di fiducia tra di voi? che ruolo effettivamente hanno? I giocatori in questo momento hanno un po' più di timore di farsi male?
"Siamo una squadra, l'ho detto anche in conferenza pre Chelsea. Il primo responsabile è l'allenatore. Loro sono due grandi professionisti, vivono trigoria dalla mattina. Insieme ai dottori ed allo staff otterremo grandi risultati. Anche la casualità ha portato a tanti infortuni. Vogliamo essere costruttivi e cercare i motivi. A Roma vengono fuori discorsi che lasciano il tempo che trovano. Siamo tutti uniti, un domani ognuno farà una scelta. In questo momento da parte mia c'è la massima fiducia. I giocatori? Glielo chiederò dopo alla riunione tecnica. C'è il dispiacere per quello che è accaduto. Il ginocchio me lo sono rotto anche io e poi abbiamo vinto lo scudetto, magari per quello abbiamo vinto (ride ndr). E' un peccato per il ragazzo, è stato un movimento strano e casuale."

Quali soluzioni si possono scegliere nel corso di una stagione così complessa? Si sente con suo figlio prima di una partita?
"Mi fa ridere mio figlio perché quando gli chiedo se gioca mi dice che hanno provato sei o sette moduli. E' emozionante, è strano parlare di lui ai miei calciatori. Mi inorgoglisce e mi fa piacere. Sono felice di quello che sta facendo e può fare ancora meglio, magari non domani. Le soluzioni si trovano dal punto di vista scientifico che vanno coordinate per prevenire l'infortunio. Ci stiamo ragionando insieme, non siamo sprovveduti ed è ovvio che adesso bisogna lavorare, parlare meno e cercare di trovare una soluzione."

Molto turnover in alto a destra...
"E' un dato di fatto, ho cambiato tantissimo. Schick era un'alternativa, non avendolo mai a disposizione, come Defrel, abbiamo cambiato tanto. Under si sta adattando ai carichi di lavoro ed al campionato. A sinistra ho più certezze con giocatori più rodati, ma è un ragionamento che non fa una piega. Attualmente è così e succederà in altre occasioni, te lo assicuro."

Il turnover è un punto di forza o un punto debole?
"Se parliamo di crescita e di rotazioni è come un settore giovanile. Devono giocare per crescere. Le mie scelte non le faccio perché alleno un settore giovanile, se lo faccio è perché ritengo che siano all'altezza. Vantaggi o svantaggi li danno i risultati, non la crescita del giocatore. Non sto lavorando solo per farli crescere, ma per farlo insieme ed ottenere i risultati. Quando vai ad affrontare tre partite in sei giorni è inevitabile che devi cambiare qualcosina. Si è parlato tanto della partita col Crotone, ma non c'è stata partita, siamo mancati solamente nell'andarla a chiudere."

Tutti gli infortuni al crociato sono under 25...
"Non ci avevo pensato, gli aspetti sono tanti. Per migliorare la situazione bisogna lavorare tanto in prevenzione e trovando una soluzione. La prevenzione è alla base per evitare gli infortuni."

Dove preferisce che giochi Nainggolan?
"Radja basta che giochi. Può fare tanti ruoli, ha capacità di inserirsi e questo lo può fare al meglio. Si è messo a disposizione della squadra dei compagni e del mister. Sono convinto che tornerà a fare gol con continuità. Non so quanti pali abbiamo preso in questa stagione, gli mancano solo i gol per il resto sono contento di quello che sta facendo."

