facebook twitter Feed RSS
Lunedì - 23 luglio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

DI FRANCESCO: "Gli infortuni? Stiamo cercando delle soluzioni. Mio figlio? Mi inorgoglisce"

ROMA-BOLOGNA LA CONFERENZA STAMPA DI EUSEBIO DI FRANCESCO: "Unico obiettivo in questo momento è vincere contro il Bologna. Dzeko? Non so se rinuncerò a lui"
Venerdì 27 ottobre 2017
Eusebio Di Francesco, tecnico della Roma, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della partita contro il Bologna. Queste le sue parole:

In queste ore sta tenendo banco l'infortunio di Karsdorp e le cause di tanti infortuni al crociato, che valutazioni state facendo?
"Più che i colpevoli stiamo cercando delle soluzioni per capire queste problematiche. Abbiamo dei grandi professionisti e cercheremo di fare in modo che non accada più. Mi dispiace per il ragazzo a ui faccio un grande in bocca al lupo. Peccato perché è un ragazzo su cui abbiamo puntato tanto in un ruolo delicato."

Defrel che può dare alla Roma?
"Ha bisogno di fiducia e di fare gol, deve ritrovarla. si è sacrificato per la squadra e lo farà. La sua predisposizione a mettersi a disposizione sia ripagata. Ha bisogno di fiducia, di essere supportato e di ritrovare il gol."

Giocherà centravanti?
"Sarà della partita. Centravanti o alto a destra, pensando alla gara di martedì col Chelsea. C'è un solo obiettivo: vincere col Bologna. Il resto non conta."

Dzeko può riposare?
"Non è stato brillantissimo ma è stato pericoloso, ha preso una traversa. Non so se rinuncerò a lui, ci penserò tra oggi e domani."

Lei ha detto che non sta ricercando i colpevoli degli infortuni. Sotto i riflettori sono comunque finiti Lippie e Norman. C'è un rapporto di fiducia tra di voi? che ruolo effettivamente hanno? I giocatori in questo momento hanno un po' più di timore di farsi male?
"Siamo una squadra, l'ho detto anche in conferenza pre Chelsea. Il primo responsabile è l'allenatore. Loro sono due grandi professionisti, vivono trigoria dalla mattina. Insieme ai dottori ed allo staff otterremo grandi risultati. Anche la casualità ha portato a tanti infortuni. Vogliamo essere costruttivi e cercare i motivi. A Roma vengono fuori discorsi che lasciano il tempo che trovano. Siamo tutti uniti, un domani ognuno farà una scelta. In questo momento da parte mia c'è la massima fiducia. I giocatori? Glielo chiederò dopo alla riunione tecnica. C'è il dispiacere per quello che è accaduto. Il ginocchio me lo sono rotto anche io e poi abbiamo vinto lo scudetto, magari per quello abbiamo vinto (ride ndr). E' un peccato per il ragazzo, è stato un movimento strano e casuale."

Quali soluzioni si possono scegliere nel corso di una stagione così complessa? Si sente con suo figlio prima di una partita?
"Mi fa ridere mio figlio perché quando gli chiedo se gioca mi dice che hanno provato sei o sette moduli. E' emozionante, è strano parlare di lui ai miei calciatori. Mi inorgoglisce e mi fa piacere. Sono felice di quello che sta facendo e può fare ancora meglio, magari non domani. Le soluzioni si trovano dal punto di vista scientifico che vanno coordinate per prevenire l'infortunio. Ci stiamo ragionando insieme, non siamo sprovveduti ed è ovvio che adesso bisogna lavorare, parlare meno e cercare di trovare una soluzione."

Molto turnover in alto a destra...
"E' un dato di fatto, ho cambiato tantissimo. Schick era un'alternativa, non avendolo mai a disposizione, come Defrel, abbiamo cambiato tanto. Under si sta adattando ai carichi di lavoro ed al campionato. A sinistra ho più certezze con giocatori più rodati, ma è un ragionamento che non fa una piega. Attualmente è così e succederà in altre occasioni, te lo assicuro."

Il turnover è un punto di forza o un punto debole?
"Se parliamo di crescita e di rotazioni è come un settore giovanile. Devono giocare per crescere. Le mie scelte non le faccio perché alleno un settore giovanile, se lo faccio è perché ritengo che siano all'altezza. Vantaggi o svantaggi li danno i risultati, non la crescita del giocatore. Non sto lavorando solo per farli crescere, ma per farlo insieme ed ottenere i risultati. Quando vai ad affrontare tre partite in sei giorni è inevitabile che devi cambiare qualcosina. Si è parlato tanto della partita col Crotone, ma non c'è stata partita, siamo mancati solamente nell'andarla a chiudere."

Tutti gli infortuni al crociato sono under 25...
"Non ci avevo pensato, gli aspetti sono tanti. Per migliorare la situazione bisogna lavorare tanto in prevenzione e trovando una soluzione. La prevenzione è alla base per evitare gli infortuni."

Dove preferisce che giochi Nainggolan?
"Radja basta che giochi. Può fare tanti ruoli, ha capacità di inserirsi e questo lo può fare al meglio. Si è messo a disposizione della squadra dei compagni e del mister. Sono convinto che tornerà a fare gol con continuità. Non so quanti pali abbiamo preso in questa stagione, gli mancano solo i gol per il resto sono contento di quello che sta facendo."

