facebook twitter Feed RSS
Giovedì - 22 febbraio 2018
Mappa Cerca Versión italiana Inglés versión
RomaForever.it
Home News Forum La Squadra Campionato Champions League Europa League Coppa Italia
Shop Amichevoli Calciomercato Le Formazioni Palmarés Supercoppa italiana Contattaci Lavoro
 

Pavoni: "Follie". Norman e Lippie verso l'addio

I preparatori americani lasceranno Trigoria a fine stagione. Arrivarono a Roma in seguito alla crisi tecnica di fine stagione 2014/2015
Venerdì 27 ottobre 2017
La decisione è stata valutata da tempo, ma non era nelle intenzioni della società annunciarla, tanto meno adesso che potrebbe essere scompostamente strumentalizzata nella tempesta di passioni che l'infortunio di Karsdorp ha (ri)sollevato: Darcy Norman e Ed Lippie, i due preparatori americani fortemente voluti direttamente dal presidente Pallotta, a fine stagione lasceranno Trigoria. Non sarà un distacco traumatico perché i due professionisti continuano ad avere la stima del boss, ma dell'opportunità di mantenerli in organico alla fine Pallotta ha discusso spesso (e mal volentieri) con diverse anime della società e alla fine si è convenuto sulla scelta del divorzio consensuale. Non sono trapelati dettagli sui tempi d'uscita, così come la società non ha mai voluto ufficialmente confermare né la durata del contratto né gli alti costi d'ingaggio riconosciuti ai due nordamericani (Norman è canadese, Lippie di New York) che furono portati a Roma dal presidente in seguito alla grave crisi tecnica di fine stagione 2014/15, quando anche Garcia fu fortemente messo in discussione e poi confermato quasi di controvoglia (e infatti durò solo altri sei mesi).

Norman, ex sciatore di buon livello, aveva maturato esperienze come preparatore in diversi sport prima di concentrarsi sul calcio, con collaborazioni con il Bayern Monaco dal 2008 al 2011 e successivamente con la Nazionale tedesca. La sua qualifica alla Roma è Director of Performance. Lippie, invece, ha cominciato a lavorare nel calcio nella Mls con i New England Revolution nel 1998, ha un curriculum lungo così e indubbiamente gli ha giovato essere il preparatore personale proprio di Jim Pallotta. Lui è Head performance coach, tipo capo allenatore delle prestazioni sportive, o qualcosa del genere. Indubbiamente il loro ruolo non è stato gradito dagli allenatori della Roma: Garcia li ha dovuti accettare (memorabili gli ingressi in campo di Norman sul campo di Pinzolo tra gli applausi dei tifosi presenti mentre Garcia rimaneva da una parte), Spalletti li ha fortemente ridimensionati e Di Francesco li ha accettati senza mai mostrare il suo entusiasmo. Da un po' si occupano solo di attivazione muscolare, di trattamenti in palestra e di prevenzione infortuni: non possono dire di aver raggiunto risultati brillanti. Tanto per raccontarne una, sulla gestione dell'infortunio di Schick Di Francesco e i preparatori sono entrati in rotta di collisione (con sottolineature sulla responsabilità di rimetterlo in campo già con il Verona) e Pallotta si è trovato a dover gestire l'ennesimo malumore sul tema.

