facebook twitter Feed RSS
Domenica - 20 maggio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Florenzi l'uomo in più

Un anno fa l'infortunio di Alessandro, ieri la notizia del crack di Karsdorp. Ora il numero 24 della Roma dovrà spostarsi avanti e indietro nella catena di destra
Venerdì 27 ottobre 2017
Che giornata strana quella di ieri, per la Roma e per le ginocchia dei suoi giocatori, in particolar modo degli esterni bassi. Il 26 ottobre 2016, infatti, Alessandro Florenzi riportava la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro. La Roma era di scena a Reggio Emilia, contro il Sassuolo, alla decima giornata di campionato. Era un mercoledì. Era il giorno del rientro, tra l'altro, di Antonio Rüdiger dal lungo percorso di riabilitazione dopo l'intervento - indovinate un po'? - al ginocchio destro per la lesione del legamento crociato. Si era infortunato nel ritiro della nazionale tedesca alla vigilia degli Europei di Francia. L'attuale difensore del Chelsea quel 26 ottobre fu mandato in campo da Spalletti e diede subito l'impressione di poter tornare a breve quello di prima. Anzi, secondo alcuni, già era quello di prima.

L'incubo però sembra non passare mai e così è di nuovo una maledizione quella dei crociati. Come per Rick Karsdorp, ancora di mercoledì, che si è infortunato contro il Crotone, tecnicamente era il 25 ottobre, ma siamo lì: il bollettino medico, arrivato di 26, ha confermato quello che già dalla notte che ha seguito la partita si temeva. Ed era ancora la decima giornata, anche l'altro ieri. Un destino che si incrocia e sembra divertirsi fatalmente con gli arti inferiori dei giocatori giallorossi. Chissà cosa è passato nella testa di Florenzi quando ha dato il cinque, anzi il dieci, all'olandese, al biondo, che aveva fatto bene in campo contro i calabresi e che rientrava dopo uno stop più lungo del previsto (operato a luglio, appena acquistato, per una pulizia del ginocchio) e una sofferenza che sembrava alle spalle. Sorridente, sorridenti, soddisfatti. Rick, con i suoi tatuaggi così mobili lungo la linea dell'out, aveva ben impressionato. Che sfiga, oh. E lui, Alessandro, che di sofferenza se ne intende, visto che per due volte ha dovuto subire lo stesso intervento, con la "ricaduta" del 16 febbraio scorso, quando aveva ripreso ad allenarsi con la Primavera e il suo ginocchio aveva ceduto di nuovo. E per la seconda volta si era dovuto rimboccare le maniche, per tornare più forte e ritrovarsi fuori dal tunnel il 16 settembre (Roma-Verona), quando si è messo lui in luce con il bellissimo assist a Dzeko.

Ora tocca a Karsdorp ricominciare ancora. Un po' come era successo a Strootman, l'altro olandese. Ora tocca a Florenzi essere l'uomo in più di questa Roma. «Ha le caratteristiche giuste per offendere», disse Di Francesco appena insediato sulla panchina della Roma, riprendendo la linea del primo Garcia, quello delle dieci vittorie consecutive, quando c'era un certo Maicon a iniziare la catena di destra. Un esperimento positivo a Milano contro il Milan, quando Alessandro ha trovato anche il gol, ma meno riuscito contro il Napoli il 14 ottobre scorso, con la seconda sconfitta interna. E poi di nuovo esterno basso, a Torino contro i granata. Una catena senza catene, quella destra dello scacchiere di Eusebio Di Francesco. Forse più per necessità che per virtù, la specificità dei ruoli richiesta dal tecnico non è un segreto. Ma benedetta duttilità, questa conosciuta. Da Florenzi sicuramente.

E allora toccherà di nuovo al numero 24 spostarsi di qualche metro, spostarsi come se nulla fosse. Ma anche no. Perché ci metterà l'esperienza Di Francesco, all'occorrenza, sulla fascia destra in basso e sarà Florenzi, con tutta probabilità. «Due per ogni ruolo», aveva chiesto Eusebio al mercato. E in questo senso il multitasking Florenzi non era considerato (Karsdorp-Bruno Peres, la coppia), almeno in partenza. Di Francesco avrà una soluzione in meno, adesso, è vero, ma accanto a Bruno Peres la soluzione in più sarà proprio Alessandro.
di G. Fasan
Fonte: Il Romanista