Trigoria - News

 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 18 lug 2018 
LUCA PELLEGRINI: "Viene prima l'uomo del calciatore. Ho legato molto con Karsdorp. Kolarov..."
"Kolarov un esempio, spero voglia saltare qualche partita..."
Calciomercato Roma, Alisson è sbarcato nella capitale: ora si attende la chiusura dell'affare
Sembra ormai quasi al capolinea l'avventura di Alisson Becker nella Roma. Infatti...
De Sanctis: "Fare il Team Manager è un'esperienza totalizzante"
Gombar: "L'unico modo per ottenere rispetto è il lavoro"
Lo chef di Trigoria: "I calciatori chiedono sempre quello che possono mangiare"
Luka Jurovich, chef ufficiale di Trigoria, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai...
TRIGORIA 18/07 AM - Palestra e lavoro atletico sulla rapidità. Esercitazioni tattiche per reparti
ALLENAMENTO ROMA - Squadra divisa in due, difensori in campo, attaccanti in palestra
 Mar. 17 lug 2018 
ANTONUCCI: "A presto Roma, non sarà un addio"
Un ultimo saluto alla Roma. Mirko Antonucci, ormai ex attaccante della Primavera...
Taddei: "Il calcio mi manca. In Champions la Roma è stata derubata"
L'ex giallorosso Rodrigo Taddei è intervenuto a Roma TV: "Qui mi sento a casa. È...
TRIGORIA 17/07 AM - Squadra divisa in tre gruppi per il Test Mapei
ALLENAMENTO ROMA - Assenti Antonucci, Gerson, Verde e i portieri
Calciomercato Roma, Antonucci atteso oggi a Pescara
Sul giovane attaccante della Roma, Mirko Antonucci, aggregato al ritiro casalingo...
La lista di Monchi: Olsen o Areola se parte Alisson. Le possibili strategie
Se dovesse partire Alisson, la Roma ha già individuato gli obiettivi e rispondono...
Alisson, c'è l'offerta. Il Liverpool mette sul piatto 70 milioni
«La Juve ha già un po' ammazzato il campionato. Era considerata la più forte, con...
Calciomercato, Alisson in Premier. La Roma compra
Il Real si defila, sul brasiliano restano Liverpool e Chelsea. Monchi lavora per prendere Areola o Olsen. Niente tournée per Capradossi, Gerson, Verde e Antonucci
Cristante: "Negli ultimi anni ho pensato solo alla mia crescita calcistica"
Bryan Cristante, centrocampista della Roma, a pochi minuti dall'inizio dell'allenamento...
 Lun. 16 lug 2018 
Calciomercato Alisson, la Roma aspetta un'offerta ufficiale
Il futuro di Alisson deve ancora essere definito.
TRIGORIA 16/07 PM - Lavoro tattico. Assenti Gerson, Karsdorp, Verde e Capradossi
ALLENAMENTO ROMA - Di Francesco: "L'ultima cosa da fare è giocare orizzontalmente"
Calciomercato Roma, da Alisson e Florenzi a Berardi e Chiesa: Le ultime
Nel giorno in cui la Juventus presenta ufficialmente a stampa e tifosi il 'colpo...
TRIGORIA 16/07 AM - Seduta completamente atletica
ALLENAMENTO ROMA - Individuale per Gerson, Capradossi e Verde, Gonalons in gruppo
Roma, il caso Florenzi: da "bello di nonna" a "trenta denari"
Pur in procinto di firmare il rinnovo, l’azzurro è ai ferri corti con gli ultrà: in 4 anni dalla simpatia alle ruggini
Via alle doppie sedute fino a giovedì
Oggi la Roma tornerà ad allenarsi a Trigoria per l'ultima settimana di ritiro prima...
 Dom. 15 lug 2018 
Calciomercato Roma, Raiola in pressing sul Psg: il prezzo di Areola può scendere
In caso di partenza di Alisson, il portiere della nazionale francese resta l'obiettivo principale e l'agente di Kluivert rappresenta una corsia preferenziale
 Sab. 14 lug 2018 
TRIGORIA, domani giorno di riposo, ripresa degli allenamenti prevista per Lunedì 16 luglio
Dopo il primo test stagionale contro il Latina terminato in una goleadata per 9-0,...
I giorni di Alisson: per lui è braccio di ferro tra Chelsea e Liverpool. Areola, Cillesen e...
Areola, Cillesen e Olsen i nomi per sostituirlo
Eusebio, la forza della continuità
Lo scambio o comunque l'album delle figurine piace ai bambini. Non da oggi. D'estate...
Alisson via, questione di giorni. Idea Suso, in uscita uno tra El Shaarawy e Perotti
Questione di giorni, massimo un paio di settimane e Alisson non sarà più un giocatore...
 Ven. 13 lug 2018 
TRIGORIA 13/07 PM - Tattica e partitella. Ancora in gol Schick, rete decisiva di El Shaarawy
ALLENAMENTO ROMA - Assente Gonalons, lavoro individuale per Florenzi, Strootman e Defrel
TRE FONTANE - Giovedì 19 luglio allenamento aperto anche ai non abbonati
L'allenamento della Roma del 19 luglio al Tre Fontane sarà aperto a 2800 tifosi....
TRIGORIA 13/07 AM - Riscaldamento in palestra ed esercitazioni tattiche per reparti in campo
ALLENAMENTO ROMA - Gonalons out per problemi intestinali
Calciomercato Roma, Defrel diviso tra Sampdoria e Fiorentina
Gregoire Defrel potrebbe presto lasciare Trigoria. Infatti il giocatore francese...
 
 <<    <      1   2   3   4   5   6       >   >>