facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 16 agosto 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Florenzi l'uomo in più

Un anno fa l'infortunio di Alessandro, ieri la notizia del crack di Karsdorp. Ora il numero 24 della Roma dovrà spostarsi avanti e indietro nella catena di destra
Venerdì 27 ottobre 2017
Che giornata strana quella di ieri, per la Roma e per le ginocchia dei suoi giocatori, in particolar modo degli esterni bassi. Il 26 ottobre 2016, infatti, Alessandro Florenzi riportava la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro. La Roma era di scena a Reggio Emilia, contro il Sassuolo, alla decima giornata di campionato. Era un mercoledì. Era il giorno del rientro, tra l'altro, di Antonio Rüdiger dal lungo percorso di riabilitazione dopo l'intervento - indovinate un po'? - al ginocchio destro per la lesione del legamento crociato. Si era infortunato nel ritiro della nazionale tedesca alla vigilia degli Europei di Francia. L'attuale difensore del Chelsea quel 26 ottobre fu mandato in campo da Spalletti e diede subito l'impressione di poter tornare a breve quello di prima. Anzi, secondo alcuni, già era quello di prima.

L'incubo però sembra non passare mai e così è di nuovo una maledizione quella dei crociati. Come per Rick Karsdorp, ancora di mercoledì, che si è infortunato contro il Crotone, tecnicamente era il 25 ottobre, ma siamo lì: il bollettino medico, arrivato di 26, ha confermato quello che già dalla notte che ha seguito la partita si temeva. Ed era ancora la decima giornata, anche l'altro ieri. Un destino che si incrocia e sembra divertirsi fatalmente con gli arti inferiori dei giocatori giallorossi. Chissà cosa è passato nella testa di Florenzi quando ha dato il cinque, anzi il dieci, all'olandese, al biondo, che aveva fatto bene in campo contro i calabresi e che rientrava dopo uno stop più lungo del previsto (operato a luglio, appena acquistato, per una pulizia del ginocchio) e una sofferenza che sembrava alle spalle. Sorridente, sorridenti, soddisfatti. Rick, con i suoi tatuaggi così mobili lungo la linea dell'out, aveva ben impressionato. Che sfiga, oh. E lui, Alessandro, che di sofferenza se ne intende, visto che per due volte ha dovuto subire lo stesso intervento, con la "ricaduta" del 16 febbraio scorso, quando aveva ripreso ad allenarsi con la Primavera e il suo ginocchio aveva ceduto di nuovo. E per la seconda volta si era dovuto rimboccare le maniche, per tornare più forte e ritrovarsi fuori dal tunnel il 16 settembre (Roma-Verona), quando si è messo lui in luce con il bellissimo assist a Dzeko.

Ora tocca a Karsdorp ricominciare ancora. Un po' come era successo a Strootman, l'altro olandese. Ora tocca a Florenzi essere l'uomo in più di questa Roma. «Ha le caratteristiche giuste per offendere», disse Di Francesco appena insediato sulla panchina della Roma, riprendendo la linea del primo Garcia, quello delle dieci vittorie consecutive, quando c'era un certo Maicon a iniziare la catena di destra. Un esperimento positivo a Milano contro il Milan, quando Alessandro ha trovato anche il gol, ma meno riuscito contro il Napoli il 14 ottobre scorso, con la seconda sconfitta interna. E poi di nuovo esterno basso, a Torino contro i granata. Una catena senza catene, quella destra dello scacchiere di Eusebio Di Francesco. Forse più per necessità che per virtù, la specificità dei ruoli richiesta dal tecnico non è un segreto. Ma benedetta duttilità, questa conosciuta. Da Florenzi sicuramente.

E allora toccherà di nuovo al numero 24 spostarsi di qualche metro, spostarsi come se nulla fosse. Ma anche no. Perché ci metterà l'esperienza Di Francesco, all'occorrenza, sulla fascia destra in basso e sarà Florenzi, con tutta probabilità. «Due per ogni ruolo», aveva chiesto Eusebio al mercato. E in questo senso il multitasking Florenzi non era considerato (Karsdorp-Bruno Peres, la coppia), almeno in partenza. Di Francesco avrà una soluzione in meno, adesso, è vero, ma accanto a Bruno Peres la soluzione in più sarà proprio Alessandro.
di G. Fasan
Fonte: Il Romanista