Nessuno può obiettare sulle loro competenze, ma sui metodi di lavoro sono diverse le voci contrarie. Anche in società sono diversi ad aver maturato perplessità evidenti. Ieri invece ne ha espressa una molto chiara Pierfrancesco Pavoni, eccellenza dell'atletica leggera (unico centometrista italiano ad arrivare in una finale mondiale) e gran tifoso della Roma: «Mi è capitato di vedere su Roma Tv - ha detto ieri a Tele Radio Stereo - i lavori fatti alla vigilia della partita e ne scrissi su un blog, manifestando le mie perplessità». Che scrisse? Tra le altre cose anche questi concetti: «Ho visto Karsdorp fare skip (una corsa veloce sul posto, ndr) su una pedana elastica. Per me è il più grande obbrobrio mai visto. Questo fa danni veri. Mai e poi mai correre o saltare su pedane elastiche. Danneggiano gravemente il meccanismo di accumulo e restituzione dell'energia elastica durante il rimbalzo a terra. Va bene per far divertire i bambini nei parchi/giochi. Per il resto è un eresia biomeccanica. Se questa filosofia di training è anche quella che viene attuata per la squadra siamo messi male sia per le prestazioni che per i rischi di lesione. Qualsiasi risultato ottenuto dai nostri giocatori/allenatori è con handicap: hanno un camion sulle spalle e non lo sanno». Gli stessi concetti che ha ribadito nel suo intervento radiofonico,con una premessa («non vo glio accusare nessuno, porto solo la mia esperienza di sportivo professionista che ha maturato conoscenze specifiche nell'ambito della preparazione atletica di alto livello») e una bella postfazione: «Io sono romanista e grido sempre Forza Roma. Ma ci sono delle cose che non capisco. Una di queste riguarda la rinuncia a dei professionisti che hannofatto lafortuna diquesta società nell'ambito della rieducazione degli infortuni. Mi riferisco adesempio a Silio Musa, il più grande riabilitatore che la Roma abbia mai avuto. Uno che è riuscito a rimettere in campo un giocatore come Emerson dopo la rottura del crociato in 4 mesi e mezzo. Uno che ha tenuto in piedi Aldair. E uno che ha lavorato molto bene anche con il crociato di Di Francesco. Eusebio dovrebbe ricordarlo bene. Ma poi entriamo in un campo che non è di mia competenza. Io aggiungo solo una cosa: Forza Roma».
di D. Lo Monaco
Fonte: Il Romanista