Conferenza Stampa - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
Notizie di Oggi
 Mer. 19 set 2018 
DI FRANCESCO: "Siamo mancati nelle scelte finali, ha vinto la squadra che ha meritato"
REAL MADRID-ROMA 3-0 LE INTERVISTE POST-PARTITA
Roma, in cento a Madrid. E Monchi salterà il pranzo con Florentino Perez
Tra Champions e Youth League, da Trigoria è partita una spedizione di massa. Ci sono anche i tifosi, tra cui il presidente dell'UTR alla 118ª trasferta europea
 Mar. 18 set 2018 
DI FRANCESCO: "Sarà a noi riportare entusiasmo dando maggiore continuità. ritrovando spensieratezza"
REAL MADRID-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Il Real senza Ronaldo è più squadra. Sono indignato per quello che ho sentito su presunte parole di mio figlio Federico a Douglas Costa. E' stato un grande uomo, sono orgoglioso."
DE ROSSI: "Siamo i primi a chiedere di più a noi stessi. Sono fiducioso"
REAL MADRID-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI DANIELE DE ROSSI: "L'abbattimento per non vedere più giocatori molto forti deve durare due giorni, poi si deve andare avanti. Ne ho lasciati andare tanti che non avrei mai voluto veder partire, ma si deve andare avanti"
LA ROMA è atterrata a Madrid
La Roma è partita alle 15.30 per Madrid, dove domani affronterà il Real Madrid alle...
Sergio Ramos: "Siamo molto orgogliosi, abbiamo vinto tre Champions consecutive e non è un caso"
REAL MADRID-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI SERGIO RAMOS
Lopetegui: "Vogliamo giocare una grande partita, abbiamo molta ambizione"
REAL MADRID-ROMA, LA CONFERENZA STAMPA DI JULEN LOPETEGUI
Real Madrid, rifinitura per i blancos alla vigilia della gara con la Roma
Come la Roma, anche il Real Madrid svolge la rifinitura alla vigilia del match con...
Al Bernabeu 4-3-3 con De Rossi e Nzonzi
Eusebio Di Francesco racconterà la sua verità oggi in conferenza stampa al Bernabeu...
 Lun. 17 set 2018 
REAL MADRID-ROMA, De Rossi in conferenza stampa con Di Francesco
Domani alle ore 19.00 si terrà la conferenza stampa di Eusebio Di Francesco...
 Dom. 16 set 2018 
DI FRANCESCO: "Bisogna chiudere le partite, prendiamo gol con troppa facilità"
ROMA-CHIEVO 2-2 LE INTERVISTE POST-PARTITA EUSEBIO DI FRANCESCO: "Abbiamo tenuto in vita il Chievo, questo non deve accadere a Madrid"
Roma-Chievo, obiettivo tre punti: si riparte dal fattore Olimpico
L’ultima vittoria “domestica” è arrivata proprio contro il Chievo. È l’ora di riprendersi il proprio campo. Di Fra punta sul suo pupillo Pellegrini
 Sab. 15 set 2018 
DI FRANCESCO: "Una giornata triste per me e per i romanisti, Maria Sensi era una seconda mamma"
ROMA-CHIEVO LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Col Chievo la partita più importante del ciclo, Florenzi quasi certamente titolare"
 Mer. 12 set 2018 
Edin Dzeko oggi sarà a Trigoria: è il ritorno del figliol prodigio
L'attaccante bosniaco si è laureato a Sarajevo e ha segnato il gol decisivo nella sfida contro l'Austria. Alla Roma ora serve il suo contributo in campo
 Mar. 11 set 2018 
DI FRANCESCO sabato in conferenza stampa alla vigilia del match contro il Chievo
Dopo la sosta delle nazionali, riprende il campionato della Roma con l'impegno di...
Roma, applausi per dottor Dzeko: arriva la laurea in management dello sport
Negli ultimi 3 anni il centravanti giallorosso ha sostenuti esami alla facoltà di “Sport ed educazione fisica” di Sarajevo e nella giornata di ieri ha conquistato il pezzo di carta tanto atteso
Se Batigol sognava di essere Totti
Nel 2013 l’argentino rivelò: “Veder giocare Francesco ancora a questi livelli mi fa piacere per lui e per la gente che lo guarda, ma mi fa anche invidia”
 Sab. 08 set 2018 
OLSEN si rifiuta di parlare con i media. Il team manager: "Non possiamo forzarlo"
Robin Olsen, portiere della Roma acquistato in estate per sostituire Alisson, è...
 Gio. 06 set 2018 
MANCINI: "De Rossi è un giocatore importante, potrebbe servirci durante le qualificazioni"
Durante la conferenza stampa alla vigilia del match contro la Polonia, il CT dell'italia...
 Mar. 04 set 2018 
Monchi lui e noi allora?
Questa Roma è costruita male, molto male e gestita peggio. Smontata pezzo a pezzo nella sua anima forte e farcita di doppioni
 Lun. 03 set 2018 
Kolarov contro Marusic: "Come puoi giocare per il Montenegro se non sei nato lì?"
Il giallorosso sulla decisione del laziale di giocare per la nazionale montenegrina: "E' triste se ha fatto questa scelta perché non pensava di far parte della Serbia, avendo poca fiducia in se stesso”
Mancini: "Zaniolo? A 19 anni se sei forte devi giocare. Ha solo bisogno di un'opportunità"
Roberto Mancini, commissario tecnico dell'Italia, ha parlato in conferenza stampa...
 Dom. 02 set 2018 
Quattro punti in tre gare: dal 2000 la Roma ne ha raccolti meno solo 5 volte
Di Francesco come lo Zeman-bis. Ma Capello, Ranieri e Luis Enrique fecero peggio: con loro due secondi posti (con Scudetto solamente sfiorato) e un settimo
 Sab. 01 set 2018 
Milan-Roma, dal paradiso all'inferno: harakiri Nzonzi
Sedici minuti. Per passare dal paradiso all'inferno. Dal gol del possibile vantaggio,...
 Ven. 31 ago 2018 
DI FRANCESCO: "Ingenuità nostra sul secondo gol. Non diamo più la sensazione di solidità"
MILAN-ROMA 2-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA EUSEBIO DI FRANCESCO: "Abbiamo regalato un tempo al Milan, dobbiamo riflettere. La scelta della difesa a tre non ha portato i suoi frutti. Il modulo? Ho sbagliato io"
Garcia: "Contento di tornare a Roma per affrontare la Lazio, Strootman una risorsa importante"
L'ex tecnico giallorosso ed attuale allenatore del Marsiglia Rudi Garcia ha rilasciato...
 Gio. 30 ago 2018 
DI FRANCESCO: "Strootman? Se un giocatore vuole andare via non lo trattengo. Viene prima la squadra"
MILAN-ROMA LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Rammaricato per come è andata la partita contro l’Atalanta. Nzonzi e Karsdorp potrebbero giocare domani"
 Mer. 29 ago 2018 
TRIGORIA, Giovedì la conferenza di Di Francesco alla vigilia del match contro il Milan
Il tecnico della Roma, Eusebio Di Francesco, incontrerà la stampa, giovedì alle...
 Mar. 28 ago 2018 
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>