Primavera - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 15 ago 2018 
Polverizzati i 1500 biglietti per Torino
La marcia di avvicinamento alla prima giornata di Serie A è iniziata col piede giusto: una Roma pronta a duellare sapendo di trovare al suo fianco i suoi tifosi
 Mar. 14 ago 2018 
La Roma è nuova ma sembra vecchia
Olsen è per ora l’unica novità per la prima di campionato domenica a Torino. Da Pastore, Kluivert e Marcano a Cristante, nessuno ha la certezza di esordire
Di Francesco: "L'obiettivo della Roma è migliorare. Ronaldo? Per lo scudetto nulla è deciso"
"L'obiettivo della Roma è migliorare e crescere". Il ritiro sta per finire, domenica...
 Dom. 12 ago 2018 
Juventus, Allegri: "Noi più forti, ma nessun risultato sarà scontato"
L'allenatore della Juventus ha parlato dopo la tradizionale amichevole di Villar Perosa: "Entusiasmo sì, ma servirà anche tanto equilibrio"
La Serie A va in paradiso (fiscale)
Vent'anni dopo, ritorna il campionato più bello del mondo. A sorpresa, nel punto...
 Ven. 10 ago 2018 
Calciomercato Roma, UFFICIALE: Ganea al Cluj
Inizia una nuova avventura professionale per George Ganea. Il giocatore, che ha...
 Gio. 09 ago 2018 
Primavera, Alberto De Rossi: "Abbiamo tanti 2001 molto interessanti" (VIDEO)
Alberto De Rossi, allenatore della Roma Primavera, al termine dell'amichevole persa...
 Mer. 08 ago 2018 
Roma-Real Madrid, Bale è scatenato: Strootman salva l'onore ma arriva un altro ko
Di Francesco chiude la tournée americana perdendo con il Real Madrid. Due ingenuità difensive nel primo tempo esaltano il gallese, poi gli spagnoli lasciano spazio ai giovani e i giallorossi risalgono
 Mer. 01 ago 2018 
Segna Malcom, ma la Roma schianta il Barcellona nel finale: 4-2
DALLAS - Una speci di vendetta per la Roma che nel finale rimonta e schianta...
 Mar. 31 lug 2018 
La "nuova" Italia di Kean e Zaniolo
Nell'anno della bruciante esclusione dal Mondiale, l'Italia può provare a sorridere...
 Dom. 29 lug 2018 
Zaniolo: "Mi prendo l'Europa, poi la Roma"
Grande protagonista della cavalcata della nazionale italiana under 19 all'Europeo...
 Sab. 28 lug 2018 
L'Italia riprende quota con l'Under 19: Plizzari, Zaniolo e Kean sono il futuro
La baby Italia ci riporta in paradiso. C'è ancora un futuro azzurro, dopo quello...
 Gio. 26 lug 2018 
EUROPEO UNDER 19 - Italia-Francia 2-0: Zaniolo protagonista con un assist. Finale contro Portogallo
L'Italia U19 dei giallorossi Zaniolo e Marcucci ha affrontato la Francia nella semifinale...
EUROPEO UNDER 19 - Zaniolo titolare nella semifinale contro la Francia
L'Italia U19 dei giallorossi Zaniolo e Marcucci affronterà alle 18:00 la Francia...
 Mar. 24 lug 2018 
Totti e Conti alla guida del gruppo USA. Di Francesco: lezione tattica a Kluivert
Il pullman della Roma scortato da due moto della polizia si è fermato sotto l'enorme...
 Lun. 23 lug 2018 
CALCIOMERCATO Roma, Tofanari al Gubbio
Nuovo rinforzo in vista per il Gubbio. La compagine umbra di Serie C, ha infatti...
CALCIOMERCATO Roma, il giovane Kastrati verso il Bologna
La Roma continua a lavorare sul mercato in uscita cercando di piazzare anche i più...
 Gio. 19 lug 2018 
SDAIGUI fa crac: operazione al ginocchio per il centrocampista
La stagione della Roma Primavera è iniziata ufficialmente lunedì mattina con il...
 Mer. 18 lug 2018 
De Sanctis: "Fare il Team Manager è un'esperienza totalizzante"
Gombar: "L'unico modo per ottenere rispetto è il lavoro"
SERIE A, presentato 'Nike Merlin': sarà il pallone ufficiale 2018/19 (FOTO)
Nike Merlin è il nuovo Serie A Official Ball che sarà utilizzato nel corso della...
Calciomercato, occhi puntati sul giovane Manzari: ci sono Roma e Juventus
Giacomo Manzari è conteso da diverse squadre di Serie A. Il giovane talento classe...
 Mar. 17 lug 2018 
ANTONUCCI: "A presto Roma, non sarà un addio"
Un ultimo saluto alla Roma. Mirko Antonucci, ormai ex attaccante della Primavera...
 Lun. 16 lug 2018 
A. De Rossi: "La Primavera deve essere la seconda squadra della Roma"
Alberto De Rossi, allenatore della Roma Primavera, ha rilasciato un'intervista per...
 Ven. 13 lug 2018 
Calciomercato Roma, UFFICIALE: Crisanto alla Pistoiese
Come annunciato stamattina in Conferenza Stampa dal presidente, la Us Pistoiese...
 Mer. 11 lug 2018 
CALCIOMERCATO Roma, tesserato il centrocampista Gennaro Nigro
Monchi piazza l'ennesimo colpo del mercato estivo. La Roma ha tesserato Gennaro...
 Mar. 10 lug 2018 
ROMAGNOLI saluta: "A presto Roma". Andrà al Renate
Il portiere della Roma Primavera Andrea Romagnoli, fresco di rinnovo fino al 2020,...
 Lun. 09 lug 2018 
Rivoluzione sulle panchine di Trigoria: via tre tecnici
Rivoluzione nelle giovanili della Roma: cambiano i tecnici di Under 15, 16 e 17....
 Ven. 06 lug 2018 
Castan & co: c'è una Roma B da piazzare sul mercato
Tanti esuberi destinati a fare le valigie già in queste ore. Per loro è comunque previsto un allenamento a Trigoria con un preparatore
Roma, assalto a Mertens
Un colpo in attacco per rispondere al boato provocato dall'eventuale (e ormai prossimo)...
 Gio. 05 lug 2018 
Roma, sovraffollamento a Trigoria: all'appello oltre 40 giocatori. Di Fra sceglierà chi tenere...
Via al raduno dei giallorossi con tutti i giocatori sotto contratto. Il tecnico definirà il gruppo definitivo entro lunedì. Assenti Fazio e Kolarov, reduci dall'eliminazione al Mondiale, oltre ad Alisson, ancora impegnato in Russia
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>