Primavera - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Sab. 19 mag 2018 
PRIMAVERA 1 TIM - Genoa-Roma 0-1
Nella 30ª giornata del Girone Unico del Campionato Primavera 1 TIM - Trofeo "Giacinto...
 Mer. 16 mag 2018 
 Mar. 15 mag 2018 
Di Francesco-Monchi, patto per la Roma
Quattro, forse cinque giocatori nuovi. Pronti, fatti, consapevoli. Non da esplorare,...
 Sab. 12 mag 2018 
A. DE ROSSI: "Grandissima risposta dei ragazzi, sono molto soddisfatto"
PRIMAVERA 1 TIM ROMA-LAZIO 3-0 LE INTERVISTE POST-PARTITA
SDAIGUI: "Il derby è sempre il derby. Playoff? Con giusta mentalità mettiamo sotto chiunque"
PRIMAVERA 1 TIM ROMA-LAZIO 3-0 LE INTERVISTE POST-PARTITA SDAIGUI A ROMA TV C'è...
PRIMAVERA 1 TIM - Roma-Lazio 3-0
Nella 29ª giornata del Girone Unico del Campionato Primavera 1 TIM - Trofeo "Giacinto...
A Trigoria tra presente e futuro: Roma-Lazio è un derby a due facce
Oggi alle 13 appuntamento a Trigoria: in casa giallorossa c’è il desiderio di riscattare il deludente 2-2 del derby d’andata e avvicinarsi al terzo posto.
 Ven. 11 mag 2018 
PRIMAVERA, niente derby al Tre Fontane: si giocherà a Trigoria
Roma-Lazio si giocherà a Trigoria. La società giallorossa ha ottenuto stamattina...
 Gio. 10 mag 2018 
Seconde squadre sì!
Fabbricini trova l’accordo con Gravina e Tommasi: giocheranno in C, spazio ai migliori giovani italiani
Di Francesco sceglie il nuovo preparatore
Si tratta di Alessandro Pilati che lavora al Genoa dal 2004 e nell’ambiente della serie A viene considerato il migliore del suo settore
 Mer. 09 mag 2018 
Roma, Strootman recupera e punta la Juve. Perotti e Manolas in dubbio
La Champions League è (quasi) raggiunta, manca un punto per avere la certezza matematica,...
TRIGORIA 09/05 - Partitella con la Primavera. Strootman in gruppo. Individuale per Manolas
Torna ad allenarsi la Roma dopo i giorni di riposo concessi dal mister Di Francesco....
Il club pronto a rifarsi il look: ecco il segretario generale
Al termine della stagione, la Roma ha deciso di ampliare il proprio organigramma,...
 Mar. 08 mag 2018 
Roma, Karsdorp pronto per il campo: punta alla convocazione con il Sassuolo
Sono passati 195 giorni da Roma-Crotone, l'ultima maledetta partita giocata da Rick...
 Lun. 07 mag 2018 
Roma-Juventus: tutte le informazioni sui biglietti per la partita del 13 maggio
L'AS Roma comunica che è possibile acquistare i biglietti per Roma-Juventus, gara...
 Dom. 06 mag 2018 
CAPRADOSSI: "Una grande emozione, tre punti importantissimi. Higuain? C'è tempo per pensarci"
CAGLIARI-ROMA 0-1 LE INTERVISTE POST-PARTITA CAPRADOSSI A SKY L'emozione dell'esordio......
 Sab. 05 mag 2018 
Primavera, matematica la retrocessione della Lazio
Dopo la sconfitta casalinga contro la Sampdoria i biancocelesti sono la prima squadra a scendere di categoria nel nuovo format a girone unico
PRIMAVERA 1 TIM - Chievo-Roma 0-2 - Giallorossi ai play-off
Campionato Primavera 1 TIM - Trofeo "Giacinto Facchetti" 2017/2018 - Girone Unico...
 Gio. 03 mag 2018 
Roma-Juventus: info biglitti
Roma-Juve: tutte le informazioni sui biglietti per la partita del 13 maggio
Antonucci: baby giallorosso alla prima in Champions
Gioia europea per Antonucci: il classe ’99 colleziona la prima presenza in Champions
 Mar. 01 mag 2018 
Roma-Liverpool, De Rossi: Sventola con noi l'ultima bandiera
La Champions League è la sua Coppa. Esordio e record nel torneo europeo. La Uefa lo celebra come il più fedele tra i giocatori ancora in attività
Opinionisti e allenatori: ecco i finalisti 34 anni dopo
Quel che sappiamo dei giocatori della Roma del 1984 è che, per sempre, rimarranno...
 Dom. 29 apr 2018 
Stephan alza la cresta aspettando Liverpool
Ha la voce timida e lo sguardo, spesso, da cane bastonato. Non alza mai la voce,...
CHIEVO, esonerato Maran. Decisiva la sconfitta contro la Roma. Al suo posto D'Anna
Una stagione decisamente sotto le aspettative, e lo spettro della Serie B sempre...
 Sab. 28 apr 2018 
PRIMAVERA 1 TIM - Roma-Napoli 3-2
Nella 27ª giornata del Girone Unico del Campionato Primavera 1 TIM - Trofeo "Giacinto...
 Gio. 26 apr 2018 
TRIGORIA 26/04 - Squadra divisa in due gruppi: tattica e partitella in vista del Chievo
ALLENAMENTO ROMA - Individuale per Perotti, Strootman, Defrel e Karsdorp
 Mar. 24 apr 2018 
Roma, è la prima notte per sognare
La maglia bianca, come nella notte dell'unica finale di Coppa dei Campioni del club...
 Sab. 21 apr 2018 
Viviani: "Roma mia, perchè m'hai abbandonato?"
Innamorato perso della sua ex, la Roma, Federico Viviani. E oggi la affronterà con...
 Ven. 20 apr 2018 
Roma, Eusebio vota Schick centravanti
Alla ricerca dell'equilibrio. Non è semplice preparare una gara, fondamentale per...
 Mer. 18 apr 2018 
Florenzi lo specialista. Tre gare con il Genoa all'Olimpico e tre gol
Arriva il Genoa e per Florenzi è come l'aria di Primavera. Questa sera Alessandro...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>