Pallotta - Le Ultime News

 
    1   2   3   4   5   6       >   >> 
 
 Mer. 21 feb 2018 
Una mezz'ora di fuoco: la strategia della Roma nel ghiaccio di Kharkiv
Le Olimpiadi invernali per la Roma - pattinaggio? - sono qui a Kharkiv, città ricoperta...
Under e Alisson, eroi di passaggio per le casse del club
Ve lo racconto io cosa capita nella crapa del romanista medio (di taglia forte)...
 Mar. 20 feb 2018 
Calciomercato Roma, sono rimasti in tre: Alisson, Florenzi e Pellegrini attendono il rinnovo
Per il brasiliano siamo soltanto alle prime mosse; per i due romani per ora siamo alle intenzioni, ma bisogna fare in fretta perchè pesano scadenze e clausole
Roma al coperto e isolata, ma il bunker è di lusso
L'eremo della Roma ha i tetti spioventi, un interno elegante e luminoso e la tranquillità...
 Ven. 16 feb 2018 
Pallotta: il Presidente giallorosso voleva comprare la borsa di Chicago insieme a soci cinesi
Un consorzio di cinesi, insieme ai quali c'era anche James Pallotta, aveva intenzione...
Sponsor, cessioni, stadio: ecco il piano
Salvo miracoli nel percorso che ricomincerà la settimana prossima nel gelo di Kharkiv,...
 Gio. 15 feb 2018 
STROOTMAN: "Napoli e Juve non sono costrette a vendere come noi"
"Ho rinnovato per rimanere a lungo con la Roma. Vogliamo arrivare in Champions"
Roma, il club pubblica un video per il Capodanno cinese
La Roma estende i suoi orizzonti e come avviene da ormai tre anni ad oggi, ha augurato...
C'è la fila per Alisson e Monchi para Florenzi: "Resterà alla Roma"
Voce numero uno: «Alisson è già venduto». Voce numero due: «Alisson resterà almeno...
 Mer. 14 feb 2018 
As Roma, lo stadio che non c'è vale già 380 mila euro nel bilancio dei padroni americani
"Famo ‘sto stadio!" sollecitavano l'anno scorso il "Pupone" Francesco Totti, che...
Nainggolan, Manolas e Dzeko. Nel cuore di questi tre c'è scritto: "Roma ti amo"
In principio fu lo Zenit, poi c'è stato l'Evergrande e infine il Chelsea: spiccio...
Totti: "Io oggi varrei 200 milioni"
La verità è che nella testa resta ancora calciatore. Perché quello è stato (ad altissimi...
Pallotta in manovra su Neep, altri soldi per ricapitalizzare
James Pallotta in manovra sulla AS Roma. L'imprenditore italo-americano prima di...
Roma, turnover per amico
C'è turnover e turnover. Quello esagerato dei sette mancini e dei 10 volti nuovi...
 Mar. 13 feb 2018 
Calciomercato, Roma al lavoro per blindare Alisson: adeguamento e clausola da 90 milioni
Non solo Florenzi. La Roma in queste settimane dovrà studiare il modo per blindare...
Udinese-Roma vietata: portate rispetto ai tifosi romanisti
Rispettateci. Chiediamo semplicemente questo, il semplice, naturale rispetto. Da...
 Ven. 09 feb 2018 
Ottimismo Roma per la decisione della Uefa sul bilancio. A giugno altra cessione per il pareggio
I dirigenti di rientro dopo la riunione sul Fair Play Finanziario
Linea Roma
I giorni della Roma. Domenica può rientrare in zona Champions, uscire definitivamente...
Pallotta porta la Roma a Roma
La Roma cerca di riprendersi Roma. E allora: Campo Testaccio, la nuova sede dell'Eur...
 Gio. 08 feb 2018 
Monchi twitta sul Siviglia. I tifosi spagnoli: "Torna a casa!"
I supporter giallorossi non hanno invece apprezzato l'incoraggiamento rivolto dal d.s. al club andaluso, in un momento delicato per la squadra capitolina
 Mer. 07 feb 2018 
La Roma va dall'Uefa: attesa per la sentenza
La Roma vola a Nyon. Stavolta però i sorteggi di Champions League non c'entrano....
Un miliardo in fumo, il calcio senza titoli dei padroni stranieri
Un miliardo e trecento milioni investiti, duecento calciatori acquistati, quindici...
 Mar. 06 feb 2018 
Roma, venerdì di fronte all'Uefa per il fair play finanziario
Tra 72 ore la Roma volerà in Svizzera per l'appuntamento fissato in agenda con l'Uefa...
Spalletti ad alcuni tifosi: "Totti non correva più, gli altri si deprimevano"
Chiacchierando a notte fonda con sei tifosi della Roma, davanti a un ristorante...
 Ven. 02 feb 2018 
Il bilancio della Roma americana. È il mercato, bellezza, e tu non puoi farci niente
Baldissoni è stato chiaro nel suo intervento di mercoledì ai microfoni di Radio24:...
Nuovo striscione contro la Roma: "Giocatori indegni, presidente spia. Ora basta, andate via" (FOTO)
Non si ferma la crisi della Roma, incapace di vincere da sette partite ufficiali...
Marco Giallini: "Sono un tifoso deluso, non si può solo vendere"
Marco Giallini indosserebbe ancora volentieri i panni del Commissario Rocco Schiavone,...
Per Dzeko c'era Giroud. Il Napoli voleva ElSha. Baldissoni e Monchi: "La verità sulla Roma"
Il momento di spiegare. Ecco la verità della Roma sul mercato di gennaio che ha...
Roma, gambe o testa? Dati fisici al top. DiFra non si tocca, sms ai giocatori: non avete alibi
Neppure lo straccio di un alibi: al 5° posto siete finiti, dal 5° dovete risalire....
Uefa, niente pareggio di bilancio e la Roma va a giudizio
Entro la metà del mese, la Roma si recherà a Nyon dove dovrà rispondere per non...
 
    1   2   3   4   5   6       >   >>